Discussione:
attacco al pentagono
(troppo vecchio per rispondere)
ficcanaso
2006-07-14 20:50:07 UTC
Permalink
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
riesco a capire:

1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.

2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Le ali avrebbero dovuto rimanere fuori magari spezzate in grandi
frammenti.
--
Vi sono più cose in Cielo e in Terra, mio caro Orazio, di quante
la nostra fantasia riesca mai ad immaginare!
DylanDog
2006-07-14 21:24:43 UTC
Permalink
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Downloads&d_op=getit&lid=3878&ext=_big.wmv

Guardati sto filmatino che ho trovato sul web...ciao
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Le ali avrebbero dovuto rimanere fuori magari spezzate in grandi
frammenti.
--
Vi sono più cose in Cielo e in Terra, mio caro Orazio, di quante
la nostra fantasia riesca mai ad immaginare!
unknown
2006-07-15 09:30:55 UTC
Permalink
Post by DylanDog
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Downloads&d_op=getit&lid=3878&ext=_big.wmv
Guardati sto filmatino che ho trovato sul web...ciao
spettacolo, ma nel caso ci fosse stata una bomba o similia, è plausibile che
dell'aereo non ci sia rimasto quasi niente, come poi è realmente accaduto?
J-J®
2006-07-15 07:49:51 UTC
Permalink
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Le ali avrebbero dovuto rimanere fuori magari spezzate in grandi
frammenti.
benvenuto nel club di quellichenonriesconoacapire! :o)))

Barbara
M
2006-07-15 10:08:08 UTC
Permalink
Post by J-J®
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Le ali avrebbero dovuto rimanere fuori magari spezzate in grandi
frammenti.
benvenuto nel club di quellichenonriesconoacapire! :o)))
Barbara
Alcuni giorni fa su rai tre c'è stata un'ottima puntata condotta
egregiamente
da Corrado Augias:
http://www.enigma.rai.it/R2_paginaSpalla/0,11017,1067002--413,00.html
Tra l'altro il giornalista Blondet ricordava alcui episodi in cui gli
USA si facevano auto-attentati.
Pare che gli americani non siano nuovi a questo tipo di soluzione per
provocare apposta delle guerre studiate a tavolino.

Soprattutto dovrebbero spiegare ai babbei che credono alla versione
ufficiale
come mai il video riporta la data del giorno dopo (12\11\2001)
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2006/05_Maggio/16/pentagono.shtml

Quante cose fuori posto in questa brutta storia, eh?
M
2006-07-15 10:11:45 UTC
Permalink
Post by M
come mai il video riporta la data del giorno dopo (12\11\2001)
errore di battitura: 12\09\2001 :)
Leonardo Serni
2006-07-16 23:00:36 UTC
Permalink
Post by M
Soprattutto dovrebbero spiegare ai babbei che credono alla versione
ufficiale
come mai il video riporta la data del giorno dopo (12\11\2001)
Ma e' ovvio: dopo aver speso svariati dollarozzi, corrotto gente,
minacciato altra gente, e fatto cose compriàtissime - compreso un
filmato falso - i nostri complottisti non si accorgono (forse non
se lo rivedono nemmeno) che il film falso ha la data sbagliata.

Del resto, se no, come potrebbe l'Ispettore Renard smascherare l'
imbroglio entro pagina 46 della Settimana Enigmistica?

Leonardo
--
Dawn is near, the time is short (Human aircraft! Hard to port!)
We eight reindeers of the night work as one in silent flight.
Let not one damn house pass by (Who taught that guy how to fly?)
Each year sees more girls and boys: how many of them can we bring toys?
SuperZa
2006-07-16 08:28:08 UTC
Permalink
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
Beh si una buona dose però metti pure che non è detto che andava in
traiettoria rettilinea, un traiettoria parabolica con asintoto il terreno,
potrebbe spiegare le tue perplessità
Post by ficcanaso
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Non ti far ingannare da immagini propagandistiche che mostrano un enorme
aereo, le proporzioni reali tra aereo e pentagono sono in realtà differenti
per darti una stima altezza pentagono 24 mt, altezza aereo compresa coda e
senza carrello circa 11 mt.
Le ali essendo più o meno cave e con tutt'al più carburante nella propria
parte più interna, si sono atomizzate nell'esplosione lasciando una bella
macchia nera ben visibile con estenzione di oltre 20 mt per lato rispetto al
"buco" centrale,
Macchia non spiegabile altrimenti visto che l'esplosione di fiamma non può
avere uno sviluppo orizzontale che non sia spiegabile da componenti
meccaniche.
L'atomizzazione delle ali di un aereo lanciate a 90° di angolo di impatto
contro un palazzo di kevlar e cemento è possibile, strana ma possibile
ùlìssè
2006-07-17 07:28:52 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
Beh si una buona dose però metti pure che non è detto che andava in
traiettoria rettilinea, un traiettoria parabolica con asintoto il terreno
la parabola non ha asintoti
ù, il rompiballe ;-)
SuperZa
2006-07-17 12:50:38 UTC
Permalink
Post by ùlìssè
la parabola non ha asintoti
La parabola è una cosa la traiettoria parabolica è un altra
comunque l'asintoto che intenevo è figurativo magari traiettoria logaritmica
si capisce meglio? :)
ùlìssè
2006-07-18 10:08:48 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by ùlìssè
la parabola non ha asintoti
La parabola è una cosa la traiettoria parabolica è un altra
comunque l'asintoto che intenevo è figurativo magari traiettoria logaritmica
si capisce meglio? :)
ok, è perfetto ;-)
ùlìssè
2006-07-17 07:32:27 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
Beh si una buona dose però metti pure che non è detto che andava in
traiettoria rettilinea, un traiettoria parabolica con asintoto il terreno
la parabola non ha asintoti
ù, il rompiballe ;-)
Daniele Orlandi
2006-07-17 09:02:52 UTC
Permalink
Post by ùlìssè
la parabola non ha asintoti
No, ma il terreno è un asintoto. Comunque. Fidati :)
--
Daniele Orlandi つづく
truman burbank
2006-07-18 15:49:27 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
Beh si una buona dose però metti pure che non è detto che andava in
traiettoria rettilinea, un traiettoria parabolica con asintoto il terreno,
potrebbe spiegare le tue perplessità
Post by ficcanaso
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Non ti far ingannare da immagini propagandistiche che mostrano un enorme
aereo, le proporzioni reali tra aereo e pentagono sono in realtà differenti
per darti una stima altezza pentagono 24 mt, altezza aereo compresa coda e
senza carrello circa 11 mt.
Le ali essendo più o meno cave e con tutt'al più carburante nella propria
parte più interna, si sono atomizzate nell'esplosione lasciando una bella
macchia nera ben visibile con estenzione di oltre 20 mt per lato rispetto al
"buco" centrale,
ahahhahahahahaha. sei un mito. si sono atomizzate? e la coda come mai
non si è atomizzata e non ha lasciato tracce?
Post by SuperZa
Macchia non spiegabile altrimenti visto che l'esplosione di fiamma non può
avere uno sviluppo orizzontale che non sia spiegabile da componenti
meccaniche.
non si tratta di esplosioni ma di semplici bruciature dovute
all'incendio
Post by SuperZa
L'atomizzazione delle ali di un aereo lanciate a 90° di angolo di impatto
contro un palazzo di kevlar e cemento è possibile, strana ma possibile
se se. senza neanche scalfire il muro? senza lasciare alcuna traccia?
perbacco. ma in che film?

e i motori? la coda? le alette? i sedili? i bagagli? la scatola nera? i
video? il buco al terzo anello?

che facciamo, costruiamo la sceneggiatura come piace a noi? ma si dai,
tanto è un film, che ci frega di spiegare come è andata veramente.
che buffonata ueh

truman
Fen0x
2006-07-18 18:09:30 UTC
Permalink
Post by truman burbank
e i motori? la coda? le alette? i sedili? i bagagli? la scatola nera? i
video? il buco al terzo anello?
che facciamo, costruiamo la sceneggiatura come piace a noi? ma si dai,
tanto è un film, che ci frega di spiegare come è andata veramente.
che buffonata ueh
truman
Senti, Truman o come diavolo ti fai chiamare, tu l'hai mai visto "Memento"?

http://www.imdb.com/title/tt0209144/posters

Parla di un uomo che, a causa di un incidente, perde la memoria a breve
termine e ricorda la sua vita solo fino a 20 minuti prima.
Poi la scorda.

Te/Ve ne consiglio la visone: e' un film molto bello.
--
Fen0x - SpP 2k
"If it's yellow make it mellow,
if it's brown flush it down"
Aymar
2006-07-18 19:47:24 UTC
Permalink
Post by Fen0x
Senti, Truman o come diavolo ti fai chiamare, tu l'hai mai visto "Memento"?
Cazzo, me l'avevano prestato ma il DVD aveva una piccola crepa in
prossimità del foro, che forse rendeva indecifrabile la toc, e non mi è
riuscito di ripp--
di vederlo :-P
Fen0x
2006-07-18 20:01:53 UTC
Permalink
Post by Aymar
Post by Fen0x
Senti, Truman o come diavolo ti fai chiamare, tu l'hai mai visto "Memento"?
Cazzo, me l'avevano prestato ma il DVD aveva una piccola crepa in
prossimità del foro, che forse rendeva indecifrabile la toc, e non mi è
riuscito di ripp--
di vederlo :-P
Se non l'hai visto, sca--
noleggialo. :P
--
Fen0x - SpP 2k
"If it's yellow make it mellow,
if it's brown flush it down"
Aymar
2006-07-18 20:02:08 UTC
Permalink
Post by Fen0x
Se non l'hai visto, sca--
noleggialo. :P
lol
SuperZa
2006-07-18 19:39:24 UTC
Permalink
"truman burbank" <***@spaziocasaweb.it> ha scritto

Ma sei prorpio fuori, deformi e interpreti la realta senza alcuna cognizione
di causa
Plonk
Lorenzo Micheletto
2006-07-16 11:24:24 UTC
Permalink
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
Perche l'aereo non volava "rasoterra", volava basso
(che per un aereo di quel tipo significa anche qualche centinaio di metri)
e poi nella fase finale ha puntato sul Pentagono.
Se avesse volato "rasoterra" come immaginano i vari teorici
della cospirazione molto probabilmente si sarebbe schiantato altrove.

Volando "basso" (ma sufficientemente alto) non appena hanno
visto il Pentagono non hanno fatto altro che puntare
il muso verso la facciata.

C'e' un modo semplicissimo per capire la meccanica della cosa, basta
usare un simulatore di volo, volando "basso" (ma non rasoterra)
e' semplicissimo puntare qualcosa sufficientemente lontano, scendere
giu con una discesa relativamente dolce ed a tutta velocita
(tenendo il muso puntato sul "bersaglio") e spiaccicarsi contro
di esso.

Infatti, quando si fa un atterraggio il problema non e' "centrare la pista"
ma "centrarla" con l'angolo di discesa e la velocita finale giusti in modo
da evitare di spiaccicarsi o di andare "lunghi" fuori pista.
Tutto diventa molto piu facile invece se si vuole fare il botto.
Post by ficcanaso
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Le ali avrebbero dovuto rimanere fuori magari spezzate in grandi
frammenti.
Il "buco" lo ha fatto la parte *longitudinalmente* piu resistente della
fusoliera (immaginala come un fascio di lunghe travi), le ali
non erano mica delle lame di metallo pieno e se guardi gli schemi
strutturali di un aereo di quel tipo vedi subito che con un urto
di quel tipo non potevano restare "grossi spezzoni".

L. Micheletto
Abele
2006-07-16 14:27:49 UTC
Permalink
Post by Lorenzo Micheletto
Volando "basso" (ma sufficientemente alto) non appena hanno
visto il Pentagono non hanno fatto altro che puntare
il muso verso la facciata.
E questa, infatti, sarebbe stata la manovra piu' logica, arrivare bassi, ma
non rasoterra e da ben lontano (con l'aiuto del gps o dell'fms) e concludere
l'attacco con una affondata sul tetto dell'edificio da una quota abbastanza
bassa, in modo da non perdere il controllo dell'aereo per la eccessiva
velocita'.
E invece non hanno fatto questo: sono arrivati alti (2500 metri), si sono
prodotti in una manovra raffinata per perdere quota ed hanno concluso
l'attacco rasoterra (e con abilita'), il che puo' essere stato un errore
(troppa quota persa), ma puo' anche essere stato voluto (e d'altra parte
vuoi che non abbiano pianificato tutto con cura?), visto che un impatto sul
tetto dell'edificio avrebbe prodotto solo una nuvola di fumo nero
scarsamente spettacolare, ed in un attacco terroristico di questo tipo, lo
spettacolo e' il vero obbiettivo. Se questo e' vero, allora l'attacco
rasoterra alla facciata del pentagono, portato volutamente presso
l'autostrada, era deliberato e richiedeva una pilota vero, non certo uno
sprovveduto;
Post by Lorenzo Micheletto
Il "buco" lo ha fatto la parte *longitudinalmente* piu resistente della
fusoliera (immaginala come un fascio di lunghe travi), le ali
non erano mica delle lame di metallo pieno e se guardi gli schemi
strutturali di un aereo di quel tipo vedi subito che con un urto
di quel tipo non potevano restare "grossi spezzoni".
Perdonami, ma ti devo contraddire, la fusoliera ha di certo una buona
resistenza longitudinale, ma non e' la parte piu' robusta dell'aereo;
normalmente pensiamo ad un aereo come ad una fusoliera con attaccate delle
ali, ma e' vero il contrario, la parte che vola sono le ali, e' la fusoliera
che e' attaccata ad esse.
La parte piu' resistente di un aereomobile e' il longherone alare, e' questo
che deve sopportare le spinte che si esercitano sulla superficie delle ali
(e che corrispondono al peso dell'aereo), e' intorno ad esso che sono
concentrati tutti i pesi, perche' la risultante della portanza e' in un
punto qualsiasi (a seconda dei tipi) della corda alare, per cui il
baricentro deve essere da quelle parti, e' ad esso che sono attaccati i
motori ed e' su esso che fanno forza i carrelli principali.
La parte in assoluto piu' robusta di un 757 e' quindi contenuta all'incirca
in un parallelepipedo trasversale al velivolo di una ventina di metri di
larghezza (la distanza tra i due motori) quattro o cinque metri di lunghezza
(motori, serbatoi e carrelli) e due o tre metri di altezza. Non e' quindi
l'altezza del foro sulla facciata il problema, non c'e' nulla di strano che
la deriva e gli equilibratori siano venuti via nell'impatto (gia', ma dove
sono? e per tacere delle finestre intatte e di tutto il resto), ma la
larghezza.
Se guardi le foto dell'impatto sulle torri, ed anche quelle del terreno dove
avrebbe impattato il quarto aereo, vedi che sono dei tagli orizzontali, non
dei buchi rotondi.
Aggiungiamo anche che, contrariamente a quanto sostenuto, il pentagono non
e' un bunker (anche se al suo interno ve ne saranno di sicuro), e le torri
non erano un fragile prodotto delle vetrerie di Murano, anzi le facciate
erano delle strutture reticolari di travi di acciaio, per tacer del resto.
La sensazione e' che il pentagono sia stato colpito da un aereo un po' piu'
piccolo di un 757, ma soprattutto piu' compatto, un aereo insomma con i
motori attaccati alla, o dentro la fusoliera, questo spiegherebbe il foro
unico, i frammenti di motori fuori e dentro l'edificio, la relativa
scarsita' di rottami, la massa unica che ha attraversato (per quella parte
che e' riuscita a trovare la strada tra le colonne) ben tre anelli
dell'edificio, ecc.
Certo, questo non spiega chi diavolo sia questo benedetto aereo attentatore
e perche' i vertici americani non vogliono che si sappia niente di esso, e
ovviamente dove sia finito il volo dirottato (ma potrebbe anche non esserlo
mai stato), ecc..

