Discussione:
cloro
(troppo vecchio per rispondere)
ted
2006-06-19 13:12:37 UTC
Permalink
poco tempo fa parlavo con un tecnico che si occupa di depurazione di
acqua in dei bacini sardi..mi spiegava che il cloro è stato sostituito
..effettivamente non noto più nell'acqua quella sostanza bianca che
appena versavi un bicchiere era evidente per poi evaporare in pochi
secondi...il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro
reaggwndo con altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva
parlato)rilasciasse una sostanza (o la formasse credo) che era
notevolmente cancerogena.se fosse cosi per anni (come ne caso
dell'amianto) abbiamo inalato una sostanza cangerogena dall'acqua.ho
cercato un pò qua e la in internet ma ho trovato poco sulla questione.
mi chiedo se qualcuno di voi sappia qualcosa.e se effettivamente il
cloro sia sparito o sostituito per la depurazione dell'acqua.


ted
non ditemi di chiedere altrove.l'argomento se fosse vero (e sottolineo
se) ...sarebbe veramente strano..com'è che non se ne parla tanto?
VITRIOL
2006-06-19 14:07:46 UTC
Permalink
Post by ted
il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro
reaggwndo con altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva
parlato)rilasciasse una sostanza (o la formasse credo) che era
notevolmente cancerogena.
Cerca "trialometani" e questioni correlate.
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
ted
2006-06-19 14:33:42 UTC
Permalink
Post by VITRIOL
il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro reaggwndo con
altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva parlato)rilasciasse una
sostanza (o la formasse credo) che era notevolmente cancerogena.
Cerca "trialometani" e questioni correlate.
http://www.greenpeace.it/inquinamento/rapporti/ACQUA.PDF
e com'è che tv e giornali non ne hanno parlato?
io ne son venuto a conoscenza per caso.ma poi è stato completamente
sostituito o viene usato tutt'ora per disinfettare l'acqua?




ted
Albion of Avalon
2006-06-19 14:42:30 UTC
Permalink
Post by ted
Post by VITRIOL
il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro reaggwndo
con altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva
parlato)rilasciasse una sostanza (o la formasse credo) che era
notevolmente cancerogena.
Cerca "trialometani" e questioni correlate.
http://www.greenpeace.it/inquinamento/rapporti/ACQUA.PDF
e com'è che tv e giornali non ne hanno parlato?
io ne son venuto a conoscenza per caso.ma poi è stato completamente
sostituito o viene usato tutt'ora per disinfettare l'acqua?
Ci hanno provato in Perù.
Risultato?
Pandemia di colera.
--
"This unusual and highly successful species spends a great deal of time
examining his higher motives and an equal amount of time ignoring his
fundamental ones. He is proud that he has the biggest brain of all the
primates, but tries to conceal the fact that he also has the biggest
penis." Desmond Morris
ted
2006-06-19 14:57:38 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Ci hanno provato in Perù.
Risultato?
Pandemia di colera.
quindi dici che ci dobbiam mantenere il rischio tumori?ma sempre lo
stesso tecnico mi diceva che esistono dosaggi di altre sostanze che son
meno pericolose che permettono la disinfettazione dell'acqua.non ne so
tanto dell'argomento.non esiste niente oltre il cloro che disinfetti e
non faccia male?
poi girna do vedo che se ne parla pure bene:
http://www.cloro.org/

e poi vado a vedere che greenpeace dice:
http://home.scarlet.be/chlorophiles/It/CloroRisk.html

comunque leggevo un interessante rapporto che mette in luce il problema
di fermare la lavorazione del cloro..è un rapporto dell'osservatore
chimico sotto richiesta del comune di venezia:
http://www.osservatoriochimico.it/allegati/0654_file1.doc

a quanto pare non si può fare a meno di lavorarlo..



ted
Albion of Avalon
2006-06-19 15:02:47 UTC
Permalink
Post by ted
quindi dici che ci dobbiam mantenere il rischio tumori?ma sempre lo
stesso tecnico mi diceva che esistono dosaggi di altre sostanze che son
meno pericolose che permettono la disinfettazione dell'acqua.non ne so
tanto dell'argomento.non esiste niente oltre il cloro che disinfetti e
non faccia male?
Questione di rischi.
Lo sai che le fragole sono cancerogene?
Post by ted
http://www.cloro.org/
http://home.scarlet.be/chlorophiles/It/CloroRisk.html
Greenpeace.
Quanti migliaia di leucemie sono addebitabili a greenpace? La conosci la
storiella della benzian verde? E quella della mucca pazza?
Si?
Quindi saprai che i primi responsabili sono i vari movimenti alla
greenpeace.
Post by ted
comunque leggevo un interessante rapporto che mette in luce il problema
di fermare la lavorazione del cloro..è un rapporto dell'osservatore
http://www.osservatoriochimico.it/allegati/0654_file1.doc
a quanto pare non si può fare a meno di lavorarlo..
E meno male che sei ingegnere.
--
"This unusual and highly successful species spends a great deal of time
examining his higher motives and an equal amount of time ignoring his
fundamental ones. He is proud that he has the biggest brain of all the
primates, but tries to conceal the fact that he also has the biggest
penis." Desmond Morris
ted
2006-06-19 15:05:09 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
comunque leggevo un interessante rapporto che mette in luce il problema di
fermare la lavorazione del cloro..è un rapporto dell'osservatore chimico
http://www.osservatoriochimico.it/allegati/0654_file1.doc
a quanto pare non si può fare a meno di lavorarlo..
E meno male che sei ingegnere.
beh non chimico.non sapevo nulla sul cloro.
Delfina66
2006-06-19 15:16:49 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Lo sai che le fragole sono cancerogene?
ma non dire scemenze! Di cancerogeno sulle fragole solo le schifezze che
ci buttano sopra. Antiparassitari. Basta lavarle accuratamente per evitare
problemi!
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ted
2006-06-19 15:17:22 UTC
Permalink
Post by Delfina66
ma non dire scemenze! Di cancerogeno sulle fragole solo le schifezze che
ci buttano sopra. Antiparassitari. Basta lavarle accuratamente per evitare
problemi!
e ci metti il cloro... lol...che casino..



