Discussione:
[OT] Addio Internet libera
(troppo vecchio per rispondere)
Superplebeo© [Superchurlish]
2009-02-24 23:40:12 UTC
Permalink
E' la fine:

http://snipurl.com/ckzn5

Super P.
eSQueL
2009-02-25 07:46:54 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://snipurl.com/ckzn5
Super P.
Dì la verità, sei un complottista!

--
eSQueL

"Viva il Beedy-Body!"
(Obi-Wan Kenobi)
Alexander
2009-02-25 08:59:33 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Dì la verità, sei un complottista!
Scherzi a parte, adesso al complotto ci credo sul serio.
Lo sapevo che prima o poi qualcuno avrebbe cercato di distruggere
Internet, è uno strumento troppo pericoloso!
Cioè, prima le ronde per le strade, adesso cercano di limitare
Internet, ci manca solo che mettano le telecamere nelle case...
--
Alexander
eSQueL
2009-02-25 09:51:52 UTC
Permalink
Post by Alexander
Post by eSQueL
Dì la verità, sei un complottista!
Scherzi a parte, adesso al complotto ci credo sul serio.
Lo sapevo che prima o poi qualcuno avrebbe cercato di >distruggere
Internet, è uno strumento troppo pericoloso!
Cioè, prima le ronde per le strade, adesso cercano di >limitare
Internet, ci manca solo che mettano le telecamere nelle >case...
--
Alexander
Sì, chiaro. Ma c'era d'aspettarselo che il Nuovo Ordine Mondiale (qualsiasi
cosa sia, Napolitano dice che c'è :P) non potesse tollerare la libertà della
rete.

C'è solo da vedere quanto tempo ci metteranno per blindare tutto quanto,
anche perché la rete è un business troppo grosso per lasciarlo nelle mani di
noi poveri mortali.

--
eSQueL

"Viva il Beedy-Body!"
(Obi-Wan Kenobi)



E' solo questione di tempo. SI tratta di vedere quanto :)
Frank
2009-02-25 11:21:49 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Dì la verità, sei un complottista!
Scherzi a parte, adesso al complotto ci credo sul serio.
Lo sapevo che prima o poi qualcuno avrebbe cercato di distruggere
Internet, è uno strumento troppo pericoloso!
Cioè, prima le ronde per le strade, adesso cercano di limitare
Internet, ci manca solo che mettano le telecamere nelle case...
--
Alexander


in america è gia' una realta'.....pensa alla TV via cavo....

qui chi ha FASTWEB......meditate gente meditate
eSQueL
2009-02-25 11:27:45 UTC
Permalink
Post by Alexander
Post by eSQueL
Dì la verità, sei un complottista!
Scherzi a parte, adesso al complotto ci credo sul serio.
Lo sapevo che prima o poi qualcuno avrebbe cercato di distruggere
Internet, è uno strumento troppo pericoloso!
Cioè, prima le ronde per le strade, adesso cercano di limitare
Internet, ci manca solo che mettano le telecamere nelle case...
--
Alexander
in america è gia' una realta'.....pensa alla TV via cavo....
qui chi ha FASTWEB......meditate gente meditate
C'è poco da meditare, meglio saltare direttamente alla fase 2 che prevede
l'acquisto di mutande di latta :P

--
eSQueL

"Viva il Beedy-Body!"
(Obi-Wan Kenobi)
Frank
2009-02-25 11:54:59 UTC
Permalink
Post by eSQueL
C'è poco da meditare, meglio saltare direttamente alla fase 2 che prevede
l'acquisto di mutande di latta :P
titanio...no ??
eSQueL
2009-02-25 11:56:57 UTC
Permalink
Post by Frank
Post by eSQueL
C'è poco da meditare, meglio saltare direttamente alla fase 2 che prevede
l'acquisto di mutande di latta :P
titanio...no ??
E' una questione di mezzi! :DD

--
eSQueL

"Viva il Beedy-Body!"
(Obi-Wan Kenobi)
skywalker
2009-02-25 07:49:06 UTC
Permalink
On Feb 25, 12:40 am, "Superplebeo© [Superchurlish]"
non potrai più collegarti a Internet solo per aver condiviso un file;
e che vuol dire ?? :) *LOL* ! forse che il p2p sara` illegale ? E`
_sempre_
stato illegale. O meglio, se non il p2p in se, ma scambiarsi contenuti
protetti
da diritti e` illegale.
sarà possibile conoscere il contenuto del tuo traffico Internet;
bella scoperta, e` sempre stato possibile. Basta wireshark, che e`
persino free.
non potrai usare liberamente FTP, Skype, chat, p2p;
chat non vuol dire nulla, al piu` dei protocolli potrebbero essere
bloccati
dai provider come quello di skipe o FTP, ma ne dubito. Perche`
uscirebbe
un altro provider, magari virtuale, che con qualche gabola te lo
permette e
porterebbe via i clienti al primo.
sarà il tuo provider a scegliere quali siti web potrai visitare e quali no.
puo` essere ma non credo che sia facilmente attuabile per i motivi di
sopra.

sky
Andre@
2009-02-25 08:11:10 UTC
Permalink
On Feb 25, 12:40 am, "Superplebeo© [Superchurlish]"
non potrai più collegarti a Internet solo per aver condiviso un file;
e che vuol dire ?? :) *LOL* ! forse che il p2p sara` illegale ? E`
_sempre_
stato illegale. O meglio, se non il p2p in se, ma scambiarsi contenuti
protetti
da diritti e` illegale.
Il P2P non è illegale.
sarà possibile conoscere il contenuto del tuo traffico Internet;
bella scoperta, e` sempre stato possibile. Basta wireshark, che e`
persino free.
Che idiozia, un conto è lo sniffing un conto è lo stato e le compagnie
telefoniche che si fanno i cazzi tuoi. E' anche possibile sapere che
libri leggi, basta accompagnarti in biblioteca, però se lo fa un
carabiniere la cosa è fastidiosa.
sarà il tuo provider a scegliere quali siti web potrai visitare e quali no.
puo` essere ma non credo che sia facilmente attuabile per i motivi di
sopra.
E' attuabilissimo ed accade in molti stati, pure in Italia "The Pirate
Bay" è stato oscurato da tutti gli ISP per un lungo periodo. Questo non
significa che non sia raggiungibile da proxy ma non vuol dire un cazzo
dato che è il principio che conta, sarebbe come fregarsene di un
coprifuoco alle 22 di sera che tanto puoi sempre sgattaiolare fuori che
non ti beccano.
Albion of Avalon
2009-02-25 10:00:58 UTC
Permalink
Post by Andre@
Post by skywalker
e che vuol dire ?? :) *LOL* ! forse che il p2p sara` illegale ? E`
_sempre_
stato illegale. O meglio, se non il p2p in se, ma scambiarsi contenuti
protetti
da diritti e` illegale.
Il P2P non è illegale.
Nessuno ha detto che il P2P sia illegale. Si sta dicendo che scambiare
contenuti protetti da diritti d'autore è di dubbia legalità.
Post by Andre@
Post by skywalker
bella scoperta, e` sempre stato possibile. Basta wireshark, che e`
persino free.
Che idiozia, un conto è lo sniffing un conto è lo stato e le compagnie
telefoniche che si fanno i cazzi tuoi. E' anche possibile sapere che
libri leggi, basta accompagnarti in biblioteca, però se lo fa un
carabiniere la cosa è fastidiosa.
Basta andare in biblioteca ed accedere al computer. In UK, ove le
biblioteche sono computerizzate da decenni lo si può fare.
Anzi, lo fanno. Per sapere di che tipologia di libri devono comprare.
Post by Andre@
Post by skywalker
puo` essere ma non credo che sia facilmente attuabile per i motivi di
sopra.
E' attuabilissimo ed accade in molti stati, pure in Italia "The Pirate
Bay" è stato oscurato da tutti gli ISP per un lungo periodo. Questo non
significa che non sia raggiungibile da proxy ma non vuol dire un cazzo
dato che è il principio che conta, sarebbe come fregarsene di un
coprifuoco alle 22 di sera che tanto puoi sempre sgattaiolare fuori che
non ti beccano.
Fu questione di pochi giorni e l'ordinanza venne revocata in quanto
ledeva numerosi principi legali.
Peltio
2009-02-25 10:11:41 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Post by Andre@
Il P2P non è illegale.
Nessuno ha detto che il P2P sia illegale. Si sta dicendo che scambiare
contenuti protetti da diritti d'autore è di dubbia legalità.
Quello che sta dicendo è che potrebbero renderlo illegale.
Un po' come rendere illegali le auto perchè vengono usate per fuggire
dopo le rapine in banca.
Albion of Avalon
2009-02-25 10:19:34 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by Albion of Avalon
Post by Andre@
Il P2P non è illegale.
Nessuno ha detto che il P2P sia illegale. Si sta dicendo che scambiare
contenuti protetti da diritti d'autore è di dubbia legalità.
Quello che sta dicendo è che potrebbero renderlo illegale.
Un po' come rendere illegali le auto perchè vengono usate per fuggire
dopo le rapine in banca.
Questa mi sembra una idiozia.
Il p2p ha moltissimi usi legali. Se noi rendiamo tutta una serie di
servizi illegali muore internet per come la conosciamo e diventerà
qualcosa di diverso. Probabilmente qualcosa di peggiore.
Peltio
2009-02-25 10:21:13 UTC
Permalink
Se noi rendiamo tutta una serie di servizi
illegali muore internet per come la conosciamo
L'Internet libera. Quella dove le peggio cazzate del politicante di
turno possono essere liberamente commentate, derise e messe alla
berlina. (Carlucci, per fare un esempio soft).
e diventerà qualcosa di diverso. Probabilmente qualcosa di peggiore.
Qualcosa di controllabile dai politici.
Internet a loro fa paura.
Alessandro "Il Patriarca" Valli
2009-02-25 11:01:20 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Questa mi sembra una idiozia.
Il p2p ha moltissimi usi legali. Se noi rendiamo tutta una serie di
servizi illegali muore internet per come la conosciamo e diventerà
qualcosa di diverso. Probabilmente qualcosa di peggiore.
Esatto.
La questione non è del NWO. Tutti i politici hanno paura della libertà
di espressione. Personalmente, sono convinto che quella del Novecento
sia stata una (brevissima) parentesi nella storia umana e che la
libertà di espressione sia destinata a sparire dalla faccia della
Terra.
Ma si sa, io sono un inguaribile ottimista :-)
Ciao
Ale
eSQueL
2009-02-25 11:13:31 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Il Patriarca" Valli
Post by Albion of Avalon
Questa mi sembra una idiozia.
Il p2p ha moltissimi usi legali. Se noi rendiamo tutta una serie di
servizi illegali muore internet per come la conosciamo e diventerà
qualcosa di diverso. Probabilmente qualcosa di peggiore.
Esatto.
La questione non è del NWO. Tutti i politici hanno paura della libertà
di espressione. Personalmente, sono convinto che quella del Novecento
sia stata una (brevissima) parentesi nella storia umana e che la
libertà di espressione sia destinata a sparire dalla faccia della
Terra.
Ma si sa, io sono un inguaribile ottimista :-)
Ciao
Ale
Concordo sulla gufata, ma mi devi spiegare perché la questione non è del
NWO.

Senza il consenso delle persone, il NWO non potrebbe realizzarsi. Ne
consegue che le persone stesse non sanno che farsene della libertà. Ora,
essendo il NWO espressione sia della massa, sia di singoli individui (che si
muovono con atti concreti e su questioni ben definite), come puoi escludere
che l'addomesticamento della rete sia una questione del NWO?.