Avremo mai delle risposte vere?

Cordiali saluti

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richerd Bach)
ficcanaso
2006-07-16 14:51:53 UTC
Permalink
Post by Abele
La parte piu' resistente di un aereomobile e' il longherone alare, e' questo
che deve sopportare le spinte che si esercitano sulla superficie delle ali
(e che corrispondono al peso dell'aereo), e' intorno ad esso che sono
concentrati tutti i pesi, perche' la risultante della portanza e' in un
punto qualsiasi (a seconda dei tipi) della corda alare, per cui il
baricentro deve essere da quelle parti, e' ad esso che sono attaccati i
motori ed e' su esso che fanno forza i carrelli principali.
Concordo pienamente.
--
Vi sono più cose in Cielo e in Terra, mio caro Orazio, di quante
la nostra fantasia riesca mai ad immaginare!
ficcanaso
2006-07-16 14:57:01 UTC
Permalink
Post by Abele
Avremo mai delle risposte vere?
P.S.

Per dirimere i dubbi basterebbe mandare fare un esperimento dove
un aereo telecomandato simile a quello dirottato viene fatto schiantare
contro una struttura simile a quella del pentagono.
--
Vi sono più cose in Cielo e in Terra, mio caro Orazio, di quante
la nostra fantasia riesca mai ad immaginare!
About:Blank
2006-07-16 18:02:43 UTC
Permalink
Post by ficcanaso
Per dirimere i dubbi basterebbe mandare fare un esperimento dove
un aereo telecomandato simile a quello dirottato viene fatto schiantare
contro una struttura simile a quella del pentagono.
Azz.. ma lo sai che hai ragione? Dividiamoci i compiti, tu
pensa a rimediare un simil-Boeing radiocomandato ed io ti
indico qualcosa di molto simile al Pentagono..
--
Ciao, m
SuperZa
2006-07-16 17:24:42 UTC
Permalink
Post by Abele
Perdonami, ma ti devo contraddire, la fusoliera ha di certo una buona
resistenza longitudinale, ma non e' la parte piu' robusta dell'aereo;
normalmente pensiamo ad un aereo come ad una fusoliera con attaccate delle
ali, ma e' vero il contrario, la parte che vola sono le ali, e' la fusoliera
che e' attaccata ad esse.
La parte piu' resistente di un aereomobile e' il longherone alare, e' questo
che deve sopportare le spinte che si esercitano sulla superficie delle ali
(e che corrispondono al peso dell'aereo),
Si ma dimentichi in che direzione è studiata taleresistenza,
tutte le forze sono sull'asse verticale dell'ala
l'impatto invece è avvenuto orizzontalmente
non è la stessa cosa
Post by Abele
Aggiungiamo anche che, contrariamente a quanto sostenuto, il pentagono non
e' un bunker (anche se al suo interno ve ne saranno di sicuro)
Fonti?
La struttura esterna a quanto ho potuto approfondire sul web è in parte di
kevlar e carbonio...
Poi boh a mio avviso l'equivoco è tutto dato dal fatto che non si tiene
conto delle proporzioni reali tra pentagono e aereo,
insomma l'aereo in questione in realtà è abbastanza piccolo rispetto al
pentagono...
Abele
2006-07-16 20:12:05 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Si ma dimentichi in che direzione è studiata taleresistenza,
tutte le forze sono sull'asse verticale dell'ala
l'impatto invece è avvenuto orizzontalmente
non è la stessa cosa
Se e' per questo, la spinta dei motori e' sullo stesso asse dell'impatto,
no?
La struttura alare e' robusta e basta, non stiamo a cavillare.
Post by SuperZa
Post by Abele
Aggiungiamo anche che, contrariamente a quanto sostenuto, il pentagono non
e' un bunker (anche se al suo interno ve ne saranno di sicuro)
Fonti?
Fonti di che? che il pentagono non e' un bunker? non lo e' e basta: e' un
edificio; hai mai visto bunker con le finestre? e poi i bunker resistono
alle bombe, qui una aereoplanata ne ha fatto comunque crollare un bel pezzo.
E poi perche' avrebbero dovuto mettere un ministero in un bunker? capisco in
guerra, ma in tempo di pace, voglio dire ... all'anima della paranoia!
Post by SuperZa
La struttura esterna a quanto ho potuto approfondire sul web è in parte di
kevlar e carbonio...
A parte il fatto che il pentagono e' stato costruito nell'immediato
dopoguerra, mentre kevlar e fibre di carbonio mi sembrano materiali piu'
recenti (ma forse sbaglio), bisogna vedere perche' ce li avrebbero messi;
magari era per farlo piu' durevole, con quello che sara' costato, o chissa'
che altro.
Post by SuperZa
Poi boh a mio avviso l'equivoco è tutto dato dal fatto che non si tiene
conto delle proporzioni reali tra pentagono e aereo,
insomma l'aereo in questione in realtà è abbastanza piccolo rispetto al
pentagono...
L'aereo in questione e' sicuramente abbastanza piccolo rispetto al
pentagono, purtroppo non e' abbastanza piccolo rispetto al buco che ci ha
fatto sopra (se e' stato lui a farcelo): e' questo il problema.

Cordiali saluti

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
SuperZa
2006-07-17 13:12:02 UTC
Permalink
Post by Abele
Post by SuperZa
La struttura esterna a quanto ho potuto approfondire sul web è in parte di
kevlar e carbonio...
A parte il fatto che il pentagono e' stato costruito nell'immediato
dopoguerra, mentre kevlar e fibre di carbonio mi sembrano materiali piu'
recenti (ma forse sbaglio),
Sono sicuramente più recenti ma non è detto che la sua struttura esterna non
possa esser stata consolidata successivamente
Post by Abele
L'aereo in questione e' sicuramente abbastanza piccolo rispetto al
pentagono, purtroppo non e' abbastanza piccolo rispetto al buco che ci ha
fatto sopra (se e' stato lui a farcelo): e' questo il problema.
Mah secondo me è molto soggettivo, il pentagono è alto 24 metri, l'aereo in
questione compresa coda e senza carrello arriverà a 11-12 mt la sezione
della fusioliera è circa 3.8 mt,
in proporzioni è meno del 15% dell'altezza del palazzo.
Della parte frontale sono crollati 18-20 metri in orizzontale sopra quello
che dovrebbe essere il buco di ingresso e che quindi non è in alcun modo
calcolabile
Rimane il buco in uscita, a parte che è praticamente impossibile che la
fusoliera non sia collassata durante il trapasso, supponendo anche che fosse
uscita la fusoliera ancora con il diametro di 3.8 sucuri che il diametro
del buco sia molto più piccolo di quella che è meno del 15% dell'altezza del
palazzo?
Dalle foto a me non sembra assolutamente, buco e danni non sono affatto
piccoli.
Daniele Orlandi
2006-07-16 21:17:29 UTC
Permalink
Post by Abele
E invece non hanno fatto questo: sono arrivati alti (2500 metri), si sono
prodotti in una manovra raffinata per perdere quota ed hanno concluso
l'attacco rasoterra (e con abilita')
Da cosa deduci che è stato rasoterra?

Una discesa inclinata di 5 gradi la definiresti rasoterra? Una di 10?
Post by Abele
Perdonami, ma ti devo contraddire, la fusoliera ha di certo una buona
resistenza longitudinale, ma non e' la parte piu' robusta dell'aereo;
In questo tipo di impatti la robustezza è poco importante, è di gran lunga
più importante la densità di massa e l'impulso che agisce sulla
costruzione.

Se consideri la proiezione frontale dell'aereo e calcoli la densità di massa
corrispondente ad ogni punto proiettato, ti rendi conto che il grosso della
massa dell'aereo è concentrato nella proiezione della fusoliera.

Quando l'aereo si spiaccica contro una superficie, la forza maggiore verrà
appunto esercitata nei punti con densità maggiore e quindi nell'anello
corrispondente alla fusoliera.
Post by Abele
Aggiungiamo anche che, contrariamente a quanto sostenuto, il pentagono non
e' un bunker (anche se al suo interno ve ne saranno di sicuro), e le torri
non erano un fragile prodotto delle vetrerie di Murano, anzi le facciate
Quindi cemento armato e travi d'acciaio sono la stessa cosa, no? Viene da
chiedersi perché non abbiano costruito le torri in c.a. :)
Post by Abele
piu' piccolo di un 757, ma soprattutto piu' compatto
Che però aveva la stessa apertura alare di un 757 (sai, i pali...) e gli
stessi due motori di un 757, con una forma simile ad un 757 (bisogna
confondere i testimoni) e le relative scritte dell'American Airlines.

"per tacere" di coloro che il volo 77 l'hanno preso e non si sono accorti di
nulla :)

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
ficcanaso
2006-07-16 21:26:51 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Quando l'aereo si spiaccica contro una superficie, la forza maggiore verrà
appunto esercitata nei punti con densità maggiore e quindi nell'anello
corrispondente alla fusoliera.
Ok ma le ali dovrebbero comunque rimanere fuori lasciando grandi pezzi
ed una marea di combustibile che avrebbe causato all' esterno un
incendio ben più vasto.

Comunque solo una prova sperimantale potrebbe dirimere i dubbi
--
Vi sono più cose in Cielo e in Terra, mio caro Orazio, di quante
la nostra fantasia riesca mai ad immaginare!
Daniele Orlandi
2006-07-16 21:35:52 UTC
Permalink
Post by ficcanaso
Ok ma le ali dovrebbero comunque rimanere fuori lasciando grandi pezzi
Grandi mica tanto... da una parte di materiale non ce n'è poi molto...
lamiera e qualche longerone e alla velocità a cui è avvenuto l'impatto si
disintegrano quasi come fossero un liquido, come una goccia d'acqua che
cade a terra.

Tra l'altro, alcuni testimoni affermavano che piovevano coriandoli
d'alluminio!
Post by ficcanaso
ed una marea di combustibile che avrebbe causato all' esterno un
incendio ben più vasto.
A me è sembrato sufficientemente vasto :)
Post by ficcanaso
Comunque solo una prova sperimantale potrebbe dirimere i dubbi
Dubito che verrà mai fatta, c'è abbastanza evidenta in altri esperimenti e
in altri incidenti per capire che quanto successo al Pentagono è quantomeno
verosimile.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
Abele
2006-07-16 23:16:02 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by ficcanaso
Ok ma le ali dovrebbero comunque rimanere fuori lasciando grandi pezzi
Grandi mica tanto... da una parte di materiale non ce n'è poi molto...
lamiera e qualche longerone e alla velocità a cui è avvenuto l'impatto si
disintegrano quasi come fossero un liquido, come una goccia d'acqua che
cade a terra.
Guarda che andava a qualche centinaio di kmh, mica alla velocita' della
luce.
Ma dove le hai sentite queste cose?
Post by Daniele Orlandi
Tra l'altro, alcuni testimoni affermavano che piovevano coriandoli
d'alluminio!
Li avranno lanciati i terroristi per festeggiare la riuscita dell'azione :-)

Coriandoli... massu'...
Post by Daniele Orlandi
Dubito che verrà mai fatta, c'è abbastanza evidenta in altri esperimenti e
in altri incidenti per capire che quanto successo al Pentagono è quantomeno
verosimile.
Altri incidenti ed esperimenti? ... e quali?
Le fonti, prego!

Ciao

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Daniele Orlandi
2006-07-17 07:51:50 UTC
Permalink
Post by Abele
Guarda che andava a qualche centinaio di kmh, mica alla velocita' della
luce.
Ma dove le hai sentite queste cose?
Non le ho "sentite" da nessuna parte, è il comportamento che ha del
materiale che impatta ad alta velocità contro un oggetto molto massivo.

In pratica l'oggetto che colpisce si comprime contro il cemento armato che
accumula energia di compressione; un istante dopo l'oggetto viene
rimbalzato frantumato e in tutte le direzioni.
Post by Abele
Li avranno lanciati i terroristi per festeggiare la riuscita dell'azione :-)
Coriandoli... massu'...
Ti riporto solo le affermazioni di alcuni testimoni, di certo qualcosa è
piovuto:

Loading Image...