ted
Delfina66
2006-06-19 15:25:09 UTC
Permalink
Post by ted
e ci metti il cloro... lol...che casino..
e ci metto l'aceto o il bicarbonato, nessun casino! :-)
Post by ted
ted
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Antonios
2006-06-19 15:39:32 UTC
Permalink
Post by ted
e ci metti il cloro... lol...che casino..
ma insomma che tipo di ingegnere sei? tlc?
ted
2006-06-19 15:41:56 UTC
Permalink
Post by Antonios
Post by ted
e ci metti il cloro... lol...che casino..
ma insomma che tipo di ingegnere sei? tlc?
ei banderas ci conosciamo?
Delfina66
2006-06-19 15:44:53 UTC
Permalink
Post by ted
ei banderas ci conosciamo?
Se è Banderas e se lo conosci...presentalo! ;-)

Ciao

Delfina
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ted
2006-06-19 15:48:51 UTC
Permalink
Post by Delfina66
Post by ted
ei banderas ci conosciamo?
Se è Banderas e se lo conosci...presentalo! ;-)
l'uomo sardo è più bello! :-)



ted
Delfina66
2006-06-19 18:36:42 UTC
Permalink
Post by ted
l'uomo sardo è più bello! :-)
ogni riferimento a te è puramente casuale vero? ;-)

Cmq hai ragione ci sono sardi bellissimi. In particolare i sardi e le
sarde hanno denti magnifici (dicono grazie all'acqua..senza cloro!) :-)
Post by ted
ted
Delfina
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ted
2006-06-19 19:24:55 UTC
Permalink
Post by Delfina66
Post by ted
l'uomo sardo è più bello! :-)
ogni riferimento a te è puramente casuale vero? ;-)
casuale,ma direi azzeccato :D
Post by Delfina66
Cmq hai ragione ci sono sardi bellissimi.
grazie,grazie... :oÞ


ted
Antonios
2006-06-19 16:48:39 UTC
Permalink
Post by ted
ei banderas ci conosciamo?
non credo...ma visto "il taglio" culturale non potevi che essere un tlc o
simile... :-P
ted
2006-06-19 17:02:33 UTC
Permalink
Post by Antonios
Post by ted
ei banderas ci conosciamo?
non credo...ma visto "il taglio" culturale non potevi che essere un tlc o
simile... :-P
:/


ted
Gibbo
2006-06-19 16:32:21 UTC
Permalink
On Mon, 19 Jun 2006 17:39:32 +0200, "Antonios"
Post by Antonios
ma insomma che tipo di ingegnere sei? tlc?
"dei puffi".
About:Blank
2006-06-19 15:56:16 UTC
Permalink
Post by Delfina66
Post by Albion of Avalon
Lo sai che le fragole sono cancerogene?
ma non dire scemenze! Di cancerogeno sulle fragole solo le schifezze che
ci buttano sopra. Antiparassitari. Basta lavarle accuratamente per evitare
problemi!
MA CERTO! A quelle belle fragoline di boscoLOL da una mezza
kilata cadauna, quelle che dopo due giorni evaporano
lasciandosi dietro una pozza di bava verdastra, basta dargli
una lavatina sotto la cannella, quella da dove esce
l'acquaLOL di fonteLOL, per evitare ogni tipo di problema..
--
Ciao, m
ladybat
2006-06-20 10:11:44 UTC
Permalink
Post by Delfina66
Post by Albion of Avalon
Lo sai che le fragole sono cancerogene?
ma non dire scemenze! Di cancerogeno sulle fragole solo le schifezze che
ci buttano sopra. Antiparassitari. Basta lavarle accuratamente per evitare
problemi!
bhe, insomma... no.
Molti antiparassitari non sono idrosolubili quindi lavarle in acqua non
basta. Il mio prof di pesticidi diceva che la cosa migliore sarebbe
lavarle col sapone, meglio mangiarsi residui di sapone che residui di
pesticidi...
Io le lavo col bicarbonato o compro (se ho i soldi) quelle biologiche
Il resto della frutta va, ovviamente, sbucciato a dovere togliendo
alcuni mm di polpa
--
vento fresco:
sui campi verdi
un'ombra di nube
Delfina66
2006-06-20 12:56:12 UTC
Permalink
Post by ladybat
Post by ladybat
bhe, insomma... no.
Molti antiparassitari non sono idrosolubili quindi lavarle in acqua non
basta.
Io strofino il bicarbonato sulla frutta come se facessi un leggero peeling
solo dopo la risciaquo sott'acqua corrente...:-)

Delfina
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ted
2006-06-19 15:50:52 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Lo sai che le fragole sono cancerogene?
comunque al mi preccupi..tutto bene?..sicuro di non aver bisogno di un
po di riposo?dai vieni in sardegna.un po di mare non ti fa male..



ted
frick
2006-06-19 16:56:33 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
E meno male che sei ingegnere.
non ci credo, capisco che si sia
andati in vacca ma fino a questo
punto

"le sostanze le assorbi anche lavandoti"

non ci riesco, davvero
ted
2006-06-19 17:04:00 UTC
Permalink
Post by frick
"le sostanze le assorbi anche lavandoti"
perchè? ti sembra assurdo?