--
eSQueL

"Viva il Beedy-Body!"
(Obi-Wan Kenobi)
Alessandro "Il Patriarca" Valli
2009-02-25 11:28:29 UTC
Permalink
Post by eSQueL
Concordo sulla gufata, ma mi devi spiegare perché la questione non è del
NWO.
Era in un altro senso. Volevo dire: non c'è bisogno nemmeno di tirare
in ballo il NWO, bastano i politicanti nostrani per affossare la
libertà di parola.
Post by eSQueL
Senza il consenso delle persone, il NWO non potrebbe realizzarsi. Ne
consegue che le persone stesse non sanno che farsene della libertà.
E qui, purtroppo, sono d'accordo con te.
Ciao
Ale
Albion of Avalon
2009-02-25 12:24:45 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Il Patriarca" Valli
Post by Albion of Avalon
Questa mi sembra una idiozia.
Il p2p ha moltissimi usi legali. Se noi rendiamo tutta una serie di
servizi illegali muore internet per come la conosciamo e diventerà
qualcosa di diverso. Probabilmente qualcosa di peggiore.
Esatto.
La questione non è del NWO. Tutti i politici hanno paura della libertà
di espressione. Personalmente, sono convinto che quella del Novecento
sia stata una (brevissima) parentesi nella storia umana e che la
libertà di espressione sia destinata a sparire dalla faccia della
Terra.
Io non penso proprio.
La libertà di espressione è qualcosa che non è limitata al solo 900. In
UK la abbiamo da quasi 2 secoli di libertà di espressione. Quello che
ucciderà la libertà di espressione è l'ignavia della gente. Ma fino a
che un qualunque stronzo può liberamente parlar al Speakers' Corner che
sono i blog ed usent la libertà di espressione è garantita su internet.
Ma non confondiamo la libertà di espressione con la libertà di insulto.
Sono cose diverse.
Andre@
2009-02-25 12:07:10 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by Albion of Avalon
Post by Andre@
Il P2P non è illegale.
Nessuno ha detto che il P2P sia illegale. Si sta dicendo che scambiare
contenuti protetti da diritti d'autore è di dubbia legalità.
Quello che sta dicendo è che potrebbero renderlo illegale.
Un po' come rendere illegali le auto perchè vengono usate per fuggire
dopo le rapine in banca.
Che poi bisognerebbe anche dare dei dati oggettivi sui danni di queste
"rapine". Io non mi ci sono mai raccapezzato. Affermano che il p2p
massacra la musica ma la SIAE registra incrementi sia negli incassi dei
live che (esplosioni) riguardo le vendite online (eppure scaricare
gratis, più veloce e con molta più scelta è veloce e semplice).
Forse le major ci rimettono, ma io lo vedo più come un declino della
loro egemonia sulla distribuzione (fisica) piuttosto che una conseguenza
del p2p (del resto tutti i gruppi preferiti della mia adolescenza li ho
conosciuti su cassette bradamente copiate, non c'era molta differenza).
I videogame sono diventati un affare milionario con costi di produzione
(e ricavi conseguenti) che si paragonano a quelli dei film quando fino a
10 anni fa erano giochini per deficienti (secondo la massa). Questo
senza contare pesi massimi come "the sims" (che vende più dei best
seller nelle librerie) o "world of warcraft" con decine di milioni di
giocatori paganti ogni mese.
Le vendite di serie TV in cofanetto sono aumentate di brutto (trovarle
in vendita anni fa era dura, oggi sono ovunque, questo grazie al fatto
che grazie ai pc la gente si appassiona alle serie con più facilità) e
se mi giro intorno vedo film in dvd ovunque, dai tabacchini ai
supermercati, senza contare i videonoleggi che spuntano qui e la.
Poi chiaro, se Vista fa flop MS ci rimette, ma non credo che qui siamo
in ambito di pirateria.
Io credo che sia difficile per le aziende mantenere la presa sul
mercato, con l' avvento della broadband, piuttosto che un problema di
pirateria (che può essere un problema comunque etico, ma è un altro
discorso). Del resto tra open source, musica creative commons e file
sharing si sono presi una bella botta. Magari un giorno qualcuno
sviluppera delle API standard decenti per linux che permettano a chi fa
hardware di spostare l' attenzione dei giocatori e dei professionisti
(penso all' audio, ad esempio) su quelle piattaforme, e li' ne vedremo
delle belle.
Andre@
2009-02-25 11:38:35 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Nessuno ha detto che il P2P sia illegale. Si sta dicendo che scambiare
contenuti protetti da diritti d'autore è di dubbia legalità.
Quello è illegale, ma non ha niente a che vedere con il P2P, anzi i più
smaliziati oggi sanno che il P2P è molto più lento di alternative
web-based come rapidshare o FTP con accesso limitato
Post by Albion of Avalon
Post by Andre@
Post by skywalker
bella scoperta, e` sempre stato possibile. Basta wireshark, che e`
persino free.
Che idiozia, un conto è lo sniffing un conto è lo stato e le compagnie
telefoniche che si fanno i cazzi tuoi. E' anche possibile sapere che
libri leggi, basta accompagnarti in biblioteca, però se lo fa un
carabiniere la cosa è fastidiosa.
Basta andare in biblioteca ed accedere al computer. In UK, ove le
biblioteche sono computerizzate da decenni lo si può fare.
Anzi, lo fanno. Per sapere di che tipologia di libri devono comprare.
Le biblioteche sono computerizzate pure qui. Non si tratta del tipo di
dati (questo è quel che dicevo) ma di come vengono utilizzati i dati
sensibili. Se il paese di Cazzomazza sul mare raccoglie dati statistici
sulle letture è una cosa, se la polizia di stato controlla (non in
maniera anonima) cosa leggono le persone allora si parla di invasione
della privacy. Per lo sniffing è la stessa cosa. Se tu lo fai sul mio pc
non ti succede niente, se lo fa lo stato è una cosa ben diversa.
Post by Albion of Avalon
Post by Andre@
E' attuabilissimo ed accade in molti stati, pure in Italia "The Pirate
Bay" è stato oscurato da tutti gli ISP per un lungo periodo. Questo
non significa che non sia raggiungibile da proxy ma non vuol dire un
cazzo dato che è il principio che conta, sarebbe come fregarsene di un
coprifuoco alle 22 di sera che tanto puoi sempre sgattaiolare fuori
che non ti beccano.
Fu questione di pochi giorni e l'ordinanza venne revocata in quanto
ledeva numerosi principi legali.
E quindi? Non si parlava di possibilità tecniche?
Sembra (sembra eh :P) che tu faccia di tutto per contraddire quel che
leggi, eppure è semplice: l' oscuramento è tecnicamente possibile (e TPB
lo dimostra) ed il fatto che "fu questione di pochi giorni" vale per
ieri, ma il thread si preoccupa del domani.
Superplebeo© [Superchurlish]
2009-02-25 11:58:10 UTC
Permalink
l' oscuramento è tecnicamente possibile (e TPB lo dimostra) ed il fatto
che "fu questione di pochi giorni" vale per ieri, ma il thread si
preoccupa del domani.
Anche oggi:

http://img5.imageshack.us/

Super P.
Superplebeo© [Superchurlish]
2009-02-25 11:38:38 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Nessuno ha detto che il P2P sia illegale. Si sta dicendo che scambiare
contenuti protetti da diritti d'autore è di dubbia legalità.
Di più, sta dicendo che useranno il fatto che scambino files col P2P come
pretesto per far cadere qualsiasi tuo diritto. E' diverso. Punirmi perchè
rubo una cosa è un conto, autorizzarti a farmi qualsiasi cosa è un altro.

Super P.
Peltio
2009-02-25 10:06:12 UTC
Permalink
Post by Andre@
Che idiozia, un conto è lo sniffing un conto è lo stato e le compagnie
telefoniche che si fanno i cazzi tuoi.
Direi di più: un conto è lo Stato, che per motivi di sicurezza e con i
debiti controlli può farsi i cazzi tuoi (ma non deve ascoltare gli
intrallazzi dei politicanti per telefono, mi raccomando), e un conto è
lasciare ad aziende private il diritto di farsi i cazzi di chi gli pare
a loro.
Alessandro "Il Patriarca" Valli
2009-02-25 11:01:54 UTC
Permalink
Post by Peltio
Direi di più: un conto è lo Stato, che per motivi di sicurezza e con i
debiti controlli può farsi i cazzi tuoi (ma non deve ascoltare gli
intrallazzi dei politicanti per telefono, mi raccomando), e un conto è
lasciare ad aziende private il diritto di farsi i cazzi di chi gli pare
a loro.
Sottoscrivo, parola per parola.
Ciao
Ale
skywalker
2009-02-25 13:05:26 UTC
Permalink
Post by Andre@
Post by skywalker
stato illegale. O meglio, se non il p2p in se, ma scambiarsi contenuti
protetti
da diritti e` illegale.
Il P2P non è illegale.
infatti non l'ho detto, vedi sopra.
Post by Andre@
Che idiozia, un conto è lo sniffing un conto è lo stato e le compagnie
telefoniche che si fanno i cazzi tuoi. E' anche possibile sapere che
libri leggi, basta accompagnarti in biblioteca, però se lo fa un
carabiniere la cosa è fastidiosa.
E allora ? Mica ho detto che non sia fatidioso (per qualcuno, certo;
per
me, personalmente, potrebbero sniffare che ca22o gli pare, anche
l'odore
delle mie scoregge, se vogliono); ho solo detto che era gia possibile
prima,
sia tecnicamente che legalmente (con autorizzazione della procura, mi
sembra) quindi non vedo dove sia la novita`.

Se vogliono beccarti per pedofilia ti tracciano anche ora (e meno
male),
se non hanno motivi, non credo che a nessuno freghera` mai nulla del
tuo traffico e tanto meno investiranno risorse per analizzarlo.
Post by Andre@
E' attuabilissimo ed accade in molti stati, pure in Italia "The Pirate
Bay" è stato oscurato da tutti gli ISP per un lungo periodo.
non so cosa sia, se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi
per console modificate, per me farebbero anche bene.

sky
Peltio
2009-02-25 13:08:22 UTC
Permalink
Post by skywalker
me, personalmente, potrebbero sniffare che ca22o gli pare, anche
se non hanno motivi, non credo che a nessuno freghera` mai nulla del
tuo traffico e tanto meno investiranno risorse per analizzarlo.
non so cosa sia, se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi per console modificate, per me farebbero anche bene.
Abbiamo trasmesso "L'incarnazione del popolo bue".
skywalker
2009-02-25 13:14:00 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by skywalker
me, personalmente, potrebbero sniffare che ca22o gli pare, anche
se non hanno motivi, non credo che a nessuno freghera` mai nulla del
tuo traffico e tanto meno investiranno risorse per analizzarlo.
non so cosa sia, se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi per console modificate, per me farebbero anche bene.
Abbiamo trasmesso "L'incarnazione del popolo bue".
fammi capire

farei parte del popolo bue perche` non mi garbano le vendite di foto
pedofile o di giochi piratati ?

sky
Peltio
2009-02-25 13:14:23 UTC
Permalink
Post by skywalker
fammi capire
farei parte del popolo bue perche` non mi garbano le vendite di foto
pedofile o di giochi piratati ?
No, faresti parte del PB perchè sei disposto a sacrificare le tue
libertà per placare le "tue" paure.
Peltio
2009-02-25 13:15:01 UTC
Permalink
No, faresti parte del PB perchè sei disposto a sacrificare le tue libertà
Anzi, peggio: le libertà altrui. Non solo le tue.
skywalker
2009-02-25 13:32:00 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by skywalker
fammi capire
farei parte del popolo bue perche` non mi garbano le vendite di foto
pedofile o di giochi piratati ?
No, faresti parte del PB perchè sei disposto a sacrificare le tue
libertà per placare le "tue" paure.
no guarda che, vabbe` diciamo che non mi saro` spiegato bene.

Non ho detto che sarei felice di un qualsiasi tipo di censura su
internet; tutt'altro. La censura non mi garba in nessun campo. Dicevo
solo che, per come metteva le cose quall'articolo, in parte diceva
cose
che esistono gia`, ed in parte ne prospettava altre che IMO sarebbero
difficilmente implementabili perche` lederebbero gli interessi dei
provider.

Oh, poi tutto puo` succedere, anche che da domani si possa accedere
solo piu` a www.vaticano.va, che spariscano tutti gli acconut di e-
mail
free e che tu debba pagare 100 E al mese per avere una mail, pero`
poi telecom dove se li mette tutti i contratti ADSL su cui fonda gran
parte
dei suo business?

Certo, non e` telecom che decide le leggi, ma mi sembrerebbe alquanto
strano se accadesse qualcosa del genere.

Non ho capito invece quali serebbero le paure che avrei e che vorrei
placare con l'oscuramento della libera informazione.

ciao

sky
Peltio
2009-02-25 16:15:14 UTC
Permalink
Post by skywalker
La censura non mi garba in nessun campo.
"se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi per console modificate, per me farebbero anche bene"

Il server di imageshack oscurato contiene anche le foto della torta
della nonna, del mobile con il rigonfiamento da aggiustare, della
macchina di Peppe.
Tutto sparito.
Perchè qualcuno, su qualche pagina, ha messo delle foto pedo.
[segue, e rivaffanculo a Libero]
Peltio
2009-02-25 16:17:05 UTC
Permalink
[segue]
A me sembra un modo per far pagare alla nonna, all'hobbista e a Peppe
l'incapacità della Polizia di beccare il pedofilo.
MA c'è di più.
Supponiamo che tu sia un politico corrotto, colluso con la mafia e pure
disonesto...
[segue, e rivaffanculo a Libero]
Peltio
2009-02-25 16:18:51 UTC
Permalink
[segue]
Bene, guarda che bel modo che hai per chiudere blog, o siti a
partecipazione popolare che svelano le tue porcate o pubblicano prove
della tua collusione con la mafia: ci fai pubblicare messaggi di
pedofili.

E' un estremizzazione, ci sono modi piùà sottili di piegare la legge e
mettere sotto i piedi la libertà di espressione
[segue]
Peltio
2009-02-25 16:22:45 UTC
Permalink
Post by skywalker
Certo, non e` telecom che decide le leggi, ma mi sembrerebbe alquanto
strano se accadesse qualcosa del genere.
In realtà, quello che si prospetta è dare in mano ad aziende private il
potere di giudicare il cittadino e di punirlo.
Non il legislativo, ma il giudiziario e l'esecutivo.