Comunque un po' di rottami più o meno grossi all'esterno io li vedo:

Loading Image...
Loading Image...
Loading Image...
Loading Image...
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Dubito che verrà mai fatta, c'è abbastanza evidenta in altri esperimenti
e in altri incidenti per capire che quanto successo al Pentagono è
quantomeno
Post by Daniele Orlandi
verosimile.
Altri incidenti ed esperimenti?
Certo, sono stati fatti "crash test" con aerei in svariate situazioni e
oltre a quelli ci sono i dati raccolti in tutti gli incidenti aerei
avvenuti fin'ora. Quelli sono sufficienti a farsi un'idea di cosa accade in
situazioni analoghe.
Post by Abele
.. e quali? Le fonti, prego!
Per esempio basta guardare cosa è successo al WTC, dove due aerei (e se dio
ce la manda buona nessuno contesterà anche quelli) si sono disintegrati
dentro due palazzi.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
Abele
2006-07-16 23:07:50 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Da cosa deduci che è stato rasoterra?
Una discesa inclinata di 5 gradi la definiresti rasoterra? Una di 10?
Hanno CONCLUSO l'attacco rasoterra, o i pali della luce quanto li fanno alti
in america?
Post by Daniele Orlandi
In questo tipo di impatti la robustezza è poco importante, è di gran lunga
più importante la densità di massa e l'impulso che agisce sulla
costruzione.
Appunto, la "densita' di massa", come dici tu, sta nella porzione di ala tra
i due motori e tra la pancia dell'aereo e il pavimento della cabina
Post by Daniele Orlandi
Se consideri la proiezione frontale dell'aereo e calcoli la densità di massa
corrispondente ad ogni punto proiettato, ti rendi conto che il grosso della
massa dell'aereo è concentrato nella proiezione della fusoliera.
Quando l'aereo si spiaccica contro una superficie, la forza maggiore verrà
appunto esercitata nei punti con densità maggiore e quindi nell'anello
corrispondente alla fusoliera.
Ma no, assolutamente no!
Ricordo le foto di un aereo che perse una decina di metri di fusoliera,
subito a poppavia della cabina di pilotaggio (ed anche una hostess ed un
paio di file di sedili, con i passeggeri e tutto), un vero e proprio aereo
decappottabile, ma ciononostante riusci' ad atterrare lo stesso proprio
perche' la parte di fusoliera al di sopra del pavimento e' relativamente
inconsistente e non ha funzioni portanti: dovevi vedere le facce dei
passeggeri seduti sulle poltroncine esterne, erano cosi' contratti che per
sbarcarli avranno dovuto segar via i sedili.

Comunque, se fosse come dici tu, perche' sulle torri non c'era un buco
rotondo, ma la sagoma del'aereo da una tip all'altra, come il willy Coyote
dei cartoni animati?
Post by Daniele Orlandi
Quindi cemento armato e travi d'acciaio sono la stessa cosa, no? Viene da
chiedersi perché non abbiano costruito le torri in c.a. :)
Non ho capito la tua domanda; comunque il grattacielo Pirelli e' di cemento
armato e se riesci a trovare la pianta da qualche parte, vedrai che ha dei
pilastri immensi, ed e' alto solo una trentina di piani. se avessero fatto
le torri gemelle in c.a. avrebbero dovuto farle piene, per farle star su.
L'acciaio e' l'unico materiale (tra quelli economici) sufficientemente
robusto elastico e *leggero* per costruire un palazzo di 400 metri.
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
piu' piccolo di un 757, ma soprattutto piu' compatto
Che però aveva la stessa apertura alare di un 757 (sai, i pali...)
Qual'era la distanza esatta tra i pali? e poi non ho detto che l'aereo fosse
piccolissimo, anzi...
Post by Daniele Orlandi
e gli stessi due motori di un 757,
Aveva per certo almeno un motore a getto abbastanza grande, di piu' non
sappiamo.
Se alludi al rotore che si vede nelle foto, a meno che qualcuno non l'abbia
identificato con certezza da qualche particolare significativo, come facente
parte di un RB 211, potrebbe appartenere a qualsiasi medio o grosso motore,
ad alta o bassa diluizione che fosse.

con una forma simile ad un 757 (bisogna
Post by Daniele Orlandi
confondere i testimoni)
Foto e video non ce n'e', li hanno sequestrati, ben poche persone
riconoscerebbero con certezza un boeing 757 che gli sfrecciasse sulla testa
ad alta velocita', molte persone hanno detto di aver visto aerei diversi, e
poi, se di complotto si e' trattato, figuriamoci cosa ci vorrebbe ai servizi
segreti (o anche ai servizi palesi) a trovare vagonate di testimoni pronti a
giurare sulla testa dei loro figlioli di avere riconosciuto il modello di
aereo, di aver preso la targa e di aver pure fatto ciao alla hostess, che
era un'amica della loro signora.

e le relative scritte dell'American Airlines.

Gia', l'unico pezzo di aereo abbastanza vicino e riconoscibile,
accartocciato, ma per niente bruciacchiato ne' ridotto in coriandoli, aveva,
guarda un po', proprio il logo della American sopra: che altre prove vuoi
piu' di cosi'?
Post by Daniele Orlandi
"per tacere" di coloro che il volo 77 l'hanno preso e non si sono accorti di
nulla :)
Su questo se n'e' gia' parlato in un altro thread.

Cordiali saluti

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Aymar
2006-07-16 23:12:33 UTC
Permalink
Post by Abele
Comunque, se fosse come dici tu, perche' sulle torri non c'era un buco
rotondo, ma la sagoma del'aereo da una tip all'altra, come il willy Coyote
dei cartoni animati?
Forse perché la superficie delle torri gemelle aveva molto più vetro di
quella del pentagono?
Abele
2006-07-16 23:26:23 UTC
Permalink
Post by Aymar
Post by Abele
Comunque, se fosse come dici tu, perche' sulle torri non c'era un buco
rotondo, ma la sagoma del'aereo da una tip all'altra, come il willy Coyote
dei cartoni animati?
Forse perché la superficie delle torri gemelle aveva molto più vetro di
quella del pentagono?
Se guardi bene le foto, vedi che sono lesionate e sfondate anche le travi
d'acciaio, specialmente nella parte centrale corrispondente allo spazio tra
i due motori.
E comunque almeno i vetri si sono rotti dappertutto, nel pentagono neppure
quelli.

Ciao

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Aymar
2006-07-16 23:42:13 UTC
Permalink
Post by Abele
Se guardi bene le foto, vedi che sono lesionate e sfondate anche le travi
d'acciaio, specialmente nella parte centrale corrispondente allo spazio tra
i due motori.
Io non ho gli strumenti per giudicare come reagiscano tipi diversi di
strutture a certe sollecitazioni; il pentagono e le torri sono assai
diversi, mi pare di poter dire.
E comunque anche dalla tua frase risulta che il danno più penetrante lo
si è avuto in entrambi i casi in corrispondenza della zona fra i due
motori, no? Nel senso, le ali hanno comunque fatto danni minori rispetto
alla parte centrale dell'aereo.
Post by Abele
E comunque almeno i vetri si sono rotti dappertutto, nel pentagono neppure
quelli.
Ma no, diversi vetri si sono rotti anche al pentagono...
Abele
2006-07-17 00:16:46 UTC
Permalink
Post by Aymar
Io non ho gli strumenti per giudicare come reagiscano tipi diversi di
strutture a certe sollecitazioni; il pentagono e le torri sono assai
diversi, mi pare di poter dire.
E comunque anche dalla tua frase risulta che il danno più penetrante lo
si è avuto in entrambi i casi in corrispondenza della zona fra i due
motori, no? Nel senso, le ali hanno comunque fatto danni minori rispetto
alla parte centrale dell'aereo.
Certo, le ali si saranno sfasciate contro la facciata, d'altra parte sono
anch'io convinto che il pentagono sia stato colpito da un aereo, e pure
abbastanza grande, per cui le ali da qualche parte saranno pure finite.
In effetti i rottami davanti alla facciata, per qualita' e quantita', sono
compatibili con le ali di un aereo, caso mai il mistero e' dove siano finiti
i piani di coda, considerando che dal "buco fusoliera" non ci sarebbero
passati di sicuro, e che sono pannelli assai leggeri (e vistosi) e, almeno
gli equilibratori, sono costruiti in un pezzo monolitico di compositi e
nomex praticamente quasi indistruttibile.
Comunque il punto principale e' che il foro sulla parete del pentagono
avrebbe dovuto essere assai piu' largo, quel foro cosi' com'e' corrisponde
ad un aereo in cui tutte le masse sono concentrate nella o presso la
fusoliera.
In questo senso le ali, in effetti, sono il meno.
Post by Aymar
Ma no, diversi vetri si sono rotti anche al pentagono...
Si, ma non dove avrebbero dovuto ... boh?

Vado a dormire che domani mi devo alzare presto, nel caso ci risentiamo
domani sera,

ciao

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Daniele Orlandi
2006-07-17 08:37:15 UTC
Permalink
Post by Abele
E comunque almeno i vetri si sono rotti dappertutto, nel pentagono neppure
quelli.
Loading Image...

Io vedo un po' di vetri rotti e un po' di vetri intatti tutti ben vicini al
punto di ingresso dell'aereo.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
SuperZa
2006-07-17 19:27:51 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
E comunque almeno i vetri si sono rotti dappertutto, nel pentagono neppure
quelli.
http://physics911.ca/org/modules/myalbum/photos/26.jpg
Scusa ma guarda bene la foto.... non ti pare un buco un pò troppo piccolo
per un aereo di linea..??
Sicuramente anche sulle torri gemelle forse è cascato un jetlear.. ;-)
Se non ci fosse stato il video anche sulle torri gemelle avrebbero detto che
le torri sono sicuramente state colpite da qualcos'altro più piccolo....
Daniele orlandi
2006-07-17 19:48:41 UTC
Permalink
Scusa ma guarda bene la foto.... non ti pare un buco un po' troppo
piccolo per un aereo di linea..??
Ahhhrgh... avvertimi PRIMA di scrivere queste cose!
Mi ha preso un colpo! Pensavo che adesso avrei dovuto anche spiegare che il
buco del WTC era compatibile....

Pfew...
--
Daniele Orlandi
つづく
M
2006-07-18 16:55:17 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by ùlìssè
la parabola non ha asintoti
No, ma il terreno è un asintoto. Comunque. Fidati :)
Fossi in te non mi fiderei tanto di questo troll, ùlìssè.
Post by Daniele Orlandi
--
Daniele Orlandi
io per fortuna ancora no.

|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
\|/

つづく

:)))))
Abele
2006-07-17 23:44:34 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Scusa ma guarda bene la foto.... non ti pare un buco un pò troppo piccolo
per un aereo di linea..??
Sicuramente anche sulle torri gemelle forse è cascato un jetlear.. ;-)
Se non ci fosse stato il video anche sulle torri gemelle avrebbero detto che
le torri sono sicuramente state colpite da qualcos'altro più piccolo....
Non avevo visto questa foto ingrandita, in effetti dimostra perfettamente
quel che vado dicendo: il foro piu' grande, dove si affaccia quel signore
con i calzoni bianchi, e' alto circa tre volte la statura dell'uomo, quindi
un po' piu' di cinque metri, e corrisponde perfettamente alla fusoliera; poi
c'e' un secondo foro sulla sinistra, ad una distanza di circa cinque o sei
metri, e del diametro di due o tre metri: direi il motore di sinistra,
inoltre i due fori sono collegati da una lesione orizzontale, che sarebbe la
sezione centrale sinistra dell'ala, in cui le travi appaiono spezzate e
divelte, il che vuol dire che questa parte dell'aereo aveva una discreta
forza di penetrazione, infine, alla sinistra del foro del motore, le travi
appaiono piegate ed ammaccate, ma solo parzialmente spezzate, e questo
corrisponde alla sezione esterna della semiala, evidentemente troppo leggera
per tagliare le travi. Naturalmente dall'altro lato del foro fusoliera, si
intravede l'inizio dell'impronta della semiala e del motore destri.
Quindi la parte dell'aereo realmente in grado di sfondare le pareti
dell'edificio e' quella tra i due motori e la sagoma corrisponde, per
dimensioni e forza prevista di penetrazione a quella di un 757; nel
pentagono, viceversa, c'e' un solo foro rotondeggiante di quattro o cinque
metri di diametro: Q.E.D.

E un'altra cosa: ma in quel punto non avrebbe dovuto esserci un calore tale
da ammorbidire l'acciaio? cosa ci facevano li' i due omini che si vedono?

Ciao

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Daniele Orlandi
2006-07-18 07:54:47 UTC
Permalink
Post by Abele
Non avevo visto questa foto ingrandita, in effetti dimostra perfettamente
quel che vado dicendo
Ripeti con me:

Cemento armato rinforzato
Lattice di travi d'acciaio

Quando capirai che non sono la stessa cosa stapperemo una birra.
Post by Abele
E un'altra cosa: ma in quel punto non avrebbe dovuto esserci un calore
tale da ammorbidire l'acciaio?
No, non lì.
Post by Abele
cosa ci facevano li' i due omini che si vedono?
Attivavano l'esplosivo.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
Abele
2006-07-19 00:17:37 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
E un'altra cosa: ma in quel punto non avrebbe dovuto esserci un calore
tale da ammorbidire l'acciaio?
No, non lì.
E dove, senno'?

Ciao

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Daniele Orlandi
2006-07-19 07:48:37 UTC
Permalink
Post by Abele
E dove, senno'?
Ovviamente più all'interno e dall'altra parte. Quel punto era sopra vento
rispetto all'incendio.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
M
2006-07-19 18:44:59 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
E dove, senno'?
Ovviamente più all'interno e dall'altra parte. Quel punto era sopra vento
rispetto all'incendio.
Ciao,
--
ma cosa cazzo stai dicendo cazzaro?
Abele, non dare retta a questo troll.
Ti sta dando dei falsi dati

Ma sentitelo.."più all'interno e dall'altra parte"
Ma il fesso era lì davanti quando il presunto aereo ha impattato?
Daniele Orlandi
2006-07-17 08:25:09 UTC
Permalink
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Da cosa deduci che è stato rasoterra?
Una discesa inclinata di 5 gradi la definiresti rasoterra? Una di 10?
Hanno CONCLUSO l'attacco rasoterra, o i pali della luce quanto li fanno
alti in america?
Che sia arrivato vicino alla terra è scontato, visto che il Pentagono non
vola... però dire che "volava rasoterra" implica che lo stare a rasoterra è
un'azione che dura nel tempo, che è molto diverso dal dire che è arrivato a
terra.

