Discussione:
CODICE DA VINCI
(troppo vecchio per rispondere)
2006-05-17 14:42:21 UTC
Permalink
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Albion of Avalon
2006-05-17 14:44:36 UTC
Permalink
Post by
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Ed il mistero sarebbe?
2006-05-17 14:49:01 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Post by
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Ed il mistero sarebbe?
mah già il fatto che gli scritti potrebbero essere stati "rigirati" non
rappresenta un mistero?
Albion of Avalon
2006-05-17 14:58:08 UTC
Permalink
Post by
Post by Albion of Avalon
Post by
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Ed il mistero sarebbe?
mah già il fatto che gli scritti potrebbero essere stati "rigirati" non
rappresenta un mistero?
Eh?
Quali scritti?
Trystero
2006-05-17 14:59:04 UTC
Permalink
Post by
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo. Oltretutto le boiate non sono nemmeno
farina del sacco di Dan Brown, che le ha copiate tutte, ma proprio tutte
dai libri di Baigent, Leigh e Lincoln; Picknett e Prince; Knight e
Lomas...

Un altro mistero è la pubblicità che la chiesa fa a questa boiata.

Molto meno misteriosa è l'amplificazione che delle proteste della chiesa
stanno facendo giornali e TV. Complimenti all'ufficio stampa del film.
truman burbank
2006-05-17 15:02:44 UTC
Permalink
Post by Trystero
Post by
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo. Oltretutto le boiate non sono nemmeno
farina del sacco di Dan Brown, che le ha copiate tutte, ma proprio tutte
dai libri di Baigent, Leigh e Lincoln; Picknett e Prince; Knight e
Lomas...
Un altro mistero è la pubblicità che la chiesa fa a questa boiata.
Molto meno misteriosa è l'amplificazione che delle proteste della chiesa
stanno facendo giornali e TV. Complimenti all'ufficio stampa del film.
se ce lo dice diego cuoghi, con tutta questa professionalità (ehehe)
allora siamo a posto

ehehe
truman
DonJuan
2006-05-17 18:17:32 UTC
Permalink
cut
Post by truman burbank
se ce lo dice diego cuoghi, con tutta questa professionalità (ehehe)
allora siamo a posto
ehehe
truman
ROTFL !!! :)
quoto
Oltretutto da quanto in quà un romanzo o un film deve essere "vero" per
piacere lo devo ancora capire....... LOL :-)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Trystero
2006-05-17 18:25:32 UTC
Permalink
Post by DonJuan
ROTFL !!! :)
quoto
Bravo, trotterelli dietro al troll. E scodinzoli pure.
Post by DonJuan
Oltretutto da quanto in quà un romanzo o un film deve essere "vero" per
piacere lo devo ancora capire.......
E chi l'ha mai detto?
In casa mia i romanzi "realistici" sono una percentuale scarsissima.
Preferisco la letteratura fantastica, apocalittica, gialla, esagerata,
surreale, fiabesca...
Post by DonJuan
LOL :-)
Ma dai! è una espressione nuova per te.
DonJuan
2006-05-17 18:47:28 UTC
Permalink
Post by Trystero
Post by DonJuan
ROTFL !!! :)
quoto
Bravo, trotterelli dietro al troll. E scodinzoli pure.
no semplicemente rido di certe fesserie che certa gente scrive qui
sopra... LOL :-)
Post by Trystero
Post by DonJuan
Oltretutto da quanto in quà un romanzo o un film deve essere "vero" per
piacere lo devo ancora capire.......
E chi l'ha mai detto?
In casa mia i romanzi "realistici" sono una percentuale scarsissima.
Preferisco la letteratura fantastica, apocalittica, gialla, esagerata,
surreale, fiabesca...
ehm veramente l'hai detto te... devo riscrivere ?

"Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo."

qualche post fa alle 16:59.
LOL :-)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
2006-05-17 18:58:42 UTC
Permalink
Post by DonJuan
"Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo."
qualche post fa alle 16:59.
LOL :-)
Ma allora soffre anche di amnesia?
Ecco perchè ha fatto fatica a leggere il libro, leggeva un apagina e
dimenticava l'altra LOL :)
DonJuan
2006-05-17 19:03:24 UTC
Permalink
Post by
Post by DonJuan
"Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo."
qualche post fa alle 16:59.
LOL :-)
Ma allora soffre anche di amnesia?
Ecco perchè ha fatto fatica a leggere il libro, leggeva un apagina e
dimenticava l'altra LOL :)
ROTFL ! Il che è tutto dire sulle sue presunte "competenze".... ;)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Ombra che cammina
2006-05-17 19:08:36 UTC
Permalink
Post by
Ma allora soffre anche di amnesia?
Ecco perchè ha fatto fatica a leggere il libro, leggeva un apagina e
dimenticava l'altra LOL :)
Ci soffre pure DonJuan di amnesia.
Non ci credi?
Leggi questo messaggio allora:
4469c1a0$0$18288$***@reader1.news.tin.it

Oppure, se non sai usare Google group, vai qui:
http://snipurl.com/qlhb

Mentitore in malafede o semplice smemorato?

Ma ROTFL
--
Un seguace di ARBEL:
Ora, CHI DI DOVERE, dovrebbe essere in grado di PROVARE che non esiste
nessuna attività aliena sul nostro pianeta ne al di fuori di essa, se non ne
ha la facoltà, è pregato di andare affanculo.
Jasmine
2006-05-17 19:18:30 UTC
Permalink
Ombra che cammina
che bel nick


ciao, Jasmine
Ombra che cammina
2006-05-17 19:30:36 UTC
Permalink
Post by Jasmine
Ombra che cammina
che bel nick
ciao, Jasmine
Grazie, pizza e coka cola pagate.
:-)
Devo, però, confessare che non l'ho inventato io, ma è il nome con cui viene
chiamato un eroe leggendario dei fumetti: The Phantom, l'ombra che cammina.
Misterioso e tenebroso è creduto immortale e, forse, lo è davvero.
Da non confondere con The Shadow, eroe di un programma radio e protagonista
di fumetti, libri e film.
Saluto e sparisco nell'ombra.

Voi dite la vostra, ora che io ho detto la mia.
--
Un seguace di ARBEL:
Ora, CHI DI DOVERE, dovrebbe essere in grado di PROVARE che non esiste
nessuna attività aliena sul nostro pianeta ne al di fuori di essa, se non ne
ha la facoltà, è pregato di andare affanculo.
2006-05-17 19:40:43 UTC
Permalink
Post by Ombra che cammina
ha la facoltà, è pregato di andare affanculo.
Ecco, il finale di questa firma rovina il tutto....
Ombra che cammina
2006-05-17 19:48:24 UTC
Permalink
Post by
Post by Ombra che cammina
ha la facoltà, è pregato di andare affanculo.
Ecco, il finale di questa firma rovina il tutto....
E dovresti leggerti la storiella, inventata, con i poliziotti che ha per
protagonista il famoso seguace:
446afe8f$0$14786$***@reader4.news.tin.it

Voi dite la vostra, ora che io ho detto la mia.
--
Un seguace di ARBEL:
Ora, CHI DI DOVERE, dovrebbe essere in grado di PROVARE che non esiste
nessuna attività aliena sul nostro pianeta ne al di fuori di essa, se non ne
ha la facoltà, è pregato di andare affanculo.
DonJuan
2006-05-17 19:50:02 UTC
Permalink
Post by Ombra che cammina
Post by
Ma allora soffre anche di amnesia?
Ecco perchè ha fatto fatica a leggere il libro, leggeva un apagina e
dimenticava l'altra LOL :)
Ci soffre pure DonJuan di amnesia.
Non ci credi?
http://snipurl.com/qlhb
Mentitore in malafede o semplice smemorato?
Ma ROTFL
non so che dire, sono onorato ! :-)
Divertente cmq.
Sull'ambiguità forse non sei tanto lontano, nel senso che semplicemente
non mi considero nè dell'una nè dell'altra parte ( i "credenti" o gli
"avversatori del mistero" ).
Mi piace discutere e confrontarmi su alcune materie che bene o male si
suppone appassionino i frequentatori di questo NG, ( altrimenti
ribadisco secondo mia personale opinione accanirsi qui sopra è
patologico ! :) ). Il mio scopo è capire alla fine la verità qualunque
essa sia e non sempre questo è facile.
Tale posizione l'ho scritta anche in passato come del resto testimonia
la mia sign, ma questa non ce l'hai messa ! ;)
Cmq è divertente e ironico quello che hai scritto, mi piace e ti
ringrazio sinceramente :)


Ciao
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Trystero
2006-05-17 20:22:48 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by Trystero
E chi l'ha mai detto?
In casa mia i romanzi "realistici" sono una percentuale scarsissima.
Preferisco la letteratura fantastica, apocalittica, gialla, esagerata,
surreale, fiabesca...
ehm veramente l'hai detto te... devo riscrivere ?
"Tu", si dice "l'hai detto tu". Non "te".
Devi aver imparato l'italiano con le canzoni di Nek.
Post by DonJuan
"Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo."
qualche post fa alle 16:59.
LOL :-)
Di cosa stai blaterando?
Che senso ha questa tua risposta?
Cosa hai voluto dire?

Hai poche idee ma ben confuse.

Allora facciamo così, ti dò una spiegazione adatta ad un bambino
dell'asilo, forse l'unica che puoi riuscire a comprendere.