A me pare un po' troppo, in qualsiasi misura avvenga.
[segue]
Coso
2009-02-25 16:29:53 UTC
Permalink
Era mercoledi`, 25 febbraio 2009, alle ore 16:22... quando, guardando
il dito o seguendo la luna, Peltio scrisse in
Post by Peltio
In realtà, quello che si prospetta è dare in mano ad aziende private il
potere di giudicare il cittadino e di punirlo.
Non il legislativo, ma il giudiziario e l'esecutivo.
Come per i parcheggi, intendi? :-)
Post by Peltio
[segue]
Ma proprio non hai trovato nulla per mandare davvero a fa' 'n culo
Libero?

Ciao ciao
Claudio
Peltio
2009-02-25 16:35:14 UTC
Permalink
Post by Coso
Ma proprio non hai trovato nulla per mandare davvero a fa' 'n culo
Libero?
Sto adottando una tecnica Gandhiana.
Pensa, non so nemmeno quando mi scade l'abbonamento, con il fatto che
ho fatto un trasloco. Sono 18 mesi dall'attivazione della linea
traslocata + n*12 mesi di tacito rinnovo, o solo 18 mesi? O fa fede
l'attivazione originale?
Peltio
2009-02-25 16:37:16 UTC
Permalink
[segue]
Ho scritto e non mi han risposto.
Ho telefonato e...<dOdpl.274189$***@twister1.libero.it>
Chissà se posso rendere pubblica la registrazione... mmmhhh...
Forse non essendo palese la mia presenza, no.
Peltio
2009-02-25 16:22:12 UTC
Permalink
[segue]
Post by skywalker
Non ho capito invece quali serebbero le paure che avrei e che vorrei
placare con l'oscuramento della libera informazione.
Ho parlato di libertà.
E mi riferivo a questo, per la precisione:

"per me, personalmente, potrebbero sniffare che ca22o gli pare, anche
l'odore delle mie scoregge, se vogliono);"

che...
[segue e vaffanculo a Libero]
Peltio
2009-02-25 16:27:10 UTC
Permalink
...che altro non è che una versione del

"che mi perquisiscano pure, non ho nulla da nascondere".

Pericoloso modo di ragionare.
A quando le case trasparenti per evitare le violenze domestiche?

saluti,
Peltio
skywalker
2009-02-26 08:00:33 UTC
Permalink
On Feb 25, 5:27 pm, Peltio <***@twilight.zone> wrote:

...

torno a ripetere che non ipotizzavo ne auspicavo nessuna forma
di censura, lo so anche io che si presterebbe a configurare dei
casi come quello che hai descritto (anche se non mi torna proprio
con esattezza ma lasciamo perdere i dettagli ...); dicevo solo (per
la seconda volta, poi non voglio piu` annoiare) che ritengo
improbabile
che avvenga quanto prospettato da quell'articolo, escluse le parti
che, di fatto, avvengono gia` ora.

Dire che non mi dispiace se vengono chiusi certi siti, non significa
essere favorevole alla censura in toto.
Post by Peltio
...che altro non è che una versione del
"che mi perquisiscano pure, non ho nulla da nascondere".
qui invece non capisco proprio; non intendo dire che mi farebbe
piacere
essere fermato e perquisito tutti i giorni dalla polizia, ne che la
polizia abbia
tutti i diritti di rompere i coglioni alla gente ad cazzum, magari
alle belle
ragazze ;) ... come in quel noto e criticato cartellone pubblicitario.

volevo solo dire che _se_ accade che la polizia mi ferma, non ho il
mimino timore perche` ho l'auto in regola e nulla da nascondere.
Quindi
la presenza della polizia in giro, e la conseguente probabilita` di
essere
fermato, non mi spaventa.

E` un po' diverso dal discorso delle "case trasparenti".

ciao :)

sky
danilo
2009-02-25 17:13:34 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by skywalker
me, personalmente, potrebbero sniffare che ca22o gli pare, anche
se non hanno motivi, non credo che a nessuno freghera` mai nulla del
tuo traffico e tanto meno investiranno risorse per analizzarlo.
non so cosa sia, se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi per console modificate, per me farebbero anche bene.
Abbiamo trasmesso "L'incarnazione del popolo bue".
Sai una cosa, Peltio?
Faccio sempre più fatica a distinguerti da Antonio Bruno. Voglio dire, il
fatto che lui truffi è incidentale, dipende un po' da come uno decide di
mettere assieme pranzo e cena. Ma il modo con cui valutate il prossimo in
confronto a voi stessi, cioè il fatto che sia tu che Antonio vi riteniate
(per motivi diversi, probabilmente per trascorsi diversi, ma cambia un
cazzo) l'unico parametro d giudizio di fronte al quale chi non sia come voi
è _sbagliato_ , beh non è che mi entusiasmi. Cazzi miei? Sì, cazzi miei. Ma
mi andava di dirtelo.

Danilo

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Peltio
2009-02-25 17:17:19 UTC
Permalink
Post by danilo
Sai una cosa, Peltio?
Faccio sempre più fatica a distinguerti da Antonio Bruno.
Sarà che devo concentrare tutto in poche righe.
Non ho tempo per gli arzigogoli e i giri di parole.
Vado subito al punto.

Mi piace quando ti ergi a giudice supremo della morale del NG.
Insomma, mi piace... mi diverte.
danilo
2009-02-25 18:08:29 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by danilo
Sai una cosa, Peltio?
Faccio sempre più fatica a distinguerti da Antonio Bruno.
Sarà che devo concentrare tutto in poche righe.
Non ho tempo per gli arzigogoli e i giri di parole.
Vado subito al punto.
Mi piace quando ti ergi a giudice supremo della morale del NG.
Insomma, mi piace... mi diverte.
Post by danilo
Sai una cosa, Peltio?
Faccio sempre più fatica a distinguerti da Antonio Bruno.
Sarà che devo concentrare tutto in poche righe.
Non ho tempo per gli arzigogoli e i giri di parole.
Vado subito al punto.
Mi piace quando ti ergi a giudice supremo della morale del NG.
Insomma, mi piace... mi diverte.
Hai notato che non uso mai il plurale?
Esprimo una mia opinione, esattamente come fai tu, parlando di popolo bue.

E, _a me_, non diverte nè che tu, per brevità, offenda il prossimo, nè che
tu fraintenda quel che scrivo.
Non mi diverte neppure un po'. Mi rattrista, in realtà, vedere come su un
gruppo di discussione _nessuno_ discuta (probabilmente me compreso, anche se
ammetto di non rendermene conto), ma tutti si limitino ad esternare la
propria, indiscutibilie, indubitabile verità (Uh, qualche eccezione c'è. Non
le nomino per due motivi: il primo è che i non nominati si incazzerebbero, e
il secondo è che se devo nominarle allora non lo sanno, e quindi mi sono
sbagliato).

Mettiamo che io, dopo essermi battuto i pugni sul petto, e dopo aver
mostrato i miei ragguardevoli canini, aggiunga alla performance anche lo
strappare foglie e rametti da tutto intorno e gettarli in aria con intento
minaccioso? E il tutto guardandoti fisso negli occhi con le palpebre semi
abbassate e di colore azzurro? (Sto mischiando un paio di primati diversi,
ma fa nulla...).

E mettiamo che io, poi, mi sdrai su un'amaca e ti lasci fare altrettanto, e
mi mostri adeguatamente impressionato.

C'è il caso che, in seguito, si riesca a fare due chiacchiere come esseri
umani, senza necessariamente dover stabilire il quel momento chi è il
maschio alfa?

Danilo

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Peltio
2009-02-25 18:24:27 UTC
Permalink
Post by danilo
Non mi diverte neppure un po'. Mi rattrista, in realtà, vedere come su un
gruppo di discussione _nessuno_ discuta
Non hai letto i cinque post successivi, eh?
Sta a vedere che anche il tuo provider fa le bizze...
danilo
2009-02-25 22:26:37 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by danilo
Non mi diverte neppure un po'. Mi rattrista, in realtà, vedere come su un
gruppo di discussione _nessuno_ discuta
Non hai letto i cinque post successivi, eh?
Sta a vedere che anche il tuo provider fa le bizze...
No, li ho letti. E sai una cosa? A parte che erano sei o sette, non ho letto
da nessuna parte una qualche scusa per l'appellativo "popolo bue", che
magari è fantasticamente satirico senza che io ne sappia niente, beninteso,
non ho trovato nessuna giustificazione riguardo al fatto che io mi "erga"
(lo virgoletto per motivi miei...) a, uh, giudice, e mica qualsiasi, ma
supremo, di mica cazzi, ma della morale del NG, e, beh, così via.

Senti, mettiamoci d'accordo. Te l'ho già proposto, mi pare. Facciamo che tu
hai ragione, tanto non credo che ti si possa far cambiare una qualunque
idea, no? Tu sei quello figo che nella vita fa di professione il
raccoglitore pignolo e puntuale delle stronzate sparate da un tale che se ci
pesto sopra la mia scarpa si offende. Contento tu...

Danilo

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Leonardo Serni
2009-02-25 13:28:30 UTC
Permalink
On Wed, 25 Feb 2009 05:05:26 -0800 (PST), skywalker
Post by skywalker
Post by Andre@
E' attuabilissimo ed accade in molti stati, pure in Italia "The Pirate
Bay" è stato oscurato da tutti gli ISP per un lungo periodo.
non so cosa sia, se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi per console modificate, per me farebbero anche bene.
Secondo me questo e' un cercare la soluzione SBAGLIATA - sbagliata due
volte: perche' non e' la soluzione vera e perche' permette di compiere
abusi ed errori inescusabili.

C'e' un sito che promuove attivita' illegali? Perche' oscurarlo? Si va
dal proprietario e lo si ingroppa a balzelloni.

Il provider del sito copre il proprietario? In quel caso si arresta il
legale responsabile del provider. E cosi' via.

Uno Stato ritiene legale la pedofilia e i siti web che ne parlano? Dal
punto di vista politico se ne parla all'ONU e da quello pratico chi e'
scoperto a collegarsi ai siti in questione da Paesi dove cio' e' reato
paga per aver commesso quel reato.

Gia' cosi' la maggior parte degli abusi li fermeresti. Volendolo fare.

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
skywalker
2009-02-25 13:40:48 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
On Wed, 25 Feb 2009 05:05:26 -0800 (PST), skywalker
Post by skywalker
Post by Andre@
E' attuabilissimo ed accade in molti stati, pure in Italia "The Pirate
Bay" è stato oscurato da tutti gli ISP per un lungo periodo.
non so cosa sia, se comunque vengono oscurati siti che promuovono
attivita` illegali, che siano foto pedo-pornografiche o vendita di
giochi per console modificate, per me farebbero anche bene.
Secondo me questo e' un cercare la soluzione SBAGLIATA - sbagliata due
volte: perche' non e' la soluzione vera e perche' permette di compiere
abusi ed errori inescusabili.
sono d'accordissimo: non ho certo detto che sia la soluzione migliore,
la migliore e` quella che prospetti tu. Ho detto solo che non ci vedo
nulla
di deleterio se non viene permesso l'accesso ad un sito che promuove
attivita` illegali. Anche perche` su internet sappiamo che e`
abbastanza
difficile configurare reati veri, magari ci sono dei casi border line
che non
permettono l'ingroppamento legale vero e proprio.

ciao :)

sky
Leonardo Serni
2009-02-25 15:42:15 UTC
Permalink
On Wed, 25 Feb 2009 05:40:48 -0800 (PST), skywalker
Post by skywalker
sono d'accordissimo: non ho certo detto che sia la soluzione migliore,
la migliore e` quella che prospetti tu. Ho detto solo che non ci vedo
nulla di deleterio se non viene permesso l'accesso ad un sito che promuove
attivita` illegali.
Be'... io si', per due motivi separati.

Da un lato, se questo negato accesso lo stabilisce la Magistratura a me
puo' andare anche benissimo: voglio dire, se ci sono "quasi" le basi di
un processo o un arresto se il reo fosse in Italia, le garanzie restano
le medesime e non ci perdo nulla.

Ma qui si parla di vietare l'accesso all'ingrosso, magari perche' certi
siti fanno concorrenza ad attivita' sulle quali lo Stato vuole il pizzo
- su questo non sono d'accordo: anzi, il fatto che certi siti da questo
punto di vista rompano i coglioni, e' un bene globale anche perfino per
lo Stato, che si svecchia e impara a non campare di rendita, de'.

Dall'altro lato, "negare accesso" - mi fa ridere: negheranno l'accesso,
forse, a chi usa certi DNS. Ma a meno di non vietare l'uso di DNS fuori
dal territorio italiano, o mettere "transparent proxy" per tutti quanti
i provider del medesimo, a un sacco di gente glielo strapuppi.