In altri termini dipende tutto dall'angolo, se scendi con un angolo di 1
grado, effettivamente percorri molte centinaia di metri a bassa quota, se
scendi con un angolo di 10 gradi no.
Post by Abele
Appunto, la "densita' di massa", come dici tu, sta nella porzione di ala
tra i due motori e tra la pancia dell'aereo e il pavimento della cabina
None... non hai capito nulla di quello che ho detto. Sarà anche una parte
densa dell'aereo ma quando la vai a proiettare come ho descritto, non è
significativa.
Post by Abele
Ma no, assolutamente no!
Ricordo le foto di un aereo che perse una decina di metri di fusoliera,
subito a poppavia della cabina di pilotaggio (ed anche una hostess ed un
paio di file di sedili, con i passeggeri e tutto), un vero e proprio aereo
decappottabile, ma ciononostante riusci' ad atterrare lo stesso proprio
perche' la parte di fusoliera al di sopra del pavimento e' relativamente
L'ho visto anch'io... molto interessante... ma che c'entra con quello che
sitiamo dicendo?
Post by Abele
dovevi vedere le facce dei
passeggeri seduti sulle poltroncine esterne, erano cosi' contratti che per
sbarcarli avranno dovuto segar via i sedili.
Le ho viste... ma che c'entra? Si saranno abbondantemente cagati addosso...
vuoi intendere che questo ha spostato la proiezione della massa?
Post by Abele
Comunque, se fosse come dici tu, perche' sulle torri non c'era un buco
rotondo, ma la sagoma del'aereo da una tip all'altra, come il willy Coyote
dei cartoni animati?
Perché un muro spesso di cemento armato e una rete d'acciaio si comportano
in modo MOLTO diverso. Prova solo a calcolare i kg/m^2 di uno e dell'altro.
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Quindi cemento armato e travi d'acciaio sono la stessa cosa, no? Viene da
chiedersi perché non abbiano costruito le torri in c.a. :)
Non ho capito la tua domanda;
Il cemento armato è, di molto, più pesante,
Post by Abele
comunque il grattacielo Pirelli e' di cemento armato e se riesci a trovare
la pianta da qualche parte, vedrai che ha dei pilastri immensi, ed e'
alto solo una trentina di piani. se avessero fatto le torri gemelle in
c.a. avrebbero dovuto farle piene, per farle star su.
L'acciaio e' l'unico materiale (tra quelli economici)
sufficientemente robusto elastico e *leggero* per costruire un palazzo di
400 metri.
Esatto. Le torri sono in acciaio perché devono essere molto *leggere*. Non
ci fai le pareti di cemento armato rinforzato.

Pareti più leggere implica meno massa che reagisce che implica maggior forza
di taglio che implica che il lattice d'acciaio si fa allegramente strappar
via da un oggetto più massivo.
Post by Abele
Qual'era la distanza esatta tra i pali?
Leggo 30 metri.
Post by Abele
e poi non ho detto che l'aereo
fosse piccolissimo, anzi...
Post by Daniele Orlandi
e gli stessi due motori di un 757,
Aveva per certo almeno un motore a getto abbastanza grande, di piu' non
sappiamo.
Ci sono fotografie (quelle rivelate al processo Moussaoui) che mostrano un
altra sezione di compressore da tutt'altra parte:

Loading Image...

È plausibile che si tratti del secondo motore.
Post by Abele
Se alludi al rotore che si vede nelle foto, a meno che qualcuno non
l'abbia identificato con certezza da qualche particolare significativo,
come facente parte di un RB 211, potrebbe appartenere a qualsiasi medio o
grosso motore, ad alta o bassa diluizione che fosse.
Ci sono altri indizi (tipo la camera di combustione) che combaciano con un
RB211 ma a prescindere, si tratta comunque di due motori molto grossi
montati su un aereo con almento 30 metri di apertura alare...
Post by Abele
con una forma simile ad un 757 (bisogna
Post by Daniele Orlandi
confondere i testimoni)
Foto e video non ce n'e', li hanno sequestrati, ben poche persone
riconoscerebbero con certezza un boeing 757 che gli sfrecciasse sulla
testa ad alta velocita',
Però hanno affermato che si trattava di un aereo di linea dell'American
Airlines, senza carrelli e senza flap estesi, con DUE motori sotto le ali.

Possono anche non accorgersi che l'aereo sia il 10% più piccolo ma oltre, a
qualcuno viene il sospetto.
Post by Abele
molte persone hanno detto di aver visto aerei diversi
Sono due le persone che hanno visto cose strane ed entrambe erano molto
lontane. Così ha analizzato Leonardo Serni, leggi i suoi post.
Post by Abele
, e poi, se di complotto si e' trattato, figuriamoci cosa ci
vorrebbe ai servizi segreti (o anche ai servizi palesi) a trovare vagonate
di testimoni pronti a giurare sulla testa dei loro figlioli di avere
riconosciuto il modello di aereo,
Un complotto così non funziona. Basta un vero testimone (e il fatto è
successo alla luce del sole) e salta tutto. Devi anche far in modo che
sull'autostrada circolino SOLO i tuoi uomini.

Insomma... fai molto prima a far schiantare un vero 757
Post by Abele
Gia', l'unico pezzo di aereo abbastanza vicino e riconoscibile,
accartocciato, ma per niente bruciacchiato ne' ridotto in coriandoli,
aveva, guarda un po', proprio il logo della American sopra: che altre
prove vuoi piu' di cosi'?
Se fosse un vero complotto, perché cavolo non hanno prodotto un bel filmato
ad alta risoluzione dove si vede il nostro 757 ?
Post by Abele
Su questo se n'e' gia' parlato in un altro thread.
Su tutto se n'è già parlato in altri threads. Quello che sto scrivendo a te
è ormai roba trita e ritrita.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
Abele
2006-07-18 00:41:45 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
In altri termini dipende tutto dall'angolo, se scendi con un angolo di 1
grado, effettivamente percorri molte centinaia di metri a bassa quota, se
scendi con un angolo di 10 gradi no.
Ha percorso parecchie centinaia di metri rasoterra.
Post by Daniele Orlandi
None... non hai capito nulla di quello che ho detto. Sarà anche una parte
densa dell'aereo ma quando la vai a proiettare come ho descritto, non è
significativa.
Infatti, non ho capito nulla!
E' una parte densa dell'aereo, ma non e' significativa, mentre il tetto
della cabina, per dire, non e' denso, ma invece ha un grande significato.
Fammi indovinare: e' una questione filosofica? un atto di fede? sono state
le sfere di luce dei crop circles? ... mah?
Post by Daniele Orlandi
L'ho visto anch'io... molto interessante... ma che c'entra con quello che
sitiamo dicendo?
Che sopra il pavimento della cabina c'e' ben poco roba dotata di massa, o
consistenza, o quel che vuoi tu.
Post by Daniele Orlandi
Perché un muro spesso di cemento armato e una rete d'acciaio si comportano
in modo MOLTO diverso. Prova solo a calcolare i kg/m^2 di uno e dell'altro.
A parte il fatto che non stiamo parlando di una rete per pigliare farfalle,
ma di una struttura di acciaio reticolare, ed anche sugli spessi muri di
cemento del pentagono vorrei smitizzare: il pentagono e' sicuramente un
edificio robusto, ma come ho gia' detto non e' un bunker; la sua struttura
sara' certamente di cemento armato, ma dubito che lo siano anche le
tamponature.
Post by Daniele Orlandi
Pareti più leggere implica meno massa che reagisce che implica maggior forza
di taglio che implica che il lattice d'acciaio si fa allegramente strappar
via da un oggetto più massivo.
Se e' per questo, anche la facciata del pentagono si e' fatta
tranquillamente sfondare da un oggetto massivo (la fusoliera), ma
stranamente non da altri oggetti ancora piu' massivi, i motori e la sezione
centrale delle ali.
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Qual'era la distanza esatta tra i pali?
Leggo 30 metri.
Appunto.
Post by Daniele Orlandi
Ci sono fotografie (quelle rivelate al processo Moussaoui) che mostrano un
Post by Abele
È plausibile che si tratti del secondo motore.
Perche' e' plausibile? non potrebbe essere un pezzo dello stesso motore?
E poi, guarda, le foto dei pezzi dentro l'edifcio non hanno valore
probatorio, considerandone la provenienza.
Post by Daniele Orlandi
Un complotto così non funziona. Basta un vero testimone (e il fatto è
successo alla luce del sole) e salta tutto. Devi anche far in modo che
sull'autostrada circolino SOLO i tuoi uomini.
Ma che dici, Danie'? non hanno i mezzi per tenere sotto controllo qualche
decina di persone, che oltretutto avranno pure visto pochino? non puo'
succedere, vero?
Post by Daniele Orlandi
Se fosse un vero complotto, perché cavolo non hanno prodotto un bel filmato
ad alta risoluzione dove si vede il nostro 757 ?
poco tempo e troppo difficile?
Post by Daniele Orlandi
Su tutto se n'è già parlato in altri threads. Quello che sto scrivendo a te
è ormai roba trita e ritrita.
Anche quello che sto scrivendo io, se e' per questo.

Ciao

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Daniele Orlandi
2006-07-18 08:36:24 UTC
Permalink
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
In altri termini dipende tutto dall'angolo, se scendi con un angolo di 1
grado, effettivamente percorri molte centinaia di metri a bassa quota, se
scendi con un angolo di 10 gradi no.
Ha percorso parecchie centinaia di metri rasoterra.
Sei in modalità sbatto i piedi + pesto i pugni? Sembra che tu stia ignorando
le mie obiezioni.
Post by Abele
Infatti, non ho capito nulla!
E' una parte densa dell'aereo, ma non e' significativa
Già, perché quello che conta è la densità proiettata sulla superficie di
impatto.

Prendi una freccia (quelle tirate con l'arco), se la freccia colpisce il
bersaglio longitudinalmente allora la proiezione è di tutta la massa della
freccia su una superficie di pochi millimetri quadrati e la freccia
penetra.

Se la freccia colipsce il bersaglio trasversalmente, la proiezione è della
stessa massa su diversi centimentri quadrati e la freccia rimbalza.

Ora puoi capire la differenza di impulso e di forza che applicano le ali e
la fusoliera di un aereo.
Post by Abele
Fammi indovinare: e' una questione filosofica? un atto di fede? sono
state le sfere di luce dei crop circles? ... mah?
Tieniti forte... è ragionameno.
Post by Abele
Che sopra il pavimento della cabina c'e' ben poco roba dotata di massa, o
consistenza, o quel che vuoi tu.
Ho usato dei termini particolari che ho anche definito, magari ce ne sono di
più precisi ma sto cercando di mantenere una certa consistenza.

Tu usi termini a caso... perché?
Post by Abele
A parte il fatto che non stiamo parlando di una rete per pigliare
farfalle, ma di una struttura di acciaio reticolare
Ripeti con me: kilogrammi al metro quadrato
Post by Abele
ed anche sugli spessi muri di cemento del pentagono vorrei smitizzare: il
pentagono e' sicuramente un edificio robusto, ma come ho gia' detto non e'
un bunker;
Non è un bunker... altrimenti non sarebbe entrato.
Post by Abele
la sua struttura sara' certamente di cemento armato, ma dubito che lo
siano anche le tamponature.
Non ci sono tamponature, almeno nelle facciate esterne. Colonna, finestra,
colonna, finestra, etc...
Post by Abele
Se e' per questo, anche la facciata del pentagono si e' fatta
tranquillamente sfondare da un oggetto massivo (la fusoliera), ma
stranamente non da altri oggetti ancora piu' massivi, i motori e la
sezione centrale delle ali.
Non sono più massivi, ma lo sono abbastanza, perché il buco è largo
abbastanza per far passare ANCHE quelli.

I complottisti parlano del resto delle ali. E' quello che si è spiaccicato
sulla facciata senza abbatterla.
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Qual'era la distanza esatta tra i pali?
Leggo 30 metri.
Appunto.
Appunto cosa?
Post by Abele
Perche' e' plausibile? non potrebbe essere un pezzo dello stesso motore?
Potrebbe, ma è improbabile, visto che si trova da tutt'altra parte.
Post by Abele
E poi, guarda, le foto dei pezzi dentro l'edifcio non hanno valore
probatorio, considerandone la provenienza.
Uh?
Post by Abele
Ma che dici, Danie'? non hanno i mezzi per tenere sotto controllo qualche
decina di persone, che oltretutto avranno pure visto pochino? non puo'
succedere, vero?
No, non funziona :)

Perché un aereo che vola a bassa quota su Washington si nota... la gente lo
vede... magari lo filma anche.

Se tu fossi l'orditore del complotto ti assumeresti il rischio di essere
sbugiardato così clamorosamente?
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Se fosse un vero complotto, perché cavolo non hanno prodotto un bel
filmato ad alta risoluzione dove si vede il nostro 757 ?
poco tempo e troppo difficile?
Un diciamo cazzate... avevano tutto il tempo che volevano per prepararlo...
prima e dopo l'incidente.

Se questi hanno i mezzi e la capacità di pilotare tutti i possibili
testimoni di un aereo che si schianta su un palazzo in una zona abitata,
vuoi che non abbiano le capacità per produrre un filmato dove si vede
inequivocabilmente un 757?

Dai... è _incredibile_.

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
truman burbank
2006-07-18 16:21:22 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
In altri termini dipende tutto dall'angolo, se scendi con un angolo di 1
grado, effettivamente percorri molte centinaia di metri a bassa quota, se
scendi con un angolo di 10 gradi no.
Ha percorso parecchie centinaia di metri rasoterra.
Sei in modalità sbatto i piedi + pesto i pugni? Sembra che tu stia ignorando
le mie obiezioni.
Post by Abele
Infatti, non ho capito nulla!
E' una parte densa dell'aereo, ma non e' significativa
Già, perché quello che conta è la densità proiettata sulla superficie di
impatto.
che quando ti gira ha un angolo di impatto e quando non ti gira ne ha
un altro?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Fammi indovinare: e' una questione filosofica? un atto di fede? sono
state le sfere di luce dei crop circles? ... mah?
Tieniti forte... è ragionameno.
che non fila però
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
ed anche sugli spessi muri di cemento del pentagono vorrei smitizzare: il
pentagono e' sicuramente un edificio robusto, ma come ho gia' detto non e'
un bunker;
Non è un bunker... altrimenti non sarebbe entrato.
ma è sufficientemente duro da vaporizzare un aereo? insomma moglie
ubriaca e botte piena. solo voi ci riuscite
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Se e' per questo, anche la facciata del pentagono si e' fatta
tranquillamente sfondare da un oggetto massivo (la fusoliera), ma
stranamente non da altri oggetti ancora piu' massivi, i motori e la
sezione centrale delle ali.
Non sono più massivi, ma lo sono abbastanza, perché il buco è largo
abbastanza per far passare ANCHE quelli.
5 metri? in 5 metri tu fai entrare la fusoliera, i motori, le ali, la
coda e le alette di un aereo di 100 tonnellate?
che scuola hai fatto? silvan o binarelli?
Post by Daniele Orlandi
I complottisti parlano del resto delle ali. E' quello che si è spiaccicato
sulla facciata senza abbatterla.
non senza abbatterla. senza graffiarla, scalfirla, sporcarla. la noti
la differenza?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Qual'era la distanza esatta tra i pali?
Leggo 30 metri.
Appunto.
Appunto cosa?
appunto. vedi che non capisci?

