Discussione:
[archeometria] i Dogon e le piramidi della IV dinastia
(troppo vecchio per rispondere)
6502
2010-03-26 09:44:43 UTC
Permalink
giusto per avere il senso delle proporzioni :-) sul volume produttivo
dii 71 blocchi da 2.5t a settimana e le risorse impiegabili per tale
compito nel muovere delle pietre di dimensioni minori.

http://cronologia.leonardo.it/storia/anno041a.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Claudio

L'imperatore Claudio solo per realizzare/restaurare i molti acquedotti
(spesso fatti di mattoni) e pitre e sopratutto le strade romane
"asfaltate" con pietre, occorsero 14 anni di lavoro, la sola opera di
rilastricare le strade romane dovette usare 40'000 carri di materiale
all'anno!!!!!.

Cioe' solo per restaurare le strade romane servirono per 14 anni di
seguito l'uso di:

40'000 carri a cui aggiungere
40'000 persone ossia 1 guidatore per carro
80'000 buoi, stimando 2 buoi per carro

http://www.arsbellica.it/pagine/antica/Kadesh/Kadesh.html

sono piu' carri e piu' guidatori di quelli impiegati dagli egizi nella
battaglia di Kadesh con Ramses II. Giusto per avere il senso della
misura delle cose.

I carri romani furono usati solo per il trasporto delle pietre
basaltiche per lastricare le strade romane!. Gente!, stiamo parlando di
sassi o pietroni o san pietrini, di forma cubica, o parallalepipeda
malamente smussati, insomma tutta roba piccola da pochi kg l'uno che
poteva essere facilmente alzata a mano da una persona dato che poi le
strade le riassettavano probabilmente le legioni romane.

Sempre per restare in tema, circa il senso della misura :-) delle cose

Un censimento romano del I secolo AC ci informa che gli egizi erano
circa 7milioni di persone (l'egitto era il granaio di roma!!).

http://tinyurl.com/yabbn9q

scorrendo il link nel libro in pdf, si puo' trovare il valore di
7milioni di egiziani al I secolo AC. Senza stare a scomodarsi in noiosi
traslazioni di anamorfosi lineare, si scopre in un'altro link, che
sempre nel I sec AC il tasso di crescita era +0.037% con una speranza di
vita media di 22 anni circa. Dopo 1854 anni a quel regime si sarebbe
raddoppiato la popolazione, quindi nel 2000ac circa gli egiziani
dovevano essere grosso modo occhio e croce sui 3.5milioni di cui circa
1.75milioni di maschi ed altrettante femmine.

Da 1.75 milioni si puo' stimare senza troppa fatica dal link

http://itcscalvi.padova.scuolaservizi.it/MaterialeScolastico/Cavedon/Pop
olazioneTerza.doc

oppure googlando con la query "PopolazioneTerza.doc" scaricando il file.

Allora si diceva che gli egizi nel 2000ac circa potevano avere circa
1.75milioni di maschi distribuiti tra bambini, giovani, adulti e vecchi.

Ipotizzando una piramide non rovesciata, con porzioni a spanna larga e
grossolana circa 2/3 potevano essere bambini, 1/3 giovani e adulti ed in
quota marginale i vecchi, per cui una forza lavoro da usare per compiti
alternativi e concorrenti pari a qualcosa meno di 583'000 persone.

http://www.arsbellica.it/pagine/antica/Kadesh/Kadesh.html

supponendo appunto che la forza minima di difesa egizia per mantenere i
confini sicuri, fosse pari all'armata di kadesh (avvenuta nel 1284ac) se
ne desume circa 30'000 fanti + 2carristi*2500=35000 militari, quindi la
massa maschile restante e' di 548'000 persone.
Se artigiani, commercianti, scribi, dignitari, medici,
cammellieri.... insomma tutto quello che si puo'immaginare nella
societa' egizia purche' non si pensi ad agricoltori e cavatori, fosse
stato uguale (per semplicita' di stima) al numero della casta dei
militari, se ne dedurrebbe un bacino largo di 513'000 di uomini da
distribuire tra attivita' contadine e cavatorie/edilizie

513'000/583'000=88% proporzione credibile (se ci si aggiungesse
una parte di bambini e donne a lavorar nei campi pure loro dato che le
donne facevano il lavoro di casa, abbadavano i figli, e davano una mano
nell'orto nei lavori meno pesanti) in termini percentuali, si pensi
infatti all'alta percentuale intorno al 90% che si riscontra nelle
societa' arretrate come incidenza del settore primario sugli altri
settori economici.
E' quindi plausibile la stima grossolana di 513'000 persone che
potevano alternarsi tra contadini e cavatori/uomini di fatica. Un numero
sicuramente elevato che se da una parte e' ampio catino di manodopera da
cui attingere, dall'altra senza i contadini il regno non mangiava. E
poiche' i trattori non c'erano, non c'erano i disserbanti, non c'erano i
concimi chimici, c'e' da tenere conto che piu' manodopera si toglie dai
campi e proporzionalmente meno si mangia :-) anzi si more di fame!.
Per converso e' vero che in epoca romana l'egitto era il granaio
dell'impero, ma occorre ricordare che al tempo di Roma, gli egizi
avevano smesso da parecchio tempo di fare mega piramidi galattiche e
proprio per questo poterono dedicarsi a tempo pieno all'agricultura
avendo rese elevate per l'epoca, pagando tasse a Roma.
Questo perche' esiste un "trade-off" assai intuitivo tra lavori
sterili e lavori non sterili, nell'impiego di risorse scarse
suscettibili d'impieghi alternativi e concorrenti. Mentre le opere
pubbliche d'epoca romana generarono un impatto positivo maggiore del
costo sostenuto, le piramidi egizie produssero un par di ciufoli!.
Infatti l'attivita' di cavare e levigare e trasportare ed accatastare
pietre per opere sterili come tombe, non rilasciava utilita' alcuna per
la comunita'.
Mentre fare gli stessi lavori di estrazione ed intaglio della
pietra per assemblare ponti, strade, fognature, mura di protezione, case
ecc... ecco tali opere rilasciarono nel tempo un'utilita' per la tutta
la societa' in termini di piu' commercio, piu' sicurezza, migliore
igiene e maggiore produttivita', insomma nel complesso le opere romane
produssero indubbiamente migliori condizioni di vita per tutti i
cittadini dell'impero!.
Ergo tutte le energie spese per le piramidi non determinavano
alcun impatto positivo sull'economia rurale egizia anzi la deprimevano
dato che si sottraeava appunto manodopera alla produzione agricola ed
alla sicurezza militare generando costi sociali stratosferici anche
nell'ipotesi della turnazione del personale. Dato che e' ragionevole
supporre livelli d'incidenti e morti, feriti, invalidi stratosferici per
le condizioni e le basse tecnologie di lavoro e l'assenza di una
medicina efficace al pari di quella moderna. Quelli che fortunatamente
poi sopravvivevano campavano poi poco e male essendo ormai menomati per
sempre e senza poter avere alcun rilascio di utilita' dalle opere una
volta ultimate (speranza di vita media 22 anni nel I sec AC)

Difatti, il bum demografico anche in egitto e' avvenuto appena hanno
smesso di restaurare & far piramidi :-) ossia un po' prima dell'avvio
della pax romana

como mai? :-)

Mistero delle piramidi?!

No! :-) anzi mi verrebbe voglia di mettermi a stimare il fabbisogno
calorico da confrontare con la resa per ettaro stimata del tempo per le
aree coltivabili. Ma i dati necessari sarebbero troppi e le stime molto
opinabili quindi passo la mano per assenza di dati. Ma un'altra stimetta
la faccio lo stesso 8-D

http://www.ispesl.it/statistiche/ind79-99/leggiTab.php?nomefile=Italia&s
heetnum=0

prendiamo il 3.73% degli infortuni mortali nel 1979 nel settore delle
costruzioni, moltiplichiamolo per il doppio ossia intorno al 6%
assumiamolo come valore di morte ed inabilita' della forza lavoro egizia
del 2000ac (e sarebbe imho sempre basso, bisognerebbe avere dati piu'
vecchi per lo meno il tasso d'infortuni e morti nel 1850 ammesso di
trovarli giusto per capire che gia' nel 1950 se la passavano di lusso;P
quelli delle classe basse, nonostante Marx dicesse il contrario :-) se
si confronta la situazione rispetto al 2000ac)

Ora se si assume che la piramide demografica grossolana 2/3+1/3 rimanga
immutata come proporzioni (il modello di sviluppo egizio era basato su
questo funzionamento, non si ebbero mai innovazioni di prodotto o di
processo veramente rilevanti sino all'avvento della rivoluzione
industriale nel 1700dc), ossia si assuma che si nasca ma si muoia
presto perche' c'e' grossa mortalita' infantile, poi si campi poco e
male e si muoia giovani scornati lavorando con la schiena spezzata nei
campi o nei cantieri del farone, ma in compenso gli egizi agricoltori
trombavano tanto tanto facendo molti figli! ci si puo' chiedere che
impatti si sarebbero solo dopo 60anni allo stock di manodopera usabile
alternativamente per coltivazioni/edificare tombe?

513'000*(1-0.06)^60=125'253

praticamente uno spicinio degno di fort apache :-)

dopo solo 60 anni la percentuale del settore primario che prima era
all'88% prossimo al 90% e che avrebbe garantito l'equilibrio alimentare
del regno, impiegata nei lavoro edilizi delle piramidi sarebbe diventata
64%=125253/(125253+35000*2) della forza lavoro => ossia la societa'
egizia sarebbe caduta in una carestia profonda e morta di fame :-) i
lavori delle piramidi avrebbero avuto uno stop e non si sarebbero potute
finire!.

Che cosa se, proiettassimo l'impatto per 150 anni?

513'000*(1-0.06)^150=47persone => da cui si ricava che appunto come
gia' detto e ridetto con altri indici di produttivita', in 150 anni di
tempo, le 1+2piramidi +la sfinge ed il tempio megalitico annesso non ci
stanno!

Ora sapendo dalla teoria della *Discontinuita' (architettonica egizia)
di III°specie* che il livello di produzione massimo raggiunto era di 71
blocchi poi decadde ulteriormente.

-le tombe si fecero modello garage nella valle dei re, dipingendo le
piu' profonde, articolate e complesse tramite l'uso delle lampade di
dendera

http://www.cifas.net/ricerche/dendera2.htm

chissa' trovate dove? e lasciate ai sacerdoti e chissa come mai furono
lasciate violando il principio di neutralita'? Domande a cui non so
rispondere ma so dire come furono dipinte le molte tombe articolate
modello garage nella valle dei templi.

Allora il livello di produzione da 71 blocchi diminui' lo si capisce
perche' 71 blocchi a settimana sono meno della meta' dei blocchi
necessari per ergere queste mega colonne di karnak (occhio e croce)

www.viaggiandoin.com/FOTO/CrocieraNilo/Il_Tempio_di_Karnak_b.jpg

Il tempio e' megalitico, ma e' anche vuoto e' solo l'occhio
dell'osservatore che riempie tali volumi, gli egizi i volumi gli hanno
lasciati vuoti ;P a parte mettere i muri perimetrali. E siccome il
tempio di karnak non fu ammoderenato in poche settimane ma occorse piu'
tempo se ne ricava che il livello produttivo < 71 blocchi a settimana

a cosa fu dovuta tale cambiamento?

se si guarda le statue dell'alto egitto i tratti morfologici dei visi
sono identici a quelli dei Dogon. Questi dicono di provenire dall'egitto
ed i Dogon hanno insolite conoscenze astronomiche circa la stella Sirio.
Sirio era una stella tenuta in grande considerazione dagli antichi
egiziani in quanto simbolo di Anubi a cui sappiamo, per la teoria della
Discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie, era stata dedicata
la sfinge ed il tempio megalitico annesso assieme alle 1+2 piramidi di
Giza che erano gia' li' nel 4500ac in quanto fermatempo alieno.
Durante la IV dinastia il livello di produzione astronomico di
71 blocchi a settimana sfibro' l'alto egizio al punto che i cavatori di
pietre di granito & calcare (ossia i Dogon prima di emigrare) decisero
di mandare affanculo il farone e se ne andarono via emigrando nella
savana ed andandosene nei pressi del lago Ciad (altra risorsa di acqua
dolce dell'africa a loro nota).

Accadde cosi' che i faraoni successivi si trovarono la situazione ormai
fatta, ossia i pochi restanti cavatori egizio-dogon non emigrati
potevano garantire solo un basso livello di estrazione di granito e
calcare (produzione<71 blocchi a settimana) talche' essendo manodopera
specializzata i faraoni se volevano ergere templi o tombe o palazzi
dovevano farlo con cura e con calma salvaguardando tale manodopera
specializzata nell'estrazione e lavorazione della pietra. Questo spiega
perche' poi si ristrutturo' quello che c'era e si costruirono piramidi
piu' piccole e meno durature (la migliore approssimazione egizia al
fermatempo alieno e' la piramide rossa e la sabbat che furono costruite
molto prima in un periodo antecedente alla restaurazione di Giza in un
epoca di 71 blocchi a settimana circa) oppure adattarsi a tombe modello
garage.
I sacerdoti egizi probabilmente detentori di segreti alieni
incoffessabili? per mantenere la religione egizia delle tombe offrirono
le lampade di dendera per riuscire a garantire una tomba che era la
miglire approssimazione possibile ad una piramide dato il contesto
storico e sociale ossia le colline della valle dei templi erano le
piramidi (almeno concettualmente) mentre le strutture interne venivano
cavate dagli specialisti e dipinte grazie alle lampade di dendera
(offerte ai cavatori dai sacerdoti egizi come preriti d'iniziazione e
preparazione della tomba per il duat) dato che le lampade permettevano
l'illuminazione "artificale" delle tombe almeno quelle complesse,
articolate e profonde. Le altre piu' piccole bastavano candele oppure
scudi di rame usati come pseudo lenti. Tuttavia le lampade furono usate
in molte tombe grandi e profonde per realizzare le stupende pitture da
parte degli scribi/artigiani dei complessi rituali religiosi dettati dai
sacerdoti alla luce delle lampade di dendera. Questo sino a quando le
batterie oppure le lampade non si ruppero per cui si torno' a costrire
le piramidi ma con dimensioni e materiali meno durature in quanto il
livello di produzione di 71 blocchi a settimana non era piu'
raggiungibile o tantomeno accettato dalla societa' egizia.