Ci sono libri fantastici, apocalittici, gialli, esagerati, surreali,
fiabeschi, fantastorici... scritti bene, che si leggono con enorme
piacere.
E ce ne sono altri che sono boiate pazzesche, come quelli di Dan Brown.
Post by DonJuan
Oltretutto da quanto in quà un romanzo o un film deve essere "vero" per
piacere lo devo ancora capire.......
Post by Trystero
E chi l'ha mai detto?
In casa mia i romanzi "realistici" sono una percentuale scarsissima.
Preferisco la letteratura fantastica, apocalittica, gialla, esagerata,
surreale, fiabesca...
Ci sei arrivato? Il neurone è ancora in piedi o è andato a riposare per
la fatica?
DonJuan
2006-05-18 01:00:43 UTC
Permalink
mediocre arrampicata sugli specchi Diego, ah ah ah LOL :-)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Leonardo Serni
2006-05-17 21:54:16 UTC
Permalink
Post by DonJuan
"Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo."
E in effetti il Codice da Vinci, _come libro_, e' un insieme di boiate
tenuto insieme da una trama da film anni '50; e su questo sfondo, vedi
muoversi personaggi credibili quanto sagome di cartone.

Un romanzo di fantascienza ragionevolmente ben fatto dovrebbe prendere
uno o due fatti impossibili, e su quelli costruire in modo logico, con
una progressione sensata.

Tu prendi tre pagine del Codice, e dimmi se non si reggono su qualcosa
che va dal mostruosamente ingenuo al semplicemente pazzesco.

E, parola mia, non lo dico per difendere l'Opus Dei [1] o chissa' che,
e' proprio che il libro e' BRUTTO. Certe trovate, tipo il cilindro con
l'aceto, mi hanno fatto vergognare per lui (ci dev'essere un sito, con
una trentina di modi di aprire il cilindro senza danneggiare l'interno
con la pergamena).

Leonardo

[1] ...qui tollis pecunia mundi; dona nobis partem
--
And where the black and corkscrew towers climb
Lost and athirst the ragged pack abides,
Old as the aeons, trapped in tombs of time,
Sailing the tortuous temporal tides... http://snipurl.com/eloha
DonJuan
2006-05-18 01:03:05 UTC
Permalink
Leonardo, perdonami ma la tua osservazione è talmente banale e priva di
senso da non meritare nemmeno questo commento.
Hai letto la parolina magica sulla copertina: ROMANZO. ;)
Hai letto anche un dato magico di vendita sulle milioni di copie vendute ?!
hai letto molti commenti entusiasti di chi l'ha letto ??? No ?? Eh eh :)
dai come disse il buon vecchio Mike "lei mi è caduto sul pisello" o
qualcosa del genere :)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
feynman
2006-05-17 22:11:38 UTC
Permalink
Post by DonJuan
no semplicemente rido di certe fesserie che certa gente scrive qui
sopra... LOL :-)
consiglio:
evita di leggerti mentre scrivi, riderai di meno.

ciao
feynman
Mariano Tomatis
2006-05-17 22:59:19 UTC
Permalink
Post by DonJuan
ehm veramente l'hai detto te... devo riscrivere ?
Certo che dovresti risolvere i tuoi problemi con il "tu" e il "te"... a
leggerti sembra di parlare con uno scaricatore di porto.

Comunque il discorso è sempre il solito: Diego Trystero pubblica (
http://www.marianotomatis.it/ns/index.php?section=libri&libro=quad7 ),
tu - come al solito - no. Secondo me la tua è tutta invidia.
Nel frattempo, anche la tua guida spirituale Lincoln è sempre più
screditata:
http://www.renneslechateau.it/forum/viewtopic.php?t= 1133

Mariano Tomatis Antoniono
feynman
2006-05-17 23:07:22 UTC
Permalink
"Mariano Tomatis"
Post by Mariano Tomatis
Comunque il discorso è sempre il solito: Diego Trystero pubblica (
http://www.marianotomatis.it/ns/index.php?section=libri&libro=quad7 ),
tu - come al solito - no. Secondo me la tua è tutta invidia.
non solo.
Donjuan è un tizo che non ha mai concluso nulla nella vita. Mantenuto (sino
a quando?) dai genitori, in teoria sarebbe uno studente che però viene
sempre bocciato agli esami e non si capacita. Per questo motivo ce l'ha coi
professori e con le persone preparate come Diego. E' per metà un troll e per
l'altra metà un somaro.

ciao
feynman
DonJuan
2006-05-18 01:08:44 UTC
Permalink
Post by feynman
le persone preparate come Diego.
AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH ROTFL ! lol LOL :)))))))))))))))))))))))

Ma per piacere siamo seri !
LOL :-)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
DonJuan
2006-05-18 01:07:14 UTC
Permalink
Post by Mariano Tomatis
Post by DonJuan
ehm veramente l'hai detto te... devo riscrivere ?
Certo che dovresti risolvere i tuoi problemi con il "tu" e il "te"... a
leggerti sembra di parlare con uno scaricatore di porto.
certo che argomentare soffermandosi sul tu e sul te è quantomeno
patologico e del tutto fuori luogo :-) oltre che violante le norme
basilari della netiquette e tipico da troll.
Post by Mariano Tomatis
Comunque il discorso è sempre il solito: Diego Trystero pubblica (
http://www.marianotomatis.it/ns/index.php?section=libri&libro=quad7 ),
tu - come al solito - no. Secondo me la tua è tutta invidia.
Nel frattempo, anche la tua guida spirituale Lincoln è sempre più
http://www.renneslechateau.it/forum/viewtopic.php?t= 1133
a questo punto sarei grato se la smettessi di spammare qui sopra il tuo
sito, grazie, perdonami ma mi sembri uno spot pubblicitario ! :)

Del resto pubblicano tutti anche Dan Brown ;)
il punto è vedere di cosa parlano e con questo vi saluto entrambe.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Nicola®
2006-05-17 18:28:39 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Oltretutto da quanto in quà un romanzo o un film deve essere "vero" per
piacere lo devo ancora capire....... LOL :-)
Parlami della verità del Poseidon, dai.
About:Blank
2006-05-17 19:47:57 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Oltretutto da quanto in quà
Penso possano bastare una ventina di centimetri' oppure
mezzo kilo' circa..
--
Ciao, m
Gibbo
2006-05-17 16:09:41 UTC
Permalink
Post by Trystero
Un altro mistero è la pubblicità che la chiesa fa a questa boiata.
Non so bene a che "chiesa tu ti riferisci, ma il Card. Ruini ha detto
in questi giorni che non vale la pena di boicottare quel film, ma che
si dovrebbe approfittare per informare su quello che contiene in
realta' il vangelo.

Il problema e' che gli stupidi sono ubiquitari e, come ce ne sono in
abbondanza che prendono per buone le palesi cazzate di quel romanzo,
ce ne sono altrettanti, altrettanto stupidi, che si mettono a
sbraitare in difesa di non si sa bene cosa, aumentando solo il clamore
e facendo vendere piu' copie.

Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.

E, no, non ho contribuito alla ricchezza di Dan Brown, me lo sono
fatto prestare, rimpiangendo il tempo perso a leggerlo.
SILVEA
2006-05-17 16:28:46 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Non so bene a che "chiesa tu ti riferisci, ma il Card. Ruini ha detto
in questi giorni che non vale la pena di boicottare quel film, ...
... dopo avere detto per anni il contrario.
Post by Gibbo
Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.
Va bene, ma se pretendi che un romanzo sia alla pari
di un trattato scientifico, allora mi chiedo come
fai a trovarne uno degno di essere letto.


Saluti
ladybat
2006-05-17 16:52:30 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Gibbo
Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.
Va bene, ma se pretendi che un romanzo sia alla pari
di un trattato scientifico, allora mi chiedo come
fai a trovarne uno degno di essere letto.
chiunque abbia mai visto un gps anche da lontano sa che non funziona
se c'e' un tetto al di sopra. Ache se ci sono foglie d'albero, a dirla
tutta...
E' come scrivere del telefonino, questo portentoso strumento che fa il
caffe'.
--
Lucciole,
dalla gabbia una ad una
trasmutano in stelle
SILVEA
2006-05-17 17:22:08 UTC
Permalink
Post by ladybat
Post by SILVEA
Va bene, ma se pretendi che un romanzo sia alla pari
di un trattato scientifico, allora mi chiedo come
fai a trovarne uno degno di essere letto.
chiunque abbia mai visto un gps anche da lontano sa che non funziona
se c'e' un tetto al di sopra. Ache se ci sono foglie d'albero, a dirla
tutta...
E' come scrivere del telefonino, questo portentoso strumento che fa il
caffe'.
Va bene, ma se pretendi che un romanzo sia alla pari
di un trattato scientifico, allora mi chiedo come
fai a trovarne uno degno di essere letto.

Saluti
ladybat
2006-05-18 00:56:16 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Va bene, ma se pretendi che un romanzo sia alla pari
di un trattato scientifico, allora mi chiedo come
fai a trovarne uno degno di essere letto.
se l'autore fa uno straccio di ricerca su quello che scrive in genere
rende il romanzo migliore, salvo non si tratti di fantascienza a basso
costo alla star trek
--
frescura:
tra qui e la campana,
i rintocchi
DonJuan
2006-05-17 18:45:04 UTC
Permalink
Post by ladybat
chiunque abbia mai visto un gps anche da lontano sa che non funziona
se c'e' un tetto al di sopra. Ache se ci sono foglie d'albero, a dirla
tutta...
E' come scrivere del telefonino, questo portentoso strumento che fa il
caffe'.
ROTFL !! :-)
Se il tuo GPS è uscito dai fustini del Dixan o quasi l'hai pagato 100
euro scarsi penso sia come dici.
Se poi hai una vaga idea di come funzioni tecnicamente parlando un GPS
capiresti anche che quello che dici non è esatto.