ted
frick
2006-06-20 07:04:09 UTC
Permalink
Post by ted
Post by frick
"le sostanze le assorbi anche lavandoti"
perchè? ti sembra assurdo?
il cloroformio puo` venir assorbito per via
cutanea e il limite di esposizione CE lo ho
sottomano: e` di 20mg/mq nelle 8h

nell'acqua potabilizzata trattasi al peggio
di 10-50 ppb (dipende dagli inquinanti)

secondo te e` piu` probabile che ti ammazzi
scivolando in bagno o che ti venga qualcosa
x quanto ne puoi assorbire da una doccia al
giorno, sempre che sia misurabile?
ted
2006-06-20 10:11:27 UTC
Permalink
Post by frick
Post by ted
Post by frick
"le sostanze le assorbi anche lavandoti"
perchè? ti sembra assurdo?
il cloroformio puo` venir assorbito per via
cutanea e il limite di esposizione CE lo ho
sottomano: e` di 20mg/mq nelle 8h
io ho detto solo che vien assorbito.quindi è corretto.in secondo luogo
non si parla solo di cloro ma di una sostanza che si forma per effetto
del cloro che pare sia altamente cancerogena.poi comunuque io mi
riferivo al fatto che anche se uno non beve l'acqua della rete idrica
usa questa acqua in molte maniere.e quindi se l'acqua è inquinata da
una sostanza altamente cangerogena(la mia domanda era quella poi ti
portano a rispondere a cazzate simili)il rischio è alto anche per chi
non la beve ma l'usa per tutte le altre necessità.ora non ti pare
stupido continuare a parlare di questo.
non ti pare che sarebbe più interessante sapere se la sostonza è nella
nostra rete idrica o meno?..perchè rompere le scatole con sottigliezze?
VITRIOL
2006-06-20 10:42:59 UTC
Permalink
Post by ted
non si parla solo di cloro ma di una sostanza che si forma per effetto
del cloro che pare sia altamente cancerogena.
Che è appunto il cloroformio e affini. Una delle principali sostanze che
vengono dosate per avere garanzia di potabilità, con rigidi parametri di
legge.
Mettiti in testa che viviamo circondati da sostanze potenzialmente
letali. E' giusto indagare per ridurre i rischi, ma non serve a nulla
terrorizzarsi per ogni cosa. Se fai così, o vivi sotto una campana di
vetro (atossico...) o ti suicidi direttamente per non soffrire.
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
ted
2006-06-20 12:26:17 UTC
Permalink
Mettiti in testa che viviamo circondati da sostanze potenzialmente letali. E'
giusto indagare per ridurre i rischi, ma non serve a nulla terrorizzarsi per
ogni cosa. Se fai così, o vivi sotto una campana di vetro (atossico...) o ti
suicidi direttamente per non soffrire.
io non mi terrorizzo per nulla.mi piace esser informato.pensa che io
bevo l'acqua dal rubinetto senza problemi.e non son paranoico.quello
che mi secca e non sapere le cose o vedere che se un argomento ha una
rilevanza nazionale non se ne debba parlare senza inutili allarmismi.



ted
danilo
2006-06-20 12:33:59 UTC
Permalink
Post by ted
quello
che mi secca e non sapere le cose
Oh, secca anche a me.
Che tu non sappia le cose, intendo...:-)

Danilo

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
frick
2006-06-20 10:51:05 UTC
Permalink
Post by ted
Post by frick
Post by ted
Post by frick
"le sostanze le assorbi anche lavandoti"
perchè? ti sembra assurdo?
il cloroformio puo` venir assorbito per via
cutanea e il limite di esposizione CE lo ho
sottomano: e` di 20mg/mq nelle 8h
io ho detto solo che vien assorbito.quindi è corretto.in secondo luogo
non si parla solo di cloro ma di una sostanza che si forma per effetto
del cloro che pare sia altamente cancerogena.
continua a guardarmi il dito, ted, sopra c'e` scritto cloroformio
Post by ted
poi comunuque io mi
riferivo al fatto che anche se uno non beve l'acqua della rete idrica
usa questa acqua in molte maniere.e quindi se l'acqua è inquinata da una
sostanza altamente cangerogena
cosa vuole dire "altamente cancerogena" secondo te?
Post by ted
(la mia domanda era quella poi ti portano
a rispondere a cazzate simili)il rischio è alto anche per chi non la
beve ma l'usa per tutte le altre necessità.ora non ti pare stupido
continuare a parlare di questo.
con te sicuramente, lo considero tempo perso in partenza
Post by ted
non ti pare che sarebbe più interessante sapere se la sostonza è nella
nostra rete idrica o meno?..perchè rompere le scatole con sottigliezze?
"sottigliezza" sarebbe l'analisi del rischio? se ti comporti allo
stesso modo con mezzi di trasporto, bagno e terrorismo, supporrei
che abiti in un paese di montagna di 200 persone, giri unicamente
a piedi, ti fai la doccia una volta all'anno, e` cosi`? un motivo
(non idiota, possibilmente) per cui dovresti considerare assoluto
il rischio chimico a differenza di altri quale sarebbe?
ted
2006-06-20 12:35:18 UTC
Permalink
Post by frick
"sottigliezza" sarebbe l'analisi del rischio? se ti comporti allo
stesso modo con mezzi di trasporto, bagno e terrorismo, supporrei
che abiti in un paese di montagna di 200 persone, giri unicamente
a piedi, ti fai la doccia una volta all'anno, e` cosi`? un motivo
(non idiota, possibilmente) per cui dovresti considerare assoluto
il rischio chimico a differenza di altri quale sarebbe?
ma segui il discorso o ne inventi altri?non mi pare di esser paranoico
nei miei discorsi.ho sempre detto che mi pare grave e strano che non se
ne parli .poi i odio l'allarmismo.e non vivo certo con la paranoia.ma
un filo logico lo segui nei discorsi o vuoi che andiamo a piccole frasi
che riesci meglio?...comunque se tempo perso per te non vedo perchè
continuare il discorso.ppi non sopporto che devia un discorso cercando
di porre domande .si deve argomentare e se non si è contentio
dell'interlocuttore si passa oltre.perciò passo oltre.