Per maggiori dettagli :-)

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc



--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
snowdog
2010-03-26 10:20:37 UTC
Permalink
Il Fri, 26 Mar 2010 09:44:43 +0000, 6502 ha scritto:

> giusto

letto fin qui


--
http://snowdog.altervista.org
http://nevecane.blogspot.com - http://screanzatopo.wordpress.com
http://menoautopiubici.blogspot.com - http://cronachefeline.blogspot.com
http://www.flickr.com/fotosprecate/ - http://www.flickr.com/neotopografo/
6502
2010-03-26 11:31:51 UTC
Permalink
snowdog <***@tiscali.invalid> wrote:

> Il Fri, 26 Mar 2010 09:44:43 +0000, 6502 ha scritto:
>
> > giusto
>
> letto fin qui
grazie ;-) era la parte piu' importante che m'interessava



--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
snowdog
2010-03-26 12:25:10 UTC
Permalink
Il Fri, 26 Mar 2010 11:31:51 +0000, 6502 ha scritto:

> snowdog <***@tiscali.invalid> wrote:
>
>> Il Fri, 26 Mar 2010 09:44:43 +0000, 6502 ha scritto:
>>
>> > giusto
>>
>> letto fin qui
> grazie ;-)

prego


--
http://snowdog.altervista.org
http://nevecane.blogspot.com - http://screanzatopo.wordpress.com
http://menoautopiubici.blogspot.com - http://cronachefeline.blogspot.com
http://www.flickr.com/fotosprecate/ - http://www.flickr.com/neotopografo/
andread
2010-03-26 10:46:34 UTC
Permalink
On 26 Mar, 10:44, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
> giusto per avere il senso delle proporzioni

Sei ancora dietro a propinare le stronzate della discontinuita' della
minchia ?
Io sto ancora aspettando la risposta ad una domanda che non e' proprio
secondaria......
perche' la remeni con i blocchi di granito delle cave di assuan quando
le piramidi son ofatte di calcare reperito in loco ?
Non rispondi forse perche' basta questa domanda per dimostrare che hai
prodotto un cumulo di inutili elucubrazioni ?

andrea
6502
2010-03-26 11:31:50 UTC
Permalink
andread <***@gmail.com> wrote:

> On 26 Mar, 10:44, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
> > giusto per avere il senso delle proporzioni
>
> Sei ancora dietro a propinare le stronzate della discontinuita' della
> minchia ?
> Io sto ancora aspettando la risposta ad una domanda che non e' proprio
> secondaria......
> perche' la remeni con i blocchi di granito delle cave di assuan quando
> le piramidi son ofatte di calcare reperito in loco ?
> Non rispondi forse perche' basta questa domanda per dimostrare che hai
> prodotto un cumulo di inutili elucubrazioni ?
te l'ho gia' detta varie volte :-) sei te che sei de coccio :-) perche'

-le piramidi sono fatte con il granito & con il calcare, non conosco la
proporzione delle 2 quantita' ma indipendentemente dalle proporzioni le
considerazioni sono valide sia per i cavatori di granito che di calcare.

-Anche se la durezza e' diversa granito>calcare (il marmo e' un tipo di
roccia calcarea piu' dura di altri calcari), la mole di lavori e' cmq
tale da evidenziare livelli di produttivita' aliena.

-com gia' evidenziato da altri indizi di produttivita', le 1+2 piramidi
di Giza assieme alla sfinge ed il tempio megalitico annesso non ci
stanno in 150 anni infatti:

513'000*(1-0.06)^150=47persone => da cui si ricava l'indizio ulteriore
che appunto gli egizi hanno solo ristrutturato giza per una cubatura non
superiore al 10% di tutto il complesso.

per maggiori dettagli

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc


--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
tracieloeterra
2010-03-26 14:29:06 UTC
Permalink
On 26 Mar, 12:31, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:

Interessante ma Sirio/Sothis era associata a Iside e non ad Anubi!

Certo è che la mitologia ci racconta cose che ancora non abbiamo del
tutto compreso:

"Beati i miti perché possiederanno la Terra" diceva Cristo.

Siamo sicuri che intendesse parlare solo dei non violenti?

:)

Ti dico come la penso io circa il mistero d'Egitto? A mio avviso i
megaliti erano preesistenti alle civiltà dei faraoni, i quali sono
subentrati ad una civiltà molto evoluta i cui insegnamenti, loro,
hanno reinterpretato.

La civiltà preesistente era Andromediana/felina da qui la sfinge.

Le guide cosmiche degli Egizi, invece erano Orioniane.

Il messaggio che ci hanno trasmesso, quindi, è spurio! E per
trasmutarlo/purificarlo occorre tornare alle Origini.

:))))
tracieloeterra
2010-03-26 14:46:50 UTC
Permalink
Il mito di Andromeda può aiutare.

:)

Andromeda fu sacrificata dal padre Cefeo dopo che lo stesso consultò
l'Oracolo di Ammone.

http://it.wikipedia.org/wiki/Andromeda_%28mitologia%29

Amon è un un dio egizio che nel tempo viene associato al Sole e da cui
nasce il culto monoteistico degli Israeliti.

http://it.wikipedia.org/wiki/Amon

Anche il cristianesimo, naturalmente nasce da lì, dall'Egitto. Cristo
si autoproclama "stella del mattino", nell'Apocalisse di Giovanni,
quale era Sirio ma anche il Sole (e Venere).



Le coste del territorio del re Cefeo vengono così risparmiate, in
parte e il sacrificio di Andromeda non si compie del tutto, ella viene
liberata da Perseo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Perseo_%28mitologia%29

L'Oracolo, che parla di SACRIFICIO RITUALE, non sbaglia il suo
responso, semplicemente non tiene conto del fattore sentimentale,
umano, dell'Amore.

Se ci pensi sia gli ebrei che i cristiani offrono sacrifici rituali ai
loro dei. La Messa cristiana è un RITO di Sacrificio.

http://it.wikipedia.org/wiki/Sacrificio#Sacrificio_nell.27Ebraismo

Ma il mito di Andromeda ci dice qualcosa di nuovo, ci racconta che
esisteva un tempo in cui a nessun Dio si innalzavano sacrifici.
Esisteva un tempo in cui il RITO lo scandiva SOLO Madre Natura.

Orione e Siro hanno corrotto il messaggio originario che ci hanno
trasmesso i Felini di Andromeda e che verrà presto ripristinato.

:)
tracieloeterra
2010-03-26 14:57:07 UTC
Permalink
ti ringrazio di avermi fatto ragionare su queste cose a cui pensavo
già da giorni...

Il SACRIFICIO ci rende schiavi di oggetti, simboli e templi.
Per ricordare il sacrificio di Cristo, la Chiesa Cattolica (che
chiamarla cristiana è una bestemmia!) ha costruito un impero
economico, dimenticando la ricerca della verità, ha schiavizzato i
suoi sudditi con la PAURA del demonio, ha corrotto il messaggio
evangelico.

Ma le sinagoghe ebraiche non hanno fatto poi diversamente.

Per costruire e restaurare ci si è dimenticati del povero, della
vedova, dell'ultimo.

Il Dio degli Ebrei li libera dalla schiavitù d'Egitto, eppure tutta
l'umanità è ancora schiava del potere, della religione, della
politica, della falsa scienza, del denaro, della tecnologia.

Allora qualcosa è andato storto. O forse Jahweh non l'abbiamo ancora
compreso del tutto.

L'Apocalisse di Giovanni parla di una nuova liberazione e, di
conseguenza, di una nuova Terra, purificata, rinata. Ma ciò che ho
compreso recentemente è che questa Terra non è altro che la stessa del
Passato.
Chi vuole procedere torna semplicemente indietro, perché il Tempo è
circolare e procede in modo spiraliforme.
Bimbominkia
2010-03-26 15:14:59 UTC
Permalink
tracieloeterra:
> ti ringrazio di avermi fatto ragionare su queste cose a cui pensavo
> già da giorni...
>
> Il SACRIFICIO ci rende schiavi di oggetti, simboli e templi.
> Per ricordare il sacrificio di Cristo, la Chiesa Cattolica (che
> chiamarla cristiana è una bestemmia!) ha costruito un impero
> economico, dimenticando la ricerca della verità, ha schiavizzato i
> suoi sudditi con la PAURA del demonio, ha corrotto il messaggio
> evangelico.
>
> Ma le sinagoghe ebraiche non hanno fatto poi diversamente.
>
> Per costruire e restaurare ci si è dimenticati del povero, della
> vedova, dell'ultimo.
>
> Il Dio degli Ebrei li libera dalla schiavitù d'Egitto, eppure tutta
> l'umanità è ancora schiava del potere, della religione, della
> politica, della falsa scienza, del denaro, della tecnologia.
>
> Allora qualcosa è andato storto. O forse Jahweh non l'abbiamo ancora
> compreso del tutto.
>
> L'Apocalisse di Giovanni parla di una nuova liberazione e, di
> conseguenza, di una nuova Terra, purificata, rinata. Ma ciò che ho
> compreso recentemente è che questa Terra non è altro che la stessa del
> Passato.
> Chi vuole procedere torna semplicemente indietro, perché il Tempo è
> circolare e procede in modo spiraliforme.

sciao cava :-*

--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-26 16:02:38 UTC
Permalink
On 26 Mar, 16:14, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:
ircolare e procede in modo spiraliforme.
>
> sciao cava :-*
>
> --
> Bimbominkia

:) uddiu! ma pure questo è cremino????
Bimbominkia
2010-03-26 16:04:06 UTC
Permalink
tracieloeterra:
> On 26 Mar, 16:14, Bimbominkia <***@virgilio.it>
> wrote:
> ircolare e procede in modo spiraliforme.
>> sciao cava :-*
>>
>> --
>> Bimbominkia
>
> :) uddiu! ma pure questo è cremino????

Manno' ...

--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-26 16:07:13 UTC
Permalink
On 26 Mar, 17:04, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:
> tracieloeterra:
>
> > On 26 Mar, 16:14, Bimbominkia <***@virgilio.it>
> > wrote:
> > ircolare e procede in modo spiraliforme.
> >> sciao cava :-*
>
> >> --
> >> Bimbominkia
>
> > :) uddiu! ma pure questo cremino????
>
> Manno' ...
>
> --
> Bimbominkia

Hidalgo?????

ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
Bimbominkia
2010-03-26 16:08:28 UTC
Permalink
tracieloeterra:
>>>> --
>>>> Bimbominkia
>>> :) uddiu! ma pure questo cremino????
>> Manno' ...
>
> Hidalgo?????
>
> ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

mamifacciilpiacere


--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-26 16:29:07 UTC
Permalink
On 26 Mar, 17:08, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:
> tracieloeterra:
>
> >>>> --
> >>>> Bimbominkia
> >>> :) uddiu! ma pure questo cremino????
> >> Manno' ...
>
> > Hidalgo?????
>
> > ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
>
> mamifacciilpiacere
>
> --
> Bimbominkia


ma lavori al comune?????

ahahahahahahahaahhaahahah
6502
2010-03-26 17:22:19 UTC
Permalink
No!, gli egizi ebbero il paleocontattone, lo ebbero i proto.egizi che
sono un'altra cosa ossia solo una parte delle tribu' all'epoca sparse e
separate che avevano culti animaleschi separati. Con il procsso di
unificazione i sacerdoti associarono diversi dei ad altri amalgamando la
religione che in origine era diversa.

Il paleoconttto avvenne nel [5000ac,4503ac] e riguarda i miti di
Osiride, Anubi, Toth, Seth ed Orus. La moglie di Osiride (ibrido di I
specie) era Iside (terrestre al 100%) da cui emerse Orus (ibrido di II
specie).
Proprio per il processo di amalgama religiosa compiuta dai
sacerdoti egizi nell'unione dell'alto e basso egitto, occorre per
capirci qualcosa far riferimento alle pitture piu' antiche prima che i
concetti si perdano, vedi ad es il concetto del Duat. A quello che ho
capito, puo' darsi che Iside sia Hathor=casa di Orus. Ma non escluderei
nemmeno che l'ovulo femminile sia di Iside mentre lo sperma di Osiride e
poi l'ovulo fecondato sia stato introdotto aartificialmente nell'utero
di Hathor ed adoprata come accade oggi per la fecondazione assistita,
dato che il nome Hathor="casa di Orus" lascerbbe intendere. Poco importa
se Hathor = Iside oppure se Osiride+Iside via Hathor hanno creato Orus,
Orus (ibrido di II specie) e' figlio di Osiride (ibrido di I specie).

Nut potrebbe essere per come e' rappresentata con la testa a pinolo pare
avere gli stessi canoni zoomorfi di Orione, quindi suppongo che Nut sia
un ibrido di I°specie di razza femminile come Osiride e' ibrido di I
specie maschile.

Sekmet invece potrebbe essere la figlia di Nut+Amon da cui in effetti
riemergono i canoni alieni paro paro come Orus, poi Sekmet rappresentata
dagli antichi egizi con altre forme per Nut.
Oppure potrebbe essere una aliena anche lei e non un ibrido.
Questione assai articolata data dal caos della cosmogonia egizia, per
cui a parita' di scelta di immagini conta sempre imho per provare ad
inteerpretare chi caxxo siano questi dei=alieni od ibridi? vale la priam
iconografia utile e sopratutto la piu' vecchia, quelle piu' recenti
potrebbero essere adattamenti ed associazioni culturali fatte dai
sacerdoti durante il processo di unificazione del regno per
razionalizzare le cosmogonie animali delle varie zone. Zone che
mantennero i miti del paleocontatto come religioni ma che non tutte
ebbero in origine il paleo.contatto nel lontano [5000ac,4503ac]

Ma poiche' di immagini cronologiche vecchie certe io non ne ho
trovate o ne ho trovate poche, mentre ne ho trovate tante e con una
cronologia certa e lineare per il caso Osiride/Iside/Orus, ergo non mi
sono posto il problema di andar a fare una ricerca esastiva. In quanto
per dimostrare un paleocontattone puo' bastare anche una ricerca
campionaria :-) ne basta una sola di "anomalia" se ha indizi organici a
sistema.