===

Ora - tieni conto che una certa parte della fogna umana che si connette
alla Rete, benche' ci sia chi si ostina a non crederci, non lo fa cosi'
a casaccio; o, se lo fa, tòsto su consiglio "di chi sa" commuta su modi
piu' scafati; e fra questi, ce ne sono di tecnicamente semplicissimi, e
DIFFICILISSIMI da bloccare legalmente anche in uno Stato di polizia (ci
vorrebbe un PIANETA di polizia).

Quindi, come con gli antibiotici, usarne pochi (e male) ottiene solo il
bel risultato di sviluppare dei ceppi resistenti. Dico: vale la pena?

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
skywalker
2009-02-25 16:26:17 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Ma qui si parla di vietare l'accesso all'ingrosso, magari perche' certi
siti fanno concorrenza ad attivita' sulle quali lo Stato vuole il pizzo
- su questo non sono d'accordo: anzi, il fatto che certi siti da questo
punto di vista rompano i coglioni, e' un bene globale anche perfino per
lo Stato, che si svecchia e impara a non campare di rendita, de'.
vabbe` questi sono casi un po' particolari, certo che se parti dal
presupposto che potrebbe essere proprio l'organo che detiene il
potere (stato) a chiudere un sito che gli fa "concorrenza" allora
il discorso cambia; io ipotizzavo casi piu` comuni, e.g. un sito che
propone modifiche per la playstation per esempio.
Post by Leonardo Serni
Dall'altro lato, "negare accesso" - mi fa ridere: negheranno l'accesso,
forse, a chi usa certi DNS. Ma a meno di non vietare l'uso di DNS fuori
dal territorio italiano, o mettere "transparent proxy" per tutti quanti
i provider del medesimo, a un sacco di gente glielo strapuppi.
certo, per questo dicevo che se anche un provider bloccasse qualcosa,
se questo qualcosa genera business, ne spunterebbero altri N che ti
permettono l'accesso magari sottobanco, e gli farebbero concorrenza.

sky
Leonardo Serni
2009-02-25 17:23:41 UTC
Permalink
On Wed, 25 Feb 2009 08:26:17 -0800 (PST), skywalker
Post by skywalker
Post by Leonardo Serni
Dall'altro lato, "negare accesso" - mi fa ridere: negheranno l'accesso,
forse, a chi usa certi DNS. Ma a meno di non vietare l'uso di DNS fuori
dal territorio italiano, o mettere "transparent proxy" per tutti quanti
i provider del medesimo, a un sacco di gente glielo strapuppi.
certo, per questo dicevo che se anche un provider bloccasse qualcosa,
se questo qualcosa genera business, ne spunterebbero altri N che ti
permettono l'accesso magari sottobanco, e gli farebbero concorrenza.
Ah ecco, m'ero interrotto.

Il discorso continua: una legge che consente ad un consistente numero di
cittadini (fra i quali poi la quasi totale maggioranza dei criminali) di
aggirarla legalmente, e' ipso facto una PESSIMA LEGGE:

a) Non ottiene gli scopi che si prefigge,
b) Vèssa inutilmente una minoranza di cittadini,
c) Da' una idea dello Stato chiaramente alla canna del gas.

Meglio che fare una simile borbonica ammuìna, meglio e' non far nulla, a
costo di lasciare impuniti dei reati, perche':

- li lasceresti impuniti lo stesso: se non quelli di A, B e C, quelli di
C, D ed F che li commettono sapendo come aggirare la legge.

- consentendo di aggirare la legge depotenzi il concetto stesso di legge
- "NON FARE QUESTO" non deve essere percepito come equivalente a "Stai
attento a non farti beccare se fai questo" o "Cerca di non fare": deve
darti uguale sensazione che offrirti volontario per scontare la pena.

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
danilo
2009-02-25 17:06:56 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Ma qui si parla di vietare l'accesso all'ingrosso, magari perche' certi
siti fanno concorrenza ad attivita' sulle quali lo Stato vuole il pizzo
Magari la mia età non mi permette di cogliere certe sottigliezze, e quasi
certamente non so di preciso di cosa state discutendo. Ma vorrei far notare
che che il "pizzo" dello Stato, per quanto spesso male usato, per quanto
permetta invereconde prebende a perfetti idioti eletti su indicazione di
qualche grande capo, per quanto, vabbè, seguono 13.000 battute su cose che
sappiamo tutti, si chiama "tasse", e la differenza fra il pizzo e le tasse è
che se non paghi il pizzo ti si accende l'attività, se non paghi le tasse
ottieni ugualmente assistenza medica, e magari anche la pensione. Pensione
da far schifo, ok, assistenza medica che a volte sarebbe più salutare non
avere, ok, ma non è che se non paghi il pizzo allo Stato ti rompono le
gambe. Direi anzi che cercano di riaggiustartele.

Facciamo mente locale, vuoi? Almeno una parte delle tasse (poca,
criticabilmente poca, e malamente) ritorna la cittadino sotto forma di
servizi, non di mancate ritorsioni. Io, una differenza ce la vedo.
E in un momento come questo, in cui siamo oggettivamente nella merda, un,
come lo chiami tu, pizzo, su qualcosa che è ad ogni evidenza un lusso, io lo
vedrei più come un tentativo (minuscolo) di riuscire a mantenere un standard
di vita accettabile, che come un attentato all'anarchia.

E' magari presumibile che una parte dei nulla facenti sdraiati davanti al pc
all day long debbano trovarsi una fonte di reddito per continuare a
pontificare su abdocti, terre cave, candidosi e cattivi pensieri e
bicarbonato come soluzione, e navette spaziali di balsa. Beh, ci vedi
qualcosa di male?

Se c'è una cosa che io vedo come _positiva_ nel medio evo, ma anche
posteriormente, fino a quando siamo arrivati alla scioltezza di usenet, è
che fino a poco fa la gente che pontificava su qualcosa su cui era tenuta ad
avere un minimo di qualifiche, un minimo di competenze, o almeno un minimo
di capacità teatrali.
Ora, siamo a "Scialve, sciono un alieno", che si vede che la sua navicella
comunicava in banda stretta con l'emittente locale di Brennero_Modena nella
sua parte sud.

Cioè. Internet _esiste_. Chi la sa meglio gestire non lavora 9/18 con pausa
pranzo. Ci si devono pagare delle tasse per sparare cazzate? E perchè no?
C'è qualcosa da dire che il sistema non vuol far sapere? Verrà detto.

Uh, dov'è il problema?

Danilo

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Leonardo Serni
2009-02-25 20:53:39 UTC
Permalink
Post by danilo
Post by Leonardo Serni
Ma qui si parla di vietare l'accesso all'ingrosso, magari perche' certi
siti fanno concorrenza ad attivita' sulle quali lo Stato vuole il pizzo
Magari la mia età non mi permette di cogliere certe sottigliezze, e quasi
certamente non so di preciso di cosa state discutendo. Ma vorrei far notare
OK, point taken. In effetti gia' mentre lo scrivevo non ero del tutto
d'accordo con me stesso, ma suonava bene.

Sostituire con "la tassa".

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
didiomarte
2009-02-25 09:07:05 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://snipurl.com/ckzn5
Super P.
Se il problema fosse di queste proporzioni, i provider si preparino a
fallire. Sarebbero pochi quelli che non darebbero disdetta a fronte di
un servizio inutilizzabile (non solo dal fronte p2p).
Superplebeo© [Superchurlish]
2009-02-25 11:43:39 UTC
Permalink
Post by didiomarte
Se il problema fosse di queste proporzioni, i provider si preparino a
fallire. Sarebbero pochi quelli che non darebbero disdetta a fronte di un
servizio inutilizzabile (non solo dal fronte p2p).
Non credo, cambierà solo la modalità, apparentemente l'utente medio non avrà
grossi cambiamenti, salvo ovviamente che pagherà qualsiasi servizio che oggi
è fruibile free (e non mi riferisco al file sharing). L'utente invece che
usa la Rete per informarsi e per cercare contenuti al di là di quello che
possano offrire i vecchi media si ritroverà di fatto con le mani legate e le
orecchie tappate (e forse anche il culo).

Super P.
Andre@
2009-02-25 11:53:10 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
Post by didiomarte
Se il problema fosse di queste proporzioni, i provider si preparino a
fallire. Sarebbero pochi quelli che non darebbero disdetta a fronte di un
servizio inutilizzabile (non solo dal fronte p2p).
Non credo, cambierà solo la modalità, apparentemente l'utente medio non avrà
grossi cambiamenti, salvo ovviamente che pagherà qualsiasi servizio che oggi
è fruibile free (e non mi riferisco al file sharing). L'utente invece che
usa la Rete per informarsi e per cercare contenuti al di là di quello che
possano offrire i vecchi media si ritroverà di fatto con le mani legate e le
orecchie tappate (e forse anche il culo).
Mah, si venderanno solamente un po' più DVD vergini...
eSQueL
2009-02-25 11:55:58 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
Post by didiomarte
Se il problema fosse di queste proporzioni, i provider si preparino a
fallire. Sarebbero pochi quelli che non darebbero disdetta a fronte di un
servizio inutilizzabile (non solo dal fronte p2p).
Non credo, cambierà solo la modalità, apparentemente l'utente medio non
avrà grossi cambiamenti, salvo ovviamente che pagherà qualsiasi servizio
che oggi è fruibile free (e non mi riferisco al file sharing). L'utente
invece che usa la Rete per informarsi e per cercare contenuti al di là di
quello che possano offrire i vecchi media si ritroverà di fatto con le
mani legate e le orecchie tappate (e forse anche il culo).
Super P.
Ecco, appunto, dicevo ... mutande di latta :P

--
eSQueL

"Viva il Beedy-Body!"
(Obi-Wan Kenobi)
didiomarte
2009-02-25 13:18:28 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
Post by didiomarte
Se il problema fosse di queste proporzioni, i provider si preparino a
fallire. Sarebbero pochi quelli che non darebbero disdetta a fronte di un
servizio inutilizzabile (non solo dal fronte p2p).
Non credo, cambierà solo la modalità, apparentemente l'utente medio non avrà
grossi cambiamenti, salvo ovviamente che pagherà qualsiasi servizio che oggi
è fruibile free (e non mi riferisco al file sharing). L'utente invece che
usa la Rete per informarsi e per cercare contenuti al di là di quello che
possano offrire i vecchi media si ritroverà di fatto con le mani legate e le
orecchie tappate (e forse anche il culo).
Super P.
A parte le aziende, nel 90% dei casi l'accesso alla rete pubblica è un
extra di cui si può fare tranquillamente a meno.
Personalmente se iniziano a rompere le scatole sui servizi che posso o
non posso utilizzare mando una letterina di disdetta a Telecom. Penso si
comporteranno così anche molti altri.

Non penso comunque che per un provider sia possibile un controllo
costante sul traffico in ingresso/uscita di ogni singolo host, senza
contare le connessioni offuscate o ssl varie che non sono di facile
decodifica.
Leonardo Serni
2009-02-25 13:35:51 UTC
Permalink
Post by didiomarte
Non penso comunque che per un provider sia possibile un controllo
costante sul traffico in ingresso/uscita di ogni singolo host, senza
contare le connessioni offuscate o ssl varie che non sono di facile
decodifica.
Quelle si sistemano facilmente.

Passo 1: tutte konnessioni defe essere tifise in "PRIVATO" e "AZIENDALE".
Per konnessione aziendale ci fuole partita IVA, dichiarazione un
documento identita' antiterrorismo e impronta di kulo (esterna).
Tutto traffico entrante e' inibito da firewall di provider salvo
richiesta con documentazione e impronta di kulo (interna).

Passo 2: tutte konnessioni prifate sono "masqueraded" su IP privati e non
possono fungere da server neanche volendo. Decodifica protocollo
a cura dell'ISP. Protocolli "strani" non consentiti salvo che vi
sia possibilita' di decodifica. Skype non passa finche' l'autore
non parla.
SSL: consentito solo verso siti registrati come www.*, ovvero al
di fuori del territorio nazionale.

Quanto al log del traffico, loggare anche la mamma costa all'incirca due,
tre euro l'anno per utente (data, ora, utente, sito esterno, porta).

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
didiomarte
2009-02-25 13:39:59 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Post by didiomarte
Non penso comunque che per un provider sia possibile un controllo
costante sul traffico in ingresso/uscita di ogni singolo host, senza
contare le connessioni offuscate o ssl varie che non sono di facile
decodifica.
Quelle si sistemano facilmente.
Passo 1: tutte konnessioni defe essere tifise in "PRIVATO" e "AZIENDALE".
Per konnessione aziendale ci fuole partita IVA, dichiarazione un
documento identita' antiterrorismo e impronta di kulo (esterna).
Tutto traffico entrante e' inibito da firewall di provider salvo
richiesta con documentazione e impronta di kulo (interna).
Passo 2: tutte konnessioni prifate sono "masqueraded" su IP privati e non
possono fungere da server neanche volendo. Decodifica protocollo
a cura dell'ISP. Protocolli "strani" non consentiti salvo che vi
sia possibilita' di decodifica. Skype non passa finche' l'autore
non parla.
SSL: consentito solo verso siti registrati come www.*, ovvero al
di fuori del territorio nazionale.
Quanto al log del traffico, loggare anche la mamma costa all'incirca due,
tre euro l'anno per utente (data, ora, utente, sito esterno, porta).
Leonardo
mi dai il link della proposta di legge o decreto ? Per il passo 1 è già
così tranne per il "firewall".