ted
Antonio "toto" Fanelli
2006-06-21 15:36:41 UTC
Permalink
quindi dici che ci dobbiam mantenere il rischio tumori?ma sempre lo stesso
tecnico mi diceva che esistono dosaggi di altre sostanze che son meno
pericolose che permettono la disinfettazione dell'acqua.non ne so tanto
dell'argomento.non esiste niente oltre il cloro che disinfetti e non
faccia male?
almeno 15 anni fa lavorai ad un progetto internazionale per trovare un
sostituto dei prodotti a base di cloro nella sterilizzazione delle talee di
drupacee per micropropagazione.

Non ne furono trovati.

Immagino che in 15 anni qualcosa sia cambiato, lo spero.
ecco se non sparano la loro dose di cazzate non sono contenti :(
--
Yvonne: Where were you last night?
Rick: That's so long ago, I don't remember.
Yvonne: Will I see you tonight?
Rick: I never make plans that far ahead.
VITRIOL
2006-06-19 14:49:49 UTC
Permalink
Post by ted
e com'è che tv e giornali non ne hanno parlato?
Se in TV dovessero segnalare tutte le sostanze sospette cancerogene ci
vorrebbe una giornata di 48 ore, non credi?
Le cose vanno affrontate nella giusta ottica.
Post by ted
io ne son venuto a conoscenza per caso
Come probabilmente non conosci altre migliaia di questioni. Le devono
dire tutte in TV?
Post by ted
sostituito o viene usato tutt'ora per disinfettare l'acqua?
Non sono molto aggiornato, ma credo che principalmente si usi biossido
di cloro (ClO2) invece di cloro elementare. Produce molto meno
trialometani e altri composti clorurati di degradazione.
Alternative alla clorurazione, più o meno efficienti o costose, sono la
ozonizzazione, il trattamento con ultravioletti o con acqua ossigenata.
Non ti so dire però che diffusione abbiano.
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
ted
2006-06-19 15:03:55 UTC
Permalink
Non sono molto aggiornato, ma credo che principalmente si usi biossido di
cloro (ClO2) invece di cloro elementare. Produce molto meno trialometani e
altri composti clorurati di degradazione.
Alternative alla clorurazione, più o meno efficienti o costose, sono la
ozonizzazione, il trattamento con ultravioletti o con acqua ossigenata.
Non ti so dire però che diffusione abbiano.
ma non so mi sto informando ora...mi sembra che attorno al cloro ci
ruoti un bel po di interessi economici..e una buona fetta della
industria chimica italiana..un bel casino...insomma come
sempre..comunque non son d'accordo che non se ne parli..se fosse vero
sarebbe più clamoroso del caso dell'amianto..e dell'amianto se ne
parlato..qua se ho ben capito si parla di una sostanza altamente
cancerogena che si era nella nostra acqua potabile.ripeto se è vero
quello che ho capito..


ted
VITRIOL
2006-06-19 15:09:15 UTC
Permalink
Post by ted
ma non so mi sto informando ora...mi sembra che attorno al cloro ci
ruoti un bel po di interessi economici
La produzione di cloro è legata a doppio filo alla produzione di alcali
tramite i processi cloro-soda. Se vuoi la soda caustica ti devi prendere
anche il cloro, visto che si producono insieme. Il cloro poi lo devi
riutilizzare in qualche modo.
Post by ted
parlato..qua se ho ben capito si parla di una sostanza altamente
cancerogena che si era nella nostra acqua potabile.ripeto se è vero
quello che ho capito..
Io ripeto, di queste questioni ce ne sono mille. E' giusto studiarle e
valutarle, ma nelle sedi opportune. Inutile è invece gridare al lupo sui
media.
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
ladybat
2006-06-20 10:17:35 UTC
Permalink
Post by VITRIOL
Non sono molto aggiornato, ma credo che principalmente si usi biossido
di cloro (ClO2) invece di cloro elementare. Produce molto meno
trialometani e altri composti clorurati di degradazione.
mi pare si usino anche composti a base di ammine
Post by VITRIOL
Alternative alla clorurazione, più o meno efficienti o costose, sono la
ozonizzazione, il trattamento con ultravioletti o con acqua ossigenata.
Non ti so dire però che diffusione abbiano.
Il trattamento UV mi pare sia abbastanza diffuso. Credo anche che
l'acqua potabile passi su filtri a carbone attivo.