Quindi di chi siano:

Amon, Nut alias o non alias Sekmet, Hathor? io non ne ho propprio idea.

C'e' da fare una ricerca esaustiva e verificare cercare
rappresentazioni vecchie le piu' vecchie cronologicamente per mettere i
punti fissi, seguendo il pattern Osiride/Iside/Orus.
Infatti proprio perche' non tutti i proto.gizi ebbero il
paleocontattone ma solo alcuni,ci possono essere soprapposizioni e
scambi e fraintendimenti di culto locali con conmprensioni di fischi per
fiaschi (vedi misunderstanding culturale sulle tombe, per
l'interpretazione dei culti del cargo) per cui venire a capo dei
restanti dei dello ZepTepi potrebbe essere cosa ardua.

Amon... non ne ho idea di chi sia, suppongo sia una persona
normale ossia un uomo terrestre al 100% in quanto la testa non e'
proprio a pinolo come Osiride (pattern di riconoscimento usato per
identificare gli ibridi di I specie).

Tieni presente in ogni caso, che le 3 piramidi hanno 2 camere quindi un
totale di 3*2=6 vani per un ipotetico equipaggio di 6 alieni.
Anubi e' un dio = quindi e' un alieno
Teth e' un dio = quindi e' un alieno
Tot e' un dio = e' un alieno

I 3 hanno addotto Iside, Osiride (ibrido di I specie) ed Orus (ibrido di
II specie).

Quindi mancano all'appello altri 3 alieni che a me non e' riuscito
identificare con certezza.
Ma potrebbero anche non esserci,i restanti 3 vani vuoti
potrebbero essere stati usati per apporvi al viaggio i 3 addotti.

Mi servirebbe che qualcuno esperto di roba egizia, specie dei miti egizi
mi desse una mano per provare ad identificare chi sono e dove sono e se
ci sono (non e' detto che ci siano) i restanti 3 alieni del presunto
equipaggio insettoide.

Per quanto riguarda la sfinge, nella cultura antica, il cane alias lo
sciacallo ossia Anubi era appunto il guardiano dell'ade=Duat (prima che
tale concetto fosse rimaneggiato dai sacerdoti inquinandolo con
un'associazione alle piramidi) e poiche' in egitto e' pieno di sfingi, e
le sfingi di anubi piccole e grandi mentre sono tantissime, mentre il
leone nella cultura egizia non ha ruoli religiosi rilevanti nell'epoca
zeptepi, direi che e' quasi certo che il volto originale della sfinge
fosse un cane/sciacallo e che fosse Sirio la stella di riferimento
appunto. Stella sirio che era collegata ad Anubi e che ha a che fare con
le piene del Nilo ossi con l'acqua, cosi' come il simbolo antico
dell'acqua ritorna paro paro intorno alla costellazione di Orione nella
tomba di Selmuth (sacerdote egizio)

Per maggiori dettagli :-) sulla ricerca

http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html




tracieloeterra <***@alice.it> wrote:

> On 26 Mar, 12:31, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>
> Interessante ma Sirio/Sothis era associata a Iside e non ad Anubi!
>
> Certo è che la mitologia ci racconta cose che ancora non abbiamo del
> tutto compreso:
>
> "Beati i miti perché possiederanno la Terra" diceva Cristo.
>
> Siamo sicuri che intendesse parlare solo dei non violenti?
>
> :)
>
> Ti dico come la penso io circa il mistero d'Egitto? A mio avviso i
> megaliti erano preesistenti alle civiltà dei faraoni, i quali sono
> subentrati ad una civiltà molto evoluta i cui insegnamenti, loro,
> hanno reinterpretato.
>
> La civiltà preesistente era Andromediana/felina da qui la sfinge.
>
> Le guide cosmiche degli Egizi, invece erano Orioniane.
>
> Il messaggio che ci hanno trasmesso, quindi, è spurio! E per
> trasmutarlo/purificarlo occorre tornare alle Origini.
>
> :))))


--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
6502
2010-03-26 17:25:40 UTC
Permalink
I proto.egizi ebbero il paleocontattone.
No!, egizi non ebbero il paleocontattone, appunto, lo ebbero i
proto.egizi che sono un'altra cosa ossia solo una parte delle tribu'
all'epoca sparse e separate che avevano culti animaleschi separati. Con
il procsso di unificazione i sacerdoti associarono diversi dei ad altri
amalgamando la religione che in origine era diversa.

Il paleoconttto avvenne nel [5000ac,4503ac] e riguarda i miti di
Osiride, Anubi, Toth, Seth ed Orus. La moglie di Osiride (ibrido di I
specie) era Iside (terrestre al 100%) da cui emerse Orus (ibrido di II
specie).
Proprio per il processo di amalgama religiosa compiuta dai
sacerdoti egizi nell'unione dell'alto e basso egitto, occorre per
capirci qualcosa far riferimento alle pitture piu' antiche prima che i
concetti si perdano, vedi ad es il concetto del Duat. A quello che ho
capito, puo' darsi che Iside sia Hathor=casa di Orus. Ma non escluderei
nemmeno che l'ovulo femminile sia di Iside mentre lo sperma di Osiride e
poi l'ovulo fecondato sia stato introdotto aartificialmente nell'utero
di Hathor ed adoprata come accade oggi per la fecondazione assistita,
dato che il nome Hathor="casa di Orus" lascerbbe intendere. Poco importa
se Hathor = Iside oppure se Osiride+Iside via Hathor hanno creato Orus,
Orus (ibrido di II specie) e' figlio di Osiride (ibrido di I specie).

Nut potrebbe essere per come e' rappresentata con la testa a pinolo pare
avere gli stessi canoni zoomorfi di Osiride, quindi suppongo che Nut sia
un ibrido di I°specie di razza femminile come Osiride e' ibrido di I
specie maschile.

Sekmet invece potrebbe essere la figlia di Nut+Amon da cui in effetti
riemergono i canoni alieni paro paro come Orus, poi Sekmet rappresentata
dagli antichi egizi con altre forme per Nut.
Oppure potrebbe essere una aliena anche lei e non un ibrido.
Questione assai articolata data dal caos della cosmogonia egizia, per
cui a parita' di scelta di immagini conta sempre imho per provare ad
inteerpretare chi caxxo siano questi dei=alieni od ibridi? vale la priam
iconografia utile e sopratutto la piu' vecchia, quelle piu' recenti
potrebbero essere adattamenti ed associazioni culturali fatte dai
sacerdoti durante il processo di unificazione del regno per
razionalizzare le cosmogonie animali delle varie zone. Zone che
mantennero i miti del paleocontatto come religioni ma che non tutte
ebbero in origine il paleo.contatto nel lontano [5000ac,4503ac]

Ma poiche' di immagini cronologiche vecchie certe io non ne ho
trovate o ne ho trovate poche, mentre ne ho trovate tante e con una
cronologia certa e lineare per il caso Osiride/Iside/Orus, ergo non mi
sono posto il problema di andar a fare una ricerca esastiva. In quanto
per dimostrare un paleocontattone puo' bastare anche una ricerca
campionaria :-) ne basta una sola di "anomalia" se ha indizi organici a
sistema.

Quindi di chi siano:

Amon, Nut alias o non alias Sekmet, Hathor? io non ne ho propprio idea.

C'e' da fare una ricerca esaustiva e verificare cercare
rappresentazioni vecchie le piu' vecchie cronologicamente per mettere i
punti fissi, seguendo il pattern Osiride/Iside/Orus.
Infatti proprio perche' non tutti i proto.gizi ebbero il
paleocontattone ma solo alcuni,ci possono essere soprapposizioni e
scambi e fraintendimenti di culto locali con conmprensioni di fischi per
fiaschi (vedi misunderstanding culturale sulle tombe, per
l'interpretazione dei culti del cargo) per cui venire a capo dei
restanti dei dello ZepTepi potrebbe essere cosa ardua.

Amon... non ne ho idea di chi sia, suppongo sia una persona
normale ossia un uomo terrestre al 100% in quanto la testa non e'
proprio a pinolo come Osiride (pattern di riconoscimento usato per
identificare gli ibridi di I specie).

Tieni presente in ogni caso, che le 3 piramidi hanno 2 camere quindi un
totale di 3*2=6 vani per un ipotetico equipaggio di 6 alieni.
Anubi e' un dio = quindi e' un alieno
Teth e' un dio = quindi e' un alieno
Tot e' un dio = e' un alieno

I 3 hanno addotto Iside, Osiride (ibrido di I specie) ed Orus (ibrido di
II specie).

Quindi mancano all'appello altri 3 alieni che a me non e' riuscito
identificare con certezza.
Ma potrebbero anche non esserci,i restanti 3 vani vuoti
potrebbero essere stati usati per apporvi al viaggio i 3 addotti.

Mi servirebbe che qualcuno esperto di roba egizia, specie dei miti egizi
mi desse una mano per provare ad identificare chi sono e dove sono e se
ci sono (non e' detto che ci siano) i restanti 3 alieni del presunto
equipaggio insettoide.

Per quanto riguarda la sfinge, nella cultura antica, il cane alias lo
sciacallo ossia Anubi era appunto il guardiano dell'ade=Duat (prima che
tale concetto fosse rimaneggiato dai sacerdoti inquinandolo con
un'associazione alle piramidi) e poiche' in egitto e' pieno di sfingi, e
le sfingi di anubi piccole e grandi mentre sono tantissime, mentre il
leone nella cultura egizia non ha ruoli religiosi rilevanti nell'epoca
zeptepi, direi che e' quasi certo che il volto originale della sfinge
fosse un cane/sciacallo e che fosse Sirio la stella di riferimento
appunto. Stella sirio che era collegata ad Anubi e che ha a che fare con
le piene del Nilo ossi con l'acqua, cosi' come il simbolo antico
dell'acqua ritorna paro paro intorno alla costellazione di Orione nella
tomba di Selmuth (sacerdote egizio)

Per maggiori dettagli :-) sulla ricerca

http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html




tracieloeterra <***@alice.it> wrote:

> On 26 Mar, 12:31, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>
> Interessante ma Sirio/Sothis era associata a Iside e non ad Anubi!
>
> Certo è che la mitologia ci racconta cose che ancora non abbiamo del
> tutto compreso:
>
> "Beati i miti perché possiederanno la Terra" diceva Cristo.
>
> Siamo sicuri che intendesse parlare solo dei non violenti?
>
> :)
>
> Ti dico come la penso io circa il mistero d'Egitto? A mio avviso i
> megaliti erano preesistenti alle civiltà dei faraoni, i quali sono
> subentrati ad una civiltà molto evoluta i cui insegnamenti, loro,
> hanno reinterpretato.
>
> La civiltà preesistente era Andromediana/felina da qui la sfinge.
>
> Le guide cosmiche degli Egizi, invece erano Orioniane.
>
> Il messaggio che ci hanno trasmesso, quindi, è spurio! E per
> trasmutarlo/purificarlo occorre tornare alle Origini.
>
> :))))


--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
TdS2005
2010-03-26 23:08:33 UTC
Permalink
On 26 Mar, 18:25, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:

>
> Il paleoconttto avvenne nel [5000ac,4503ac] e riguarda i miti di
> Osiride, Anubi, Toth, Seth ed Orus. La moglie di Osiride (ibrido di I
> specie) era Iside (terrestre al 100%) da cui emerse Orus (ibrido di II
> specie).

Uhm, scusa ma vado a memoria :-)
Stiamo parlando dei Cusciti-Camiti ?
Da dove cacchio trai convinzione su ibridi di prima, seconda ecceterà
specie??
Non ti riesco a seguire Marco.
Da quel poco che ricordo, già in periodo neolitico ci sono stati
rinvenimenti che attestavano lavorazione della pietra grazie all'uso
della selce (aggiungo, sempre a memoria, e spero non sbagliare a
scrivere i nomi: con il radiocarbonio 14 erano stati datati al periodo
neolitico reperti trovati a el-Fayum )

del periodo neolitico-egiziano, ricordo la suddivisione di tre
culture: due al nord, ai confini del delta (fayum) e una al sud ,
nell'alto egitto.
Sempre da quel poco che mi ricordo (oddio, ti prego, non farmi
ravanare tra i libri che ho!!) sapevo che il culto rimase invariato
per tutto il periodo che andava almeno fino al pre-dinastico.
Insomma, faccio io confusione o mi stai rincitrullendo con tutto
quello che scrivi e devo rileggermi quintalate di documentazione? :-))

Oh, guarda che ho scritto a memoria, spero che mi perdoni se ho detto
delle ca*********te! ;-)

Ciau

Ps: mi sa che però devo riprendere in mano i libri......e chissà
quando mai c'avrò il tempo!

Teo
Bimbominkia
2010-03-27 05:18:25 UTC
Permalink
TdS2005:
> On 26 Mar, 18:25, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
> Ciau
>
> Ps: mi sa che però devo riprendere in mano i libri......e chissà
> quando mai c'avrò il tempo!

Pure iow , e' da mo' che non mi faccio una bella spulciata
sullo Postal Market sezione lingerie

Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?