Qualche esempio:

http://www.mobit.com/ntxtrac.html

In altre parole certo il segnale si degrada ed è disturbato ecc. ecc. ma
con opportuni accorgimenti come quello qui sopra è possibile ovviare
alla cosa.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Gibbo
2006-05-17 19:15:54 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Se poi hai una vaga idea di come funzioni tecnicamente parlando un GPS
capiresti anche che quello che dici non è esatto.
No, non ne ho una vaga idea, ma siccome tu sembreresti avercela, una
vaga idea, potresti spiegare come funziona.
Post by DonJuan
http://www.mobit.com/ntxtrac.html
In altre parole certo il segnale si degrada ed è disturbato ecc. ecc. ma
con opportuni accorgimenti come quello qui sopra è possibile ovviare
alla cosa.
Miinteressano gli opportuni accorgimenti con cui tu lo faresti
funzionare all'interno di un edificio.

Ma credo che finira' come con lo tsunami del poseidon.
DonJuan
2006-05-17 20:27:36 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Ma credo che finira' come con lo tsunami del poseidon.
http://www.libreriauniversitaria.it/BIT/8838487618/Tsunami__L_onda_anomala.htm

toh pare almeno così si dice in giro che un onda anomala investì il
Poseidon e lo capovolse e visto che pare si parlava anche di film:

http://www.kataweb.it/cinema/detail_articolo.jsp?idContent=306561

prima che me me lo chiedi:


http://www.nautica.it/info/tecnica/tsunami.htm

di cui sottolineo un passaggio:
"il sommovimento del fondo marino, specie se di lunga durata, provoca
onde di enorme lunghezza ma relativamente basse: per esempio, un
centinaio di miglia con un'altezza di circa un metro, quindi
praticamente inoffensive, se non fosse che, per attrito col fondo, le
onde si accorciano e si alzano giungendo a lunghezze di qualche
chilometro e altezze fino anche a una trentina di metri, diventando vere
e proprie onde marine - naturalmente anomale - e non più sismiche.".


giusto per capire qualcosa degli tsunami.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Cpt. Digorie Piper
2006-05-17 20:31:30 UTC
Permalink
"DonJuan" ha scritto nel messaggio
Post by DonJuan
http://www.nautica.it/info/tecnica/tsunami.htm
"il sommovimento del fondo marino, specie se di lunga durata, provoca onde
di enorme lunghezza ma relativamente basse: per esempio, un centinaio di
miglia con un'altezza di circa un metro, quindi praticamente inoffensive,
se non fosse che, per attrito col fondo, le onde si accorciano e si alzano
giungendo a lunghezze di qualche chilometro e altezze fino anche a una
trentina di metri, diventando vere e proprie onde marine - naturalmente
anomale - e non più sismiche.".
giusto per capire qualcosa degli tsunami.
Appunto: rileggilo meglio e scoprirai che chi non ha capito nulla degli
tsunami sei tu.






Inviato da X-Privat.Org - Registrazione gratuita http://www.x-privat.org/join.php
Cpt. Digorie Piper
2006-05-17 20:33:59 UTC
Permalink
"DonJuan" ha scritto nel messaggio
Post by DonJuan
toh pare almeno così si dice in giro che un onda anomala investì il
http://www.kataweb.it/cinema/detail_articolo.jsp?idContent=306561
Riesci a spiegarci con parole chiare e semplici in quale punto esatto del
testo da te riportato si afferma che il film sia basato su un episodio
realmente accaduto?







Inviato da X-Privat.Org - Registrazione gratuita http://www.x-privat.org/join.php
Albion of Avalon
2006-05-17 20:36:01 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by Gibbo
Ma credo che finira' come con lo tsunami del poseidon.
http://www.libreriauniversitaria.it/BIT/8838487618/Tsunami__L_onda_anomala.htm
E dove si parla del Poseidon?
Il sito dice:
"Walter Dudley, scienziato dell'Università delle Hawaii, spiega in
questo libro che cos'è lo Tsunami, termine giapponese per designare le
onde anomale. Un'onda alta più di 30 metri, come un palazzo di 10 piani,
che avanza, cancellando tutto ciò che incontra. Tra immagini,
descrizioni e le drammatiche testimonianze dei sopravvissuti, rivivono
le più terribili onde anomale che hanno colpito le coste del pianeta, da
quella che seguì l'eruzione del vulcano di Krakatau nel 1883 a quella
che investì l'arcipelago delle Hawaii nel 1946, facendo 159 vittime."

Per giunta vecchiotto visto che non parla di quello più recente.
Post by DonJuan
toh pare almeno così si dice in giro che un onda anomala investì il
http://www.kataweb.it/cinema/detail_articolo.jsp?idContent=306561
Niente sul Poseidon.
Post by DonJuan
http://www.nautica.it/info/tecnica/tsunami.htm
"il sommovimento del fondo marino, specie se di lunga durata, provoca
onde di enorme lunghezza ma relativamente basse: per esempio, un
centinaio di miglia con un'altezza di circa un metro, quindi
praticamente inoffensive, se non fosse che, per attrito col fondo, le
onde si accorciano e si alzano giungendo a lunghezze di qualche
chilometro e altezze fino anche a una trentina di metri, diventando vere
e proprie onde marine - naturalmente anomale - e non più sismiche.".
giusto per capire qualcosa degli tsunami.
Si, ma il Poseidon dov'è?
Pssss
Mi devi ancora dire che tipo di aereo si è schiantato sul Pentagono e
come fa a fare una picchiata di 90°.
--
"This unusual and highly successful species spends a great deal of time
examining his higher motives and an equal amount of time ignoring his
fundamental ones. He is proud that he has the biggest brain of all the
primates, but tries to conceal the fact that he also has the biggest
penis." Desmond Morris
DonJuan
2006-05-18 00:56:04 UTC
Permalink
Post by Albion of Avalon
Mi devi ancora dire che tipo di aereo si è schiantato sul Pentagono e
come fa a fare una picchiata di 90°.
ROTFL !!! Guarda che sei stato te a dire che può fare quelle cose non io
. E' tutto nella memoria della rete per tua sfortuna.

Psst oh guarda non è che devi per forza fare figure da pirla eh ! ;)

See ya
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Gibbo
2006-05-17 20:47:38 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by Gibbo
Ma credo che finira' come con lo tsunami del poseidon.
"il sommovimento del fondo marino, specie se di lunga durata, provoca
onde di enorme lunghezza ma relativamente basse: per esempio, un
centinaio di miglia con un'altezza di circa un metro, quindi
praticamente inoffensive,
ROTFL.

E adesso che ci hai spiegato che in mezzo agli oceani le onde sono
"praticamente inoffensive" e che senza attrito col fondo marino
(cioe' solo in porssimita' delle coste) queste si innalzano, che
figura ritieni di averci fatto?

No, sei oltre l'incredibile, non solo hai sparato una scemenza, ma
riesci pure a postare un testo che conferma che e' una scemenza e lo
fai convinto che dia ragione a te.

Oltre l'incredibile, davvero.

Comunque aspetto fiducioso che ora mi posti un testo che spiega che
all'interno di edifici il GPS non funziona per dimostrarmi che avevi
ragione.
DonJuan
2006-05-18 00:58:16 UTC
Permalink
Post by Gibbo
ROTFL.
E adesso che ci hai spiegato che in mezzo agli oceani le onde sono
"praticamente inoffensive" e che senza attrito col fondo marino
(cioe' solo in porssimita' delle coste) queste si innalzano, che
figura ritieni di averci fatto?
sarei grato se spiegassi quel cioè, grazie, altrimenti la tua rimane fuffa.
Post by Gibbo
No, sei oltre l'incredibile, non solo hai sparato una scemenza, ma
riesci pure a postare un testo che conferma che e' una scemenza e lo
fai convinto che dia ragione a te.
Oltre l'incredibile, davvero.
Comunque aspetto fiducioso che ora mi posti un testo che spiega che
all'interno di edifici il GPS non funziona per dimostrarmi che avevi
ragione.
oltre che non capire una mazza di archeologia constato che non capisci
una mazza neppure di elettronica e telecomunicazioni, annoto.

See ya
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
About:Blank
2006-05-17 20:13:51 UTC
Permalink
Post by DonJuan
ROTFL !! :-)
Se il tuo GPS è uscito dai fustini del Dixan o quasi l'hai pagato 100
euro scarsi penso sia come dici.
Se poi hai una vaga idea di come funzioni tecnicamente parlando un GPS
capiresti anche che quello che dici non è esatto.
Dai, per favore, cerca d'esse serio..