Mi chiedevo: ma anziche' eliminare il cloro, non si potrebbe abbattere
il TOC con un bel passaggio su colonna? Troppo lento? troppo dispendioso?
--
vento fresco:
sui campi verdi
un'ombra di nube
VITRIOL
2006-06-20 10:37:54 UTC
Permalink
Post by ladybat
Il trattamento UV mi pare sia abbastanza diffuso. Credo anche che
l'acqua potabile passi su filtri a carbone attivo.
Sì, ma sono comunque trattamenti applicabili solo a monte. Nulla ti
garantisce che l'acqua non si contamini nella rete idrica prima di
arrivare a casa tua.
Il cloro invece rimane, e garantisce la sterilità fino al consumatore.
Post by ladybat
Mi chiedevo: ma anziche' eliminare il cloro, non si potrebbe abbattere
il TOC con un bel passaggio su colonna? Troppo lento? troppo dispendioso?
Ma per la disinfezione da microorganismi? Che genere di colonna?
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
ladybat
2006-06-20 17:24:21 UTC
Permalink
Post by VITRIOL
Ma per la disinfezione da microorganismi? Che genere di colonna?
no, per l'eliminazione di sostanze organiche. Non so, cromatografica,
direi, era un'idea scritta senza rifletterci troppo su
--
c'e' una meta
per il vento dell'inverno:
il rumore del mare
VITRIOL
2006-06-21 06:01:35 UTC
Permalink
Post by ladybat
no, per l'eliminazione di sostanze organiche. Non so, cromatografica,
direi, era un'idea scritta senza rifletterci troppo su
Penso che il problema sia fondamentalmente legato all'entità delle
portate in gioco. Comunque già un passaggio su carbone attivo
contribuisce a diminuire di molto il tenore di sostanze organiche, ma
anche quello degli inorganici. Metalli pesanti e nitrati vengono
adsorbiti abbastanza bene.
Ora non so quali possano essere i costi e la diffusione di questo tipo
di processi, ma di certo non possono essere lasciati a loro stessi. Il
processo va seguito e manutenuto, i carboni vanno sostituiti o rigenerati.
Volendo si possono fare tante cose, ma bisogna sempre valutare tanti
aspetti oggettivi e soggettivi, non ultima proprio la volontà di farle.
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
ted
2006-06-19 14:38:05 UTC
Permalink
Post by VITRIOL
il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro reaggwndo con
altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva parlato)rilasciasse una
sostanza (o la formasse credo) che era notevolmente cancerogena.
Cerca "trialometani" e questioni correlate.
comunque siamo un paese veramente moscio.nessuno protesta più per
niente.in america sarebbero partite fior di denunce e richieste di
risarcimenti.non è possibile che tutto passi sempre inosservato.



ted
Daniele orlandi
2006-06-19 14:48:02 UTC
Permalink
Post by ted
comunque siamo un paese veramente moscio.nessuno protesta più per
niente.in america sarebbero partite fior di denunce e richieste di
risarcimenti.non è possibile che tutto passi sempre inosservato.
Io protesto per la tua ignoranza! Chi pensa ai bambini!?!?
--
Daniele Orlandi
つづく
dalai lamah
2006-06-19 17:44:42 UTC
Permalink
Post by ted
Post by VITRIOL
il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro reaggwndo con
altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva parlato)rilasciasse una
sostanza (o la formasse credo) che era notevolmente cancerogena.
Cerca "trialometani" e questioni correlate.
comunque siamo un paese veramente moscio.nessuno protesta più per
niente.
Tutt'altro, la gente protesta spesso e a sproposito per qualsiasi agente di
rischio gli venga sbattuto sul naso, non importa quanto irrilevante esso
sia (cellulari, forni a microonde, linee AT, SLS, ecc...) o quali enormi
vantaggi porti in cambio (vaccini, questo caso stesso dell'acqua
disinfettata, ecc...).
E i pessimi ambientalisti, invece di occuparsi di temi importanti come
appoggiare una seria e pragmatica politica di economia sostenibile, si
battono contro a tutti questi mulini a vento. E' molto semplice trovare
consenso dicendo che il governo qui e il governo là e il governo nasconde
la verità e il governo ladro.
Post by ted
in america sarebbero partite fior di denunce e richieste di
risarcimenti.non è possibile che tutto passi sempre inosservato.
Perché, secondo te in america non usano il cloro per disinfettare l'acqua?

http://www.awwa.org/advocacy/yourwater/
http://www.awwa.org/Advocacy/YourWater/Issues/OnPoint_DBPs.cfm
--
asd
Antonios
2006-06-19 15:05:31 UTC
Permalink
per questo in italia si compra spesso l acqua in bottiglia
ted
2006-06-19 15:08:45 UTC
Permalink
Post by Antonios
per questo in italia si compra spesso l acqua in bottiglia
non cambia un granchè...le sostanze le assorbi anche lavandoti...senza
considerare che non credo tu lavi la fratta e la verdura con le
bottiglie..o cucini la pasta con l'acqua acquistata al supermercato...



ted
Antonios
2006-06-19 15:11:00 UTC
Permalink
Post by ted
non cambia un granchè...le sostanze le assorbi anche lavandoti...
non mi lavo molto ... e d estate mi butto sempre a mare
Post by ted
senza considerare che non credo tu lavi la fratta e la verdura con le
bottiglie..
non ne consumo molto...spero che nn si sia accumulata nel fegato e nei reni
una qualche quantità---
Post by ted
o cucini la pasta con l'acqua acquistata al supermercato...
e vabbè quando bolle il cloro e derivati evaporano, ingegnere
ted
2006-06-19 15:16:42 UTC
Permalink
Post by Antonios
e vabbè quando bolle il cloro e derivati evaporano, ingegnere
quindi secondo te non viene inalato?



ted
Antonios
2006-06-19 15:38:19 UTC
Permalink
Post by ted
Post by Antonios
e vabbè quando bolle il cloro e derivati evaporano, ingegnere
quindi secondo te non viene inalato?
ma mica sto a farmi le inalazioni della acqua della pasta...
Delfina66
2006-06-19 15:43:29 UTC
Permalink
Post by Antonios
ma mica sto a farmi le inalazioni della acqua della pasta...
Ah no? ;-)

Cmq..x ted... Con tutto quel po d'inquinamento che inaliamo per strada ti
stai a preoccupare per i vapori dell'acqua della pasta?

L'unico modo per salvarsi dall'ingerire o inalare qualcosa di dannoso
sarebbe chiudersi in una bara e dire ciao a tutto...ma meglio non farlo.