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0020_Pentagon_Inside_A.html
Loading Image...

adesso, con i disegnini, capisci che è compatibile anche con gli altri
aerei o no?
Post by Daniele Orlandi
Perché un aereo che vola a bassa quota su Washington si nota... la gente lo
vede... magari lo filma anche.
ecco, appunto. qui ti volevo. ci fai vedere i filmati del boieng del
pentagono?

ora vediamo la risposta che arriverebbe da orlandi:

A) quel giorno i turisti erano tutti al cinema a vedere la prima di
"mission impossible"
B) quel giorno c'era un eclissi solare su washington e le riprese non
sono venute
C) quel giorno tutti i turisti hanno ripreso il boeing ma poi si sono
dimenticati di salvare la cassetta o la memory card e ci hanno
registrato sopra le scene di sesso con le loro fidanzate

insomma, che sbadati questi turisti....
Post by Daniele Orlandi
Se tu fossi l'orditore del complotto ti assumeresti il rischio di essere
sbugiardato così clamorosamente?
evidentemente si!!! sono stati sbugiardati ma non se ne preoccupano
più di tanto
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Se fosse un vero complotto, perché cavolo non hanno prodotto un bel
filmato ad alta risoluzione dove si vede il nostro 757 ?
poco tempo e troppo difficile?
Un diciamo cazzate... avevano tutto il tempo che volevano per prepararlo...
prima e dopo l'incidente.
ah. ho capito, dovevano girare a hollywood un finto impatto con un
boeing finto e gli attori?
ma quanti cazzo di film di fantascienza hai visto nella tua vita? ti
segnalo alla rivista ciak. sei un genio
Post by Daniele Orlandi
Se questi hanno i mezzi e la capacità di pilotare tutti i possibili
testimoni di un aereo che si schianta su un palazzo in una zona abitata,
tutti i possibili? ne hanno pilotati 40. che sono pochini per un
complotto che fino ad ora avrebbe fruttato:

http://nationalpriorities.org/index.php?option=com_wrapper&Itemid=182

qualche soldino!!!!!!!!!!!!!

che dici? ma se pensi che pilotano i cervelli di milioni di persone
tutti i giorni non c'è da stupirsi. gente come te si beve tutto quello
che dicono. tu dovresti essere la prova vivente che si può fare. si
può prendere per il culo la gente spassionatamente
Post by Daniele Orlandi
vuoi che non abbiano le capacità per produrre un filmato dove si vede
inequivocabilmente un 757?
se se. le capacità ce le hanno, devono solo scegliere gli studios.
universal o twenty. uhm. e a chi lo facciamo fare? oliver stone o
ridley scott?

e chi ci metteresti a pilotare l'aereo?

io russel crowe.

ehehe
truman

ah, per l'appunto, è nelle sale flight 93 (visto che si può?). buona
visione troll orlandi. eh, guarda che è tutto vero....nella tua testa
naturalmente
Abele
2006-07-19 00:17:55 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
In altri termini dipende tutto dall'angolo, se scendi con un angolo di 1
grado, effettivamente percorri molte centinaia di metri a bassa quota, se
scendi con un angolo di 10 gradi no.
Ha percorso parecchie centinaia di metri rasoterra.
Sei in modalità sbatto i piedi + pesto i pugni? Sembra che tu stia ignorando
le mie obiezioni.
Non so con quale angolo scendesse, ma dal primo fanale abbattuto alla
facciata del pentagono volava rasoterra, e sono molte centinaia di metri.
Non mi ricordo le altre tue obiezioni, rammentamele per cortesia.
Post by Daniele Orlandi
Già, perché quello che conta è la densità proiettata sulla superficie di
impatto.
Prendi una freccia (quelle tirate con l'arco), se la freccia colpisce il
bersaglio longitudinalmente allora la proiezione è di tutta la massa della
freccia su una superficie di pochi millimetri quadrati e la freccia
penetra.
Se la freccia colipsce il bersaglio trasversalmente, la proiezione è della
stessa massa su diversi centimentri quadrati e la freccia rimbalza.
Ora puoi capire la differenza di impulso e di forza che applicano le ali e
la fusoliera di un aereo.
Oh Danie', ma possibile che non ti rendi conto che queste foto
http://physics911.ca/org/modules/myalbum/photos/26.jpg
dell'impatto sulla torre, sono l'esatta rappresentazione, oserei dire il
perfetto grafico, degli impulsi o delle forze o di quel che ti pare di un
757 che picchia su una superficie robusta ed omogenea.

Hai voglia a parlare di frecce, di forze, e di proiezioni, l'effetto
prodotto dalle varie parti del velivolo su di un muro, ce l'hai li', in
perfetta evidenza, vale a dire: nonostante la fusoliera sia entrata per
prima, i motori e la parte interna delle ali hanno ancora abbastanza inerzia
da sfondare le travi della parete!

Indipendentemente da quanto il pentagono sia piu' resistente delle torri, se
la fusoliera e' riuscita a
sfondarlo (e c'e' riuscita, ed ha anche attraversato ben tre anelli),
avrebbero dovuto riuscirci anche i motori, o almeno avrebbero dovuto causare
dei danni gravi ed evidenti, oppure ancora, all'opposto, avrebbero almeno
dovuto restare relativamente intatti.

Qui hai una situazione assurda: la fusoliera sfonda tutto, i motori non
intaccano neanche l'intonaco, ma ciononostante si disintegrano nel botto! (e
si disintegrano, neh, perche' in giro ce n'e' solo dei pezzettini).

Danie', ma in nome di Dio, cosa diavolo c'e' sulla facciata del pentagono,
uno stargate?
La fusoliera entra senza incontrare resistenza, per scomparire nella settima
dimensione, e i motori invece vaporizzano?
I passeggeri del volo dell'American, in questo momento, saranno seduti sulle
ginocchia di Jahye Donaldson?

Non ti rendi conto che l'unica ipotesi che possa spiegare i danni sul
pentagono, e' quella che vede tutte le masse significative dell'aereomobile
investitore concentrate all'interno di quella proiezione, ovvero di quella
breccia rotonda di quattro o cinque metri?

Il che significa un'altro aereo, non un 757.
Post by Daniele Orlandi
Tieniti forte... è ragionameno.
Ragionamento?... hai fatto bene a dirmelo: meno male che mi tenevo forte!
:-)
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Che sopra il pavimento della cabina c'e' ben poco roba dotata di massa, o
consistenza, o quel che vuoi tu.
Ho usato dei termini particolari che ho anche definito, magari ce ne sono di
più precisi ma sto cercando di mantenere una certa consistenza.
Tu usi termini a caso... perché?
Danieli', qualunque termine io abbia usato, tu non sei cosi' stupido da non
aver capito quel che vado dicendoti: a che gioco giochiamo? :-(
Post by Daniele Orlandi
Ripeti con me: kilogrammi al metro quadrato
L'ho ripetuto dieci volte: "kilogrammi al metro quadrato", ma non succede
niente: non basta che sia bianca e cristallina per fare effetto: cambia
pusher!. :-)
Post by Daniele Orlandi
Non ci sono tamponature, almeno nelle facciate esterne. Colonna, finestra,
colonna, finestra, etc...
Guarda che quella e' la foto del partenone! :-)
Post by Daniele Orlandi
Non sono più massivi, ma lo sono abbastanza, perché il buco è largo
abbastanza per far passare ANCHE quelli.
Beato te, a me "quelli" di solito restano fuori! :-)))
E' una questione di elasticita', insomma, ora viene fuori che non era kevlar
ma caucciu'.
Post by Daniele Orlandi
Appunto cosa?
ce n'e' di aerei dai trenta metri in su di apertura alare.
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Perche' e' plausibile? non potrebbe essere un pezzo dello stesso motore?
Potrebbe, ma è improbabile, visto che si trova da tutt'altra parte.
No, specialmente se era attaccato alla fusoliera.
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
E poi, guarda, le foto dei pezzi dentro l'edifcio non hanno valore
probatorio, considerandone la provenienza.
Uh?
Eggia', per la stessa ragione per cui in un tribunale le dichiarazioni
dell'imputato non sono considerate probatorie; se cosi' non fosse le
carceri, a quel punto, le potremmo pure demolire.
Questo non vuol dire che l'imputato non possa dichiarare veritieramente di
essere innocente, e' che lo dichiarerebbe in ogni caso, innocente o
colpevole che fosse.
Le foto dell'interno del pentagono sono di fonte governativa.
Post by Daniele Orlandi
No, non funziona :)
Perché un aereo che vola a bassa quota su Washington si nota... la gente lo
vede... magari lo filma anche.
Se tu fossi l'orditore del complotto ti assumeresti il rischio di essere
sbugiardato così clamorosamente?
A parte il fatto che il c.d. complotto potrebbe essere piu' semplicemente
quello di voler nascondere, piu' che di avere fatto, ma poi, sbugiardato da
chi?
Hai un'idea, anche vaga, del potere di controllo e di intervento di un
governo come quello americano: un potere che puo' tacitarti, comprarti,
renderti ridicolo, perfino ucciderti; un potere che ha totalmente in mano i
media (internet compreso), che ha un esercito e varie forze di polizia, che
ha dei servizi segreti che hanno a ruolo forse centinaia di migliaia di
persone, che ha tecnologie raffinate, tutte le competenze che vuole, mezzi
economici illimitati, eccetera eccetera ...

Puoi parlare finche' sei innocuo, ma prova a pestargli un callo ...
Post by Daniele Orlandi
Se questi hanno i mezzi e la capacità di pilotare tutti i possibili
testimoni di un aereo che si schianta su un palazzo in una zona abitata,
vuoi che non abbiano le capacità per produrre un filmato dove si vede
inequivocabilmente un 757?
E a quale scopo? tu sei la dimostrazione vivente che sarebbero soldi
sprecati; :-))

ciao Danie'

Abele

Tutto quanto e' scritto in questo libro, potrebbe non essere vero.
(Richard Bach)
Mk
2006-07-19 08:41:40 UTC
Permalink
Post by Abele
Hai un'idea, anche vaga, del potere di controllo e di intervento di un
governo come quello americano: un potere che puo' tacitarti, comprarti,
renderti ridicolo, perfino ucciderti; un potere che ha totalmente in mano i
media (internet compreso), che ha un esercito e varie forze di polizia, che
ha dei servizi segreti che hanno a ruolo forse centinaia di migliaia di
persone, che ha tecnologie raffinate, tutte le competenze che vuole, mezzi
economici illimitati, eccetera eccetera ...
questa e' paranoia.
e, fosse vero quello che dici, come mai i tre sbarbini di loose change
sono ancora in giro a sparare cazzate?
e come mai sono riusciti a segare due presidenti (hint: watergate e
l'impeachment per una pompa)
Post by Abele
Puoi parlare finche' sei innocuo, ma prova a pestargli un callo ...
ma dai che n
truman burbank
2006-07-19 09:28:24 UTC
Permalink
Post by Mk
Post by Abele
Hai un'idea, anche vaga, del potere di controllo e di intervento di un
governo come quello americano: un potere che puo' tacitarti, comprarti,
renderti ridicolo, perfino ucciderti; un potere che ha totalmente in mano i
media (internet compreso), che ha un esercito e varie forze di polizia, che
ha dei servizi segreti che hanno a ruolo forse centinaia di migliaia di
persone, che ha tecnologie raffinate, tutte le competenze che vuole, mezzi
economici illimitati, eccetera eccetera ...
questa e' paranoia.
e, fosse vero quello che dici, come mai i tre sbarbini di loose change
sono ancora in giro a sparare cazzate?
e come mai sono riusciti a segare due presidenti (hint: watergate e
l'impeachment per una pompa)
Post by Abele
Puoi parlare finche' sei innocuo, ma prova a pestargli un callo ...
ma dai che n
scusa se insisto ma tu sull'11 settembre saresti un tantino screditato

ehehe
truman

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi
Loading Image....html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:
Loading Image....html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste. prima
leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha dimostrato che i
buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?
ASPETTIAMO ANSIOSI
Mk
2006-07-19 09:47:48 UTC
Permalink
Post by truman burbank
scusa se insisto ma tu sull'11 settembre saresti un tantino screditato
detto da te, mi accredita piu' che mai.

Mk
Daniele Orlandi
2006-07-19 09:18:38 UTC
Permalink
Post by Abele
Non so con quale angolo scendesse, ma dal primo fanale abbattuto alla
facciata del pentagono volava rasoterra, e sono molte centinaia di metri.
Sono 3 centinaia di metri, non "molte" :)

Se aggiungi che lo svincolo autostradale è su una collinetta (quella che
avrebbe dovuto IMPEDIRE l'arrivo di un aereo, secondo qualche altra teoria)
e che i pali hanno la loro altezza, vedrai che minimo minimo scendeva con
una traiettoria inclinata di 5 gradi.

Andando a 230 m/s, significa che è stato ad una quota inferiore a 30 metri
per un secondo, il secondo precendente era già tra i 30 e i 60, due secondi
prima era tra i 60 e i 90.

Vogliamo dire che è andato rasoterra solo per pochi secondi?

Come del resto ogni aereo che atterra vola rasoterra a meno di 5 metri dal
suolo per un secondo o più?
Post by Abele
Oh Danie', ma possibile che non ti rendi conto che queste foto
http://physics911.ca/org/modules/myalbum/photos/26.jpg
dell'impatto sulla torre, sono l'esatta rappresentazione, oserei dire il
perfetto grafico, degli impulsi o delle forze o di quel che ti pare di un
757 che picchia su una superficie robusta ed omogenea.
Io mi rendo conto che cemento armato e lattice d'acciaio sono due cose
molto, molto, diverse. Per tua stessa affermazione hai detto che le torri
non avrebbero potuto essere state costruite in C.A. perché sarebbero state
troppo pesanti!