--
Bimbominkia
6502
2010-03-27 08:35:23 UTC
Permalink
TdS2005 <***@gmail.com> wrote:

> On 26 Mar, 18:25, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>
> >
> > Il paleoconttto avvenne nel [5000ac,4503ac] e riguarda i miti di
> > Osiride, Anubi, Toth, Seth ed Orus. La moglie di Osiride (ibrido di I
> > specie) era Iside (terrestre al 100%) da cui emerse Orus (ibrido di II
> > specie).
>
> Uhm, scusa ma vado a memoria :-)
> Stiamo parlando dei Cusciti-Camiti ?
stiamo parlando dei cavatori che all'epoca degli egizi stavano ad assuan

> Da dove cacchio trai convinzione su ibridi di prima, seconda ecceterà
> specie??
da tracce indirette, ossia dipinti egizi che mostrano la legge di
mendel, esattamente come fossero delle foto a delle piante incrociate

> Non ti riesco a seguire Marco.
> Da quel poco che ricordo, già in periodo neolitico ci sono stati
> rinvenimenti che attestavano lavorazione della pietra grazie all'uso
> della selce (aggiungo, sempre a memoria, e spero non sbagliare a
> scrivere i nomi: con il radiocarbonio 14 erano stati datati al periodo
> neolitico reperti trovati a el-Fayum )
>
> del periodo neolitico-egiziano, ricordo la suddivisione di tre
> culture: due al nord, ai confini del delta (fayum) e una al sud ,
> nell'alto egitto.
> Sempre da quel poco che mi ricordo (oddio, ti prego, non farmi
> ravanare tra i libri che ho!!) sapevo che il culto rimase invariato
> per tutto il periodo che andava almeno fino al pre-dinastico.
> Insomma, faccio io confusione o mi stai rincitrullendo con tutto
> quello che scrivi e devo rileggermi quintalate di documentazione? :-))
ho goglato un po' con google.images, a prescindere dalla religione che
poi si unifico' in egitto, per le ragioni che ho evidenziato e per
l'ipotesi della scissione dei cavatori dogonassuani, spiego il collasso
del livello di produzione da 71 blocchi a meno di 71blocchi per
settimana


> Oh, guarda che ho scritto a memoria, spero che mi perdoni se ho detto
> delle ca*********te! ;-)
no, non credo! hai un archivio megagalattico!

> Ps: mi sa che però devo riprendere in mano i libri......e chissà
> quando mai c'avrò il tempo!
mi passi lo spam.post su paleoseti? ;-)




--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
TdS2005
2010-03-27 15:42:24 UTC
Permalink
On 27 Mar, 09:35, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:

>
> mi passi lo spam.post su paleoseti? ;-)

Certo che si, puoi farlo anche tu se non mi ricordo male, ti avevo
abilitato l'account come admin per alcune cose.
Spero che si sbrighino a :
1) rilasciare la versione 8.0 di e107
oppure
2) aspettare la versione 3.0 di Wordpress definitiva con tutte le
novità (forums integrato, multiblog, social implementation...ecc ecc)

Sulla 2:
sto testando su un dominio la beta release, ma troppe cose non vanno,
e non si capisce se è solo un problema di hosting, o se sono problemi
di librerie mancanti, o ancora se sono problemi di php o mysql...
Mi funge al 50% insomma....
E per farla girare devi fare salti mortali (per ora)....

Marco, contatta quelli di Tracce d Eternità e proponigli (ovviamente
scritto in maniera migliore) il tuo lavoro...al momento sono la realtà
più numerosa su social come facebook ed anche sul web hanno raccolto
un bel numero di persone attive (intorno alle 1500!!!!)

Io, continuo a ripeterlo, mi sono allontanato troppo e sono pure poco
aggiornato sia su ufologia che archelogia.

Anzi, a dirla proprio tutta tutta, anche il Blog dedicato agli orologi
è seguito da altri, e io ci metto poco di mio...

Passerà :-)
6502
2010-03-27 16:46:09 UTC
Permalink
TdS2005 <***@gmail.com> wrote:

> On 27 Mar, 09:35, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>
> >
> > mi passi lo spam.post su paleoseti? ;-)
>
> Certo che si, puoi farlo anche tu se non mi ricordo male, ti avevo
> abilitato l'account come admin per alcune cose
no, no, niente admin!
;-)
il dominio e' tuo, a me basta

http://paleocontatto.blogs.it ;-)

> Spero che si sbrighino a :
> 1) rilasciare la versione 8.0 di e107
> oppure
> 2) aspettare la versione 3.0 di Wordpress definitiva con tutte le
> novità (forums integrato, multiblog, social implementation...ecc ecc)
>
> Sulla 2:
> sto testando su un dominio la beta release, ma troppe cose non vanno,
> e non si capisce se è solo un problema di hosting, o se sono problemi
> di librerie mancanti, o ancora se sono problemi di php o mysql...
> Mi funge al 50% insomma....
> E per farla girare devi fare salti mortali (per ora)....
appena puoi, passami lo spam.post ;#) cosi' vedo se mi scaricano un po'
duat che e' depresso :-) solo 20 download rispetto agli oltre 250 della
discontinuita'

> Marco, contatta quelli di Tracce d Eternità e proponigli (ovviamente
> scritto in maniera migliore) il tuo lavoro...al momento sono la realtà
> più numerosa su social come facebook ed anche sul web hanno raccolto
> un bel numero di persone attive (intorno alle 1500!!!!)
l'ho gia' fatto, ho proposto loro l'articolo chilometrico sui Dogon
alias Lampade di Dendera e Discontinuita' di III specie, che ho gia'
postato
-sul mio blogs/sezione analisi oopart,
-dentro il forum di 2 passi nel mistero.
-su it.discussioni.misteri/ufo

Ho dato a quelli di traccie :-) pure la licenza di pulizia del mio
linguaggio colorito per ripulire eventuali ribattiture oppure parole
colorite (perche' non mi piace scrivere prolisso e cattedratico, meglio
rendere la cosa piu' ilare). Poi ho pure uno worm.SW, di piu' i
correttori non fanno obbiettivamente, ad ogni reload ci trovo sempre
qualcosa di cambiato che prima non c'era.

In sostane se a quelli di traccie :-) gli piace bene, magari si intavola
una discussione?, se no ciccia :-) a me m'importa 'na sega. Quello che
avevo da dire io l'ho detto ed io l'account su fessbook non lo prendero'
mai... manco morto ;P


Dopo molta fatica sono riuscito a scaricare un vecchio numero dalla
piattaforma di scrib (pessima veramente come piattaforma di download!).
Ho scaricato TdE n°2/2009

=8-/

Questi archeologi sono da incorniciare 8-) e' bellissimo quell'articolo

Maro'... c'hanno 2 serie di dat al c14 derivanti da campioni estratti
dall'egitto (anche dalle 1+2 piramidi), una serie di campìoni e' stata
fatta nel 1984, l'altra nel 1995. Le stime le hanno fattee strapolando
dalla malta pezzi organici sottoposti ad analisi del c14.

Dicevo, hanno 2 serie in cui grosso modo il 99% dei campioni sulla
piramide di Keope l'epoca si addensa tra un valor medio che va tra

3900ac<=k<=4500ac

MA PERO' SICCOME

questi dati/evidenze contrastano con la serie cronologica "stimata"
dagli egittologi classici, con un panigiro totale, traslano il valore
della Mu (che si attesterebbe tra 3900ac-4500ac) in un intorno che cosi'
sia compatibile con il 2500ac e favorevole alla favola epiciclica

ROTFLMAO

E' bellissimo, e' da incorniciare!
Intanto la differnza tra Mu la si fa con il parametro Z=E(x)-Mu e non
con un quoziente :-) tantomeno si puo' usare una media su un quoziente
ma se mai una media armonica H(x). Ma cmq lasciamo perdere...

8-)

E' bellissimo quell'articolo... cazzo chi l'ha scritto? 8-)

Se gli archeologi li mettessero al controllo di qualita' di una catena
di montaggio che stampa sportelli ed i campioni dicessero che gli
sportelli che provengono dalla pressa sono lunghi 4.5mt ma pero' siccome
il progetto dell'auto su dov vanno montatio prevede che lo sportello
sia da 2.5mt allora e' certo che lo sportello da 4.5mt in un vano che
attende uno sportello da 2.5mt di certo ci va lo stesso, e se il pezzo
non si monta e' colpa dell'operai in catena di montaggio perche' il
pezzo e' compatibile come tolleranza di progetto!

E' bellissimo quell'articolooooooooooooooo.........

leggetetelo tutti!!!!!!!

Maro' questi archeologi sono mitici!
Per fortuna che fanno gli archeologi.
Caxxo, pensa se facessero i medici, ingegneri, manager, addetti di
qualita',

ROTFLMAO


> Io, continuo a ripeterlo, mi sono allontanato troppo e sono pure poco
> aggiornato sia su ufologia che archelogia.
dopo molte fatiche, moccoli, reload, imprecazioni varie, sono riuscito a
scaricare alcuni arretrati della fanzine. Ho letto il tuo articolo sui
crop cicles. Hai fatto male ad andar via ;-P l'articolo critico sui crop
cicles era di stampo cicappico ;-) insomma un critico ci vuole!. Vedi di
ritornare dentro la fanzine e farti valere!


> Anzi, a dirla proprio tutta tutta, anche il Blog dedicato agli orologi
> è seguito da altri, e io ci metto poco di mio...
paleoseti come motore di ricerca sulla paleoufologia? ;-)


--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
tracieloeterra
2010-03-27 21:10:19 UTC
Permalink
Mi sono dedicata a te :)) l'ho scritto in fretta, forse ci sono degli
errori di battitura e copiatura

e non è completo, ci voglio dedicare più tempo a questa cosa perché
secondo me tu stai prendendo granchi colossali
I libri di De Lubicz possiedeno immagini fantastiche e lui ha fatto
calcoli matematici precisi sui templi Egizi, non scrive per sentito
dire!!!!!



I Neter erano senza calotta cranica

di Alessandra Nassuato

L’architettura dei templi egizi possiede la funzione iniziatica di
svelare, a coloro i quali hanno trasceso le tipiche forme di eogismo
umano, alcuni segreti di origine “magica” o Sacra.
Il mezzo utilizzato è il simbolo, la tradizione esoterica che in
Egitto conosce il massimo splendore grazie al geroglifico, al segno
che racchiude diversi messaggi/interpretazioni.

Nel Tempio di Luxor l’asse devia continuamente tanto che le figure del
piano non sono regolari ed inoltre la costruzione viene eseguita in
più fasi.
E’ certo che che l’architettura egizia avesse uno scopo didaditto più
che estetico e che il tempio potesse avere la funzione di una specie
di libro che doveva rimanere inalterato per molti secoli nella roccia.

Così, come ci spiega esaurientemente De Lubicz nel suo “Il Tempio
dell’Uomo”, l’Osiride rinascente che posa un piede davanti all’altro,
si colloca perfettamente sulla pianta del Tempio di Luxor.

De Lubicz ci spiega inoltre che le raffigurazioni egizie separano dal
corpo, la calotta cranica, con una fascia o corona o diadema o
fessura. Questo accade anche nella pianta del tempio di Luxor.
Gli Egizi considerano la testa come il “Tempio coperto”, il santuario
del corpo umano dove sono riuniti tutti i centri di comando. Separando
simbolicamente la calotta cranica dal resto del corpo, si lascia
sussistere soltanto l’Uomo Divino, l’Uomo Adamico (Kadmon), prima
della sua caduta nella Natura, nel microcosmo.

Copio testualmente:

“Gli Antichi Egizi nei loro templi non parlano che dei Princìpi del
Mondo e dell’Uomo cosmico nell’uomo terrestre (Microcosmo). Staccando
la calotta quando l’intento lo richiede, separano l’organo simbolo
della caduta dell’Intelligenza diretta e divina nella natura
transitoria, e questo doppio cervello (destro e sinistro) diventa il
principio della sessualità e dell’intelligenza del mondo creato.
Questo è uno degli aspetti che ci interessa particolarmente nella
simbolica del Tempio di Luxor”.

De Lubicz narra di alcuni esperimenti su animali decerebrati che
conservano le funzioni organiche, del coordinamento dei movimenti e
dell’equilibrio, ma per il resto si comportano come automi.

Scrive E. Gley nella sua Physiologie:

“Ciò che si leva con la corteccia cerebrale è l’organo delle funzioni
psichiche superiori, della memoria, dell’associazione delle percezioni
e delle idee, della riflessione sulle sensazioni e sulle
rappresentazioni, in breve l’organo dell’intelligenza o meglio delle
intelligenze, cioè delle sintesi dei diversi processi psichici e degli
adattamenti di tutti questi alle molteplici condizioni della vita”.

L’ablazione di questa parte del cervello lascia sussistere l’uomo
vivente ma lo priva di discernimento, di giudizio personale, lo priva
cioè della Dualità.

Ancora De Lubicz:

“L’uomo “Divino” (senza questa parte del cervello) rappresenta perciò
il Principio o Neter, suscettibile di vivere e di agire, ma solo come
esecutore di un impulso ricevuto; quindi ha il ruolo di intermediario
tra l’impulso atratto, fuori della Natura, e la sua esecuzione nella
Natura, senza scelta propria. Questa entità ha, in questo aspetto, un
carattere primitivo, “prenaturale”.
Al contrario, l’uomo naturale si servirà del proprio strumento
cerebrale come mezzo di “sofferenza della natura” (la sofferenza va
compresa come esperienza profonda per il conflitto di coscienza, e non
come dolore). La utilizzerà come utensile del proprio sapere e di
azioni liberamente decise; queste saranno in accordo o in
contraddizione con l’armonia naturale. Quando, grazie all’esperienza,
avrà sviluppato la coscienza sino all’ultima perfezione, questo
strumento cerebrale non gli sarà più necessario per acquisirla, ma
unicamente per agire in questa incarnazione.
La vita di questo “superuomo” (nella contemplazione pura e
nell’estasi) sarà di nuovo quella dell’uomo “Divino”, ma in coscienza,
cioè non più come cieco Neter, ma come un essere che porta in sé tutta
la Conoscenza, l’acquisizione di tutte le esperienze possibili.
Per cui l’Uomo senza questa calotta cranica rappresenta sia l’Uomo
Adamico prenaturale che l’Uomo che ha superato la Natura. Tra i due si
colloca l’uomo terrestre, che subisce nascita e morte”.