Speriamo solo di avere delle SUPERDIFESE che ci evitino il peggio! ;-)

ciao

Delfina
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Leonardo Serni
2006-06-19 21:39:29 UTC
Permalink
Post by Delfina66
Cmq..x ted... Con tutto quel po d'inquinamento che inaliamo per strada ti
stai a preoccupare per i vapori dell'acqua della pasta?
http://alnitak.ctt.it/lserni/pollution.mp3 [1]

Leonardo

[1] Degraded original from Sounds of America, quoted under "Fair Use"
(US Copyright Law, Title 17, Chapter I, paragraph 107, subcase 1,
as laid down in Circular 92, page 18).
--
My county is Kiltartan Cross,
My countrymen Kiltartan's poor,
No likely end could bring them loss
Or leave them happier than before. http://snipurl.com/eloha
Delfina66
2006-06-20 06:25:45 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
http://alnitak.ctt.it/lserni/pollution.mp3 [1]
Leonardo
[1] Degraded original from Sounds of America, quoted under "Fair Use"
(US Copyright Law, Title 17, Chapter I, paragraph 107, subcase 1,
as laid down in Circular 92, page 18).
ROTFL...(amaro)

Delfina
--
Dall'articolo 21 della costituzione Italiana
“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la
parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ted
2006-06-19 15:46:52 UTC
Permalink
Post by Antonios
Post by ted
Post by Antonios
e vabbè quando bolle il cloro e derivati evaporano, ingegnere
quindi secondo te non viene inalato?
ma mica sto a farmi le inalazioni della acqua della pasta...
:o) ok..dai lasciamo stare...


ted
About:Blank
2006-06-19 15:50:59 UTC
Permalink
Post by Antonios
non mi lavo molto ... e d estate mi butto sempre a mare
Probabilmente le persone costrette a starti vicino ti
butterebbero volentieri a mare pure d'inverno..
--
Ciao, m
Peltio
2006-06-19 21:42:19 UTC
Permalink
Il giorno 19-06-06 alle ore 17.11.00, l'imputato Antonios rilascio', di
fronte ai testimoni di it.discussioni.misteri, le seguenti
compromettenti dichiarazioni prontamente archiviate con numero di
Post by Antonios
Post by ted
non cambia un granchè...le sostanze le assorbi anche lavandoti...
non mi lavo molto ... e d estate mi butto sempre a mare
Ma che, sei matto?
E' acqua salata, quindi piena di cloro.
E poi c'è pure il sodio, che sappiamo tutti essere infiammabile quando
messo in acqua.
http://www.theodoregray.com/PeriodicTable/Stories/011.2/

Il bagno in mare. Che follia!

saluti,
Peltio
--
Ti sei mai chiesto come funzionano gli oggetti di uso quotidiano? Su
http://www.howstuffworks.com trovi le spiegazioni.
(questo è un annuncio sponsorizzato dalla LIPSISC (Lega Internettiana
per la Protezione dei Siti di Interesse Scientifico Conoscitivo).
Aut. Min. rich. (scade il 17 Giugno 2006)
Jasmine
2006-06-19 21:46:15 UTC
Permalink
Post by Peltio
Il bagno in mare. Che follia!
e poi se fai il bagno prima nel mare e il giorno dopo nel fiume...
beh assicurati di avere meno di trent'anni
altrimenti ti viene tosse e raffreddore.

ciao, Jasmine
Peltio
2006-06-19 21:56:02 UTC
Permalink
Il giorno 19-06-06 alle ore 23.46.15, l'imputato Jasmine rilascio', di
fronte ai testimoni di it.discussioni.misteri, le seguenti
compromettenti dichiarazioni prontamente archiviate con numero di
Post by Jasmine
e poi se fai il bagno prima nel mare e il giorno dopo nel fiume...
beh assicurati di avere meno di trent'anni
altrimenti ti viene tosse e raffreddore.
Ohi, mi spiace.
La prossima volta prova prima il fiume e poi il mare.
Magari va meglio.

Curati.
Una volta conoscevo un terapeuta ener...
Ma lasciamo stare.

saluti,
Peltio
--
Ti sei mai chiesto come funzionano gli oggetti di uso quotidiano? Su
http://www.howstuffworks.com trovi le spiegazioni.
(questo è un annuncio sponsorizzato dalla LIPSISC (Lega Internettiana
per la Protezione dei Siti di Interesse Scientifico Conoscitivo).
Aut. Min. rich. (scade il 17 Giugno 2006)
Jasmine
2006-06-19 22:06:36 UTC
Permalink
Post by Peltio
Curati.
Una volta conoscevo un terapeuta ener...
Ma lasciamo stare.
beh... intanto questa settimana andrò al festival celtico

è un buon inizio?

ciao, Jasmine
Albion of Avalon
2006-06-20 05:42:20 UTC
Permalink
Post by Jasmine
beh... intanto questa settimana andrò al festival celtico
è un buon inizio?
Se vedi poltrone rosse scappa.
--
"This unusual and highly successful species spends a great deal of time
examining his higher motives and an equal amount of time ignoring his
fundamental ones. He is proud that he has the biggest brain of all the
primates, but tries to conceal the fact that he also has the biggest
penis." Desmond Morris
ted
2006-06-19 22:04:34 UTC
Permalink
Post by Jasmine
Post by Peltio
Il bagno in mare. Che follia!
e poi se fai il bagno prima nel mare e il giorno dopo nel fiume...
beh assicurati di avere meno di trent'anni
altrimenti ti viene tosse e raffreddore.
se ti va bene..e che dire di una polmonite? lol



ted
Jasmine
2006-06-19 22:25:12 UTC
Permalink
Post by ted
se ti va bene..e che dire di una polmonite? lol
eh mi sembra di aver letto in un tuo post che tu sia diciamo cosi'
vicino alla trentina...

inizia a tremare e vivi gli ultimi tempi under trenta godendo di ogni
minuto di ogni secondo di ogni microsecondo... di ogni.