Se è così non mi sembra che sia una proposta attuabile neanche tecnicamente.
Leonardo Serni
2009-02-25 15:46:20 UTC
Permalink
Post by didiomarte
Post by Leonardo Serni
Quanto al log del traffico, loggare anche la mamma costa all'incirca due,
tre euro l'anno per utente (data, ora, utente, sito esterno, porta).
mi dai il link della proposta di legge o decreto ? Per il passo 1 è già
così tranne per il "firewall".
Vivaddio, proposte cosi' ancora non ce ne sono. Spero che le cose restino
cosi', anche.
Post by didiomarte
Se è così non mi sembra che sia una proposta attuabile neanche tecnicamente.
Come no? Metti su una "Proposta per la razionalizzazione dell'utilizzo di
indirizzi IP" e CHIUDI tutti gli IP pubblici, fornendone di privati. Sai,
ormai gli IP si stanno esaurendo, crescita sostenibile, altre cazzate.

Tecnicamente ti garantisco che e' tutto fattibilissimo. Costa un po' - ma
nemmeno tanto.

Aggirabile? Si' e no. Fatto per bene, non lo aggiri; al massimo cerchi di
trovare qualche sistema tipo "canale occulto". Che so - steganografia nei
file di YouTube, cose cosi' :-)

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
didiomarte
2009-02-25 16:50:19 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Post by didiomarte
Post by Leonardo Serni
Quanto al log del traffico, loggare anche la mamma costa all'incirca due,
tre euro l'anno per utente (data, ora, utente, sito esterno, porta).
mi dai il link della proposta di legge o decreto ? Per il passo 1 è già
così tranne per il "firewall".
Vivaddio, proposte cosi' ancora non ce ne sono. Spero che le cose restino
cosi', anche.
Post by didiomarte
Se è così non mi sembra che sia una proposta attuabile neanche tecnicamente.
Come no? Metti su una "Proposta per la razionalizzazione dell'utilizzo di
indirizzi IP" e CHIUDI tutti gli IP pubblici, fornendone di privati. Sai,
ormai gli IP si stanno esaurendo, crescita sostenibile, altre cazzate.
Tecnicamente ti garantisco che e' tutto fattibilissimo. Costa un po' - ma
nemmeno tanto.
Aggirabile? Si' e no. Fatto per bene, non lo aggiri; al massimo cerchi di
trovare qualche sistema tipo "canale occulto". Che so - steganografia nei
file di YouTube, cose cosi' :-)
Leonardo
Per quello aspettiamo che i provider passino a Ipv6. Gli S.O sono già
pronti, manca solo il routing. Non hanno la scusa degli indirizzi in
esaurimento !! -)
DrMorbius
2009-02-25 13:46:19 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
SSL: consentito solo verso siti registrati come www.*, ovvero al
di fuori del territorio nazionale.
vpn ssl con uno stato estero e sei apposto , vabbè ovviamente puoi bloccare
anche quelli
ma a questo punto puoi vietare internet tutta e fai prima :P

DrMorbius

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
didiomarte
2009-02-25 13:51:36 UTC
Permalink
Post by DrMorbius
Post by Leonardo Serni
SSL: consentito solo verso siti registrati come www.*, ovvero al
di fuori del territorio nazionale.
vpn ssl con uno stato estero e sei apposto , vabbè ovviamente puoi bloccare
anche quelli
ma a questo punto puoi vietare internet tutta e fai prima :P
DrMorbius
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
L'utenza privata nella maggior parte dei casi (come ho scritto prima )
ne può fare a meno. Problemi dei gestori telefonici.

Ci hanno provato tempo fa con il p2p (emule e compagnia bella) ma poi
hanno desistito sennò oltre ad Alitalia ci fallisce anche Telecom .
DrMorbius
2009-02-25 14:03:04 UTC
Permalink
Post by didiomarte
Ci hanno provato tempo fa con il p2p (emule e compagnia bella) ma poi
hanno desistito sennò oltre ad Alitalia ci fallisce anche Telecom .
in realtà al momento molti provider filtrano il traffico p2p in modo da
limitarlo a velocità ridicole
( alcuni provider lo dichiarano al momento del contratto , altri no , lo
fanno e basta ,cosa
non proprio bella )
Telecom non sò se lo fà , io ho tele2 e tele2 lo fà

DrMorbius

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
didiomarte
2009-02-25 14:27:58 UTC
Permalink
Post by DrMorbius
Post by didiomarte
Ci hanno provato tempo fa con il p2p (emule e compagnia bella) ma poi
hanno desistito sennò oltre ad Alitalia ci fallisce anche Telecom .
in realtà al momento molti provider filtrano il traffico p2p in modo da
limitarlo a velocità ridicole
( alcuni provider lo dichiarano al momento del contratto , altri no , lo
fanno e basta ,cosa
non proprio bella )
Telecom non sò se lo fà , io ho tele2 e tele2 lo fà
DrMorbius
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Telecom non lo fa fortunatamente. Per il momento con Alice sono
contento di come funziona.
DrMorbius
2009-02-25 14:35:32 UTC
Permalink
Telecom non lo fa fortunatamente. Per il momento con Alice sono
contento di come funziona.
io stavo pensando di passare a NGI , fà buone proposte , anche se il
traffico p2p sarebbe cmq filtrato.
Diciamo però che la cosa non mi tocca :P

DrMorbius

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Leonardo Serni
2009-02-25 15:47:36 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
SSL: consentito solo verso siti registrati come www.*, ovvero al
di fuori del territorio nazionale.
vpn ssl con uno stato estero e sei apposto, vabbè ovviamente puoi bloccare
anche quelli
No, no. Quanti ce ne saranno che mettono su una VPN con uno Stato estero?

Io dico meno di uno su centomila.

Quelli che lo fanno, agli occhi dello Stato avranno "i loro motivi" - e ci
sara' chi li vorra' sapere.

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
DrMorbius
2009-02-25 16:26:22 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Post by Leonardo Serni
SSL: consentito solo verso siti registrati come www.*, ovvero al
di fuori del territorio nazionale.
vpn ssl con uno stato estero e sei apposto, vabbè ovviamente puoi bloccare
anche quelli
No, no. Quanti ce ne saranno che mettono su una VPN con uno Stato estero?
Io dico meno di uno su centomila.
forse pochini per ora, ma se guardi certi servizi tipo relakks,Swissvpn
,gotrusted,Strongvpn e darknet varie tutto sommato sono in aumento(4). e con
5 dolla( amore lungo lungo dieci dolla ) mese lo fai... se "stringi" la rete
scommetto su un aumento esponenziale di questi loschissimi figuri. Anzi
quasi quasi mi compro un serverino in boh.. Tagikistan...interessa ? :P
Post by Leonardo Serni
Quelli che lo fanno, agli occhi dello Stato avranno "i loro motivi" - e ci
sara' chi li vorra' sapere.
epperò se il traffico è criptato(si spera ) per sapere cosa combino devi
venire a chiedermelo (1) o andare in
Tagikistan e sperare che ti diano le info che vuoi e non 4 raffiche di AK47.

Quello che intendo è che per riuscire davvero a "regolare " la rete
dovrebbero passare ad una dittatura di quelle super super toste che manco i
Cinesi(2) , e IMO leggi e leggine restrittive come fanno ora sono un
paliativo con gravi effetti collaterali. Perchè se mi costringi a dotarmi di
tutti i mezzi e le conoscenze necessarie per "dolere" in relativa
sicurezza... beh .. poi mi fermano solo i miei scrupoli.

1) caso vuole che il mio computer sia tutto criptato con truecrypt e che io
sia parecchio smemorato,è incredibile come quella maledetta pass da 30(3)
caratteri alfanumerici non mi rimanga mai in testa.

2) dove la pirateria impazza

3) in realta non ricordo se siano proprio 30.. fore sono 32 o 28 o 45 chi lo
sà ...

4) sopratutto ora che filtrano il p2p

DrMorbius

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Leonardo Serni
2009-02-25 17:25:18 UTC
Permalink
Post by DrMorbius
Quello che intendo è che per riuscire davvero a "regolare " la rete
dovrebbero passare ad una dittatura di quelle super super toste che manco i
Cinesi(2) , e IMO leggi e leggine restrittive come fanno ora sono un
paliativo con gravi effetti collaterali. Perchè se mi costringi a dotarmi di
tutti i mezzi e le conoscenze necessarie per "dolere" in relativa
sicurezza... beh .. poi mi fermano solo i miei scrupoli.
Amen. Quoto e sottoscrivo.

Ma per riuscire a farglielo entrare in capo a un politico, serve la
piccozza da ghiaccio.

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
Andre@
2009-02-25 11:51:22 UTC
Permalink
Post by didiomarte
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://snipurl.com/ckzn5
Super P.
Se il problema fosse di queste proporzioni, i provider si preparino a
fallire. Sarebbero pochi quelli che non darebbero disdetta a fronte di
un servizio inutilizzabile (non solo dal fronte p2p).
Questo valeva 10 anni fa, dove l' utente medio della rete era un "nerd"
(concedimi l' esagerazione).
Già oggi la rete è molto più ossessiva di quei periodi, dove la
pubblicità online era pura utopia, cosi' come l' idea che qualcuno
controllasse quello che fai o l' originalità del tuo software.
In un decennio sono esplose le imprese online, le piattaforme sociali,
la pubblicità, pensa che una volta i NG a file binari erano una conquista.
Ad oggi l' utente medio di internet è la persona media, che utilizza il
mezzo per guardare i video su youtube, scaricare l' mp3, controllare
cosa c'è al cinema, comprare l' elettronica a basso prezzo, prenotare un
viaggio, sputtanare un ora con un giochino in flash, chattare su
facebook, condividere foto, in poche parole consuma e socializza.
Il web 2.0 è ritagliato intorno a queste figure qui, mica noi matusa (in
senso internettiano) che manco scriviamo post in html, e a quelli li'
cosa vuoi che gli freghi se gli pialli servizi che non useranno mai?
Certo che pure io non morirò, al massimo tornerò a condividere su irc,
usenet o simili.
Superplebeo© [Superchurlish]
2009-02-25 12:01:34 UTC
Permalink
Post by Andre@
Certo che pure io non morirò, al massimo tornerò a condividere su irc,
usenet o simili.
Nessuno morirà, ma anche Usenet è al vaglio. Non se ne esce il tuo traffico
dovrà avere un ok dall'alto, e questo è grave.

Un intero server di imegeshack la prima vittima:

http://img5.imageshack.us/

Super P.
Peltio
2009-02-25 12:58:37 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://img5.imageshack.us/
PAGINA INTERDETTA DAL CENTRO NAZIONALE PER IL CONTRASTO ALLA
PEDOPORNOGRAFIA SULLA RETE INTERNET

Il tuo browser sta tentando di raggiungere un sito Internet contenente
immagini e filmati pedopornografici.


Ma LOL, han tirato giù il server perchè qualche utente ci ha caricato
immagini pedo?

Siamo davvero alla frutta.
Kufon
2009-02-25 13:06:50 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://img5.imageshack.us/
PAGINA INTERDETTA DAL CENTRO NAZIONALE PER IL CONTRASTO ALLA PEDOPORNOGRAFIA
SULLA RETE INTERNET
Il tuo browser sta tentando di raggiungere un sito Internet contenente
immagini e filmati pedopornografici.
Ma LOL, han tirato giù il server perchè qualche utente ci ha caricato
immagini pedo?
Siamo davvero alla frutta.
non han tirato giù il server intero
http://imageshack.us/

io son registrato e trovo utilissimo questo che uso:
http://reg.imageshack.us/content.php?page=quickshot

ho provato e funzia...
--
KUFON - Ki$$ UFO NETWORK
World Video & News about Unidentified Flying Objects
and other Mysteries
http://kufon.blogspot.com
didiomarte
2009-02-25 13:12:47 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://img5.imageshack.us/
PAGINA INTERDETTA DAL CENTRO NAZIONALE PER IL CONTRASTO ALLA
PEDOPORNOGRAFIA SULLA RETE INTERNET
Il tuo browser sta tentando di raggiungere un sito Internet contenente
immagini e filmati pedopornografici.
Ma LOL, han tirato giù il server perchè qualche utente ci ha caricato
immagini pedo?
Siamo davvero alla frutta.
No solo la pagina incriminata (img5), imageshack.us funziona correttamente.
Non azioniamo allarmismi esagerati.
Peltio
2009-02-25 13:16:11 UTC
Permalink
Post by didiomarte
No solo la pagina incriminata (img5),
img5.* non è una pagina, AFAIK.
didiomarte
2009-02-25 13:33:46 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by didiomarte
No solo la pagina incriminata (img5),
img5.* non è una pagina, AFAIK.
Scusa, dominio di terzo livello

Si ma il sito in se è online.
Mk
2009-02-25 13:18:15 UTC
Permalink
Post by Peltio
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://img5.imageshack.us/
PAGINA INTERDETTA DAL CENTRO NAZIONALE PER IL CONTRASTO ALLA
PEDOPORNOGRAFIA SULLA RETE INTERNET
Il tuo browser sta tentando di raggiungere un sito Internet contenente
immagini e filmati pedopornografici.
Ma LOL, han tirato giù il server perchè qualche utente ci ha caricato
immagini pedo?
Siamo davvero alla frutta.
LOL, io dall'Olanda la carico tranquillamente.