In parole povere De Lubicz fa una precisa distinzione tra

- i 5 Neter che hanno segnato l’inizio della civiltà Sacra/esoterica e
che potrebbero essere gli umani clonati provenienti da un altro
pianeta (Iside Osiride Nefti Seth Horus), senza calotta
- l’uomo terrestre che imprigionato nella Natura, ha dimenticato le
sue leggi e ne subisce le conseguenze, con calotta
- l’Uomo che esce dall’influenza del microcosmo ed entra nel
macrocosmo unificando i due emisferi cerebrali.
tracieloeterra
2010-03-27 21:20:14 UTC
Permalink
Le conclusioni di De Lubicz riguardo al Tempio di Luxor:

- Il tempio faraonico ha uno scopo didattico, quindi ogni dettaglio ha
in suo valore

- tutto il valore è dato all'insegnamento, sottomettendo la tecnica a
questo scopo

- esiste nell'iscrizione con testi e raffigurazioni un metodo per
tradurre un pensiero filosoficamente ordinato

- il simbolismo è il metodo di trascrizione per il pensiero degli
Antichi Egizi, nella scrittura, nella raffigurazione,
nell'architettura

- esiste un programma previsto, realizzato attraverso i Tampli, dai re
successivi, eredi della tradizione

- il monumento è costruito (al contrario dei nostri princìpi di
architettura) su più assi; ogni asse ha un significato che guida il
senso delle parti che ne dipendono

- ci sono nell'Egitto faraonico conoscenze geodetiche, astronomiche e
fisiologiche che superano quello che l'egittologia poteva ammettere
sino ad oggi


Ora, non ti posso copiare tutto il libro, devi assolutamente leggerlo
e tutti gli altri suoi! Questo è uno coi controcoglioni, è uno che ci
ha dedicato la vita e che si è impegnato a COMPRENDERE al di fuori dei
preconcetti!

Il rischio di correre come cani sciolti è quello di tappare i buchi
della propria ignoranza con delle cagate colossali!!!!

E sono la prima che ammette di avere fatto questo errore!

Spero di averti invogliato ad andare in una qualche biblioteca. Non si
possono scaricare on line i libri di De Lubicz?
Magari mi procuri quelli che mi mancano

:)))))
tracieloeterra
2010-03-27 21:27:48 UTC
Permalink
http://books.google.it/books?id=RUmrOyddQ40C&printsec=frontcover&source=gbs_navlinks_s#v=onepage&q=&f=false
tracieloeterra
2010-03-27 21:38:07 UTC
Permalink
http://books.google.it/books?id=da3kcFiIeuQC&printsec=frontcover&source=gbs_v2_summary_r&cad=0#v=onepage&q=&f=false
http://books.google.it/books?id=ihciZLlvaJ4C&printsec=frontcover&source=gbs_v2_summary_r&cad=0#v=onepage&q=&f=false
http://books.google.it/books?id=TeMgV1kkVKEC&printsec=frontcover&source=gbs_v2_summary_r&cad=0#v=onepage&q=&f=false

http://books.google.it/books?id=DQbfhILwgVoC&printsec=frontcover&source=gbs_v2_summary_r&cad=0#v=onepage&q=&f=false

http://books.google.it/books?id=eABhB0fY4PYC&printsec=frontcover&source=gbs_v2_summary_r&cad=0#v=onepage&q=&f=false
6502
2010-03-28 10:09:05 UTC
Permalink
e se la mia bimba si ingelosisse?

--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
6502
2010-03-28 10:34:22 UTC
Permalink
cmq ho sbagliato i conti :#) infatti oggi ho rifatto i conteggi con lo
spread sheet, ossia le simulazioni d'impatto erano errate :#)
pardon!

va beh, io gioco... e'... poi nessuno che mi riguardi i conti... basta
una svista in una tastiera vecchia che a volte non batte tutti i tasti e
zac... meglio uno spread sheet

cma per quel che vale...

----------
io so che un censimento nel I sec AC da gli egizi a circa 7milioni
http://tinyurl.com/yabbn9q

poi so che ogni 1000anni la massa raddoppia e la speranza di vita e'
22anni infatti
<http://itcscalvi.padova.scuolaservizi.it/MaterialeScolastico/Cavedon/Po
polazioneTerza.doc>

nel 2000ac circa gli egizi erano allora grosso modo 3.5milioni di cui

1.75 femmine
1.75 maschi

siccome siamo in societa' pre rivoluzioni industriali 2000ac<1700dc il
modello di sviluppo e' basato per intero sul settore primario ossia
l'agricultura, i concimi chimici non c'erano, i trattori nemmeno,
l'industria non c'era ma c'erano gli artigiani, essendo la vita media
circa 22 anni, le basse condizioni igienicosanitarie l'assenza di
medicina, malattie e mille altre ragioni portano un po' tutte le
societa' agricole/pre.agricole ad avere una piramide demografica (mentre
i paesi ricchi ed evoluti hanno una piramide demografica rovesciata a
mitra).

A spanna molto larga quindi

1/3 =584'000persone=1.75*1/3=numero di vecchi, adulti, giovani
2/3=1'166'000persone=1.75*2/3=infanti, bambini,adolescenti

se la casta dei militari si assume sempre pari allo stock di militari
della battaglia di Kadesh (qualche divisione di riserva in egitto
l'avranno lasciata quindi i militari in servizio nel 2000ac sarebbero
minori rispetto a quelli della battaglia di kadesh)

http://www.arsbellica.it/pagine/antica/Kadesh/Kadesh.html

30'000 fanti + 2carristi*2500=35000 militari, quindi la massa maschile
restante e' di 549'000 persone.

Se immaginiamo il numero di persone reali, sacerdoti, scribi, artigiani,
commercianti, pescatori, cammellieri... tutte le classi sociali
possibili in egitto tranne la casta degli agricoltori+cavatori, e se
diciamo per convenzione pratica che tutti quelli che non erano ne
(agricoltori+cavatori) erano tanti quanti i militari la massa maschile
restante resta a 514'000.

Gli archeologi dicono che la costruzione delle piramidi veniva fatta dal
popolo non da schiavi quindi esistevano corve' a cui in rotazione per
mesi gli agricoltori andavano a lavorare alle piramidi assieme ai
cavatori. Per convenzione diciamo che per periodi dell'anno tutti
andavano a lavorare alle piramidi. Per altro cavatori e coltivatori sono
tutti nel settore primario quindi non c'e' bisogno di stimare quanti
erano gli uni e quanti erano gli altri.

549'000/(549'000+35000*2)=88.69% < 90% livello di equilibrio per la
societa' egizia della manodopera al settore primario per non entrare in
crisi. Il dato dei lavoratori e' sottostimato ma se a questi aggiungiamo
la possibilita' che le mogli e parte degli adolescenti che vivevano in
campagna lavorassero nei campi pure loro facendo i lavori meno pesanti,
si puo' dire che il numero degli occupati in agricultura sta sopra il
90%


http://www.ispesl.it/statistiche/ind79-99/leggiTab.php?nomefile=Italia&s
heetnum=0

livello di produzione di 71 blocchi a settimana => morti/mutilati al
3.73%, diciamo che era un po' piu' basso dei morti e mutilati italiani
nel 1950 nel settore dell'edilizia, ossia 3%

livello di produzione di 641 blocchi a settimana => 6% ossia 3.73%*2
ossia il doppio dei morti e mutilati italiani nel 1950 statisticati
dall'inail in virtu' del fatto che la tecnologia in egitto del 2000ac
non era comparabile con la tecnologia edilizia del 1950 e che la mole di
lavoro di 641 blocchi a settimana da 2.5t comporta un volume piu'
elevato di 71blocchi da 2.5t a settimana.

=> le stime sono favorevoli imho agli archeologi epiciclici, in quanto:
-l'alimentazione
-l asperanza di vita nel 1950
-la sanita'
-le tecnologie di lavoro nell'edilizia del 1950
non sono paragonabili a quelli del 2000ac in cui sicuramente i tassi di
logoramento per morti/mutilati erano decisamente piu' alti per ovvie
ragioni. Tant'e' vediamo che dicono i numeri nelle simulazioni ;-)

Assumiamo che la piramide demografica egizia rimanga costante, il
modello di sviluppo e' costante e l'incidenza del settore primario
rimarra' tale nel mondo sino a quando non si arrivera' alla rivoluzione
industriale nel 1700dc che creera' una perdita di occupati dal primario
al settore secondario con migrazione campagne->citta' e nascita
dell'industria. Quindi nel periodo considerato, ossia il 2000ac il
modello di equilibrio era 90% settore primario, pochi artigiani, quindi
militari e re come servizi al secondario. Il grosso era il popolo
quindi.

Che impatti ci sarebbero sulla piramide egizia con 60 anni di corve'?

1/3 =584'000persone=numero di vecchi, adulti, giovani
2/3=1'166'000persone=infanti, bambini,adolescenti

con un livello di 641blocchi a settimana:
584'000*(1-0.06)^60=14'258


con un livello di 71blocchi a settimana
584'000*(1-0.03)^60=93'911

14'258/(14258+35000*2)=16.92% <90% sarebbe scoppiata molto prima dei 60
anni di corve' una mega.carestia Anche impiegando tutte le donne nel
settore primario

(14258+584000)/(14258+35000*2+584000)=88%<90%
il livello di agricolo di produzione sarebbe stato garantito per la
costruzione di una sola piramide ma la classe maschile degli agricoltori
sarebbero stati distrutti da tali corve', al pari di un effetto di una
guerra. Piu' di una piramide (vedi infatti la piramide rossa) non
sarebbe stato possibile fare, salvo svuotare per un bel po' di tempo la
classe agricola/cavatori.

93911/(93911+35000*2)=57.29% < 88% < 90%
sarebbe scoppiata una carestia in tutto il regno, solo dopo la
RISTRUTTURAZIONE DI UN VOLUME PARI A QUELLO DI MICERINO, salvo ridurre
gli effetti usando la massa lavorativa femminile nei campi.

(93911+584000)/(584000+93911+35000*2)=90.64%
in buona sostanza il livello di restaurazione di 71 blocchi a settimana
E' SOSTENIBILE NEL LUNGO PERIODO basta dirottare le donne nei campi.

=>che cosa dopo 150 anni di corve?

con un livello di 641blocchi a settimana:
584'000*(1-0.06)^150=54

Il valore 54 dimostra che la classe maschile agricola/cavatoria si
sarebbe estinta prima dei 150 anni di corve' con un volume di
costruzione di 641blocchi a settimana con un tasso di morti e mutilati
pari al 6% annuo. Sarebbe gia' scoppiata una tremenda carestia in quanto
il lavoro femminile nei campi non avrebbe comportato le stesse rese
agricole del lavoro svolto dai maschi (si pensi agli aratri ed alla
necessita' di scavare a fondo per rivoltare la terra, gia' scarso con un
aratro tirato da mucca e sospinto da un uomo, figuriamoci da una donna)
infatti

584000/(584000+3*35000)=89%<90%

se pur vicini al 90% mandando tutte le donne (pure quelle di alto rango)
a lavorar nei campi le rese sarbbero state basse con una carestia.
Inoltre manca il volume di costruzione della sfinge e del tempio
megalitico per cui di certo gli egizi non l'hanno costruito Giza.
Infatti l'estinzione della classe maschile cavatoria/operaia avrebbe
comportato anche una riduzione del tasso di fecondazione e natalita'
quindi la impossibilita' di raddoppio massa demografica dopo 1000 anni
(cosa che invece e' avvenuta) ergo gli egizi non hanno costruito giza, i
dati demografici e le simulazioni lo dimostrano.

con un livello di 71blocchi a settimana
584'000*(1-0.03)^60=6'055

prostrante tale valore il settore priamario sarebbe rimasto solo in mano
alle donne con gli stessi effetti di una pesante carestia per tutto il
regno a causa delle basse rese agricole dai lavori agricoli fatti da
tutte le donne. Inoltre con 71 blocchi a settimana le piramidi non si
sarebbero potutte finire ma appunto solo ristruturare e salvo poi
FANCULIZZARE tutta la IV dinastia in quanto il valore di produzione di
71 blocchi a settimana e' pesantissimo da essere mantenuto. Cioe' spiega
appunto perche' poi il livello di produzione da 71blocchi e' sceso (i
cavatori di assuan di sono tolti dai coglioni e se ne sono andati cosi'
non dovevano piu' lavorare nelle cave e quelli restanti nemmeno loro in
quanto 71 blocchi a settimana non avrebbero potuto garantirli mai e non
potevnao nemmeno ammazzarli se no il know how della lavorazione della
pietra si sarebbe perso quindi i faraoni si sono trovati di fronte ad
una situazione di fatto per cui se volevano continuare a costruire opere
faraoiniche dovevano tenere in adetuata considerazione i cavatori che
cmq avrebbero garantito un livello di produzione assai inferiore ai 71
blocchi a settimana.

Abbiamo smentito la balla classica degli archeologi epiciclici.

641 blocchi a settimana non era un livello ne raggiungibile ne
sostenibile (come gia' detto). 71 blocchi a settimana (ristrutturare ma
non costruire ex_novo) era gia' un livello stratosferico tant'e' che poi
il livello di produzione e' sceso ulteriormente.

Ergo gli archeologi non hanno il senso della misura :-) ed il fermatempo
e' proprio indubbiamente insettoide in quanto

circa 1000 operai non bastano 8-D
584'000 operai non bastano lo stesso! 8-D

---------


--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
TdS2005
2010-03-28 01:26:35 UTC
Permalink
On 27 Mar, 17:46, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:

> dopo molte fatiche, moccoli, reload, imprecazioni varie, sono riuscito a
> scaricare alcuni arretrati della fanzine. Ho letto il tuo articolo sui
> crop cicles. Hai fatto male ad andar via ;-P l'articolo critico sui crop
> cicles era di stampo cicappico ;-) insomma un critico ci vuole!. Vedi di
> ritornare dentro la fanzine e farti valere!