Un *software*, che, chiaramente, e' indipendente da quanto
costa quell'hardware estratto dal fustino, puo' essere piu'
o meno furbo.. puo' anche "interpolare", nel caso di segnale
disturbato captato da un antenna in movimento (ora c'e', ora
non c'e', ora c'e', ora non c'e'..), ma quando il segnale
non c'e'.. e poi non c'e'.. e poi NON C'E' e STOP, te mi
capisci, piu' che un software furbo ti ci vorrebbe un
consulto tra il mago otelma ed il mago chrisy per dirti dove
michia sei in quel momento..
--
Ciao, m
DonJuan
2006-05-17 20:29:02 UTC
Permalink
Post by About:Blank
Post by DonJuan
ROTFL !! :-)
Se il tuo GPS è uscito dai fustini del Dixan o quasi l'hai pagato 100
euro scarsi penso sia come dici.
Se poi hai una vaga idea di come funzioni tecnicamente parlando un GPS
capiresti anche che quello che dici non è esatto.
Dai, per favore, cerca d'esse serio..
Un *software*, che, chiaramente, e' indipendente da quanto
costa quell'hardware estratto dal fustino, puo' essere piu'
o meno furbo.. puo' anche "interpolare", nel caso di segnale
disturbato captato da un antenna in movimento (ora c'e', ora
non c'e', ora c'e', ora non c'e'..), ma quando il segnale
non c'e'.. e poi non c'e'.. e poi NON C'E' e STOP, te mi
capisci, piu' che un software furbo ti ci vorrebbe un
consulto tra il mago otelma ed il mago chrisy per dirti dove
michia sei in quel momento..
o magari anche amplificare il segnale....... ;)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
About:Blank
2006-05-17 20:36:13 UTC
Permalink
Post by DonJuan
o magari anche amplificare il segnale....... ;)
Anche, pero' prima bisognerebbe che qualcuno trovasse il
modo di amplificare una cosa che non esiste..
--
Ciao, m
Gibbo
2006-05-17 20:48:20 UTC
Permalink
Post by DonJuan
o magari anche amplificare il segnale....... ;)
Che non c'e'.

Interessante, spiegami come lo amplifichi un segnale che non c'e'.
DonJuan
2006-05-17 22:19:44 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Post by DonJuan
o magari anche amplificare il segnale....... ;)
Che non c'e'.
Interessante, spiegami come lo amplifichi un segnale che non c'e'.
cosa non c'è ? un segnale radio che non passa attraverso delle foglie
d'albero o un banco di nubi ?? Spiegati meglio perchè non capisco a cosa
alludi.
Sarebbe anche interessante definire la natura dei segnali del caso.

Dopotutto da quanto leggo ad esempio qui:
http://xoomer.virgilio.it/tv-satellitare/gps_funzionamento.htm

non vedo il problema dell'amplificare il segnale GPS per leggerlo anche
dall'interno di un edificio...
Forse mi sfugge qualcosa...
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
feynman
2006-05-17 22:48:11 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Forse mi sfugge qualcosa...
ce ne hai messo a capirlo :-)

ciao
feynman
ladybat
2006-05-18 01:02:50 UTC
Permalink
Post by DonJuan
ROTFL !! :-)
Se il tuo GPS è uscito dai fustini del Dixan o quasi l'hai pagato 100
euro scarsi penso sia come dici.
ho un Garmin etrex Legend, quello blu col joystick, se hai una vaga idea
di cosa dico, non quello giallo. Ho usato professionalmente sul campo
altri modelli di gps ed uno che funzioni al chiuso non l'ho mai ancora
visto. Se tu lo hai sperimentato ti pregherei di segnalarmi la marca ed
il modello, potrebbe essere il mio prossimo acquisto.
Post by DonJuan
Se poi hai una vaga idea di come funzioni tecnicamente parlando un GPS
capiresti anche che quello che dici non è esatto.
Ho un'idea abbastanza precisa di come funzioni un gps, e so
perfettamente perche' funziona solo se e' in vista diretta del cielo,
cosa che invece tu sembri ignorare
Post by DonJuan
In altre parole certo il segnale si degrada ed è disturbato ecc. ecc. ma
con opportuni accorgimenti come quello qui sopra è possibile ovviare
alla cosa.
rimane solo da capire perche' la Garmin non ti abbia ancora assunto
--
frescura:
tra qui e la campana,
i rintocchi
Gibbo
2006-05-17 17:42:03 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Gibbo
Non so bene a che "chiesa tu ti riferisci, ma il Card. Ruini ha detto
in questi giorni che non vale la pena di boicottare quel film, ...
... dopo avere detto per anni il contrario.
Capisco che la chiesa ne abbia fatte di tutte i colori e si sia tirata
addosso la disapprovazione (o l'odio) di tanti, ma a parte qualche
sacerdote con smanie di finire sui giornali, prese di posizione
ufficiali per boicottare quel testo o quel film io non ne ho viste
granche'.
Post by SILVEA
Va bene, ma se pretendi che un romanzo sia alla pari
di un trattato scientifico, allora mi chiedo come
fai a trovarne uno degno di essere letto.
Ce ne sono. Magari che si inventano cose ed attrezzature che non
esistono. Ma che non fanno fare l'impossibile a cose ed attrezzature
che esistono e di cui si conoscono bene i parametri di funzionamento.

Se invece di citare un sistema GPS l'autore avesse parlato di un
sistema segreto nuovissimo molto piu' potente del GPS, il problema non
ci sarebbe stato.

Invece l'autore non ha la piu' pallida idea di come funzionino questi
sistemi, quindi ha fatto fare l'impossibile al GPS.

Insomma, anche come inventore di balle e' molto scarso.
Trystero
2006-05-17 17:11:31 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Post by Trystero
Un altro mistero è la pubblicità che la chiesa fa a questa boiata.
Non so bene a che "chiesa tu ti riferisci, ma il Card. Ruini ha detto
in questi giorni che non vale la pena di boicottare quel film,
Incredibile. La prima volta nella vita che approvo una frase detta
dall'orrido.
Post by Gibbo
Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.
E, no, non ho contribuito alla ricchezza di Dan Brown, me lo sono
fatto prestare, rimpiangendo il tempo perso a leggerlo.
Io l'ho comprato come ho comprato una quantità di libri di fuffa
misterica (qualche anno fa mi divertivano più dei gialli e della FS, ora
mi sono annoiato perché diventano ripetitivi), anche tutti quelli che
Dan Brown ha copiato come quelli di Picknett e Prince.
Tutto ma proprio tutto quello che Dan Brown scrive su Leonardo viene da
"Turin Shroud - In Whose Image" e "La rivelazione dei Templari" di
Picknett e Prince. Certe frasi sono copiate quasi alla lettera.

E su questi argomenti mi incazzo. Non perché un romanziere non debba
essere libero di scrivere quello che gli pare, anche le cose più
fantastiche, ma per il fatto che ora ci sono milioni di persone che
credono davvero a quello che Dan Brown ha scritto a proposito di arte e
architettura.
Ho l'impressione che molti abbiano perso la capacità di distinguere tra
romanzo e realtà. Ma già lo dicevo tempo fa... X-Files ha rovinato una
generazione :-)
Gibbo
2006-05-17 17:47:44 UTC
Permalink
Post by Trystero
Incredibile. La prima volta nella vita che approvo una frase detta
dall'orrido.
Ne dice tante che ne becca qualcheduna anche lui, e' statistica.
Post by Trystero
Io l'ho comprato come ho comprato una quantità di libri di fuffa
misterica
Non ce la faccio piu' a buttare soldi in vaccate.

Me li faccio prestare o li cerco in biblioteca.
Trystero
2006-05-17 18:09:31 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Post by Trystero
Io l'ho comprato come ho comprato una quantità di libri di fuffa
misterica
Non ce la faccio piu' a buttare soldi in vaccate.
ìì
Post by Gibbo
Me li faccio prestare o li cerco in biblioteca.
Infatti ho aggiunto "qualche anno fa mi divertivano più dei gialli e
della FS, ora mi sono annoiato". L'ultima fuffa che NON ho comprato è
"Il segreto di Leonardo", un instant book di Roberto Giacobbo che segue
la scia del "Codice". Essendo piccolo e scritto con caratteri grandi, ho
letto le parti che mi interessavano appoggiato ad uno scaffale alla
Feltrinelli :-)

Il conduttore di tanti programmi televisivi dedicati ai misteri,
sostiene che nell'Ultima Cena di Leonardo mancherebbe la figura di Giuda
(olé) e che proprio l'apostolo invisibile impugnerebbe l'arma misteriosa
sospesa in aria. Secondo Giacobbo Leonardo non avrebbe potuto
rappresentare il traditore senza infamare il modello che gli avesse
prestato il volto, e per questo motivo ne avrebbe raffigurato solo la
mano. Tralasciamo il fatto che un artista come Leonardo non aveva certo
necessità di un modello per riuscire a riprodurre un viso umano...
Giacobbo comunque non spiega chi sarebbe, se non Giuda, quell'apostolo
rappresentato in ombra, scuro e barbuto, col viso girato che si vede
appena, il gomito appoggiato sul tavolo e la mano destra che stringe un
sacchetto. Giovanni? sarebbe un unicum in tutta la storia dell'arte
mondiale. Giacobbo insiste, e scrive che se di Giuda si vede solo una
mano volante e quello col capo reclinato e l'aspetto femmineo non è
Giovanni, allora abbiamo un apostolo in più. Chi sarà mai dunque?
Maddalena! "diranno subito i miei piccoli lettori. No, ragazzi, avete
sbagliato", è troppo banale, chiunque trova maddalene in ogni angolo
negli ultimi tempi. Secondo Giacobbo si tratterebbe invece della
Madonna, cosa che spiegherebbe anche la famosa M che in tanti vedono
nell'Ultima Cena.