Mk che pensa seriamente di non votare piu' in Italia i politici
italiani in toto
6502
2009-02-25 15:08:40 UTC
Permalink
Post by Superplebeo© [Superchurlish]
http://snipurl.com/ckzn5
Super P.
copincollo i punti salienti dal forum
---------
-sarà possibile disconnetterti dalla Rete sulla base di semplici indizi,
raccolti da società private senza autorizzazione della magistratura, che
facciano sospettare che tu abbia condiviso contenuti protetti da
copyright. [...]
---------
Faccio notare che gia' oggi e' reato la condivisione di opere d'arte
coperto da diritto di autore. E non e' questione di un mp3 scaricato
qualche volta qua' o la', c'e' gente che via il P2P si e' fatta
biblioteche di DVD e tonnellate di giochi.
E' distruzione di fatturato bello e buono!
A dimensioni pal imho, e' distruzione di fatturato bello e buono.

http://www.multimedia-faq.4000.it/
alias il fu it-alt.comp.streaming poi diventato it-alt.comp.multimedia
(credo sia sempre aperto come ngs della it-alt.* )

Il Web2.0 e' una bella cosa son daccordo, sono in parte daccordo con la
possibilita' di scambiarsi contenuti gratuitamente (come in un tempo
passato tutti si scambiavano le figurine dei vari album), ma una cosa e'
scambiare un *succedaneo di un'opera d'arte* = mp3 oppure filmati a
dimensioni pal o quasi.pal
Altra cosa e' scambiarsi un non_prodotto a 160x120 oppure ad
80x60 ad es. In termini digitali una volta perso il dato, non ci sono
seghe di stima che possano recuperare il dato perso. E sicuramente dei
filmati a 80x60 non sono la stessa cosa dei filmati a/v in dvd od in
alta definizione.

Il problema sta tutto:
1-nella qualita' audio e video del prodotto soggetto a copertura
del diritto di autore (se non e' in copyleft libero di poter girare
senza problemi, cosa che risolverebbe il problema alla radice). Piu' la
copia e' *degradata* piu' imho perde le caratteristiche di opera d'arte
per tendere ad un non_prodotto.
2-nel poco uso dei creative commons piu' adeguati del diritto di
autore, perche' si potrebbe usare internet come piattaforma distributiva
per media legali (solo info), poi il client si compra il dvd e si tosta
da se il dividi invece di comprarlo alla mediateca.


Io sono contrario al P2P ad es.
Non l'ho mai fatto e non lo faro' mai. Specie i prodotti di
entertainement, dai giochi, film, cd interi sono opere ludiche per
eccellenza, non c'e' nemmeno la possibile scusante per dire *cazzo mi
serve quel sw perche' e' strumentale alla mia possibilita' di poter dire
qualcosa in rete*. Posizione intermedia per il software che spesso e'
strumentale. Cioe' c'ho da dire qualcosa in rete, comprarlo costa troppo
caro c'e' un monopolio, di conseguenza mi organizzo per potermi
esprimere altrimenti in rete non potrei esprimermi. Ma in genere
comrando un ciddi si trova ricco di software.

Da escludere cmq i prodotti entertainment dove ci sono settori interi
dove la gente ci campa sopra!. Un videogioco, un ciddi, un dvd ha un
solo unico impiego, ludico. Quindi lo scambio di tali risorse a
dimensioni d'opera d'arte IMHO oppure un suo succedaneo e' sicuramente
distruzione di fatturato.
Dall'altra si puo' eccepire che *se il formato a/v ed audio
fosse deteriorato al punto da essere cosi' deteriorato e magari tagliato
o sintetizzato, tale da non essere piu' la stessa cosa originaria*
allora sarebbe un non_prodotto e magari potrebbe pure allargare il
mercato dei prodotti originali in quanto uno ascolterebbe (come gia'
accade in certe rivendite di cd) il pezzo e se gli piace compra tutto il
ciddi oppure tutto il dvd oppure compra il gioco all'outlet (ma in
originale!).


---------
Il tuo fornitore di accesso Internet sarà obbligato a collaborare con le
società private per fornire i tuoi dati, e sarà costretto a procedere
alla sospensione del servizio. Non avrai diritto né alla difesa né ad un
equo processo;
---------
non credo sia fattibile, cozzerebbe con la violazione della privacy e
della segretezza della corrispondenza.



---------
- il tuo fornitore di accesso sarà libero di filtrare contenuti, servizi
e applicazioni a piacimento. Per fare solo un esempio fra i tanti
possibili, diventerà lecito e legale bloccare Skype al fine di
promuovere e costringerti ad acquistare un servizio VoIP a pagamento;
---------
che blocchino Skype e' tutto da vedere imho, ma gli altri protocolli del
P2P di certo li bloccano gia' adesso ed imho fanno bene!


---------
- il tuo fornitore potrà applicare "differenziazioni di tariffe", e
farti pagare abbonamenti aggiuntivi per applicazioni e protocolli
specifici, ad esempio per e-mail, FTP, newsgroups, chat, peer-to-peer
ecc.;
---------
io riclassificherei le connessioni fisse per consumo di banda.

con una dialup analogica (modem) ci puoi fare web, posta, chat,
newsgroup, icq e qualche altro messenger e poco ftp giusto quello per
manutenere un sito web se uno ce l'ha e fruire qualche briciola di
contenuti a/v in streaming mpeg4/realvideo se il contenuto e' fatto bene
cioe' a 80x60 oppure un file corto a 160x120
Non ci fai altro con una connessione analogica modem.

con una vecchia isdn fai tutte le cose della connessione analogica, ma
le vai *di lusso* specie se la connessione la fruisci via ethernet. Puoi
fare pure ftp e tirarti giu' software freeware e shareware ma con il
passare del tempo il software e le varie release soffrono di gigantismo
quindi la roba da tirare giu' diventa sempre piu' pesante e l'attesa
sempre piu' lunga. Certo non e' impossibile, ma non e' nemmeno
impossibile tirare giu' da tucows oppure da download.


con una xdsl, il grosso della domanda e' in download, e' infatti una
tipologia di connessione tipicamente ASIMMETRICA, perche' in upload non
c'e' poi cosi' molta differenza con una isdn piena a 128K. Quindi il
punto e'.... a cosa serve tutta quella potenza di banda in download?!
Parliamoci chiaro, chi becca xdsl ed e' un privato cittadino la
becca perche' 1-vuole fruire lo streaming ed i contenuti via rete di
film, pornazzi e roba simile, oppure 2-becca xdsl per fare il P2P.
Perche' per fare il web 2.0 basta molto meno banda (ma e' indispensabile
una flat! non una tat).

---------
potrà inoltre liberamente decidere a quali siti web potrai accedere
senza limitazioni, a quali potrai accedere con de-prioritizzazione del
traffico (quindi con rallentamento nello scambio dati), e a quali non
potrai accedere affatto;
---------
l'impallinamento dei dns e' gia' cosa odierna, lessi anni fa in internet
che qualche sito arabo era gia' stato abbuiato dagli ip
americani-europei per problemi di sicurezza, ed imho hanno fatto pure
bene!. Insomma dipende da cosa vuoi andare a visitare!
Insomma se usi internet per delinquere, non e' che puoi pensare imho che
la connessione sia free e che non abbia restrizioni, i reati sono contro
il patrimonio e contro le persone e d'opinione.
Se delinqui contro le persone (cose pedofile oppure terrorismo)
nessuno puo' pensare di usare internet impunemente (neutralita' della
rete un cazzo!).
Se delinqui o contro il patrimonio (p2p) gia' bisogna
distinguere come fanno adesso, tra il bischero che scarica ma non
condivide ed il superpirata che magari rivende pure l'accesso al server
incassando soldi.

Altra cosa sarebbe se i provider incominciassero ad impallinare
i dns facendo sparire url di siti d'informazione come i blog di Beppe
Grillo, per cui se gli impallinamenti avvenissero per reati d'opinione,
e' beh, la cosa porterebbe imho ad una rivolta mondiale!.


---------
- qualsiasi società privata, per generici scopi di sicurezza di rete,
potrà intercettare, memorizzare a tempo indefinito, leggere e
analizzare, tutti i dati che invii e che ricevi sulla Rete senza
autorizzazione di alcun organismo governativo, inclusa la magistratura.
---------
balle, e' violazione della privacy cioe' della corrispondenza privata,
senza contare che se aprono un dossier su di te, te puoi chiedergli di
chiuderlo e se loro non lo fanno lo dici al garante che alla societa'
che ti ha scedato gli fa un bucio di culo cosi'

(__________________________________|__________________________________)

c'e' la responsabilita' penale delle aziende, gente! cioe' oltre alla
responsabilita' civile delle persone giuridiche, da un po' di annetti
c'e' la responsabilita' penale delle aziende!.
Svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Rodolfo Vardelli
2009-02-25 15:41:43 UTC
Permalink
Post by 6502
E' distruzione di fatturato bello e buono!
tutto da dimostrare, non basta dire che un cd e' stato scaricato 1000
volte e automaticamente dire che si sarebbero venduti 1000 cd in piu'
Post by 6502
che blocchino Skype e' tutto da vedere imho, ma gli altri protocolli del
P2P di certo li bloccano gia' adesso ed imho fanno bene!
e il prossimo bloccato quale sara'?
Post by 6502
l'impallinamento dei dns e' gia' cosa odierna, lessi anni fa in internet
che qualche sito arabo era gia' stato abbuiato dagli ip
americani-europei per problemi di sicurezza, ed imho hanno fatto pure
bene!. Insomma dipende da cosa vuoi andare a visitare!
gia', molto costituzionale

ciao
Euclide
2009-02-25 17:06:54 UTC
Permalink
Post by Rodolfo Vardelli
e il prossimo bloccato quale sara'?
Porta 80 443 21 23 22 ecc.... vengono e ti ciecano gli occhi e segano le
mani, le gambe, rompono
i timpani... RIBELLARSI????
6502
2009-02-25 19:07:01 UTC
Permalink
Post by Euclide
Post by Rodolfo Vardelli
e il prossimo bloccato quale sara'?
Porta 80 443 21 23 22 ecc.... vengono e ti ciecano gli occhi e segano le
mani, le gambe, rompono
i timpani... RIBELLARSI????
per come la vedo io, la roba presa dalla tv (commerciale, pay, pubblica)
e messa sulle community a quelle risoluzioni che sono un quasi.pal e'
violazione del diritto d'autore bello e buono.

:-7

Altra cosa sarebbe stremmare a risoluzioni piu' basse, 80x60 o 160x120
roba di privati che pescano dalla televisione e riversano in internet!.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
6502
2009-02-25 19:00:04 UTC
Permalink
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
E' distruzione di fatturato bello e buono!
tutto da dimostrare, non basta dire che un cd e' stato scaricato 1000
volte e automaticamente dire che si sarebbero venduti 1000 cd in piu'
Post by 6502
che blocchino Skype e' tutto da vedere imho, ma gli altri protocolli del
P2P di certo li bloccano gia' adesso ed imho fanno bene!
e il prossimo bloccato quale sara'?
no intanto Skype non l'hanno bloccato, fatto.
Poi c'e' da vedere se lo bloccheranno, ipotesi (tutta tua).
Poi ci sara' da vedere cos'altro bloccheranno (se bloccheranno
qualcos'altro a parte il p2p).
Post by Rodolfo Vardelli
gia', molto costituzionale
6 fuori come un balcone!, che' c'entra la costituzione? mica ti
garantisce il diritto di delinquere :-)

Svegliaaaaaaaaaaaa!, i reati sono di 3 tipi:
contro le persone,
o contro il patrimonio,
oppure sono reati d'opinione (tranne l'apologia pro.nazy e
pro.fascismo ed assimilabili, che sono reati contro l'umanita' vedi
leggi in germania ed ultime sentenze della corte europea, non mi ricordo
di quando e dove).