Aia....tasto dolente.
Chi lo sa cos'ho in mente :-)
Nel frattempo però vedo che c'è già chi scrive, e scrive, e ri-scrive
di Crop Circles sulla rivista.....con uno spazio "dedicato" (SIC!)
E mi fa specie come nessuno, da nessuna parte ed in nessun angolo del
web abbia notato la svista più incredibile di quell'esperto
là.....riferimenti ad una convenzione di metà XX° secolo !!
No, no, centra una mazza Collemaggio, Celestino Re Sumeri tric e trac
e 8, 12, 24 o 5 o 288 o......(aspetta, ho perso qualche numero
ehehhehehheheh) cosi come centra na mazza al quadrato cubico la boiata
sulla precessione degli equinozi (maronna...taci Teo....)

Comunque sia, per correttezza nei confronti di Simone e degli altri
che lavorano a TDE, mi è stato chiesto e offerto di scrivere qualcosa
dove espongo tutti i miei dubbi sulle ipotesi dell'esperto lì.
Chi lo sa cos'ho in mente....


> paleoseti come motore di ricerca sulla paleoufologia? ;-)

Pensa che tempo fa avevo messo (na figata, giuro!) ben tre boxettini
che permettevano di effettuare ricerche su:
ufologia 1 (era collegato a ufoseek se non sbaglio)
scienze (qualsiasi pubblicazione su qualsiasi argomento, era un motore
di ricerca che andava a trovare contenuti nei siti universitari e
nelle riviste scientifiche)
ufologia/archeologia/astronomia (se non ricordo male era un
collegamento ad una cosa fatta con Google, dove avevo creato una lista
di oltre 50 siti )

Si, tu mi hai sempre suggerito ottime cose Marco, e ogni volta il tuo
entusiasmo mi ha fatto piacere. Il problema rimango io però, perchè mi
interesso solo sporadicamente a tutti gli argomenti trattati su
Paleoseti.

Ciau ciau

Ps: mi mandi via mail un testo da inserire su Paleoseti per quello che
mi chiedevi? Mettici anche una immagine se ce l'hai, oltre a link dove
scaricare e tutto quello che ritieni opportuno :-)) te lo pubblico
appena me lo mandi

a ri ciau ciau
Teo
6502
2010-03-28 10:30:14 UTC
Permalink
TdS2005 <***@gmail.com> wrote:

> Comunque sia, per correttezza nei confronti di Simone e degli altri
> che lavorano a TDE, mi è stato chiesto e offerto di scrivere qualcosa
> dove espongo tutti i miei dubbi sulle ipotesi dell'esperto lì.
> Chi lo sa cos'ho in mente....
evvai!


> Si, tu mi hai sempre suggerito ottime cose Marco, e ogni volta il tuo
> entusiasmo mi ha fatto piacere. Il problema rimango io però, perchè mi
> interesso solo sporadicamente a tutti gli argomenti trattati su
> Paleoseti.
ho sbagliato pure i conti nel post :#) non me ne ero accorto, diglielo a
quelli di TdE il posto che gli ho mandato e' sbagliato :#) non me ne ero
accorto... Oggi ho rifatto i conti con lo spread sheet :-) sulle stime
d'impaatto sui morti e mutilati nella classe agricola/cavatoria, insomma
il post sul thread "Mah" *e' quello corretto* imho.
Va beh... chissene frega... :-)


> Ps: mi mandi via mail un testo da inserire su Paleoseti per quello che
> mi chiedevi? Mettici anche una immagine se ce l'hai, oltre a link dove
> scaricare e tutto quello che ritieni opportuno :-)) te lo pubblico
> appena me lo mandi
e' quello in calce alla firma ;-) ossia questo

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc


--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
Bimbominkia
2010-03-26 15:13:27 UTC
Permalink
andread:
> On 26 Mar, 10:44, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>> giusto per avere il senso delle proporzioni
>
> Sei ancora dietro a propinare le stronzate della discontinuita' della
> minchia ?
> Io sto ancora aspettando la risposta ad una domanda che non e' proprio
> secondaria......
> perche' la remeni con i blocchi di granito delle cave di assuan quando
> le piramidi son ofatte di calcare reperito in loco ?
> Non rispondi forse perche' basta questa domanda per dimostrare che hai
> prodotto un cumulo di inutili elucubrazioni ?

Ma smettila di strillare, vecchio rincoglionito, che ti salta fuori la dentiera.

--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-27 08:00:27 UTC
Permalink
On 27 Mar, 06:18, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:

>
> Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?
>
> --
> Bimbominkia

dipende da cosa intendi per negligee (ho visto che si scrive così :)))

il baby doll non è più molto in voga anche perché è scomodo coi
pantaloni

ma il bustino guêpière ha ancora le sue fans :) tra cui me stessa
medesima

http://it.wikipedia.org/wiki/Gu%C3%AApi%C3%A8re
Adriano.Petrelli
2010-03-27 08:25:51 UTC
Permalink
"tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:65b3c168-0cbc-4d5e-8004-***@q15g2000yqj.googlegroups.com...
On 27 Mar, 06:18, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:
>
> Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?
>
> --
> Bimbominkia

dipende da cosa intendi per negligee (ho visto che si scrive così :)))

il baby doll non è più molto in voga anche perché è scomodo coi
pantaloni

ma il bustino guêpière ha ancora le sue fans :) tra cui me stessa
medesima

http://it.wikipedia.org/wiki/Gu%C3%AApi%C3%A8re

==============================
Tesoro, io onestamente preferisco una donna con mutandine e reggiseno, non
e' che si fa' prima, ma e' piu' sensuale rispetto a un corpetto che sembra
una ciontura di castita' integrale.
Tra le mie moltissime partner's che ho avuto, tutte e dico tutte,
preferiscono i 2 pezzi semplici.-
Se poi mi mandi una tua foto in privato, (dimmelo che ti scrivo a parte..)
..del body posso stabilire cosa e' che ti sta meglio oppure no', magari stai
meglio senza niente..................... <;-)
Un baciotto.
Un baciotto
Bimbominkia
2010-03-27 09:02:01 UTC
Permalink
Adriano.Petrelli:
> "tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:65b3c168-0cbc-4d5e-8004-***@q15g2000yqj.googlegroups.com...
> On 27 Mar, 06:18, Bimbominkia <***@virgilio.it>
> wrote:
>> Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?
>>
>> --
>> Bimbominkia
>
> dipende da cosa intendi per negligee (ho visto che si scrive così :)))
>
> il baby doll non è più molto in voga anche perché è scomodo coi
> pantaloni
>
> ma il bustino guêpière ha ancora le sue fans :) tra cui me stessa
> medesima
>
> http://it.wikipedia.org/wiki/Gu%C3%AApi%C3%A8re
>
> ==============================
> Tesoro, io onestamente preferisco una donna con mutandine e reggiseno, non
> e' che si fa' prima, ma e' piu' sensuale rispetto a un corpetto che sembra
> una ciontura di castita' integrale.
> Tra le mie moltissime partner's che ho avuto, tutte e dico tutte,
> preferiscono i 2 pezzi semplici.-
> Se poi mi mandi una tua foto in privato, (dimmelo che ti scrivo a parte..)
> ..del body posso stabilire cosa e' che ti sta meglio oppure no', magari stai
> meglio senza niente..................... <;-)
> Un baciotto.
> Un baciotto

Porkozzio , pensavo che sti tomi si fossereo estinti da usenette

--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-27 14:24:57 UTC
Permalink
On 27 Mar, 09:25, "Adriano.Petrelli" <***@gmail.com>
wrote:
> "tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggionews:65b3c168-0cbc-4d5e-8004-***@q15g2000yqj.googlegroups.com...
> On 27 Mar, 06:18, Bimbominkia <***@virgilio.it>
> wrote:
>
>
>
> > Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?
>
> > --
> > Bimbominkia
>
> dipende da cosa intendi per negligee (ho visto che si scrive così :)))
>
> il baby doll non è più molto in voga anche perché è scomodo coi
> pantaloni
>
> ma il bustino  guêpière ha ancora le sue fans :) tra cui me stessa
> medesima
>
>  http://it.wikipedia.org/wiki/Gu%C3%AApi%C3%A8re
>
> ==============================
> Tesoro, io onestamente preferisco una donna con mutandine e reggiseno, non
> e' che si fa' prima, ma e' piu' sensuale rispetto a un corpetto che sembra
> una ciontura di castita' integrale.
> Tra le mie moltissime partner's che ho avuto, tutte e dico tutte,
> preferiscono i 2 pezzi semplici.-
> Se poi mi mandi una tua foto in privato, (dimmelo che ti scrivo a parte..)
> ..del body posso stabilire cosa e' che ti sta meglio oppure no', magari stai
> meglio senza niente..................... <;-)
> Un baciotto.
> Un baciotto

chiedi a cremino, è lui che gestisce le mie foto
anzi credevo che già le avesse tutta usenet!!!
Bimbominkia
2010-03-27 14:48:41 UTC
Permalink
tracieloeterra:
> On 27 Mar, 09:25, "Adriano.Petrelli" <***@gmail.com>
> wrote:
>> "tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggionews:65b3c168-0cbc-4d5e-8004-***@q15g2000yqj.googlegroups.com...
>> On 27 Mar, 06:18, Bimbominkia <***@virgilio.it>
>> wrote:
>>
>>
>>
>>> Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?
>>> --
>>> Bimbominkia
>> dipende da cosa intendi per negligee (ho visto che si scrive così :)))
>>
>> il baby doll non è più molto in voga anche perché è scomodo coi
>> pantaloni
>>
>> ma il bustino guêpière ha ancora le sue fans :) tra cui me stessa
>> medesima
>>
>> http://it.wikipedia.org/wiki/Gu%C3%AApi%C3%A8re
>>
>> ==============================
>> Tesoro, io onestamente preferisco una donna con mutandine e reggiseno, non
>> e' che si fa' prima, ma e' piu' sensuale rispetto a un corpetto che sembra
>> una ciontura di castita' integrale.
>> Tra le mie moltissime partner's che ho avuto, tutte e dico tutte,
>> preferiscono i 2 pezzi semplici.-
>> Se poi mi mandi una tua foto in privato, (dimmelo che ti scrivo a parte..)
>> ..del body posso stabilire cosa e' che ti sta meglio oppure no', magari stai
>> meglio senza niente..................... <;-)
>> Un baciotto.
>> Un baciotto
>
> chiedi a cremino, è lui che gestisce le mie foto
> anzi credevo che già le avesse tutta usenet!!!


lolz


--
Bimbominkia
Bimbominkia
2010-03-27 08:58:02 UTC
Permalink
tracieloeterra:
> On 27 Mar, 06:18, Bimbominkia <***@virgilio.it>
> wrote:
>
>> Tu ke sembri imparato ci sono ancora le donzelle il neglice ?
>>
>> --
>> Bimbominkia
>
> dipende da cosa intendi per negligee (ho visto che si scrive così :)))
>
> il baby doll non è più molto in voga anche perché è scomodo coi
> pantaloni
>
> ma il bustino guêpière ha ancora le sue fans :) tra cui me stessa
> medesima

Se sei la stessa tracieloeterra che ho in mente iow lo riempi pure bene

>
> http://it.wikipedia.org/wiki/Gu%C3%AApi%C3%A8re


--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-27 14:25:42 UTC
Permalink
On 27 Mar, 09:58, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:
>
>
> Se sei la stessa tracieloeterra che ho in mente iow lo riempi pure bene
>

massì minchione! di tracie ce ne'è una sola!
Bimbominkia
2010-03-27 14:47:35 UTC
Permalink
tracieloeterra:
> On 27 Mar, 09:58, Bimbominkia <***@virgilio.it>
> wrote:
>>
>> Se sei la stessa tracieloeterra che ho in mente iow lo riempi pure bene
>>
>
> massì minchione! di tracie ce ne'è una sola!