Credo che le piroette interpretative mysteriche di questo autore, lo
stesso che pochi anni fa sosteneva che la Piramide di Cheope fosse opera
di extraterrestri venuti da Zeta Orionis Roberto Giacobbo, Riccardo
Luna, "Chi ha veramente costruito le Piramidi e la Sfinge"), possano
essere tranquillamente liquidate con una sola parola: falso.
Giuda, oltre a comparire chiaramente in tutte le ultime cene, compresa
quella di Leonardo, non è mai rappresentato con un coltello in mano. Gli
oggetti raffigurati nei dipinti infatti non erano scelti arbitrariamente
dall'artista, ma avevano un senso ed un significato ben precisi,
coerenti con la consuetudine artistica dell'epoca. Il coltello
caratterizza Pietro, mentre Giuda stringe spesso tra le mani il
sacchetto con i trenta denari, proprio quello rivelato dai recenti
restauri nella mano del Giuda dipinto da Leonardo.
Trystero
2006-05-17 18:10:59 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Post by Trystero
Io l'ho comprato come ho comprato una quantità di libri di fuffa
misterica
Non ce la faccio piu' a buttare soldi in vaccate.
ìì
Post by Gibbo
Me li faccio prestare o li cerco in biblioteca.
Infatti ho aggiunto "qualche anno fa mi divertivano più dei gialli e
della FS, ora mi sono annoiato". L'ultima fuffa che NON ho comprato è
"Il segreto di Leonardo", un instant book di Roberto Giacobbo che segue
la scia del "Codice". Essendo piccolo e scritto con caratteri grandi, ho
letto le parti che mi interessavano appoggiato ad uno scaffale alla
Feltrinelli :-)

Il conduttore di tanti programmi televisivi dedicati ai misteri,
sostiene che nell'Ultima Cena di Leonardo mancherebbe la figura di Giuda
(olé) e che proprio l'apostolo invisibile impugnerebbe l'arma misteriosa
sospesa in aria. Secondo Giacobbo Leonardo non avrebbe potuto
rappresentare il traditore senza infamare il modello che gli avesse
prestato il volto, e per questo motivo ne avrebbe raffigurato solo la
mano. Tralasciamo il fatto che un artista come Leonardo non aveva certo
necessità di un modello per riuscire a riprodurre un viso umano...
Giacobbo comunque non spiega chi sarebbe, se non Giuda, quell'apostolo
rappresentato in ombra, scuro e barbuto, col viso girato che si vede
appena, il gomito appoggiato sul tavolo e la mano destra che stringe un
sacchetto. Giovanni? sarebbe un unicum in tutta la storia dell'arte
mondiale. Giacobbo insiste, e scrive che se di Giuda si vede solo una
mano volante e quello col capo reclinato e l'aspetto femmineo non è
Giovanni, allora abbiamo un apostolo in più. Chi sarà mai dunque?
Maddalena! "diranno subito i miei piccoli lettori. No, ragazzi, avete
sbagliato", è troppo banale, chiunque trova maddalene in ogni angolo
negli ultimi tempi. Secondo Giacobbo si tratterebbe invece della
Madonna, cosa che spiegherebbe anche la famosa M che in tanti vedono
nell'Ultima Cena.

Credo che le piroette interpretative mysteriche di questo autore, lo
stesso che pochi anni fa sosteneva che la Piramide di Cheope fosse opera
di extraterrestri venuti da Zeta Orionis (Roberto Giacobbo, Riccardo
Luna, "Chi ha veramente costruito le Piramidi e la Sfinge"), possano
essere tranquillamente liquidate con una sola parola: falso.
Giuda, oltre a comparire chiaramente in tutte le ultime cene, compresa
quella di Leonardo, non è mai rappresentato con un coltello in mano. Gli
oggetti raffigurati nei dipinti infatti non erano scelti arbitrariamente
dall'artista, ma avevano un senso ed un significato ben precisi,
coerenti con la consuetudine artistica dell'epoca. Il coltello
caratterizza Pietro, mentre Giuda stringe spesso tra le mani il
sacchetto con i trenta denari, proprio quello rivelato dai recenti
restauri nella mano del Giuda dipinto da Leonardo.
VITRIOL
2006-05-17 18:18:31 UTC
Permalink
Post by Trystero
L'ultima fuffa che NON ho comprato è
"Il segreto di Leonardo", un instant book di Roberto Giacobbo che segue
la scia del "Codice". Essendo piccolo e scritto con caratteri grandi, ho
letto le parti che mi interessavano appoggiato ad uno scaffale alla
Feltrinelli :-)
Avevo letto il tuo parere riguardo la libro di Giacobbo su "Dietro il
Codice Da Vinci" dei quaderni del CICAP, ma questa chicca non l'avevi
specificata ;-)
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
Trystero
2006-05-17 18:27:13 UTC
Permalink
Post by VITRIOL
Avevo letto il tuo parere riguardo la libro di Giacobbo su "Dietro il
Codice Da Vinci" dei quaderni del CICAP, ma questa chicca non l'avevi
specificata ;-)
Azz... mi hai scoperto a copincollare :-)
Peltio
2006-05-17 21:27:17 UTC
Permalink
Il giorno 17-05-06 alle ore 19.11.31, l'imputato Trystero rilascio', di
fronte ai testimoni di it.discussioni.misteri, le seguenti
compromettenti dichiarazioni prontamente archiviate con numero di
Post by Trystero
Ho l'impressione che molti abbiano perso la capacità di distinguere tra
romanzo e realtà.
E' qualcosa di realmente inquietante che si estende in ogni campo.

La radice del problema secondo me è che non siamo più abituati ad
esercitare il pensiero critico, a verificare le informazioni che ci
vengono fornite. O meglio, a valutare se le informazioni che ci vengono
fornite sono sufficienti o meno per formarsi un'opinione informata.

E' come se vivessimo in un immenso spot pubblicitario, dove le
informazioni essenziali a stabilire la qualità del prodotto sono
sapientemente nascoste dietro una coltre di cazzate che nessuno si
sogna di mettere in dubbio.

Chissà forse è colpa del fatto che con le moderne tecnologie ci siamo
abituati a non guardare più dentro il cofano. Compriamo oggetti a
scatola chiusa, non solo Arrigoni (eh, chi se la ricorda? : ))) ) ed
estendiamo questo anche a teorie ed opinioni trasformate in dati di
fatto.

Ah, signora mia...

saluti,
Peltio
--
Invalid address in reply-to
DonJuan
2006-05-17 18:22:18 UTC
Permalink
Post by Gibbo
Post by Trystero
Un altro mistero è la pubblicità che la chiesa fa a questa boiata.
Non so bene a che "chiesa tu ti riferisci, ma il Card. Ruini ha detto
in questi giorni che non vale la pena di boicottare quel film, ma che
si dovrebbe approfittare per informare su quello che contiene in
realta' il vangelo.
infatti ha pienamente ragione Ruini, chidere il boicottaggio è degno
solo dell'Inquisizione del medioevo e questo sia da parte della Chiesa
che degli storici che altro...!
Post by Gibbo
Il problema e' che gli stupidi sono ubiquitari e, come ce ne sono in
abbondanza che prendono per buone le palesi cazzate di quel romanzo,
ce ne sono altrettanti, altrettanto stupidi, che si mettono a
sbraitare in difesa di non si sa bene cosa, aumentando solo il clamore
e facendo vendere piu' copie.
io non le definirei tali, è un romanzo.
Altrimenti dovremo parlare di tutte le "scemenze" di tutto il comparto
fantasy oppure delle inesattenze della SCI-FI ecc. ecc.
per me è stupido e del tutto fuori luogo parlarne anche in questi
termini, è un paragone del tutto privo di fondamento dal momento che sul
libro è scritto ROMANZO.
Post by Gibbo
Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.
questa se me la spieghi meglio ti sono grato, grazie.
Post by Gibbo
E, no, non ho contribuito alla ricchezza di Dan Brown, me lo sono
fatto prestare, rimpiangendo il tempo perso a leggerlo.
de gustibus, a milioni di persone incluso anche storici eminenti come
ROMANZO è piaciuto.
Credo sia sterile polemica stare qui a discuterne.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Gibbo
2006-05-17 18:33:36 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Credo sia sterile polemica stare qui a discuterne.
Discuterne con te e' sicuramente inutile.
About:Blank
2006-05-17 20:24:32 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by Gibbo
Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.
questa se me la spieghi meglio ti sono grato, grazie
Probabilmente (siccome all'interno del Louvre il livello del
segnale molto -ma mooolto- basso, e siccome la tennologia
"Mobit - Sirf Xtra" era ancora in fase di messa a buco)
intendeva dire che non riusciva proprio a capi' come cavolo
quell'aggeggio potesse funzica'..
--
Ciao, m
DonJuan
2006-05-17 20:29:46 UTC
Permalink
Post by About:Blank
Post by DonJuan
Post by Gibbo
Per la cronaca, quando ho letto del GPS che tracciava la posizione
all'interno del Louvre ho capito che il livello era molto basso ed il
resto del libro mi ha confermato questo giudizio.
questa se me la spieghi meglio ti sono grato, grazie
Probabilmente (siccome all'interno del Louvre il livello del
segnale molto -ma mooolto- basso, e siccome la tennologia
"Mobit - Sirf Xtra" era ancora in fase di messa a buco)
intendeva dire che non riusciva proprio a capi' come cavolo
quell'aggeggio potesse funzica'..
potrei risponderti che dopotutto è un ROMANZO ;)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
About:Blank
2006-05-17 20:38:31 UTC
Permalink
Post by DonJuan
potrei risponderti che dopotutto è un ROMANZO ;)
Penso che se tu veramente mi rispondessi con un qualcosa del
genere, ti troveresti, improvvisamente, ad essere in
perfetta sintonia con un sacco di altra gente.. :-)
--
Ciao, m
SILVEA
2006-05-17 15:22:04 UTC
Permalink
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?