ciao, Jasmine
ted
2006-06-19 22:35:13 UTC
Permalink
Post by Jasmine
Post by ted
se ti va bene..e che dire di una polmonite? lol
eh mi sembra di aver letto in un tuo post che tu sia diciamo cosi'
vicino alla trentina...
30 ad ottobre...non so cos'ho scritto dato che tutti mi danno 25 anni e
cerco di darmene sempre meno :D
Post by Jasmine
inizia a tremare e vivi gli ultimi tempi under trenta godendo di ogni
minuto di ogni secondo di ogni microsecondo... di ogni.
comincia a farmi paura il mio compleanno :/ ..sai cosa ti dico di
questa età..che mi piace ... molto..perchè di quel che godo ..lo godo
con la consapevolezza..a differenza di che so qualche anno fa che non
realizzavo a pieno quello che mi accadeva attorno..nel senso che non
con la coscienza di ora...non so se mi son spiegato..ma è cosi :-)


ted
ted
2006-06-19 22:01:49 UTC
Permalink
Post by Peltio
Il bagno in mare. Che follia!
:-).....dici che ho creato allarmismi inutili?



ted
ladybat
2006-06-20 10:19:14 UTC
Permalink
Post by ted
non cambia un granchè...le sostanze le assorbi anche lavandoti...senza
considerare che non credo tu lavi la fratta e la verdura con le
bottiglie..o cucini la pasta con l'acqua acquistata al supermercato...
perche' tutto cio' mi ricorda la storia del DHMO?
--
vento fresco:
sui campi verdi
un'ombra di nube
Beldin
2006-06-19 15:20:49 UTC
Permalink
Post by VITRIOL
Cerca "trialometani" e questioni correlate.
Ma se l'acqua non è già inquinata da composti organici non si formano
trialometani, quindi il problema è a monte dell'aggiunta di cloro.
L'acqua contenente composri che possono reagire col cloro per dare
trialometani non dovrebbe essere adatta al consumo umano anche senza
aggiunta di cloro.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
La sventurata specializzanda in proctologia barbaramente utilizzata dai colleghi per un'esercitazione pratica
2006-06-19 15:09:58 UTC
Permalink
Post by ted
non ditemi di chiedere altrove.l'argomento se fosse vero (e
sottolineo se) ...sarebbe veramente strano..com'è che non se ne
parla tanto?
E invece io personalmente te lo dico. Questo NG non mi sembra avere
per tema ciò che è chiaramente accertabile, almeno in via di
principio, col metodo sperimentale. Potresti benissimo postare su
it.scienza.medicina oppure it.salute. Magari è un argomento ben
studiato e potrebbe pure esserci un sacco di letteratura
scientifica, chi sa...
--
"Forse puoi avere ragione, ma molto in parte,
infatti non tutti mi criticano, anzi molti mi
osannano....; le mie teorie sono totalmente contro
cio' che si insegna a "scuola" per cui e' molto
molto difficile trovare persone (medici) aperte
alle novita' ,specie se non rendono soldi....come le
cure naturali, sulle quali non si puo' speculare,
almeno quelle che insegno e pratico personalmente
da 40 anni;"
(cit. Vanolicchio, it.scienza.biologia 14/06/2006)
ted
2006-06-19 15:11:46 UTC
Permalink
Dopo dura riflessione, La sventurata specializzanda in proctologia
barbaramente utilizzata dai colleghi per un'esercitazione pratica ha
Post by La sventurata specializzanda in proctologia barbaramente utilizzata dai colleghi per un'esercitazione pratica
Post by ted
non ditemi di chiedere altrove.l'argomento se fosse vero (e
sottolineo se) ...sarebbe veramente strano..com'è che non se ne
parla tanto?
E invece io personalmente te lo dico. Questo NG non mi sembra avere
per tema ciò che è chiaramente accertabile, almeno in via di
principio, col metodo sperimentale. Potresti benissimo postare su
it.scienza.medicina oppure it.salute. Magari è un argomento ben
studiato e potrebbe pure esserci un sacco di letteratura
scientifica, chi sa...
l'argomento più se chiarire se il cloro faccia male o meno e come mai
non se parli granchè.su it.medicina o scienza..non credo che lo
sappiano più di quanto non lo sappiano qua.


ted
Albion of Avalon
2006-06-19 15:14:16 UTC
Permalink
La sventurata specializzanda in proctologia barbaramente utilizzata dai
Post by La sventurata specializzanda in proctologia barbaramente utilizzata dai colleghi per un'esercitazione pratica
Post by ted
non ditemi di chiedere altrove.l'argomento se fosse vero (e
sottolineo se) ...sarebbe veramente strano..com'è che non se ne
parla tanto?
E invece io personalmente te lo dico. Questo NG non mi sembra avere
per tema ciò che è chiaramente accertabile, almeno in via di
principio, col metodo sperimentale. Potresti benissimo postare su
it.scienza.medicina oppure it.salute. Magari è un argomento ben
studiato e potrebbe pure esserci un sacco di letteratura
scientifica, chi sa...
comunicazione di servizio.

Rivoglio la proctologa e rivoglio il tuo culo in chat.
Quindi questa sera o vieni o vieni.
Ovviamente potresti optare per il venire.
Libera scelta, s'intende.