Che poi il resto tutti gli altri reati d'opinione andrebbero (eccetto
quello di cui sopra) andrebbero rimossi dal codice penale (italiano), ma
questa e' una mia opinione.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
6502
2009-02-25 19:02:15 UTC
Permalink
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
E' distruzione di fatturato bello e buono!
tutto da dimostrare, non basta dire che un cd e' stato scaricato 1000
volte e automaticamente dire che si sarebbero venduti 1000 cd in piu'
ROTFL, dai cerchiamo di essere seri ed obiettivi...

che poi in internet
-nessuno usi il copyleft
-il legislatore debba ancora scoprire il succedaneo dell'opera
d'arte ed il non_succedaneo dell'opera d'arte=non_prodotto e' un'altra
cosa!
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
che blocchino Skype e' tutto da vedere imho, ma gli altri protocolli del
P2P di certo li bloccano gia' adesso ed imho fanno bene!
e il prossimo bloccato quale sara'?
no intanto Skype non l'hanno bloccato, fatto.
Poi c'e' da vedere se lo bloccheranno, ipotesi (tutta tua).
Poi ci sara' da vedere cos'altro bloccheranno (se bloccheranno
qualcos'altro a parte il p2p).
Post by Rodolfo Vardelli
gia', molto costituzionale
6 fuori come un balcone!, che' c'entra la costituzione? mica ti
garantisce il diritto di delinquere :-)

Svegliaaaaaaaaaaaa!, i reati sono di 3 tipi:
contro le persone,
o contro il patrimonio,
oppure sono reati d'opinione (tranne l'apologia pro.nazy e
pro.fascismo ed assimilabili, che sono reati contro l'umanita' vedi
leggi in germania ed ultime sentenze della corte europea, non mi ricordo
di quando e dove).

Che poi il resto tutti gli altri reati d'opinione andrebbero (eccetto
quello di cui sopra) andrebbero rimossi dal codice penale (italiano), ma
questa e' una mia opinione.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Rodolfo Vardelli
2009-02-26 07:38:01 UTC
Permalink
Post by 6502
Post by Rodolfo Vardelli
tutto da dimostrare, non basta dire che un cd e' stato scaricato 1000
volte e automaticamente dire che si sarebbero venduti 1000 cd in piu'
ROTFL, dai cerchiamo di essere seri ed obiettivi...
ma lo siamo, quanta gente ha scaricato cd e film tanto per scaricare e
poi non li ascolta e non li vede e quelli non avrebbero mai fatto
fatturato, e cosi' quelli scaricati tanto per vedere come sono
Post by 6502
no intanto Skype non l'hanno bloccato, fatto.
Poi c'e' da vedere se lo bloccheranno, ipotesi (tutta tua).
Poi ci sara' da vedere cos'altro bloccheranno (se bloccheranno
qualcos'altro a parte il p2p).
veramente in italia come blocchi ci stiamo avvicinando pericolosamente
alla cina
Post by 6502
Post by Rodolfo Vardelli
gia', molto costituzionale
6 fuori come un balcone!, che' c'entra la costituzione? mica ti
garantisce il diritto di delinquere :-)
il diritto di opinione si, il diritto all'informazione si, e bloccando
dei siti blocchi tutti questi diritti
Post by 6502
Che poi il resto tutti gli altri reati d'opinione andrebbero (eccetto
quello di cui sopra) andrebbero rimossi dal codice penale (italiano), ma
questa e' una mia opinione.
il reato di opinione non dovrebbe esistere tout court, anche quando si
parla di nazismo/fascismo/comunismo

ciao
6502
2009-02-26 10:31:11 UTC
Permalink
Post by Rodolfo Vardelli
ma lo siamo,
davvero?! secondo me, stai raccontanto barzellette :-)
Post by Rodolfo Vardelli
quanta gente ha scaricato cd e film tanto per scaricare e
poi non li ascolta e non li vede e quelli non avrebbero mai fatto
fatturato, e cosi' quelli scaricati tanto per vedere come sono
ti stai arrampicando sugli specchi... obiettivamente i privati che
comprano la banda larga xdsl lo fanno solo per:

1-vedere la stream tv della telecom, sky, varie pornotv italiane ed
estere

2-fare p2p e scaricare software, ciddi audio, film in dvd

proprio perche' per fare il web2.0 non serve una connessione internet
asimmetrica in download, ma bensi' quello che interesa all'utente del
Web2.0 e' la banda in upload (per uppare i tuoi contenuti online) od
alzare uno streaming server.
Quindi stiamo parlando di una connessione ad es da 1Mbit/sec in
full duplex della powerline.plc, oppure del cavo di fastweb da
10Mbit/sec in full duplex AFAIK, sono connessioni da utente web2.0 ma le
xdsl declinate nelle varie offerte commerciali sono e restano
connessioni asimmetriche. Quindi non venirmi a raccontare che i fruitori
delle xdsl sono utenti Web2.0 perche' chi c'ha xdsl in genere fa p2p
d'abitudine e sukkia contenuti piu' di quanti ne immetta in rete.
Post by Rodolfo Vardelli
veramente in italia come blocchi ci stiamo avvicinando pericolosamente
alla cina
per come la vedo io, eccetto i clip dei telefonini fatti in luoghi
pubblici dove chi filma ha il diritto di filmare e di uppare, gli altri
clip ed i filmati presi dalle tv sono delle violazioni del diritto
d'autore perche' hanno risoluzioni a video troppo alte, sono dei
prodotti simili al pal o quasi.pal!.
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
Post by Rodolfo Vardelli
gia', molto costituzionale
6 fuori come un balcone!, che' c'entra la costituzione? mica ti
garantisce il diritto di delinquere :-)
il diritto di opinione si, il diritto all'informazione si,
vero, pensa un po' che:

-la legge Urbani (disapplicata) votata dal CDX che il CSX
oooppsss si e' pure scordata di cancellare ma in compenso volevano
mettere il bavaglio ai blogs colpendo Grillo, con sanzioni
amministrative e pecuniarie penso che siano il bastone e l'olio di
ricino moderni. Nell'altra legislatura il CSX non ha fatto niente di
niente e l'unica cosa di "sano di mente per internet" e' stato il
permettere l'uso di mp3 pesantemente compressi anche sotto copyright,
per ragioni educative, diritto di citazione o simili se non ricordo
male.
-e pure i vari decreti sulle intercettazioni telefoniche
vietando la pubblicazione con multe salate agli editori, sono l'olio di
ricino ed il bastone, attuali.

e poi penso che

-siccome il computer in internet e' uno strumento usato per la
libera espressione, i trojans ed i virus, malware ecc rifilati a chi fa
il web2.0 dai cracker (perche' gli haker non danneggiano niente, si
introducono per sfida di conoscenza ed i migliori lasciano pure indizi
per tappare le falle altrui) siano degli atti di violenza contro le idee
altrui, e pur essendo reati contro il patrimonio, de facto sono reati
che bloccano la liberta' di espressione altrui. Quindi pur essendo reati
contro il patrimonio hanno come scopo la persona e quindi secondo me
potrebbero declinarsi come reati contro la persona ossia reati contro il
concetto di "sfera delle liberta' personali".

vedi un po' te, cosa penso io...
Post by Rodolfo Vardelli
e bloccando dei siti blocchi tutti questi diritti
ma dai :-) ma di quali siti stai parlando?
Si sta parlando di protocolli, ed il p2p non c'entra niente con
il diritto sacrosanto di manifestare la propria opinione.

Altra cosa sono pero' gli impallinamenti dei dns per i siti "scomodi" ed
i vari tentativi con sanzioni amministrative di bloccare internet,
bloggers ecc quelli si cono il nuovo bastone ed olio di ricino (usato
sia dal CDX che dal CSX). Ma per fortuna che c'e' la corte di giustizia
europea AFAIR (se non mi ricordo male il nome) :-)
Post by Rodolfo Vardelli
il reato di opinione non dovrebbe esistere tout court, anche quando si
parla di nazismo/fascismo/comunismo
naaaaaaaaaaaaaaaaa 6 fuori come un balcone!

-il nazismo e la sua apologia (o assimilabile) e' reato contro
l'umanita', c'e' pure una sentenza della corte europea in merito. Gli
amici legalesi ne sapranno di piu' sicuramente.

-il fascismo e la sua apologia (o assimilabile) e' anticostituzionale.
Scorri la costituzione senza sbirciare il codice penale, e capirai il
perche'.

Il comunismo che e' un'altro totalitarismo e nonostante l'attivita'
storica di Stalin l'ammazzasette, stando al diritto positivo attuale,
non e' un'ideologia "fuorilegge" contro l'umanita' o anticostituzionale.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Euclide
2009-02-26 10:50:50 UTC
Permalink
Post by 6502
full duplex della powerline.plc, oppure del cavo di fastweb da
10Mbit/sec in full duplex AFAIK, sono connessioni da utente web2.0 ma le
Se mi garantisci che fastweb ha una 10MB sincona up/dw ci passo subito.
ma putroppo non è vero in quanto ha solo 1 Mb in upload e 6 in download,
molto peggio degli altri commerciali tipo tiscali.

Parlo di banda interne non interna fastweb...... che altrimenti mi
autocensuro da solo!!
6502
2009-02-26 12:50:13 UTC
Permalink
Post by Euclide
Post by 6502
full duplex della powerline.plc, oppure del cavo di fastweb da
10Mbit/sec in full duplex AFAIK, sono connessioni da utente web2.0 ma le
Se mi garantisci che fastweb ha una 10MB sincona up/dw ci passo subito.
ma putroppo non è vero in quanto ha solo 1 Mb in upload e 6 in download,
molto peggio degli altri commerciali tipo tiscali.
all'epoca in cui facevo il non_moderatore dentro it-alt.comp.multimedia
c'era gente che partecipando aveva detto che a suo dire che dentro la
nat di fastweb i 10Mbit/sec erano effettivi. Con ip fuori dal nat, no,
non erano effettivi i 10Mbit/sec.
Post by Euclide
Parlo di banda interne non interna fastweb...... che altrimenti mi
autocensuro da solo!!
Ho messo il il follow_up su it-alt.comp.multimedia vedi se ritrovi
qualche post o se c'e' qualcuno che ti risponde li. Io e' da parecchio
che non ci sbircio dentro...
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
DrMorbius
2009-02-26 17:33:09 UTC
Permalink
Garanzie prestate?
Nessuna, è banda 'per navigare', con relativa assistenza 'da fonia'
(se vai giù ci vediamo la settimana prossima...) e banda garantita 0.
Ciò non toglie che esista e non vada neppure male; io arrivo a saturare
i miei 10Mbit e chi ha la 100 mi dice che va benissimo.
e niente IP pubblico giusto ?

DrMorbius

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Rodolfo Vardelli
2009-02-26 10:55:02 UTC
Permalink
Post by 6502
Post by Rodolfo Vardelli
ma lo siamo,
davvero?! secondo me, stai raccontanto barzellette :-)
se lo dici tu
Post by 6502
ti stai arrampicando sugli specchi... obiettivamente i privati che
forse pero' io ho fatto un discorso e tu rispondi con un altro
Post by 6502
Post by Rodolfo Vardelli
veramente in italia come blocchi ci stiamo avvicinando pericolosamente
alla cina
per come la vedo io, eccetto i clip dei telefonini fatti in luoghi
pubblici dove chi filma ha il diritto di filmare e di uppare, gli altri
clip ed i filmati presi dalle tv sono delle violazioni del diritto
d'autore perche' hanno risoluzioni a video troppo alte, sono dei
prodotti simili al pal o quasi.pal!.
non ci capiamo, io parlavo di siti bloccati, tu sei ancora sulla
qualita' dei video immessi in rete
Post by 6502
Si sta parlando di protocolli, ed il p2p non c'entra niente con
il diritto sacrosanto di manifestare la propria opinione.
veramente stiamo parlando di blocchi della rete in generale, non del p2p
in particolare
Post by 6502
Post by Rodolfo Vardelli
il reato di opinione non dovrebbe esistere tout court, anche quando si
parla di nazismo/fascismo/comunismo
naaaaaaaaaaaaaaaaa 6 fuori come un balcone!
ah ho capito, tu puoi avere la tua opinione ma io no, bastava dirlo
subito e non avrei neanche iniziato
Post by 6502
-il nazismo e la sua apologia (o assimilabile) e' reato contro
l'umanita', c'e' pure una sentenza della corte europea in merito. Gli
amici legalesi ne sapranno di piu' sicuramente.
allora come mai c'e' un partito nazista nel paese definito come il piu'
democratico? forse perche' i diritti individuali valgono qualcosa
Post by 6502
-il fascismo e la sua apologia (o assimilabile) e' anticostituzionale.
Scorri la costituzione senza sbirciare il codice penale, e capirai il
perche'.
non c'e' molto da capire, e' una norma transitoria, probabilmente in
contrasto con le varie liberta' inviduali
Post by 6502
Il comunismo che e' un'altro totalitarismo e nonostante l'attivita'
storica di Stalin l'ammazzasette, stando al diritto positivo attuale,
non e' un'ideologia "fuorilegge" contro l'umanita' o anticostituzionale.
solo perche' qualche giudice non l'ha considerato tale? mah strane idee

ciao
6502
2009-02-26 12:50:14 UTC
Permalink
Post by Rodolfo Vardelli
forse pero' io ho fatto un discorso e tu rispondi con un altro
no io ti ho dimostrato con i fatti il rapporto tra p2p ed xdsl, te hai
detto che una parte di chi fa p2p collesiona dvd/software/giochi/ciddi
poi a tuo dire non vede i dvd, non gioca, non usa il sotfware e non
ascolta i ciddi. Si, si, come no :-) cmq se vuoi fare il collezionista
di dvd/software/giochi/ciddi devi comunque comprare gli originali
perche' quella roba ha un'unico impiego (quello ludico).
Post by Rodolfo Vardelli
non ci capiamo, io parlavo di siti bloccati, tu sei ancora sulla
qualita' dei video immessi in rete
ma di quali siti parli?! Il blog di beppegrillo lo si risolve benissimo.
Post by Rodolfo Vardelli
veramente stiamo parlando di blocchi della rete in generale, non del p2p
in particolare
io ho copincollato direttamente dal forum, ed il topic centrale e' il
blocco del protocollo p2p e la chiusura dell'account.
Post by Rodolfo Vardelli
ah ho capito, tu puoi avere la tua opinione ma io no, bastava dirlo
subito e non avrei neanche iniziato
te puoi avere tutte le opinioni che vuoi ma, io ti sto citando dei
fatti, delle leggi a cui ti devi attenere, perche' la costituzione non
ti garantisce il diritto di delinquere. Questo e' un fatto e non una mia
personale opinione.
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
-il nazismo e la sua apologia (o assimilabile) e' reato contro
l'umanita', c'e' pure una sentenza della corte europea in merito. Gli
amici legalesi ne sapranno di piu' sicuramente.
allora come mai c'e' un partito nazista nel paese definito come il piu'
democratico? forse perche' i diritti individuali valgono qualcosa
Fatto n°1.
Gli stati uniti d'america non sono la UE, noi siamo in europa e siamo
soggetti al diritto italiano ed europeo. (risposta legale).