Quindi, se non ignori completamente il mio discorso fatto sulla densità di
massa in proiezione, puoi anche capire che contro un oggetto più massivo
(il pentagono) magari qualcosa in più si disintegra senza entrare... e che
quel qualcosa possono propri essere le ali.
Post by Abele
Hai voglia a parlare di frecce, di forze, e di proiezioni, l'effetto
prodotto dalle varie parti del velivolo su di un muro
Quello del WTC non è un muro :)
Post by Abele
ce l'hai li', in perfetta evidenza, vale a dire: nonostante la fusoliera
sia entrata per prima, i motori e la parte interna delle ali hanno ancora
abbastanza inerzia da sfondare le travi della parete!
Anche la parte esterna delle ali, segno che proprio tanto solide quelle
travi non sono... eh...
Post by Abele
Indipendentemente da quanto il pentagono sia piu' resistente delle torri,
se la fusoliera e' riuscita a sfondarlo (e c'e' riuscita, ed ha anche
attraversato ben tre anelli), avrebbero dovuto riuscirci anche i motori
Lo hanno fatto!
Post by Abele
, o almeno avrebbero dovuto causare dei danni gravi ed evidenti,
Lo hanno fatto!
Post by Abele
oppure ancora, all'opposto, avrebbero almeno dovuto restare relativamente
intatti.
Ehm... no... perché anche se fossero entrati intatti... dentro si sarebbero
dovuti fermare contro qualcosa e, a meno che tu non riempia il pentagono di
gel balistico, lo fanno contro travi e altri muri belli spessi.
Post by Abele
Qui hai una situazione assurda: la fusoliera sfonda tutto, i motori non
intaccano neanche l'intonaco
Questa te la sei inventata tu :)
Post by Abele
ma ciononostante si disintegrano nel botto!
Se non fossero entrati, a maggior ragione si sarebbero dovuti disintegrare,
visto che avrebbero trasferito tutto l'impulso in unica volta. Cerca di
essere consistente almeno all'interno di una sola frase :)
Post by Abele
La fusoliera entra senza incontrare resistenza
Pure questa te la sei inventata.

La fusoliera si accartoccia ben bene prima di sfondare il muro, il fatto è
che più se ne accartoccia, più aumenta la forza applicata, ne accartocci un
metro, due, tre... ma a un certo punto il muro va giù.
Post by Abele
, per scomparire nella settima dimensione, e i motori invece vaporizzano?
Dei motori, fortunatamente, si vedono dei pezzi molto significativi.
Post by Abele
Non ti rendi conto che l'unica ipotesi che possa spiegare i danni sul
pentagono, e' quella che vede tutte le masse significative
dell'aereomobile investitore concentrate all'interno di quella proiezione,
ovvero di quella breccia rotonda di quattro o cinque metri?
Non c'è solo quella, anche se con tutto il cuore tu vorresti :)

Comunque sì, il grosso della massa è concentrato lì, davvero :)

Fai il conto... il peso a secco è di circa 60 tonnellate, i motori pesano
3+3 tonnellate? Un 10% dell'aereo... le ali? Hai dati sul peso delle ali?
Post by Abele
Il che significa un'altro aereo, non un 757.
Proviamo a descriverlo questo aereo:

Leggero o Pesante?
Apertura alare maggiore/minore/uguale a quella di un 757?
Che tipo di motore/motori?
Domensione della fusoliera?

Non voglio numeri, mi basta la logica fuzzy.
Post by Abele
Danieli', qualunque termine io abbia usato, tu non sei cosi' stupido da
non aver capito quel che vado dicendoti: a che gioco giochiamo? :-(
Una cosa che ho capito di certo è che tu capisci o vuoi capire la metà di
quello che ti dico, considerato quello che rispondi.
Post by Abele
L'ho ripetuto dieci volte: "kilogrammi al metro quadrato", ma non succede
niente: non basta che sia bianca e cristallina per fare effetto: cambia
pusher!. :-)
Rispondi, invece di fare ironia!
Post by Abele
Guarda che quella e' la foto del partenone! :-)
Rispondi, invece di fare ironia!
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Non sono più massivi, ma lo sono abbastanza, perché il buco è largo
abbastanza per far passare ANCHE quelli.
Beato te, a me "quelli" di solito restano fuori! :-)))
Rispondi, invece di fare ironia!
Post by Abele
E' una questione di elasticita', insomma, ora viene fuori che non era
kevlar ma caucciu'.
Era prima di tutto CEMENTO ARMATO, pesante e massivo CEMENTO ARMATO.

In caso di impatto, la prima cosa che conta è la MASSA degli oggetti. Mi è
venuto un dubbio... ma sai cos'è la massa?
Post by Abele
ce n'e' di aerei dai trenta metri in su di apertura alare.
Cazzo, però sono tutti aerei grossi, perché quelli vanno bene e un 757 no?

Non mi tirerai fuori la storia del Global Hawk, ti prego :)
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Perche' e' plausibile? non potrebbe essere un pezzo dello stesso motore?
Potrebbe, ma è improbabile, visto che si trova da tutt'altra parte.
No, specialmente se era attaccato alla fusoliera.
Attaccato alla fusoliera? Cosa? Un disco del compressore?
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
E poi, guarda, le foto dei pezzi dentro l'edifcio non hanno valore
probatorio, considerandone la provenienza.
Uh?
Eggia', per la stessa ragione per cui in un tribunale le dichiarazioni
dell'imputato non sono considerate probatorie; se cosi' non fosse le
carceri, a quel punto, le potremmo pure demolire.
Questo non vuol dire che l'imputato non possa dichiarare veritieramente di
essere innocente, e' che lo dichiarerebbe in ogni caso, innocente o
colpevole che fosse.
Ah beh, se la metti così allora io dico che il Pentagono non è neanche
bruciato, tanto qualunque foto che lo ritrae bruciare è stata manipolata
dal complotto.

Se possono manipolare i testimoni, non vedo perché, a maggior ragione, non
possano manipolare i fotografi.
Post by Abele
Le foto dell'interno del pentagono sono di fonte governativa.
Cacchio... ma 'sti complottisti sono proprio stupidi... si dannano tanto per
portare pesantissimi pezzi di motore dentro il Pentagono (con un muletto, e
nessuno se ne accorge) da far fotografare e poi nascondono le scatole nere?
Post by Abele
A parte il fatto che il c.d. complotto potrebbe essere piu' semplicemente
quello di voler nascondere, piu' che di avere fatto, ma poi, sbugiardato
da chi?
Da un qualunque pirla con la telecamera. Ce ne sono, tanti eh! Magari il
superfanatico con la nuovissima telecamera 1080i.
Post by Abele
Hai un'idea, anche vaga, del potere di controllo e di intervento di un
governo come quello americano: un potere che puo' tacitarti, comprarti,
renderti ridicolo, perfino ucciderti; un potere che ha totalmente in mano
i media (internet compreso)
Allora come puoi sostenere che le teorie complottiste non siano il vero
complotto per nascondere il fatto che gli USA sono stati colti davvero
impreparati da una vera manciata di attentatori?

...e tu, a questo complotto, ci hai abboccato clamorosamente!
Post by Abele
che ha un esercito e varie forze di polizia, che ha dei servizi segreti
che hanno a ruolo forse centinaia di migliaia di persone, che ha
tecnologie raffinate, tutte le competenze che vuole, mezzi economici
illimitati, eccetera eccetera ...
Cazzo.... una superpotenza del genere con mezzi illimitati non ha i soldi
per far sbattere un VERO 757 e deve ricorrere a qualcos'altro facendo finta
che lo fosse?
Post by Abele
Puoi parlare finche' sei innocuo, ma prova a pestargli un callo ...
Mi chiedo perché tutti i siti che sono spuntati per denunciare il complotto
non siano già spariti, allora. C'è una sola spiegazione... che facciano
anche loro parte del complotto :)

Quasi quasi inizio a crederci.
Post by Abele
Post by Daniele Orlandi
Se questi hanno i mezzi e la capacità di pilotare tutti i possibili
testimoni di un aereo che si schianta su un palazzo in una zona abitata,
vuoi che non abbiano le capacità per produrre un filmato dove si vede
inequivocabilmente un 757?
E a quale scopo?
Non so...

Se lo mostrano non va bene.
Se non lo mostrano non va bene.

Che facciamo?
Post by Abele
tu sei la dimostrazione vivente che sarebbero soldi sprecati; :-))
Scusa eh... loro mi mostrano un filmato in cui si vede un 757, quale pensi
possa essere la mia reazione? Quantomeno un "torna tutto".

Saresti forse tu a sostenere che è manipolato, che c'è un pod nascosto tra
gli artefatti del JPEG, etc... etc...

Vista al contrario, invece, funziona bene:
Perché non producono un filmato vero o falso per dimostrare che davvero un
757 si è schiantato? Perché tanto i complottisti non cambierebbero idea :)

Supponi (per un istante, eh!) che un 757 si sia davvero schiantato nel
Pentagono.

Se mostro il filmato con un 757 allora è falso.
Se non mostro il filmato è per nascondere che non c'era un 757.

Che cacchio devono fare?

Ciao,
--
Daniele Orlandi つづく
truman burbank
2006-07-19 10:00:46 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Non so con quale angolo scendesse, ma dal primo fanale abbattuto alla
facciata del pentagono volava rasoterra, e sono molte centinaia di metri.
Sono 3 centinaia di metri, non "molte" :)
che per dirla facile facile sono 3 campi di calcio. hai detto niente
eh?
Post by Daniele Orlandi
Se aggiungi che lo svincolo autostradale è su una collinetta
appunto. e la cosa è un aggravante
Post by Daniele Orlandi
(quella che
avrebbe dovuto IMPEDIRE l'arrivo di un aereo, secondo qualche altra teoria)
e che i pali hanno la loro altezza, vedrai che minimo minimo scendeva con
una traiettoria inclinata di 5 gradi.
ma minimo minimo eh.
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0020_Pentagon_Inside_A.html
http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/palidellaluce.JPG
Post by Daniele Orlandi
Andando a 230 m/s, significa che è stato ad una quota inferiore a 30 metri
per un secondo, il secondo precendente era già tra i 30 e i 60, due secondi
prima era tra i 60 e i 90.
cose che il rapporto ufficiale non dice. ma il troll orlandi si. avrà
degli amici al pentagono?
Post by Daniele Orlandi
Vogliamo dire che è andato rasoterra solo per pochi secondi?
ehm. vedi sopra
Post by Daniele Orlandi
Come del resto ogni aereo che atterra vola rasoterra a meno di 5 metri dal
suolo per un secondo o più?
ma gli aerei non atterrano a piena velocità.
ma gli aerei che atterrano sono pilotati da piloti esperti
ma gli aerei che atterrano lo fanno su piste appositamente costruite
dove non ci sono cartelli autostradali, pali della luce, macchine,
bobine dei cavi elettrici, camion etc.
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Oh Danie', ma possibile che non ti rendi conto che queste foto
http://physics911.ca/org/modules/myalbum/photos/26.jpg
dell'impatto sulla torre, sono l'esatta rappresentazione, oserei dire il
perfetto grafico, degli impulsi o delle forze o di quel che ti pare di un
757 che picchia su una superficie robusta ed omogenea.
Io mi rendo conto che cemento armato e lattice d'acciaio sono due cose
molto, molto, diverse. Per tua stessa affermazione hai detto che le torri
non avrebbero potuto essere state costruite in C.A. perché sarebbero state
troppo pesanti!
ah ho capito. quando c'è il cemento armato la forza d'impatto si
distribuisce al centro e quando c'è l'acciaio si distribuisce sulle
ali. un genio davvero.
Post by Daniele Orlandi
Quindi, se non ignori completamente il mio discorso fatto sulla densità di
massa in proiezione, puoi anche capire che contro un oggetto più massivo
(il pentagono) magari qualcosa in più si disintegra senza entrare... e che
quel qualcosa possono propri essere le ali.
che però non lasciano tracce sui muri. neanche li scalfiscono. oh,
questo cemento armato è armatissimo. 40 metri di ali più i MOTORI e
neanche un graffio, neanche uno sbuffetto. però....
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Hai voglia a parlare di frecce, di forze, e di proiezioni, l'effetto
prodotto dalle varie parti del velivolo su di un muro
Quello del WTC non è un muro :)
è ACCIAIO
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
ce l'hai li', in perfetta evidenza, vale a dire: nonostante la fusoliera
sia entrata per prima, i motori e la parte interna delle ali hanno ancora
abbastanza inerzia da sfondare le travi della parete!
Anche la parte esterna delle ali, segno che proprio tanto solide quelle
travi non sono... eh...
infatti, sono solo state testate per resistere all'impatto con uno 707.
ma tu dici che non sono solide. ah già, è la tattica del bunker-non
bunker o del volava rasosterra-basso-alto-non troppo basso.
sei un mito davvero
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Indipendentemente da quanto il pentagono sia piu' resistente delle torri,
se la fusoliera e' riuscita a sfondarlo (e c'e' riuscita, ed ha anche
attraversato ben tre anelli), avrebbero dovuto riuscirci anche i motori
Lo hanno fatto!
ci fai vedere dove sono i motori?
ci fai vedere i buchi provocati dai motori al primo e secondo anello?
ci dici come mai i pilastri portanti sono rimasti in piedi?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
, o almeno avrebbero dovuto causare dei danni gravi ed evidenti,
Lo hanno fatto!
ci fai vedere le prove di quanto asserisci?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
oppure ancora, all'opposto, avrebbero almeno dovuto restare relativamente
intatti.
Ehm... no... perché anche se fossero entrati intatti... dentro si sarebbero
dovuti fermare contro qualcosa e, a meno che tu non riempia il pentagono di
gel balistico, lo fanno contro travi e altri muri belli spessi.
bene, ci fai vedere dove si sono fermati e contro cosa?
e se il buco al terzo anello lo ha provocato un motore, COME TU HAI
APPENA DETTO, ci dici dove è finito questo motore che se provoca un
buco poi deve uscire dal terzo anello. oppure ha messo la retromarcia?
ehehe
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Qui hai una situazione assurda: la fusoliera sfonda tutto, i motori non
intaccano neanche l'intonaco
Questa te la sei inventata tu :)
porta le prove!!!!
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
ma ciononostante si disintegrano nel botto!
Se non fossero entrati, a maggior ragione si sarebbero dovuti disintegrare,
visto che avrebbero trasferito tutto l'impulso in unica volta. Cerca di
essere consistente almeno all'interno di una sola frase :)
entrano e non provocano danni?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
La fusoliera entra senza incontrare resistenza
Pure questa te la sei inventata.
no. c'è scritto nel rapporto ufficiale che l'aereo è entrato intero.
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/purdue/purdue.html

e come puoi vedere l'aereo è entrato interamente, SECONDO LA VERSIONE
UFFICIALE. ma la coda non ha fatto danni né buchi e i pilastri sono
rimasti in piedi. e i motori sono spariti. e il buco, ripeto IL BUCO (e
non i buchi) al terzo anello non si sa cosa lo abbia provocato
Post by Daniele Orlandi
La fusoliera si accartoccia ben bene prima di sfondare il muro,
altra teoria personale di orlandi
Post by Daniele Orlandi
il fatto è
che più se ne accartoccia, più aumenta la forza applicata, ne accartocci un
metro, due, tre... ma a un certo punto il muro va giù.
insomma. dovevano chiamare te per stilare il rapporto ufficiale
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
, per scomparire nella settima dimensione, e i motori invece vaporizzano?
Dei motori, fortunatamente, si vedono dei pezzi molto significativi.
ahahhahahahahahhahahahahahahhahahahahahahah

http://perso.orange.fr/jpdesm/pentagon/pages-en/wr-eng.html
http://www.911-strike.com/engines.htm
http://www.airdisaster.com/photos/brit226/4.shtml

sei uno spasso
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Non ti rendi conto che l'unica ipotesi che possa spiegare i danni sul
pentagono, e' quella che vede tutte le masse significative
dell'aereomobile investitore concentrate all'interno di quella proiezione,
ovvero di quella breccia rotonda di quattro o cinque metri?
Non c'è solo quella, anche se con tutto il cuore tu vorresti :)
è vero. c'è anche la sceneggiatura di un film di fantascienza che si
intitola: RAPPORTO UFFICIALE
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Il che significa un'altro aereo, non un 757.
http://www.fas.org/irp/program/collect/global_hawk.htm
http://membres.lycos.fr/applemacintosh/pentagon.htm
http://www.freedomfiles.org/war/pentagon.htm
Loading Image...
http://membres.lycos.fr/applemacintosh2/Pentagon2.htm
Loading Image...