:-*
--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-27 08:16:12 UTC
Permalink
On 26 Mar, 18:25, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
> I proto.egizi ebbero il paleocontattone.
> No!, egizi non ebbero il paleocontattone, appunto, lo ebbero i
> proto.egizi che sono un'altra cosa ossia solo una parte delle tribu'
> all'epoca sparse e separate che avevano culti animaleschi separati. Con
> il procsso di unificazione i sacerdoti associarono diversi dei ad altri
> amalgamando la religione che in origine era diversa.
>
> Il paleoconttto avvenne nel [5000ac,4503ac] e riguarda i miti di
> Osiride, Anubi, Toth, Seth ed Orus. La moglie di Osiride (ibrido di I
> specie) era Iside (terrestre al 100%) da cui emerse Orus (ibrido di II
> specie).
>         Proprio per il processo di amalgama religiosa compiuta dai
> sacerdoti egizi nell'unione dell'alto e basso egitto, occorre per
> capirci qualcosa far riferimento alle pitture piu' antiche prima che i
> concetti si perdano, vedi ad es il concetto del Duat. A quello che ho
> capito, puo' darsi che Iside sia Hathor=casa di Orus. Ma non escluderei
> nemmeno che l'ovulo femminile sia di Iside mentre lo sperma di Osiride e
> poi l'ovulo fecondato sia stato introdotto aartificialmente nell'utero
> di Hathor ed adoprata come accade oggi per la fecondazione assistita,
> dato che il nome Hathor="casa di Orus" lascerbbe intendere. Poco importa
> se Hathor = Iside oppure se Osiride+Iside via Hathor hanno creato Orus,
> Orus (ibrido di II specie) e' figlio di Osiride (ibrido di I specie).
>
> Nut potrebbe essere per come e' rappresentata con la testa a pinolo pare
> avere gli stessi canoni zoomorfi di Osiride, quindi suppongo che Nut sia
> un ibrido di I°specie di razza femminile come Osiride e' ibrido di I
> specie maschile.  
>
> Sekmet invece potrebbe essere la figlia di Nut+Amon da cui in effetti
> riemergono i canoni alieni paro paro come Orus, poi Sekmet rappresentata
> dagli antichi egizi con altre forme per Nut.
>         Oppure potrebbe essere una aliena anche lei e non un ibrido.
> Questione assai articolata data dal caos della cosmogonia egizia, per
> cui a parita' di scelta di immagini conta sempre imho per provare ad
> inteerpretare chi caxxo siano questi dei=alieni od ibridi? vale la priam
> iconografia utile e sopratutto la piu' vecchia, quelle piu' recenti
> potrebbero essere adattamenti ed associazioni culturali fatte dai
> sacerdoti durante il processo di unificazione del regno per
> razionalizzare le cosmogonie animali delle varie zone. Zone che
> mantennero i miti del paleocontatto come religioni ma che non tutte
> ebbero in origine il paleo.contatto nel lontano [5000ac,4503ac]
>
>         Ma poiche' di immagini cronologiche vecchie certe io non ne ho
> trovate o ne ho trovate poche, mentre ne ho trovate tante e con una
> cronologia certa e lineare per il caso Osiride/Iside/Orus, ergo non mi
> sono posto il problema di andar a fare una ricerca esastiva. In quanto
> per dimostrare un paleocontattone puo' bastare anche una ricerca
> campionaria :-) ne basta una sola di "anomalia" se ha indizi organici a
> sistema.
>
> Quindi di chi siano:
>
> Amon, Nut alias o non alias Sekmet, Hathor? io non ne ho propprio idea.
>
> C'e' da fare una ricerca esaustiva e verificare  cercare
> rappresentazioni vecchie le piu' vecchie cronologicamente per mettere i
> punti fissi, seguendo il pattern Osiride/Iside/Orus.
>         Infatti proprio perche' non tutti i proto.gizi ebbero il
> paleocontattone ma solo alcuni,ci  possono essere soprapposizioni e
> scambi e fraintendimenti di culto locali con conmprensioni di fischi per
> fiaschi (vedi misunderstanding culturale sulle tombe, per
> l'interpretazione dei culti del cargo) per cui venire a capo dei
> restanti dei dello ZepTepi potrebbe essere cosa ardua.
>
>         Amon... non ne ho idea di chi sia, suppongo sia una persona
> normale ossia un uomo terrestre al 100% in quanto la testa non e'
> proprio a pinolo come Osiride (pattern di riconoscimento usato per
> identificare gli ibridi di I specie).
>
> Tieni presente in ogni caso, che le 3 piramidi hanno 2 camere quindi un
> totale di 3*2=6 vani per un ipotetico equipaggio di 6 alieni.
>         Anubi e' un dio = quindi e' un alieno
>         Teth e' un dio = quindi e' un alieno
>         Tot e' un dio = e' un alieno
>
> I 3 hanno addotto Iside, Osiride (ibrido di I specie) ed Orus (ibrido di
> II specie).
>
> Quindi mancano all'appello altri 3 alieni che a me non e' riuscito
> identificare con certezza.
>         Ma potrebbero anche non esserci,i restanti 3 vani vuoti
> potrebbero essere stati usati per apporvi al viaggio i 3 addotti.
>
> Mi servirebbe che qualcuno esperto di roba egizia, specie dei miti egizi
> mi desse una mano per provare ad identificare chi sono e dove sono e se
> ci sono (non e' detto che ci siano) i restanti 3 alieni del presunto
> equipaggio insettoide.
>
> Per quanto riguarda la sfinge, nella cultura antica, il cane alias lo
> sciacallo ossia Anubi era appunto il guardiano dell'ade=Duat (prima che
> tale concetto fosse rimaneggiato dai sacerdoti inquinandolo con
> un'associazione alle piramidi) e poiche' in egitto e' pieno di sfingi, e
> le sfingi di anubi piccole e grandi mentre sono tantissime, mentre il
> leone nella cultura egizia non ha ruoli religiosi rilevanti nell'epoca
> zeptepi, direi che e' quasi certo che il volto originale della sfinge
> fosse un cane/sciacallo e che fosse Sirio la stella di riferimento
> appunto. Stella sirio che era collegata ad Anubi e che ha a che fare con
> le piene del Nilo ossi con l'acqua, cosi' come il simbolo antico
> dell'acqua ritorna paro paro intorno alla costellazione di Orione nella
> tomba di Selmuth (sacerdote egizio)
>
> Per maggiori dettagli :-) sulla ricerca
>
> http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html
>
>
>
> tracieloeterra <***@alice.it> wrote:
> > On 26 Mar, 12:31, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>
> > Interessante ma Sirio/Sothis era associata a Iside e non ad Anubi!
>
> > Certo è che la mitologia ci racconta cose che ancora non abbiamo del
> > tutto compreso:
>
> > "Beati i miti perché possiederanno la Terra" diceva Cristo.
>
> > Siamo sicuri che intendesse parlare solo dei non violenti?
>
> > :)
>
> > Ti dico come la penso io circa il mistero d'Egitto? A mio avviso i
> > megaliti erano preesistenti alle civiltà dei faraoni, i quali sono
> > subentrati ad una civiltà molto evoluta i cui insegnamenti, loro,
> > hanno reinterpretato.
>
> > La civiltà preesistente era Andromediana/felina da qui la sfinge.
>
> > Le guide cosmiche degli Egizi, invece erano Orioniane.
>
> > Il messaggio che ci hanno trasmesso, quindi, è spurio! E per
> > trasmutarlo/purificarlo occorre tornare alle Origini.
>
> > :))))
>
> --
> "I bit portano i caratteri.
> I caratteri le parole.
> Le parole, l'anima."www.6502.4000.it
>
> invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"
>
> ------------------------------------------------------------------------
> => La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html
>
> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
> un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
> assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
> una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
> paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
> ------------------------------------------------------------------------
> => DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html
>
> DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
> III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
> sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
> permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
> asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
> sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
> terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
> ------------------------------------------------------------------------
> mirror usenet: it-alt.binari.misc


mah... io sono confusa :))))

è un bel minestrone il tuo!

i 5 dei principali, associati ai giorni epagomeni che completano il
calendario egizio sono Iside Osiride Nefti Seth e Horus

tu parli di certezze citando fondi dubbie... io, se vuoi, mi riguardo
alcuni testi perché ci tengo a capire meglio il ruolo di Anubi nella
formazione del mito egizio

In ogni caso Osiride è il signore della Duat, mentre Anubi mi pare una
specie di traghettatore, un guardiano/osservatore

il ruolo pare molto diverso da quanto ricordo
tracieloeterra
2010-03-27 08:21:24 UTC
Permalink
Ho anche i testi delle piramidi, se ti interessa.

Potrei anche fotografare le pagine ma il punto è che sono testi
talmente ermetici che ognuno ci può leggere quello che gli pare!

http://www.ibs.it/code/9788887944617/veggi-athon/testi-delle-piramidi-wnas.html

Ma forse è proprio questa la loro forza.
Bimbominkia
2010-03-27 09:00:03 UTC
Permalink
tracieloeterra:
> Ho anche i testi delle piramidi, se ti interessa.
>
> Potrei anche fotografare le pagine ma il punto è che sono testi
> talmente ermetici che ognuno ci può leggere quello che gli pare!
>
> http://www.ibs.it/code/9788887944617/veggi-athon/testi-delle-piramidi-wnas.html
>
> Ma forse è proprio questa la loro forza.


OK mo che sesso' incontrati potrebbero pure replikarsi

io vi ho avvertito
--
Bimbominkia
tracieloeterra
2010-03-27 14:26:16 UTC
Permalink
On 27 Mar, 10:00, Bimbominkia <***@virgilio.it>
wrote:
> tracieloeterra:
>
> > Ho anche i testi delle piramidi, se ti interessa.
>
> > Potrei anche fotografare le pagine ma il punto è che sono testi
> > talmente ermetici che ognuno ci può leggere quello che gli pare!
>
> >http://www.ibs.it/code/9788887944617/veggi-athon/testi-delle-piramidi...
>
> > Ma forse è proprio questa la loro forza.
>
> OK mo che sesso' incontrati potrebbero pure replikarsi
>
> io vi ho avvertito
> --
> Bimbominkia


ahahahahaah

ppppppppppppppprrrrrrrrrrrrrrrrrooooooooooooooooottttttttttttttttttttttttt
6502
2010-03-27 08:54:44 UTC
Permalink
tracieloeterra <***@alice.it> wrote:

> Ho anche i testi delle piramidi, se ti interessa.
>
> Potrei anche fotografare le pagine ma il punto è che sono testi talmente
> ermetici che ognuno ci può leggere quello che gli pare!
>
> http://www.ibs.it/code/9788887944617/veggi-athon/testi-delle-piramidi-wnas
> .html
>
> Ma forse è proprio questa la loro forza.
l'errore di Bauval & Hancock e' che
-non hanno contestualizzato
-non hanno identificato e decodificato il fermatempo
-non hanno tratto gli effetti del fermatempo
-anzi, a quello che ho capito si sono persi in elucubrazioni
mentali astratte sui riti egizi, finendo per decontestualizzare tutto,
dato che c'e' da tenere presente che i riti egizi sono passati dal
filtro elucubratorio dei sacerdoti egizi che hanno fatto un gran casino

Il palocontattone l'hanno avuto i proto.egizi (e' bene ricordarlo).
Gli egizi narrano il paleocontatto dei proto.egizi.
Gli egizi narrano il paleoconttatto dei proto.egizi e gli egizi nei miti
dello ZepTepi ci narrano il paleocontattone per come loro e prima di
loro i proto.egizi lo videro e lo capirono.

Di rumore ce ne puo' essere parecchio.
Occorre cautela.
C'e' pero' meno entropia culturale in quanto tutti i fenomeni ufo=alieni
se mai ce ne siano stati prima del 1500dc sono tutti "addensati" dentro
la classe storica dei miti & leggende.

Cristallina e limpida come una foto appena scattata, l'evidenza genetica
di dna alieno nei dipinti egizi.

Seth, Tot, Anubi dei = alieni.
Osiride (ibrido di I specie) genera Orus (ibrido di II specie) e la
raffigurazione di tutti e' CONFORME alla esattamente alla legge di
Mendel.

Inoppugnabile.
Incontestabile.
Pesante come massi.

Degli altri miti egizi che citi non so.
Negli altri miti egizi potrebbero nascondersi i restanti 3 ipotetici
alieni del presunto equipaggio. Oppure potrebbero nascondersi altri
ibridi, oppure potrebbe non nascondersi niente e potrebbero essere solo
miti in quanto gli alieni erano 3 ed i vani vuoti delle navi siderali
sono serviti per trasportare i 3 addotti.


invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!" ;-)

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
tracieloeterra
2010-03-27 14:22:55 UTC
Permalink
On 27 Mar, 09:54, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
> tracieloeterra <***@alice.it> wrote:
> > Ho anche i testi delle piramidi, se ti interessa.
>
> > Potrei anche fotografare le pagine ma il punto è che sono testi talmente
> > ermetici che ognuno ci può leggere quello che gli pare!
>
> >http://www.ibs.it/code/9788887944617/veggi-athon/testi-delle-piramidi...
> > .html
>
> > Ma forse è proprio questa la loro forza.
>
> l'errore di Bauval & Hancock e' che
>         -non hanno contestualizzato
>         -non hanno identificato e decodificato il fermatempo
>         -non hanno tratto gli effetti del fermatempo
>         -anzi, a quello che ho capito si sono persi in elucubrazioni
> mentali astratte sui riti egizi, finendo per decontestualizzare tutto,
> dato che c'e' da tenere presente che i riti egizi sono passati dal
> filtro elucubratorio dei sacerdoti egizi che hanno fatto un gran casino
>
> Il palocontattone l'hanno avuto i proto.egizi (e' bene ricordarlo).
> Gli egizi narrano il paleocontatto dei proto.egizi.
> Gli egizi narrano il paleoconttatto dei proto.egizi e gli egizi nei miti
> dello ZepTepi ci narrano il paleocontattone per come loro e prima di
> loro i proto.egizi lo videro e lo capirono.
>
> Di rumore ce ne puo' essere parecchio.
> Occorre cautela.
> C'e' pero' meno entropia culturale in quanto tutti i fenomeni ufo=alieni
> se mai ce ne siano stati prima del 1500dc sono tutti "addensati" dentro
> la classe storica dei miti & leggende.
>
> Cristallina e limpida come una foto appena scattata, l'evidenza genetica
> di dna alieno nei dipinti egizi.
>
> Seth, Tot, Anubi dei = alieni.
> Osiride (ibrido di I specie) genera Orus (ibrido di II specie) e la
> raffigurazione di tutti e' CONFORME alla esattamente alla legge di
> Mendel.
>
> Inoppugnabile.
> Incontestabile.
> Pesante come massi.
>
> Degli altri miti egizi che citi non so.
> Negli altri miti egizi potrebbero nascondersi i restanti 3 ipotetici
> alieni del presunto equipaggio. Oppure potrebbero nascondersi altri
> ibridi, oppure potrebbe non nascondersi niente e potrebbero essere solo
> miti in quanto gli alieni erano 3 ed i vani vuoti delle navi siderali
> sono serviti per trasportare i 3 addotti.
>
> invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!" ;-)
>
> ------------------------------------------------------------------------
> => La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html
>
> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
> un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
> assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
> una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
> paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
> ------------------------------------------------------------------------
> => DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html
>
> DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
> III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
> sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
> permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
> asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
> sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
> terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
> ------------------------------------------------------------------------
> mirror usenet: it-alt.binari.misc

http://www.athonveggi.com/

io non ti capisco
parli di miti preesistenti e potrebbe anche vero ma non citi fonti
abbastanza serie

in ogni caso tutto muta continuamente, la Verità non si è mai
sedimentata SOLO in un periodo storico mentre tu pari fissato su sto
presunto paleocontatto

fai come credi
sciasu!
6502
2010-03-27 09:07:27 UTC
Permalink
tracieloeterra <***@alice.it> wrote:

> Ho anche i testi delle piramidi, se ti interessa.
>
> Potrei anche fotografare le pagine ma il punto è che sono testi talmente
> ermetici che ognuno ci può leggere quello che gli pare!
>
> http://www.ibs.it/code/9788887944617/veggi-athon/testi-delle-piramidi-wnas
> .html
>
> Ma forse è proprio questa la loro forza.
l'errore di Bauval & Hancock e' che
-non hanno contestualizzato
-non hanno identificato e decodificato il fermatempo
-non hanno tratto gli effetti del fermatempo
-anzi, a quello che ho capito si sono persi in elucubrazioni
mentali astratte sui riti egizi, finendo per decontestualizzare tutto,
dato che c'e' da tenere presente che i riti egizi sono passati dal
filtro elucubratorio dei sacerdoti egizi che hanno fatto un gran casino

Il palocontattone l'hanno avuto i proto.egizi (e' bene ricordarlo).
Gli egizi narrano il paleocontatto dei proto.egizi.
Gli egizi narrano il paleoconttatto dei proto.egizi e gli egizi nei miti
dello ZepTepi ci narrano il paleocontattone per come loro e prima di
loro i proto.egizi lo videro e lo capirono.