Poi se vuoi ti do la mia personale Opinione personale.
La shoah e' avvenuta in europa (fatto), ripetuta ben 2 volte vedi la
pulizia etnica in jugoslavia (fatto). Evidentemente il "demone" del
razzismo & pulizia etnica *e' endemico in europa*.
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
-il fascismo e la sua apologia (o assimilabile) e' anticostituzionale.
Scorri la costituzione senza sbirciare il codice penale, e capirai il
perche'.
non c'e' molto da capire, e' una norma transitoria, probabilmente in
contrasto con le varie liberta' inviduali
Fatto n°1, e' legge punto e basta, studiati l'art XII nelle disposizioni
transitorie e FINALI.

Opinione personale.
Considerando che il fascismo voto' le leggi raziali e fece qualche campo
di detenzione in italia nel 194x, e' passibile di reati contro
l'umanita' ne piu' e ne meno tanto quanto il nazysmo.
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
Il comunismo che e' un'altro totalitarismo e nonostante l'attivita'
storica di Stalin l'ammazzasette, stando al diritto positivo attuale,
non e' un'ideologia "fuorilegge" contro l'umanita' o anticostituzionale.
solo perche' qualche giudice non l'ha considerato tale? mah strane idee
Opinione tua, che in parte condivido nel senso che sempre totalitarismo
il comunismo e', e che Stalin l'ammazzasette ammazzo' tanti quanti (se
non di piu) milioni di gente nei gulag (per lo piu' russi) e che durante
la guerra fredda il comunismo voleva espandere la sua ideologia
dittatoriale sull'europa dell'Ovest ed in tutto il mondo (senza che il
resto del mondo glielo avesse chiesto).

Ma resta il fatto legale che attualmente il comunismo non e'
un'ideologia fuori dal diritto positivo euro-italiano.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Rodolfo Vardelli
2009-02-26 13:20:47 UTC
Permalink
Post by 6502
poi a tuo dire non vede i dvd, non gioca, non usa il sotfware e non
ascolta i ciddi. Si, si, come no :-) cmq se vuoi fare il collezionista
io ho detto un'altra cosa, ma va be
Post by 6502
ma di quali siti parli?! Il blog di beppegrillo lo si risolve benissimo.
blog di beppegrillo? mah! ci sono gia' centinaia di siti non
raggiungibili dall'italia (blocco aggirabile lo so), ma la prossima
volta invece che chiedere il blocco del dns chiederanno il blocco
dell'ip......
Post by 6502
ti garantisce il diritto di delinquere. Questo e' un fatto e non una mia
personale opinione.
scusa, ci sono dei diritti costituzionali che sono sopra alle leggi
anche penali
Post by 6502
Fatto n°1, e' legge punto e basta, studiati l'art XII nelle disposizioni
transitorie e FINALI.
per diversi costituzionalisti le norme trasitorie e finali sono di rango
inferiore alla costituzione
poi posso benissimo dirti che si sono macchiati di crimini atroci e dirti
che sono ideologie che non mi piacciano, ma non mi piacciano i reati
di opinione, quindi chiunque mi puo' dire che per lui il nazismo e' il
suo stato ideale
Post by 6502
Ma resta il fatto legale che attualmente il comunismo non e'
un'ideologia fuori dal diritto positivo euro-italiano.
quello che voglio affermare e' che nessuna ideologia dovrebbe essere
negata per legge
roberto
2009-02-26 14:17:18 UTC
Permalink
Rodolfo Vardelli ha scritto:
-cut-
Post by Rodolfo Vardelli
scusa, ci sono dei diritti costituzionali che sono sopra alle leggi
anche penali
Uh?
Spiegati, io so che le "leggi penali" non possono andare contro la
costituzione, infatti, se una legge e' anticostituzionale, viene o
non promulgata, o abrogata.
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
Rodolfo Vardelli
2009-02-26 15:13:14 UTC
Permalink
Post by roberto
Post by Rodolfo Vardelli
scusa, ci sono dei diritti costituzionali che sono sopra alle leggi
anche penali
Uh?
Spiegati, io so che le "leggi penali" non possono andare contro la
costituzione, infatti, se una legge e' anticostituzionale, viene o
non promulgata, o abrogata.
spesso una legge viene dichiarta anticostituzionale in giudizio, quindi
la legge puo' essere emanata entrare in vigore ed essere dichiarata
incostituzionale dopo, anche anni dopo.

ciao
6502
2009-02-26 18:59:01 UTC
Permalink
Post by Rodolfo Vardelli
io ho detto un'altra cosa, ma va be
obiettivamente il p2p con il diritto di espressione non c'azzecca niente
;-) dai bisogna essere *obiettivi*
Post by Rodolfo Vardelli
blog di beppegrillo? mah! ci sono gia' centinaia di siti non
raggiungibili dall'italia (blocco aggirabile lo so), ma la prossima
volta invece che chiedere il blocco del dns chiederanno il blocco
dell'ip......
ma si puo' sapere di quali siti parli?!
8-7
Post by Rodolfo Vardelli
scusa, ci sono dei diritti costituzionali che sono sopra alle leggi
anche penali
esatto, si chiama "l'ordine delle fonti". Ma in costituzione non c'e'
scritto che hai il diritto nello stato/o dallo stato di delinquere.
Post by Rodolfo Vardelli
per diversi costituzionalisti le norme trasitorie e finali sono di rango
inferiore alla costituzione
ROTFLMAO
http://it.wikipedia.org/wiki/Fonti_del_diritto
Post by Rodolfo Vardelli
poi posso benissimo dirti che si sono macchiati di crimini atroci e dirti
che sono ideologie che non mi piacciano, ma non mi piacciano i reati
di opinione, quindi chiunque mi puo' dire che per lui il nazismo e' il
suo stato ideale
beh!, dai ;-) su usenet hai imparato qualcosa, adesso sai che i reati
penali sono grosso modo classificabili in:
-reati contro le persone
-reati contro il patrimonio
-reati d'opinione e tra questi quelli+ importanti sono:
-apologia nazy e assimilabile (reato contro l'umanita,
sancito la corte europea AFAIR, recependo in pieno un principio
proveniente dalla costituzione tedesca)
-apologia fascista e assimilabile (anticostituzionale in
italia, chissa' che poi non sia equiparato dalla corte europea
all'apologia nazy per le ragioni storiche che ti ho detto)
Post by Rodolfo Vardelli
Post by 6502
Ma resta il fatto legale che attualmente il comunismo non e'
un'ideologia fuori dal diritto positivo euro-italiano.
quello che voglio affermare e' che nessuna ideologia dovrebbe essere
negata per legge
questo e' un tuo parere, pero' adesso sai che la legge europea ed
italiana stabilisce altro.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Euclide
2009-02-26 09:56:51 UTC
Permalink
Post by 6502
Poi c'e' da vedere se lo bloccheranno, ipotesi (tutta tua).
Poi ci sara' da vedere cos'altro bloccheranno (se bloccheranno
qualcos'altro a parte il p2p).
Chi vuole mettere su un serverino in un paese esstero??
Cerco soci e interessati allo sviluppo dell'iniziativa...

Se bloccano in Italia in altri paesi ancora si vive....
Leonardo Serni
2009-02-25 15:54:15 UTC
Permalink
Post by 6502
-sarà possibile disconnetterti dalla Rete sulla base di semplici indizi,
raccolti da società private senza autorizzazione della magistratura, che
facciano sospettare che tu abbia condiviso contenuti protetti da
copyright. [...]
---------
Faccio notare che gia' oggi e' reato la condivisione di opere d'arte
coperto da diritto di autore.
Importa, con rispetto parlando, sega. Io magari ti sono entrato in casa e
ti ho bubbato un Picasso: questo NON ti da' diritto di entrarmi in casa o
inviarci dentro un elicotterino telecomandato con telecamera - neppure se
al bar la mattina ho le pesche all'occhi come chi e' stato alzato a rubar
dipinti.

Sganciare dalla rete in quel modo li' sopra ha gia' un suo nome sympatico
che è "Esercizio arbitrario delle proprie ragioni mediante violenza sulle
cose", ed e', vediunpo', _REATO_.

Come se io non ti pago la macchina, e tu, dicendo "E' ancora mia!", tagli
tutte e quattro le gomme. Parra' strano e/o assurdo ma cosi' e'... l'auto
e' ancora tua perche' non te l'ho pagata, pero' se gli fai una delle cose
che i proprietari possono fare alle proprie auto, passi nel torto.

Figuriamoci quando hai solo INDIZI del fatto che io *POTREI* averti fatto
un torto, FORSE.

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
Rodolfo Vardelli
2009-02-25 16:12:14 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Sganciare dalla rete in quel modo li' sopra ha gia' un suo nome sympatico
che è "Esercizio arbitrario delle proprie ragioni mediante violenza sulle
cose", ed e', vediunpo', _REATO_.
questo e' vero con la normativa attuale, ma quando diventa legge....

prevedo un forte sviluppo di p2p non rintracciabile
Leonardo Serni
2009-02-25 17:27:12 UTC
Permalink
On Wed, 25 Feb 2009 17:12:14 +0100, Rodolfo Vardelli
Post by Rodolfo Vardelli
Post by Leonardo Serni
Sganciare dalla rete in quel modo li' sopra ha gia' un suo nome sympatico
che è "Esercizio arbitrario delle proprie ragioni mediante violenza sulle
cose", ed e', vediunpo', _REATO_.
questo e' vero con la normativa attuale, ma quando diventa legge...
...mi vuoi mettere su una legge che sancisce una condotta che in qualsiasi
altro caso e' reato? Buona fortuna :-)
Post by Rodolfo Vardelli
prevedo un forte sviluppo di p2p non rintracciabile
Esatto. Addirittura *GIA' PARLARE* di farle queste topate da' impulso alla
ricerca per rivogarglielo nel sottocoda.

Il vero sistema per fare una legge abortita prima ancora del concepimento.

Leonardo
--
Linten addie toorin addie,
Linten addie toorin ee,
Linten lowrin lowrin lowrin,
The barnyards of Delgaty
6502
2009-02-25 19:00:04 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
Importa, con rispetto parlando, sega.
aho!, 6 fuori come un balcone!

Svegliaaaaaaaaaaaa!, i reati sono di 3 tipi soli:
contro le persone,
contro il patrimonio,
oppure sono reati d'opinione (tranne l'apologia pro.nazy e
pro.fascismo ed assimilabili, che sono stati classificati in germania
sin dall'inizio come reati contro l'umanita' e la corte europea, non mi
ricordo di quando e dove ha recepito in pieno tali principi).

Che poi il resto tutti gli altri reati d'opinione andrebbero (eccetto
quello di cui sopra) rimossi dal codice penale e' pero' solo una mia
opinione!.
--
"I bit portano i caratteri.
I caratteri le parole.
Le parole, l'anima."
www.6502.4000.it
Path Kefer
2009-02-26 18:54:49 UTC
Permalink
On 24 Feb, 23:40, "Superplebeo© [Superchurlish]"
<***@aliceX.it> wrote:

" E' la fine "



Loading Image...


LOL
Continua a leggere su narkive:
Loading...