Scordavo.
Esiste anche la chat di questo ng. #misteri. Stesso server.
Conoscono anche loro Ardus <EG>
--
"This unusual and highly successful species spends a great deal of time
examining his higher motives and an equal amount of time ignoring his
fundamental ones. He is proud that he has the biggest brain of all the
primates, but tries to conceal the fact that he also has the biggest
penis." Desmond Morris
Jasmine
2006-06-19 18:24:02 UTC
Permalink
Post by ted
poco tempo fa parlavo con un tecnico che si occupa di depurazione di
acqua in dei bacini sardi..mi spiegava che il cloro è stato sostituito
..effettivamente non noto più nell'acqua quella sostanza bianca che
appena versavi un bicchiere era evidente per poi evaporare in pochi
secondi...il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro
reaggwndo con altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva
parlato)rilasciasse una sostanza (o la formasse credo) che era
notevolmente cancerogena.se fosse cosi per anni (come ne caso
dell'amianto) abbiamo inalato una sostanza cangerogena dall'acqua.ho
cercato un pò qua e la in internet ma ho trovato poco sulla questione.
mi chiedo se qualcuno di voi sappia qualcosa.e se effettivamente il
cloro sia sparito o sostituito per la depurazione dell'acqua.
non so come abbiano fatto ad accertare che il cloro sia cancerogeno,
debbono averlo dedotto da qualche persona che ne sia stata esposta in
dosi massicce, altrimenti per il semplice uso domestico non sarebbe
stato facile dedurlo: siamo tutti che usiamo acqua del rubinetto.

Se l'hanno dedotto da persone che abbiano usato la sostanza in maniera
superiore alla norma allora hanno provato che il cloro a determinate
concentrazioni sia cancerogeno; non è detto però che lo sia anche a
concentrazioni minori.

Cio' che nuoce a determinate concentrazioni non è detto nuocia a
concentrazioni minori.

ciao, Jasmine
ted
2006-06-19 18:52:30 UTC
Permalink
Post by Jasmine
Cio' che nuoce a determinate concentrazioni non è detto nuocia a
concentrazioni minori.
quello sicuramente..ma da quello che mi è stato riferito dal tecnico di
cui parlavo il cloro è stato sustituito .pare che non per il fatto che
sia cancerogeno di per se.ma sviluppi con altre sostanze una sostanza
altamente cancerogena.poi non so dirti quanto di fondato ci sia.però mi
accorgo che il problema se lo pongono eccome se si arriva a ipotizzare
di fermare una produzione industriale.con conseguenze dannose per
l'industria chimica..leggi qua:
"Il 6 febbraio 2006 le Commissioni IX e X del Consiglio Comunale di
Venezia hanno audito l’Osservatorio per il settore chimico per avere
un parere qualificato in merito alle conseguenze che un eventuale
referendum consultivo, relativo alla continuazione della produzione e
lavorazione del cloro, del CVM e del fosgene, potrebbe avere sulle
produzioni chimiche nazionali."

http://www.osservatoriochimico.it/allegati/0654_file1.doc


ora per l'acqua non so proprio che dire.leggo cose contrastanti.




ted
frick
2006-06-20 07:17:01 UTC
Permalink
Post by Jasmine
Post by ted
poco tempo fa parlavo con un tecnico che si occupa di depurazione di
acqua in dei bacini sardi..mi spiegava che il cloro è stato sostituito
..effettivamente non noto più nell'acqua quella sostanza bianca che
appena versavi un bicchiere era evidente per poi evaporare in pochi
secondi...il tecnico mi diceva che dipendeva dal fatto che il cloro
reaggwndo con altre sostenze(a detta di un chimico con cui aveva
parlato)rilasciasse una sostanza (o la formasse credo) che era
notevolmente cancerogena.se fosse cosi per anni (come ne caso
dell'amianto) abbiamo inalato una sostanza cangerogena dall'acqua.ho
cercato un pò qua e la in internet ma ho trovato poco sulla questione.
mi chiedo se qualcuno di voi sappia qualcosa.e se effettivamente il
cloro sia sparito o sostituito per la depurazione dell'acqua.
non so come abbiano fatto ad accertare che il cloro sia cancerogeno
se devi parlare di cancerogenicita`, dovresti prima accertarti di sapere
cos'e` e cosa siano i relativi modelli di calcolo, altrimenti ad esempio
puoi far come me, che sulle stelle ci scrivo magari le poesie, ma non mi
sogno di disquisire di supernove, sapendo a malapena che esiste la massa
di chandrasekar
ladybat
2006-06-20 10:32:02 UTC
Permalink
Post by Jasmine
non so come abbiano fatto ad accertare che il cloro sia cancerogeno,
sostanza per sostanza, l'OMS valuta la tossicita' sulla DL50 (Dose
letale per il 50% delle cavie) ed in base alla DL50 la inserice in
fascia I, II o III. Se ce li ritroviamo nell'acqua potabile, i CHX3
devono essere in fascia III.
Questo per la tossicita' acuta. Per la cancerogenicita' ci si basa
ovviamente anche su studi su cavie da laboratorio, dando concentrazioni
via via decrescenti della sostanza.
Post by Jasmine
Cio' che nuoce a determinate concentrazioni non è detto nuocia a
concentrazioni minori.
e' un po' piu' complesso di cosi' perche' per le sostanze organiche
esistono i meccanismi di bioaccumulazione. Ma senz'altro prima che
moriamo per 20ppb di CHX3 in otto ore moriamo di vecchiaia.
--
vento fresco:
sui campi verdi
un'ombra di nube
Jasmine
2006-06-20 11:44:31 UTC
Permalink
Post by ladybat
Post by Jasmine
non so come abbiano fatto ad accertare che il cloro sia cancerogeno,
sostanza per sostanza, l'OMS valuta la tossicita' sulla DL50 (Dose
letale per il 50% delle cavie) ed in base alla DL50 la inserice in
fascia I, II o III. Se ce li ritroviamo nell'acqua potabile, i CHX3
devono essere in fascia III.
Questo per la tossicita' acuta. Per la cancerogenicita' ci si basa
ovviamente anche su studi su cavie da laboratorio, dando concentrazioni
via via decrescenti della sostanza.
grazie dell'informazione

ciao, Jasmine
Continua a leggere su narkive:
Loading...