Di rumore ce ne puo' essere parecchio.
Occorre cautela.
C'e' pero' meno entropia culturale in quanto tutti i fenomeni ufo=alieni
se mai ce ne siano stati prima del 1500dc sono tutti "addensati" dentro
la classe storica dei miti & leggende=religioni pre.cristiane

La religione cristiana con gli UFO & alieni ci azzecca una cippa di
nulla, in quanto viola il pattern del comportamento logico atteso di un
alieno. I miti & leggende & religioni pre.cristiane invece non violano
il comportamento logico atteso di un alieno, inoltre la minore entropia
garantisce che dentro alla classe miti & leggende se mai ce ne siano, vi
siano tutti e tutti i casi di paleocontatto.

Basta estrarli con ricerche di data.mining umano :-) seguendo le
condizioni necessarie e poi un analisi accurata per evidenziare tutte le
tracce idonee a ricostruire una alien footprint tale da poter essere
organica, logica, plausibile.
Dimotrata una, le successive, se mai ce ne sono state, sono piu'
facili in quanto la traccia "ricalca" appunto in molti punti la prima
traccia.

Cristallina e limpida come una foto appena scattata, l'evidenza genetica
di dna alieno nei dipinti egizi.

Seth, Tot, Anubi dei = alieni.
Osiride (ibrido di I specie) genera Orus (ibrido di II specie) e la
raffigurazione di tutti e' esattamente CONFORME alla legge di Mendel.

Inoppugnabile.
Incontestabile.
Pesante come i massi di Giza.

Degli altri miti egizi che citi non so, non ne ho idea.
Basta appunto una ricerca campionaria e non esaustiva, la logica viene
sempre in soccorso :-)
Negli altri miti egizi potrebbero nascondersi i restanti 3
ipotetici alieni del presunto equipaggio 6=2*3. Oppure potrebbero
nascondersi altri ibridi, oppure potrebbe non nascondersi un bel niente
ed i miti restanti potrebbero essere solo leggende in quanto non tutti i
proto.egizi hanno avuto il paleocontatto e forse gli alieni erano 3 ed i
vani vuoti delle navi siderali sono serviti per trasportare i 3 addotti.


invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!" ;-)

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
6502
2010-03-27 08:54:44 UTC
Permalink
tracieloeterra <***@alice.it> wrote:

> On 26 Mar, 18:25, (6502) wrote:
> > I proto.egizi ebbero il paleocontattone. No!, egizi non ebbero il
> > paleocontattone, appunto, lo ebbero i proto.egizi che sono un'altra cosa
> > ossia solo una parte delle tribu' all'epoca sparse e separate che
> > avevano culti animaleschi separati. Con il procsso di unificazione i
> > sacerdoti associarono diversi dei ad altri amalgamando la religione che
> > in origine era diversa.
> >
> > Il paleoconttto avvenne nel [5000ac,4503ac] e riguarda i miti di
> > Osiride, Anubi, Toth, Seth ed Orus. La moglie di Osiride (ibrido di I
> > specie) era Iside (terrestre al 100%) da cui emerse Orus (ibrido di II
> > specie).         Proprio per il processo di amalgama religiosa compiuta
> > dai sacerdoti egizi nell'unione dell'alto e basso egitto, occorre per
> > capirci qualcosa far riferimento alle pitture piu' antiche prima che i
> > concetti si perdano, vedi ad es il concetto del Duat. A quello che ho
> > capito, puo' darsi che Iside sia Hathor=casa di Orus. Ma non escluderei
> > nemmeno che l'ovulo femminile sia di Iside mentre lo sperma di Osiride e
> > poi l'ovulo fecondato sia stato introdotto aartificialmente nell'utero
> > di Hathor ed adoprata come accade oggi per la fecondazione assistita,
> > dato che il nome Hathor="casa di Orus" lascerbbe intendere. Poco importa
> > se Hathor = Iside oppure se Osiride+Iside via Hathor hanno creato Orus,
> > Orus (ibrido di II specie) e' figlio di Osiride (ibrido di I specie).
> >
> > Nut potrebbe essere per come e' rappresentata con la testa a pinolo pare
> > avere gli stessi canoni zoomorfi di Osiride, quindi suppongo che Nut sia
> > un ibrido di I°specie di razza femminile come Osiride e' ibrido di I
> > specie maschile.  
> >
> > Sekmet invece potrebbe essere la figlia di Nut+Amon da cui in effetti
> > riemergono i canoni alieni paro paro come Orus, poi Sekmet rappresentata
> > dagli antichi egizi con altre forme per Nut.         Oppure potrebbe
> > essere una aliena anche lei e non un ibrido. Questione assai articolata
> > data dal caos della cosmogonia egizia, per cui a parita' di scelta di
> > immagini conta sempre imho per provare ad inteerpretare chi caxxo siano
> > questi dei=alieni od ibridi? vale la priam iconografia utile e
> > sopratutto la piu' vecchia, quelle piu' recenti potrebbero essere
> > adattamenti ed associazioni culturali fatte dai sacerdoti durante il
> > processo di unificazione del regno per razionalizzare le cosmogonie
> > animali delle varie zone. Zone che mantennero i miti del paleocontatto
> > come religioni ma che non tutte ebbero in origine il paleo.contatto nel
> > lontano [5000ac,4503ac]
> >
> >         Ma poiche' di immagini cronologiche vecchie certe io non ne ho
> > trovate o ne ho trovate poche, mentre ne ho trovate tante e con una
> > cronologia certa e lineare per il caso Osiride/Iside/Orus, ergo non mi
> > sono posto il problema di andar a fare una ricerca esastiva. In quanto
> > per dimostrare un paleocontattone puo' bastare anche una ricerca
> > campionaria :-) ne basta una sola di "anomalia" se ha indizi organici a
> > sistema.
> >
> > Quindi di chi siano:
> >
> > Amon, Nut alias o non alias Sekmet, Hathor? io non ne ho propprio idea.
> >
> > C'e' da fare una ricerca esaustiva e verificare  cercare
> > rappresentazioni vecchie le piu' vecchie cronologicamente per mettere i
> > punti fissi, seguendo il pattern Osiride/Iside/Orus.         Infatti
> > proprio perche' non tutti i proto.gizi ebbero il paleocontattone ma solo
> > alcuni,ci  possono essere soprapposizioni e scambi e fraintendimenti di
> > culto locali con conmprensioni di fischi per fiaschi (vedi
> > misunderstanding culturale sulle tombe, per l'interpretazione dei culti
> > del cargo) per cui venire a capo dei restanti dei dello ZepTepi potrebbe
> > essere cosa ardua.
> >
> >         Amon... non ne ho idea di chi sia, suppongo sia una persona
> > normale ossia un uomo terrestre al 100% in quanto la testa non e'
> > proprio a pinolo come Osiride (pattern di riconoscimento usato per
> > identificare gli ibridi di I specie).
> >
> > Tieni presente in ogni caso, che le 3 piramidi hanno 2 camere quindi un
> > totale di 3*2=6 vani per un ipotetico equipaggio di 6 alieni.        
> > Anubi e' un dio = quindi e' un alieno         Teth e' un dio = quindi e'
> > un alieno         Tot e' un dio = e' un alieno
> >
> > I 3 hanno addotto Iside, Osiride (ibrido di I specie) ed Orus (ibrido di
> > II specie).
> >
> > Quindi mancano all'appello altri 3 alieni che a me non e' riuscito
> > identificare con certezza.         Ma potrebbero anche non esserci,i
> > restanti 3 vani vuoti potrebbero essere stati usati per apporvi al
> > viaggio i 3 addotti.
> >
> > Mi servirebbe che qualcuno esperto di roba egizia, specie dei miti egizi
> > mi desse una mano per provare ad identificare chi sono e dove sono e se
> > ci sono (non e' detto che ci siano) i restanti 3 alieni del presunto
> > equipaggio insettoide.
> >
> > Per quanto riguarda la sfinge, nella cultura antica, il cane alias lo
> > sciacallo ossia Anubi era appunto il guardiano dell'ade=Duat (prima che
> > tale concetto fosse rimaneggiato dai sacerdoti inquinandolo con
> > un'associazione alle piramidi) e poiche' in egitto e' pieno di sfingi, e
> > le sfingi di anubi piccole e grandi mentre sono tantissime, mentre il
> > leone nella cultura egizia non ha ruoli religiosi rilevanti nell'epoca
> > zeptepi, direi che e' quasi certo che il volto originale della sfinge
> > fosse un cane/sciacallo e che fosse Sirio la stella di riferimento
> > appunto. Stella sirio che era collegata ad Anubi e che ha a che fare con
> > le piene del Nilo ossi con l'acqua, cosi' come il simbolo antico
> > dell'acqua ritorna paro paro intorno alla costellazione di Orione nella
> > tomba di Selmuth (sacerdote egizio)
> >
> > Per maggiori dettagli :-) sulla ricerca
> >
> > http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html
> [...]
>
> mah... io sono confusa :))))
>
> è un bel minestrone il tuo!
basta leggere con calma, pezzo per pezzo se interessa, se no puoi pure
cestinare e'... sono 80 pagine l'una che poi se la stampa fosse fronte
retro sarebbero 2 libretti da meno di 40 pagine l'una perche' ci stanno
pure le figure e le pagine vuote divisorie dei capitoli :-)

> i 5 dei principali, associati ai giorni epagomeni che completano il
> calendario egizio sono Iside Osiride Nefti Seth e Horus
i riti egizi contano poco perche' per la ricerca a data.mining umano
basta soddisfare le condizioni di ricerca per continente&cultura
.miti e leggende
.traccie dirette
.traccie indirette
.fermatempo (almeno al primo paleocontatto, poi puo' essere
omesso, ma gli insettodi non lo omettono mai, introducono sempre un
elmento fuori dal contesto paragonabile al fermatempo, cosa che per
altro garantisce che seguendo il pattern del "becco" siamo sulle tracce
della stessa razza aliena e non di un'altra scambiata per quella
primigenia)


> tu parli di certezze citando fondi dubbie... io, se vuoi, mi riguardo
> alcuni testi perché ci tengo a capire meglio il ruolo di Anubi nella
> formazione del mito egizio
>
> In ogni caso Osiride è il signore della Duat, mentre Anubi mi pare una
> specie di traghettatore, un guardiano/osservatore
>
> il ruolo pare molto diverso da quanto ricordo
wikypedia.

Seth, Tot, Anubi sono dei.
Osiride, (Iside), Orus.

in questi 6 miti c'e' traccia di un palocontatto.

invito alla lettura del "Il Paleocontattone alieno!"

------------------------------------------------------------------------
=> La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3)
http://www.datafilehost.com/download-c6464b43.html

La discontinuita' (architettonica egizia) di III°specie (v2.3) e'
un'altra teoria piramidiota? No!, forse no, e'un logico ragionamento per
assurdo che retrodata Giza tra il 6000ac ed il 4100ac, non giunge mai ad
una contraddizione ma anzi trova molti indizi ed evidenze di un
paleocontatto nel [5000ac,4503ac] plasmando una teoria plausibile!.
------------------------------------------------------------------------
=> DUAT, gli Effetti della H1-strong alien footprint- (v4.0) **NEW**
http://www.datafilehost.com/download-c92ca9e7.html

DUAT, gli effetti della dicontinuita' (architettonica egizia) di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data.mining umano
sulle tracce degli alieni!. L'ottica di analisi di lunghissimo periodo
permette di scavalcare sia l'entropia culturale umana che l'eventuale
asimmetria informativa imposta dalle etichette top segret. Nel testo
sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla
terra dopo il 4100ac sino ai tempi di oggi.
------------------------------------------------------------------------
mirror usenet: it-alt.binari.misc
Gyork
2010-03-27 11:31:52 UTC
Permalink
"tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:cc96b267-c5fa-43f1-b20a-***@q15g2000yqj.googlegroups.com...
On 26 Mar, 18:25, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:

>mah... io sono confusa :))))

Lo si vede da come quoti e da come cross-posti.
tracieloeterra
2010-03-27 14:27:30 UTC
Permalink
On 27 Mar, 12:31, "Gyork" <***@gmail.com> wrote:
> "tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggionews:cc96b267-c5fa-43f1-b20a-***@q15g2000yqj.googlegroups.com...
> On 26 Mar, 18:25, ***@omaha-beachTOGLI_CODESTO.net (6502) wrote:
>
> >mah... io sono confusa :))))
>
> Lo si vede da come quoti e da come cross-posti.

bimbominkiaaaaaaaaaaaaaaaaa insegnami a crosspostare così sto
cretinetto la finisce di insolentire!
Continua a leggere su narkive:
Loading...