Saluti
truman burbank
2006-05-17 16:36:29 UTC
Permalink
Post by SILVEA
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Saluti
ahahahhahahahahahahahahahhahahahaa
cavolo, avrei voluto dirgliela io questa a diego cuoghi.
ehehe
truman
2006-05-17 16:37:37 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Ben detto....adesso ti risponderà con un "la bibbia è credibile in quanto
sacra!!" :)
truman burbank
2006-05-17 16:40:18 UTC
Permalink
Post by
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Ben detto....adesso ti risponderà con un "la bibbia è credibile in quanto
sacra!!" :)
oppure con un: "la bibbia è credibile perché io ci credo"
ehehe
ciao
truman
2006-05-17 17:18:24 UTC
Permalink
Post by
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Ben detto....adesso ti risponderà con un "la bibbia è credibile in quanto
sacra!!" :)
oppure con un: "la bibbia è credibile perché io ci credo"
ehehe

LOL!
truman burbank
2006-05-17 16:40:23 UTC
Permalink
Post by
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Ben detto....adesso ti risponderà con un "la bibbia è credibile in quanto
sacra!!" :)
oppure con un: "la bibbia è credibile perché io ci credo"
ehehe
ciao
truman
Trystero
2006-05-17 16:59:42 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Non ho mai criticato "Il codice da Vinci" per gli argomenti religiosi.
Tutte le mie critiche sono legate agli aspetti storico-artistici, in
particolare alle boiate che in quel libro si dicono sulle opere di
Leonardo e su altri temi che hanno a che fare con l'arte e
l'architettura.

So bene che un romanzo è opera di fantasia, ma se, faccio un esempio, in
un giallo leggessi che il serial killer sbuca da un vicolo dietro la
Mole Antonelliana (costruita nel 1492) e dopo aver accoltellato la
vittima getta il corpo nel Tevere poi per crearsi un alibi entra agli
Uffizi e chiede ai custodi informazioni sulla Flagellazione di Piero
della Francesca, commissionata dal Cardinale Mazzarino... beh...
penserei che l'autore mi sta prendendo in giro, oppure che il suo è un
libro di genere surreale, oppure che non è molto informato. E se
quell'autore insistesse, in interviste e siti web a dire che si è basato
su documenti storici inoppugnabili e che quello che ha scritto è tutto
vero, allora penserei che un ignorante.
Di successo ma ignorante.

Se mi irrita tanto questo libro è perché, sapendo dei miei interessi in
storia dell'arte, sono spesso avvicinato da amici e amiche che mi
chiedono "ma dimmi... è vero che nell'Ultima cena c'è un coltello che
nessuno tiene in mano?", "cosa ne pensi della Maddalena dipinta da
Leonardo? perché è una donna, non puoi negarlo!", "hai delle foto del
Temple di Londra? è un tempio pagano, vero? le chiese rotonde sono
eretiche..."

E così via :-(((((

Ala fine uno si mette a urlare.
Cpt. Digorie Piper
2006-05-17 17:08:59 UTC
Permalink
"Trystero" ha scritto nel messaggio
Post by Trystero
Non ho mai criticato "Il codice da Vinci" per gli argomenti religiosi.
Tutte le mie critiche sono legate agli aspetti storico-artistici, in
particolare alle boiate che in quel libro si dicono sulle opere di
Leonardo e su altri temi che hanno a che fare con l'arte e
l'architettura.
Per non parlare del fatto che, dal punto di vista letterario, è scritto
veramente con i piedi.







Inviato da X-Privat.Org - Registrazione gratuita http://www.x-privat.org/join.php
SILVEA
2006-05-17 17:20:32 UTC
Permalink
Post by Cpt. Digorie Piper
Per non parlare del fatto che, dal punto di vista letterario, è scritto
veramente con i piedi.
E te pareva!!!!!!!!!!
Stiamo parlando di un thriller, mica di un capolavoro letterario
candidato al premio Nobel!
Ma voi leggete solo quelli al livello di Marqez e tutti gli
altri vi fanno schifo?!?!?

Saluti
2006-05-17 17:29:12 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Cpt. Digorie Piper
Per non parlare del fatto che, dal punto di vista letterario, è scritto
veramente con i piedi.
E te pareva!!!!!!!!!!
Stiamo parlando di un thriller, mica di un capolavoro letterario
candidato al premio Nobel!
Ma voi leggete solo quelli al livello di Marqez e tutti gli
altri vi fanno schifo?!?!?
a volte il prosciutto davanti agli occhi gioca questi scherzi....
E' come il classico pirla che di rocky coglie solo " ma come fa stallone a
battere drago? ma è una merda!".....è inutile continuare...lasciali nelle
loro illusioni..
Trystero
2006-05-17 17:30:07 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Stiamo parlando di un thriller, mica di un capolavoro letterario
candidato al premio Nobel!
Ma voi leggete solo quelli al livello di Marqez e tutti gli
altri vi fanno schifo?!?!?
Ho scaffali pieni di fuffa, gialli, fantascienza, misteri misti, ma ho
lasciato a metà il noiosissimo "Angeli e Demoni" e ho finito a fatica
"Il Codice da Vinci".
DonJuan
2006-05-17 19:00:21 UTC
Permalink
cut
Post by Trystero
Ho scaffali pieni di fuffa, gialli, fantascienza, misteri misti, ma ho
lasciato a metà il noiosissimo "Angeli e Demoni" e ho finito a fatica
"Il Codice da Vinci".
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica ( parole tue e non mie
)non è che si possa definire un grande
studioso.....................................................

d'altronde se ben ricordo, te sei quello che dopo mezza giornata a
Rennes le Ch. aveva già cassato tutto ciò di cui c'è da parlare e
studiare e c'è tanto, quindi la cosa non mi meraviglia LOL :-)

E te dovresti essere "il grande esperto" ?
Scusami ma ROTFL !!!
:-)

P.S. il problema non sono le opinioni ma la saccenza e la presunzione,
men che meno quando ti si dimostrano del tutto fuori luogo.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
VITRIOL
2006-05-17 19:11:17 UTC
Permalink
Post by DonJuan
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica
http://oltresavio.sitiasp.it/diritti.htm
--
news://it-alt.comp.software.openoffice : Il newsgroup dedicato a
OpenOffice.org, la suite open source di applicazioni per ufficio.

Saluti, VITRIOL
About:Blank
2006-05-17 19:58:33 UTC
Permalink
Post by DonJuan
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica ( parole tue e non mie
)non è che si possa definire un grande
studioso.....................................................
Ho paura che tu ti ritrovi con dei seri problemi nel
distinguere la differenza che corre tra lo "studiare" un
libro e "leggerlo per diletto".

Sia nella scelta del libro che nell'approccio alla "lettura"
dello stesso.
--
Ciao, m
DonJuan
2006-05-17 21:07:01 UTC
Permalink
Post by About:Blank
Post by DonJuan
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica ( parole tue e non mie
)non è che si possa definire un grande
studioso.....................................................
Ho paura che tu ti ritrovi con dei seri problemi nel
distinguere la differenza che corre tra lo "studiare" un
libro e "leggerlo per diletto".
non certo quando si pretende di dare "dotte" ed "esaustive" opinioni al
riguardo. Spiace ma non basta un'approccio superficiale.
Oltretutto la notazione qui sopra non è riferita solo al Condice da
Vinci e alla lettura di Romanzi, parole sue sempre non mie.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
About:Blank
2006-05-17 21:28:37 UTC
Permalink
Post by DonJuan
non certo quando si pretende di dare "dotte" ed "esaustive" opinioni al
riguardo.
Non mi pare che Cuoghi abbia accampato pretese del genere
riguardo quel libro.. Magari puo' aver detto che alcune
parti sono state copiate da altri libri.. ma, giusto per
fare un piccolo esempio, non credo che Luigi Firpo sia
dovuto stare sei mesi col capo chino sull'Utopia di Tommaso
Moro edito, tradotto e commentato da Silvio Berlusconi prima
di rendersi conto che quel manfruito l'aveva copiato pari
pari da un suo lavoro..
--
Ciao, m
DonJuan
2006-05-17 22:41:15 UTC
Permalink
Post by About:Blank
Post by DonJuan
non certo quando si pretende di dare "dotte" ed "esaustive" opinioni al
riguardo.
Non mi pare che Cuoghi abbia accampato pretese del genere
riguardo quel libro..
a me pare decisamente di sì e ahimè non solo nei riguardi di quel libro..
Post by About:Blank
Magari puo' aver detto che alcune
parti sono state copiate da altri libri.. ma, giusto per
fare un piccolo esempio, non credo che Luigi Firpo sia
dovuto stare sei mesi col capo chino sull'Utopia di Tommaso
Moro edito, tradotto e commentato da Silvio Berlusconi prima
di rendersi conto che quel manfruito l'aveva copiato pari
pari da un suo lavoro..
si ma l'esempio, su cui cmq non mi pronuncio in quanto non ho
approfondito i fatti, ritengo sia sballato, non fosse altro perchè se
alcuni si fossero degnati di leggerlo veramente il romanzo, avrebbero
scoperto che il Santo Graal di Lincoln, Baigent, Leight, è
esplicitamente citato nel romanzo LOL :-)
Magari non fa nome degli autori ma il libro con tanto di titolo e come
dire "breve storia editoriale" c'è. A mio avviso altra ragione per cui i
3 hanno perso la causa.....
Eppoi di che si lamentano, il loro stesso libro ha venduto molto a
cavallo del Codice da Vinci. Diciamo che in perfetto stile anglosassone
e americano hanno cercato di accaparrarsi la fetta più grande. Credo a
quel punto molti ci avrebbero provato ;)