ti basta?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
ce n'e' di aerei dai trenta metri in su di apertura alare.
Cazzo, però sono tutti aerei grossi, perché quelli vanno bene e un 757 no?
ah sono tutti aerei grossi? ignurant
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Le foto dell'interno del pentagono sono di fonte governativa.
Cacchio... ma 'sti complottisti sono proprio stupidi... si dannano tanto per
portare pesantissimi pezzi di motore
PESANTISSIMI? ahahhahahahahahahahhahahahahahahahha
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0037_Recov43b%20vol%20de%20swissair-111.html

guarda, sembra un cartone animato!!!!
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
A parte il fatto che il c.d. complotto potrebbe essere piu' semplicemente
quello di voler nascondere, piu' che di avere fatto, ma poi, sbugiardato
da chi?
Da un qualunque pirla con la telecamera. Ce ne sono, tanti eh! Magari il
superfanatico con la nuovissima telecamera 1080i.
però nessuno ha ripreso quel giorno. come mai? DOVE SONO I FILMATI DEL
BOEING?
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
Hai un'idea, anche vaga, del potere di controllo e di intervento di un
governo come quello americano: un potere che puo' tacitarti, comprarti,
renderti ridicolo, perfino ucciderti; un potere che ha totalmente in mano
i media (internet compreso)
Allora come puoi sostenere che le teorie complottiste non siano il vero
complotto per nascondere il fatto che gli USA sono stati colti davvero
impreparati da una vera manciata di attentatori?
giusto. COME MAI SONO STATI PROMOSSI I VERTICI DELLA DIFESA?
e come mai gli usa erano preparatissimi ad attccahi di questo genere?

http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idpa=&idc=36&ida=&idt=&idart=2998
http://xoomer.alice.it/911_subito/tutto_venne_provato.htm
http://xoomer.alice.it/911_subito/bush_sapeva_rischio.htm

siamo nel 1993 e una commissione di studio chiamat TERROR, istituita

dal PENTAGONO dichiara che vi è un serio rischio di attentati
compiuti 
con aerei con obbiettivi nazionali. il pentagono è il
secondo 
obbiettivo dopo la casa bianca.
nel gennaio del 1995 gli investigatori delle filippine scoprono e

comunicano al governo usa un piano di al-qaeda, OPERAZIONE BOJINKA,
che 
prevede il dirottamento di aerei civili, e l'abbattimento
volontario su 
obbiettivi come il PENTAGONO, la CASA BIANCA, il WTC e
la SEARS TOWER
nel maggio del 1998 un agente FBI invia ai suoi superiori un rapporto

che dichiara come molti arabi stanno prendendo lezioni di volo. le

indagini vengono bloccate.
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
che ha un esercito e varie forze di polizia, che ha dei servizi segreti
che hanno a ruolo forse centinaia di migliaia di persone, che ha
tecnologie raffinate, tutte le competenze che vuole, mezzi economici
illimitati, eccetera eccetera ...
Cazzo.... una superpotenza del genere con mezzi illimitati non ha i soldi
per far sbattere un VERO 757 e deve ricorrere a qualcos'altro facendo finta
che lo fosse?
se qualcosa VA STORTO, ci vuole il piano di riserva
Post by Daniele Orlandi
Post by Abele
tu sei la dimostrazione vivente che sarebbero soldi sprecati; :-))
Scusa eh... loro mi mostrano un filmato in cui si vede un 757, quale pensi
possa essere la mia reazione? Quantomeno un "torna tutto".
Saresti forse tu a sostenere che è manipolato, che c'è un pod nascosto tra
gli artefatti del JPEG, etc... etc...
no. se ci fanno vedere un BOEING 757 che si schianta sul pentagono non
vi sarebbero dubbi. sul fatto che si tratti di un boeing. e tutti
accetterebbero la cosa. nessuno dice che i boeing del wtc non sono
boeing. si dice che non sono di linea. la noti la differenza?
Post by Daniele Orlandi
Supponi (per un istante, eh!) che un 757 si sia davvero schiantato nel
Pentagono.
Se mostro il filmato con un 757 allora è falso.
perché. se mostri un filmato ripreso dalle telecamere del pentagono,
dall'hilton e dal distributore di benzina (tutte telecamere che hanno
ripreso l'oggetto che si è schiantato) non vedo come si possa dire che
è manipolato.
Post by Daniele Orlandi
Se non mostro il filmato è per nascondere che non c'era un 757.
Che cacchio devono fare?
dirci dove sono: i motori, la scatola nera, le ali, la coda, le alette,
i bagagli. i sedili, tutti i video dell'area del pentagono, cosa ha
provocato il buco al terzo anello, perché non ci sono buchi al primo e
al secondo anello. perché i piastri portanti non sono caduti, perché
le finestre non si sono rotte, etc. etc.etc.etc.

ehehe
truman
SuperZa
2006-07-19 09:41:02 UTC
Permalink
Post by Abele
Qui hai una situazione assurda: la fusoliera sfonda tutto, i motori non
intaccano neanche l'intonaco, ma ciononostante si disintegrano nel botto! (e
si disintegrano, neh, perche' in giro ce n'e' solo dei pezzettini).
Scusa se mi intrometto
Non avevo visto questo link, tant'è che io anche pensavo le ali avessero
lasciato solo nero di esplosione come traccia
però in effetti alcuni segni ben evidenti li hanno fatti
http://attivissimo.blogspot.com/2006/02/pentatracce-daereo.html

A questo punto
Mi son fatto in paint shop pro un disegnetto proiettando le dimensioni del
757 in scala, sulla foto con i segni ai lati
http://www.flickr.com/photo_zoom.gne?id=104607009&size=l
(non ho rispettato l'angolo di impatto perchè poi il disegno era troppo
difficile da fare; l'aereo ha un angolo d'impatto esagerato, il reale
impatto sulla facciata laterale, è molto meno accentuato quindi la
proiezione dell'aereo sul muro è ancora inferiore a quella disegnata da me e
va anche considetato che l'ala sinistra subisce un piegamento all'indietro
molto forte visto l'impatto);


Ho indicato 24 mt come altezza pentagono, in proporzione poi sono indicati
i circa 38 mt sono l'apertura alare.

Loading Image...



Secondo me Il match delle ali non lascia molti dubbi
Almeno per quel che riguarda le dimensioni non capisco cosa si possa
ulteriormente obiettare, boh?

Per le dimensioni dell'aereo ho usato i dati reperiti qui:
http://www.757.org.uk/spec/spec1.html


Per il pentagono, l'altezza dell'edificio (24 mt)
Ciao
truman burbank
2006-07-19 10:06:40 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by Abele
Qui hai una situazione assurda: la fusoliera sfonda tutto, i motori non
intaccano neanche l'intonaco, ma ciononostante si disintegrano nel botto! (e
si disintegrano, neh, perche' in giro ce n'e' solo dei pezzettini).
Scusa se mi intrometto
Non avevo visto questo link, tant'è che io anche pensavo le ali avessero
lasciato solo nero di esplosione come traccia
però in effetti alcuni segni ben evidenti li hanno fatti
http://attivissimo.blogspot.com/2006/02/pentatracce-daereo.html
A questo punto
Mi son fatto in paint shop pro un disegnetto proiettando le dimensioni del
757 in scala, sulla foto con i segni ai lati
http://www.flickr.com/photo_zoom.gne?id=104607009&size=l
(non ho rispettato l'angolo di impatto perchè poi il disegno era troppo
difficile da fare; l'aereo ha un angolo d'impatto esagerato, il reale
impatto sulla facciata laterale, è molto meno accentuato quindi la
proiezione dell'aereo sul muro è ancora inferiore a quella disegnata da me e
va anche considetato che l'ala sinistra subisce un piegamento all'indietro
molto forte visto l'impatto);
Ho indicato 24 mt come altezza pentagono, in proporzione poi sono indicati
i circa 38 mt sono l'apertura alare.
http://img291.imageshack.us/img291/5690/boeingpentagonoox0.jpg
Secondo me Il match delle ali non lascia molti dubbi
Almeno per quel che riguarda le dimensioni non capisco cosa si possa
ulteriormente obiettare, boh?
http://www.757.org.uk/spec/spec1.html
Per il pentagono, l'altezza dell'edificio (24 mt)
Ciao
piccolo particolare. hai cannato completamente l'angolo d'impatto. e
dunque i danni del link che hai postato non sono compatibili con quelli
eventualmente provocati dalle ali e da te ricostruiti. ma il tuo sforzo
va comunque apprezzato.

Loading Image....html
Loading Image....html
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html
http://innovariblog.splinder.com/
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/purdue/purdue.html



ehehe
truman
Roberto FURLAN
2006-07-19 10:21:22 UTC
Permalink
Post by truman burbank
ehehe
truman
Ma state ancora a parlarne?

Presto la verita' verra' fuori ed ogni discussione avra' termine.
Solo una domanda restera' veramente da porsi:

Dove andremo a finire?

Saluti,

Roberto FURLAN

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
truman burbank
2006-07-19 10:35:57 UTC
Permalink
Post by Roberto FURLAN
Post by truman burbank
ehehe
truman
Ma state ancora a parlarne?
Presto la verita' verra' fuori ed ogni discussione avra' termine.
me lo auguro!!
Post by Roberto FURLAN
Dove andremo a finire?
dipende. se la verità dimostrerà che è stato terrorismo resteremo
più o meno al punto in cui siamo ora.
se la verità dimostrerà che è stato complotto cadranno molte teste,
ci saranno processi mediatici clamorosi che incolleranno milioni di
persone davanti alla tv. i democratici andranno al potere, gli usa si
ritireranno da iraq, afghanistan. israele chiuderà con il libano.
questo per un po'. finché le acque non si saranno calmate. a quel
punto il grande teatrino potrà iniziare di nuovo.

ciao
truman
raffaele.castagno
2006-07-19 13:05:56 UTC
Permalink
Post by truman burbank
dipende. se la verità dimostrerà che è stato terrorismo resteremo
più o meno al punto in cui siamo ora.
se la verità dimostrerà che è stato complotto cadranno molte teste,
ci saranno processi mediatici clamorosi che incolleranno milioni di
persone davanti alla tv. i democratici andranno al potere, gli usa si
ritireranno da iraq, afghanistan. israele chiuderà con il libano.
questo per un po'. finché le acque non si saranno calmate. a quel
punto il grande teatrino potrà iniziare di nuovo.
Ma ovviamente se la verità dimostrerà che hai torto, sarà
sicuramente un ulteriore branca del complotto, vero?

Raffaele
truman burbank
2006-07-19 13:31:06 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
dipende. se la verità dimostrerà che è stato terrorismo resteremo
più o meno al punto in cui siamo ora.
se la verità dimostrerà che è stato complotto cadranno molte teste,
ci saranno processi mediatici clamorosi che incolleranno milioni di
persone davanti alla tv. i democratici andranno al potere, gli usa si
ritireranno da iraq, afghanistan. israele chiuderà con il libano.
questo per un po'. finché le acque non si saranno calmate. a quel
punto il grande teatrino potrà iniziare di nuovo.
Ma ovviamente se la verità dimostrerà che hai torto, sarà
sicuramente un ulteriore branca del complotto, vero?
Raffaele
no. se tu o qualcun altro mi dimostrerà inequivocabilmente che l'11
settembre è stato frutto di un atto terroristico io sono e sarò
pronto a dichiarare che MI SONO SBAGLIATO nel credere che si trattasse
di un complotto. ma per farlo, tu o chiunque altro dovrà prima
rispondere, seriamente, a queste domande:

la moglie di una delle vittime dell'11 settembre: 
"io sono una
persona ragionevole e credo alla possibilità che vi siano 
nella
vita delle coincidenze e delle situazioni inspiegabili. Ma quando 
mi
trovo di fronte a cose come queste...."
* i dirottatori vengono lasciati entrare negli usa con una

documentazione incompleta 
* i dirottatori vengono arrestati e
inspiegabilmente rilasciati 
* la cia e l'fbi vengono informate
dell'attentato ma non si muovono 
* i presunti dirottatori a detta
degli istruttori erano incapaci di 
volare 
* le torri del wtc
crollano anche se erano a prova di boeing 707 e 
successivo incendio