Del resto cmq il Cuoghi non si limita a dire ch'è stato copiato, magari
a sproposito, cosa poi infondata, semmai ne ha tratto ispirazione come
ogni romanziere fa, ma si esprime anche sui contenuti pur avendolo letto
a forza o in altri casi non avendolo letto affatto, parole sue. Questa è
la cosa grave indice del suo modo di accostarsi allo studio in maniera
arrogante e superficiale. Credo ci sia veramente poco da dire.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Trystero
2006-05-17 22:56:52 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Del resto cmq il Cuoghi non si limita a dire ch'è stato copiato, magari
a sproposito, cosa poi infondata, semmai ne ha tratto ispirazione come
ogni romanziere fa, ma si esprime anche sui contenuti pur avendolo letto
a forza o in altri casi non avendolo letto affatto, parole sue.
Questa però la devi spiegare. :-)

Come è possibile allo stesso tempo averlo letto a forza E non averlo
letto affatto. In ogni modo "Il codice da Vinci" l'ho comprato, letto,
annotato, ho preso appunti, ho fatto riscontri e confronti, ne ho citato
frasi e brani...
E alla fine quello che ho ottenuto è un articolo del quale sono molto
soddisfatto, appena stampato (ho ricevuto i libri proprio oggi).
DonJuan
2006-05-18 00:53:18 UTC
Permalink
Post by Trystero
Come è possibile allo stesso tempo averlo letto a forza E non averlo
letto affatto.
alludevo ad altre occasioni, dimentichi la per me delirante citazione
sul "non l'ho letto e non mi piace".

Prendendo cose come questa citazione, il leggere per forza qualcosa e
quindi in maniera anche superficiale a mio avviso, costruire "dotte"
opinioni su visite di mezzo pomeriggio a Rennes le Ch, parole tue non
mie sul forum di Mariano, sempre se non l'avete cancellata, lasciare un
libro a metà e esprimersi anche sui suoi contenuti magari, e
pronunciarsi su un libro e un autore, vedi caso del libro di Giacobbo,
leggendo qualche pagina dallo scaffale in libreria, sempre parole tue
non mie, sono emblematiche e come dire summae di un tuo certo modo di
ragionare e procedere nello studio.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Trystero
2006-05-17 20:31:26 UTC
Permalink
Post by DonJuan
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica ( parole tue e non mie)
Certo che ho fatto fatica. Si fa fatica a reggere una noia del genere.

"Non è necessario bere tutta la bottiglia per capire se un vino è buono
o no".
Post by DonJuan
non è che si possa definire un grande
studioso.....................................................
Ti rispondo con un testo di Giorgio Manganelli, a mio parere uno dei più
grandi scrittori italiani, che commentava "Il Padrino"

"Il piacere che un lettore di professione prova a non leggere Il Padrino
è di natura modesta, di qualità semplice, di intensità mediocre. Un
lettore di professione è in primo luogo chi sa quali libri non leggere;
è colui che sa dire, come scrisse una volta mirabilmente Scheiwiller,
"non l'ho letto e non mi piace". (...) Per un lettore medio, scartare Il
Padrino è un gioco da ragazzi. E' un blando piacere negativo, come
quello di non venire arrestati, che ci succede quasi tutti i giorni.
...
Queste considerazioni, tutte insieme, conducono ad una forma di pacata e
schiva letizia che chiamerei della 'solitudine effìciente'. E' lo stesso
piacere che si prova a percorrere autostrade tra l'una e le tre del
pomeriggio, a restare in città a Ferragosto - forse uno dei massimi
piaceri della civiltà contemporanea -, ad andare al ristorante alle
otto, anche otto meno un quarto, quando i languidi camerieri ti si
affollano attorno e nel locale deserto i nostri ordini acquistano uno
straordinario prestigio. Le strade sono sgombre, le città ritornano
belle, i cibi sono sapidi e solleciti. E' l'astuzia di essere altrove."

Giorgio Manganelli (da "Lunario dell'orfano sannita") :
DonJuan
2006-05-17 21:21:22 UTC
Permalink
peccato per te e Manganelli che il Padrino ha avuto un grandissimo
successo come libro e come film, particolarmente forse dopo il film ma
tant'è.
Infine dire "non l'ho letto e non mi piace" non è certo da come dire
"saggio studioso" ma da ignorante patentato.
Esprime solamente ottusaggine e scarsa predisposizione all'acculturazione.
Posso esprimermi su di un genere, se vuoi sullo stile di un autore ma
non certo su di un opera specifica senza averla letta a fondo.
Abbiamo ancora capito che genere di studioso sei te,
sei di quelli che "non leggono, ma che sanno già che non gli piace e
allo stesso tempo sanno anche di cosa parla in profondità pur non avendo
letto".
Complimenti davvero uno studioso coi fiocchi. ROTFL !! :)

Poi ci si meraviglia quando si prendono per il sedere certi "studiosi".
Ma va là ! :)
Chi si fa il popò sui libri invece sa bene che l'assertazione che hai
citato è un emerita minchiata.

p.s. per bontà di Manganelli cmq ritengo il suo discorso sia accentrato
in pratica sull'anticonformismo e quindi c'entri davvero poco la bontà
di qualcosa o meno, argomento di cui si parlava e che cassi citando uno
scrittore ritengo senza capire di cosa parla.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Trystero
2006-05-17 21:36:45 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Complimenti davvero uno studioso coi fiocchi. ROTFL !! :)
Parla chi per spiegare i propri fallimenti dava la colpa ai professori.

"non è detto che a meno che sia un frequentante del loro corso che sta
lì per imparare, solo perchè l'insegnano ne debbano sapere più di me ??
Questa è presunzione accademica di persone che si richiudono nella loro
ristretta cerchia intellettuale rifiutando a priori e quindi in maniera
anti-scientifica qualsiasi opinione proveniente al di fuori della loro
cerchia... mai sentito parlare della ricerca indipendente ??? "

http://groups.google.com/group/it.politica/msg/da883cb92498b6b4?hl=it&

C'era un altro che parlava sempre di RICERCATORI indipendenti.
feynman
2006-05-17 22:04:32 UTC
Permalink
Post by Trystero
Post by DonJuan
Complimenti davvero uno studioso coi fiocchi. ROTFL !! :)
Parla chi per spiegare i propri fallimenti dava la colpa ai professori.
è che il ragazzo è troppo intelligente per i suoi professori, non riescono a
capirlo.
Post by Trystero
http://groups.google.com/group/it.politica/msg/da883cb92498b6b4?hl=it&
LOL
mitica la affermazione di donjuan su Einstein:
"per non dire che fu bocciato in
matematica "

tutti sanno che questa è una leggenda metropolitana e che Einstein non fu
mai bocciato in matematica. Tutti tranne donjuan che poi si stupisce che
agli esami invece boccino lui.
C'è solo un termine che descrive donjuan nelle sue piene potenzialità:
somaro.

ciao
feynman
DonJuan
2006-05-18 00:40:19 UTC
Permalink
Post by feynman
Post by Trystero
Post by DonJuan
Complimenti davvero uno studioso coi fiocchi. ROTFL !! :)
Parla chi per spiegare i propri fallimenti dava la colpa ai professori.
è che il ragazzo è troppo intelligente per i suoi professori, non riescono a
capirlo.
Post by Trystero
http://groups.google.com/group/it.politica/msg/da883cb92498b6b4?hl=it&
LOL
"per non dire che fu bocciato in
matematica "
tutti sanno che questa è una leggenda metropolitana e che Einstein non fu
mai bocciato in matematica. Tutti tranne donjuan che poi si stupisce che
agli esami invece boccino lui.
somaro.
tutti sanno di come Einstein insegnava ai suoi allievi:

"Non preoccuparti per le tue difficoltà in matematica poichè le mie sono
ancora più grandi".

o in altra versione simile:

"Se pensi di avere difficoltà in matematica non sai quelle che ho avuto io".

Del resto è nota anche un altra affermazione dello stesso Einstein sulla
matematica e sulle sue certezze:

"Anche se le leggi della matematica si riferiscono alla realtà, non
possiedono una veridicità assoluta, e se l'avessero, allora non si
riferirebbero alla realtà."
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
DonJuan
2006-05-18 00:41:14 UTC
Permalink
Post by Trystero
Post by DonJuan
Complimenti davvero uno studioso coi fiocchi. ROTFL !! :)
Parla chi per spiegare i propri fallimenti dava la colpa ai professori.
"non è detto che a meno che sia un frequentante del loro corso che sta
lì per imparare, solo perchè l'insegnano ne debbano sapere più di me ??
Questa è presunzione accademica di persone che si richiudono nella loro
ristretta cerchia intellettuale rifiutando a priori e quindi in maniera
anti-scientifica qualsiasi opinione proveniente al di fuori della loro
cerchia... mai sentito parlare della ricerca indipendente ??? "
http://groups.google.com/group/it.politica/msg/da883cb92498b6b4?hl=it&
C'era un altro che parlava sempre di RICERCATORI indipendenti.
certo e sottoscrivo "a meno che sia un frequentante del loro corso che sta
lì per imparare,".

In altre parole, per studiare e capire qualcosa non basta avere un pezzo
di carta caro Diego, ma serve aprirli quei benedetti libri, leggerli e
studiarli cercando di capire cosa c'è scritto magari con spirito critico
e non certo presumerne il contenuto senza averli mai letti, leggerli in
parte forse metà e per giunta contro voglia e magari anche superficialmente.

Per contro riguardo anche ciò che scrissi lì sopra tempo fa ti cito una
persona che tra l'altro è anche come dire contro le teorie di Dan Brown:

"La vera conoscenza ( o cultura ) sta nel sapere dove cercare le cose",
Umberto Eco e aggiungo anche Mario Liverani storico della Sapienza di Roma.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Trystero
2006-05-18 00:53:38 UTC
Permalink
Post by DonJuan
"La vera conoscenza ( o cultura ) sta nel sapere dove cercare le cose",
Umberto Eco e aggiungo anche Mario Liverani storico della Sapienza di Roma.
Senza falsa modestia ti potrei rispondere che in moltissimi casi nei
miei studi, e di questo sono molto orgoglioso, ho cercato e trovato.
Forse perché sono molto determinato e puntiglioso fino alla maniacalità.

Anche adesso sono a caccia di indizi, sto seguendo una pista tra archivi
e biblioteche, tra palazzi romani ed emiliani... Chissà che anche questa
volta non riesca a trovare il tesoro che si nasconde in questo palazzo
:-)

Loading Image...
2006-05-18 00:10:22 UTC
Permalink
"DonJuan" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio news:jtMag.18261$***@tornado.fastwebnet.it...

scrivendo questo post ho aperto un casino pazzesco...
Trystero
2006-05-18 00:37:21 UTC
Permalink
Post by
scrivendo questo post ho aperto un casino pazzesco...
E' it.discussioni.misteri, baby :-)
feynman
2006-05-17 21:59:00 UTC
Permalink
Post by DonJuan
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica ( parole tue e non mie )
no, parole tue. Quelle di Diego erano ben diverse:
<< Ho scaffali pieni di fuffa, gialli, fantascienza, misteri misti, ma ho
lasciato a metà il noiosissimo "Angeli e Demoni" e ho finito a fatica
"Il Codice da Vinci".>>

1) Diego non lascia a metà "libri", bensì UN libro e cioè Angeli e Demoni,
che io purtroppo ho letto per intero per motivi didattici.
2) "di sfuggita in libreria a ridosso di uno scaffale" sono parole
esclusivamente TUE e non di Diego. Gli scaffali a ci lui si riferiva sono
quelli di casa sua e sono letteralmente traboccanti di libri. Credo che ne
abbia più o meno la stessa quantità che io ho distribuito in due case. E li
ha letti, eccome se li ha letti.
Post by DonJuan
non è che si possa definire un grande
studioso.....................................................
ROTFL
e questo lo dice uno che non ha mai concluso nulla nella vita, l'ignonrante
cosmicomico donjuan. E lo dice a Diego!
Post by DonJuan
P.S. il problema non sono le opinioni ma la saccenza e la presunzione, men
che meno quando ti si dimostrano del tutto fuori luogo.
il problema nel tuo caso è l'imbecillità. Tu dirai che non è un problema tuo
ed è vero, condoglianze ai parenti che ti devono mantenere e sopportare.

ciao
feynman
DonJuan
2006-05-18 00:53:31 UTC
Permalink
Post by feynman
Post by DonJuan
uno che lascia libri a metà o li legge di sfuggita in libreria a ridosso
di uno scaffale e magari li legge anche a fatica ( parole tue e non mie )
<< Ho scaffali pieni di fuffa, gialli, fantascienza, misteri misti, ma ho
lasciato a metà il noiosissimo "Angeli e Demoni" e ho finito a fatica
"Il Codice da Vinci".>>
1) Diego non lascia a metà "libri", bensì UN libro e cioè Angeli e Demoni,
che io purtroppo ho letto per intero per motivi didattici.
2) "di sfuggita in libreria a ridosso di uno scaffale" sono parole
esclusivamente TUE e non di Diego. Gli scaffali a ci lui si riferiva sono
quelli di casa sua e sono letteralmente traboccanti di libri. Credo che ne
abbia più o meno la stessa quantità che io ho distribuito in due case. E li
ha letti, eccome se li ha letti.
ROTFL !
1) E' un comportamento sintomatico il suo e anche il tuo. Ergo esprimere
pareri con tale aproccio alla lettura è anticulturale.
2) Sono sue dichiarazioni all'interno di un certo contesto di
discussione non certo mie.
3) Ti sei perso la chicca al riguardo di un suo ennesimo giudizio
superficiale sul libro di Giacobbo letto in quella maniera sullo
scaffale in libreria è tutto qualche post più indietro vai e rileggi somaro.
Post by feynman
Post by DonJuan
non è che si possa definire un grande
studioso.....................................................
ROTFL
e questo lo dice uno che non ha mai concluso nulla nella vita, l'ignonrante
cosmicomico donjuan. E lo dice a Diego!
ROTFL !!
Ho concluso tante cose e tante ne concluderò ancora, ma non essendo un
frustrato e sfigato nella vita reale non ho bisogno di ostentarle per
forza qui sopra. :-)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Cpt. Digorie Piper
2006-05-17 18:17:54 UTC
Permalink
"SILVEA" ha scritto nel messaggio
Post by SILVEA
Stiamo parlando di un thriller, mica di un capolavoro letterario
candidato al premio Nobel!
Ma voi leggete solo quelli al livello di Marqez e tutti gli
altri vi fanno schifo?!?!?
Certo che no. Ma pure i gialli di Nancy Drew che leggevo da bambino erano
scritti meglio dei romanzi di Dan Brown, e gli enigmi più elaborati.







Inviato da X-Privat.Org - Registrazione gratuita http://www.x-privat.org/join.php
Leonardo Serni
2006-05-17 22:07:20 UTC
Permalink
Post by Cpt. Digorie Piper
Certo che no. Ma pure i gialli di Nancy Drew che leggevo da bambino erano
scritti meglio dei romanzi di Dan Brown, e gli enigmi più elaborati.
LOL.

http://patterico.com/2006/05/11/4563/how-christians-plan-to-respond-to-the-da-vinci-code-movie/

14. I found it strikingly similar to the Hardy Boys and Nancy Drew
mysteries of my youth.

Much ado about very, very little.

Comment by heldmyw - 5/13/2006 @ 6:12 am

Leonardo
--
And where the black and corkscrew towers climb
Lost and athirst the ragged pack abides,
Old as the aeons, trapped in tombs of time,
Sailing the tortuous temporal tides... http://snipurl.com/eloha
Trystero
2006-05-17 22:13:55 UTC
Permalink
LOL.
http://patterico.com/2006/05/11/4563/how-christians-plan-to-respond-to-t
he-da-vinci-code-movie/

Carino anche questo:

1. the protagonist in "the da vinci code" wasn't very bright. instead of
traipsing around europe with the french chick for 300 pages while trying
to align the letters on the sides of the cylinders correctly, he could
have just put the concentric cylinders on end in the freezer, taken the
madamoiselle to the boudoir for two hours, during which time the vinegar
in the inner cylinder would have frozen, trapping the vial with the map
safely at the bottom, at which point the top could be removed with a
band saw. that's called thinking outside the cylinder!
J-J®
2006-05-17 17:26:09 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Saluti
grande!! ;OD
Barbara
DonJuan
2006-05-17 19:01:51 UTC
Permalink
Post by SILVEA
Post by Trystero
Sono d'accordo. E' proprio un mistero il fatto che un libro pieno di
boiate abbia avuto tanto successo.
Tu pensa quante boiate sono contenute nell'Odissea, nell'Iliade
e nella "Divina commedia" e ti convincerai che il successo di
un libro non dipende dalle boiate che contiene.
E comunque, se proprio sei convinto del contrario, mi
spieghi perche' non ti meravigli del successo della Bibbia,
che in quanto a boiate li batti tutti di gran lunga?
Saluti
stranamente per qualche anomalia cosmica ti quoto :)
Sulla Bibbia cmq non credo ci siano boiate. Semplicemente non vuole
essere nè un testo storico nè tantomeno scientifico.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
SILVEA
2006-05-17 21:17:00 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Sulla Bibbia cmq non credo ci siano boiate.
Ci sono, ci sono!.
Post by DonJuan
... Semplicemente non vuole essere nè un testo storico nè tantomeno
scientifico.
Basta prendere per tale anche il libro di Dan Brown e
tutto torna alla perfezione.

Saluti
Jasmine
2006-05-17 19:10:59 UTC
Permalink
Post by Trystero
dai libri di Baigent, Leigh e Lincoln; Picknett e Prince; Knight e
Lomas...
azzo... non ne conosco nemmeno uno :/

ciao, Jasmine
- -
°
* °°* Aspetta lungo il fiume e vedrai passare il cadavere del tuo nemico...
e se anche il mio nemico aspettasse di veder passare
il mio cadavere lungo il fiume?
Nicola®
2006-05-17 16:41:13 UTC
Permalink
Post by
Che ne pensate!?
Più mistero di questo...
Più cazzata di questo.
Continua a leggere su narkive:
Loading...