* decine e decine di testimoni, tra i quali il capo dei pompieri di
new 
york e moltissimi pompieri e    poliziotti parlano di
esplosioni al 
wtc, sia al piano terra che ai piani superiori 
*
gli ingegneri ribadiscono che le torri non dovevano venire giù 
* il
proprietario del wtc stipula un contratto assicurativo miliardario

poco prima dell'attentato e ne ricava il doppio di quanto pagato

* il wtc 7 è crollato inspiegabilmente e nel rapporto ufficiale non
si 
menziona mai, non si capisce perché. è un edificio di 47 piani
che 
viene giù senza motivo ma è come se non esistesse 
* il
proprietario assicura che il capo dei pompieri gli ha detto che è

stato fatto venire giù con esplosioni controllate 
* il norad e
la faa fanno tali e tante cazzate in un colpo solo da 
entrare nel
guinnes dei primati dell'incopetenza entrando nella storia. 
cosa
succede ai loro vertici? vengono tutti promossi 
* dopo 1 ora e 40
dal primo attentato gli aerei militari non si sono 
ancora alzati oi
vengono mandati lontano dai boeing. normalmente 
impiegano 6 minuti a
rintracciare un aereo e scortarlo o abbatterlo 
* il volo 93 non
lascia tracce, un boeing che cade in pennsilvanya 
senza lasciare
alcuna traccia 
* decine di testimoni parlano di un piccolo aereo e
non di un boeing, 
l'fbi negli interrogatori si smentisce da sola
sostenendo che era un 
aereo per fare fotografie all'incidente. ma il
piccolo aereo è stato 
visto prima dellìincidente 
* al pentagono
non rimangono tracce del volo 77, un boeing di 100 
tonnellate
scompare dentro a un buco di 5 metri. niente coda, niente 
ali,
niente fusoliera, bagagli, sedili, motori. niente. la versione

ufficiale dice che l'aereo è entrato intero nell'edificio ma non

spiega perché la coda non ha fatto alcun danno come le ali alle
pareti 
del pentagono. i pilastri portanti non sono caduti nonostante
l'aereo 
sia entrato interamente prima di scomparire nel nulla. 
*
un misterioso foro di 3 metri viene trovato nel terzo anello interno

del pentagono ma non si capisce cosa lo abbia provocato dato che non

viene trovato nulla. e poi il buco al terzo anello non è preceduto
da 
un buco al secondo e al primo anello. le leggi della fisica vanno
a 
farsi fottere 
* il boeing 77 compie delle manovre che a detta
dei radaristi esperti 
di washington erano manovre da aereo militare

* le decine e decine di video delle telecamere del pentagono,

dell'hilton e del distributore di benzina scompaiono 
* la scatola
nera scompare 
* i corpi delle vittime vengono ritrovati
miracolosamente 
riconoscibili, a vista, dai parenti nonostante
l'incendio abbia 
apparentemente fatto vaporizzare un boeing di 100
tonnellate 
* le finestre del pentagono restano intatte, come le
bobine dei cavi 
elettrici e il camion nonostante un boeing di 100
tonnellate si sia 
schiantato proprio lì 
* i dirottatori di
solito vogliono uccidere più persone possibile ma 
nel caso del
pentagono vanno a sbattere contro l'unica ala disabitata, 
causa
lavori di restauro 
* la manovra compiuta dal boeing 77 è la più
cretina immaginabile, il 
pentagono è vastissimo e la cosa più
logica (a detta di tutti i 
piloti professionisti) è andare a
centrarlo dall'alto. no, i 
dirotatori scelgono di arrivare dal
basso, a pochi metri da terra, 
compeindo una manovra definita
"impossibile" dai piloti dell'alitali 
intervenuti nello speciale rai
del febbraio 2006 
* l'incendio al pentagono vaporizza un boeing di
100 tonnellate ma non 
un libro, un pc e una cassettiera che restano
intatti 
* alcuni testimoni del pentagono affermano di aver visto un
piccolo 
aereo centare l'edificio e non un boeing 
* i dirottatori
vengono visti vivi in svariate località del mondo, 
potenza della
resurrezione 
* alcune vittime tornano miracolosamente a vivere 2
anni dopo 
l'attentato 
* la rivendicazione di bin laden
all'attentato dell'11 settembre 
risulterebbe falsa 
* sulla pancia
del boeing 11 del wtc viene riscontrato un pod che 
lascia
chiaramente intravedere un bagliore prima della collisione al

grattacielo 
* stesso discorso per il boeing 175 dove si nota un
bagliore precedere 
la collisione


a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:
http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm
o perché le torri sono crollate:
http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html
http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi
http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html
ci puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del

pentagono:
http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm
ci puoi dire dove sono finiti i video del pentagono:
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono

ancora vivi:
http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm
oppure perché alcune vittime sono resuscitate:
http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm

STANDO BENE ATTENTO A NON FARE FIGURACCE COME QUESTE:

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste. prima
leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha dimostrato che i
buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?
ASPETTIAMO ANSIOSI

ehehe 
truman
raffaele.castagno
2006-07-19 14:06:39 UTC
Permalink
Post by truman burbank
la moglie di una delle vittime dell'11 settembre: 
"io sono una
persona ragionevole e credo alla possibilità che vi siano 
nella
vita delle coincidenze e delle situazioni inspiegabili. Ma quando 
mi
trovo di fronte a cose come queste...."
* i dirottatori vengono lasciati entrare negli usa con una

documentazione incompleta 
*
In quei giorni un mucchio di gente entrava negli USA con documenti non
impeccabili. Non solo questi qui.
Post by truman burbank
i dirottatori vengono arrestati e
inspiegabilmente rilasciati 
*
Dipende tutto dal motivo dell'arresto, e da quello del rilascio. Non è
accaduto in esclusiva per loro, questo genere di sbaglio.
Post by truman burbank
la cia e l'fbi vengono informate
dell'attentato ma non si muovono 
*
E chi l'ha deciso che non si sono mosse? Lo fecero, ma fallirono. Non
per niente scoppiò il putiferio sui servizi di intelligence. Non per
gioco si affrontò a livello generale il problema dello scambio di
informazioni tra agenzie.
Post by truman burbank
i presunti dirottatori a detta
degli istruttori erano incapaci di 
volare 
*
Gli istruttori affermarono che erano incapaci di pilotare. Ma "incapaci
di pilotare in qualità di pilota professionista" significa essere
"incapaci di atterrare e decollare". Chiunque con un minimo di polso,
di pratica e di conoscenze può tenere in aria un aereo di linea.
Post by truman burbank
le torri del wtc
crollano anche se erano a prova di boeing 707 e 
successivo incendio

*
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747. Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto. Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
Post by truman burbank
decine e decine di testimoni, tra i quali il capo dei pompieri di
new 
york e moltissimi pompieri e poliziotti parlano di
esplosioni al 
wtc, sia al piano terra che ai piani superiori 
*
Embè? Dovrebbe dimostrare cosa? Testimonianze uditive in situazione di
forte tensione, o shock?
Post by truman burbank
gli ingegneri ribadiscono che le torri non dovevano venire giù 
*
Quali ingenieri? Quelli della mutua? I costruttori del WTC dissero che
se un 707 ci fosse entrato dentro avrebbe resistito all'impatto, ma non
al successivo incendio. Inoltre, gli ingenieri ribadiscono che non è
affatto strano che siano venuti giù.
Post by truman burbank
il
proprietario del wtc stipula un contratto assicurativo miliardario

poco prima dell'attentato e ne ricava il doppio di quanto pagato

*
Embè? Dovrebbe dimostrare qualcosa?
Post by truman burbank
il wtc 7 è crollato inspiegabilmente e nel rapporto ufficiale non
si 
menziona mai, non si capisce perché. è un edificio di 47 piani
che 
viene giù senza motivo ma è come se non esistesse 
*
Quale dei vari rapporti che sono stati stilati?
Post by truman burbank
il
proprietario assicura che il capo dei pompieri gli ha detto che è

stato fatto venire giù con esplosioni controllate 
*
Altri pompieri dichiarano che già un oretta prima del crollo si sapeva
che non avrebbe resistito, ed era stato quindi sgomberato in sicurezza.
Post by truman burbank
il norad e
la faa fanno tali e tante cazzate in un colpo solo da 
entrare nel
guinnes dei primati dell'incopetenza entrando nella storia. 
cosa
succede ai loro vertici? vengono tutti promossi 
* dopo 1 ora e 40
dal primo attentato gli aerei militari non si sono 
ancora alzati oi
vengono mandati lontano dai boeing. normalmente 
impiegano 6 minuti a
rintracciare un aereo e scortarlo o abbatterlo 
*
Tu guardi troppi film. In condizioni come quelle c'erano il giorno
dell'11 settembre, sarebbe stato grasso che cola avere un caccia in
volo in 45min, figuriamoci intercettare un boeing sperduto chissà dove
in pochi minuti. Informati sulla situazione dell'allerta aerea in quei
giorni, ma in modo serio, non così a muzzo su siti complottomani.
Post by truman burbank
il volo 93 non
lascia tracce, un boeing che cade in pennsilvanya 
senza lasciare
alcuna traccia 
* decine di testimoni parlano di un piccolo aereo e
non di un boeing, 
l'fbi negli interrogatori si smentisce da sola
sostenendo che era un 
aereo per fare fotografie all'incidente. ma il
piccolo aereo è stato 
visto prima dellìincidente 
*
Affidabilità di tali testimoni? Distanza di tali testimoni dall'aereo?
Inoltre di tracce ce n'erano eccome, rottami, etc.
Post by truman burbank
al pentagono
non rimangono tracce del volo 77, un boeing di 100 
tonnellate
scompare dentro a un buco di 5 metri. niente coda, niente 
ali,
niente fusoliera, bagagli, sedili, motori. niente. la versione

Se sei cieco, vai dall'oculista. Prove fotografiche te ne sono già
state fornite a bizzeffe, ma tu le ignori a prescindere, quindi
tantovale...
Post by truman burbank
ufficiale dice che l'aereo è entrato intero nell'edificio ma non

spiega perché la coda non ha fatto alcun danno
Perchè avrebbe dovuto?
Post by truman burbank
come le ali alle
pareti 

I danni causati dalle ali ti sono stati mostrati.
Post by truman burbank
del pentagono. i pilastri portanti non sono caduti nonostante
l'aereo 

I pilastri coinvolti nello schianto sono catalogati nel Pentagon
Building Performance Report, una per una: vengono indicate quelle
danneggiate, quelle pesantemente danneggiate, quelle spezzate e quelle
completamente asportate.

Ma tu quel rapporto non l'hai manco letto per sbaglio, altrimenti non
diresti cose simili. O forse l'hai letto, ma fai finta di nulla...
Post by truman burbank
sia entrato interamente prima di scomparire nel nulla. 
*
Nulla? Ti ricordo che ci sono decine di prove fotografiche di rottami
riconducibili ad un 757, e NESSUNA prova fotografica di rottami
riconducibili a qualcosa di diverso da un 757.
Post by truman burbank
un misterioso foro di 3 metri viene trovato nel terzo anello interno

del pentagono ma non si capisce cosa lo abbia provocato dato che non

viene trovato nulla. e poi il buco al terzo anello non è preceduto
da 
un buco al secondo e al primo anello. le leggi della fisica vanno
a 
farsi fottere 
*
Misterioso? Ma e hai viste le foto del motore di sinistra riprese
proprio lì vicino? Bah...
Poi, sarebbe interessante sapere come lo spiegheresti tu, tale foro
"fisicamente impossibile", visto che i missili ed i global hawk, da
quel che ricordo, seguono le leggi della fisica... (anche se fosse...)

il boeing 77 compie delle manovre che a detta
Post by truman burbank
dei radaristi esperti 
di
So già cosa ci volevi scrivere: nessun radarista, e te l'hanno già
fatto notare in molti, ha mai sostenuto che tale manovra fosse
IMPOSSIBILE.
Così come ti hanno già fatto notare come siti fuffari traducono a
pallino le dichiarazioni dei testimoni trascritte in inglese. La
ricordi la O'Brien, che diceva "it's unsafe"? E che veniva tradotta dal
fuffaro come "è impossibile"? No?

Raffaele
truman burbank
2006-07-19 16:55:23 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
la moglie di una delle vittime dell'11 settembre: 
"io sono una
persona ragionevole e credo alla possibilità che vi siano 
nella
vita delle coincidenze e delle situazioni inspiegabili. Ma quando 
mi
trovo di fronte a cose come queste...."
* i dirottatori vengono lasciati entrare negli usa con una

documentazione incompleta 
*
In quei giorni un mucchio di gente entrava negli USA con documenti non
impeccabili. Non solo questi qui.
no. scusa, forse non sei a conoscenza dei fatti. sono entrati con
documentazioni incomplete, sono stati arrestati e rilasciati. arabi non
svedesi.

http://xoomer.alice.it/911_subito/bush_sapeva_rischio.htm
http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idpa=&idc=36&ida=&idt=&idart=2998
/Users/federico/Desktop/TORRI GEMELLE/Cospirazione/gli usa sapevano
anni prima degli attentati.rtf
http://xoomer.alice.it/911_subito/tutto_venne_provato.htm
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
la cia e l'fbi vengono informate
dell'attentato ma non si muovono 
*
E chi l'ha deciso che non si sono mosse?
gli eventi lo hanno deciso e le testimonianze.

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesain/difesain.html
Post by raffaele.castagno
Lo fecero, ma fallirono.
ma tutti i vertici sono stati promossi
Post by raffaele.castagno
Non
per niente scoppiò il putiferio sui servizi di intelligence.
non per niente sono stati promossi
Post by raffaele.castagno
Non per
gioco si affrontò a livello generale il problema dello scambio di
informazioni tra agenzie.
ascolta. dopo il primo aereo, dopo il primo aereo che ufficialmente è
stato dichiarato dirottato è passata un'ora e 40 prima che i caccia si
alzassero in volo. ti prego, dimmi che la cosa ti turba altrimenti devo
sospettare che sei dei servizi usa

http://www.11settembre.sito.tv/
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesain/difesain.html
Loading Image...
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
i presunti dirottatori a detta
degli istruttori erano incapaci di 
volare 
*
Gli istruttori affermarono che erano incapaci di pilotare. Ma "incapaci
di pilotare in qualità di pilota professionista" significa essere
"incapaci di atterrare e decollare". Chiunque con un minimo di polso,
di pratica e di conoscenze può tenere in aria un aereo di linea.
no. e gli istruttori dicono chiaramente che non erano in grado di
tenere una cloche in mano


http://www.11settembre.sito.tv/
http://www.serendipity.li/wot/valentine.htm#hani_hanjour
http://www.nexusitalia.com/nexus_new/index.php?option=com_content&task=view&id=653&Itemid=69
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/19assi/19assi.html
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
le torri del wtc
crollano anche se erano a prova di boeing 707 e 
successivo incendio

*
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747.
sul wtc non si sono schiantati dei 747 ma bensì dei 757 e dei 767 che
sono più piccoli del 747 e sono del tutto simili al 707 che all'epoca
in cuo fu costruito il wtc erano gli aerei più grandi al mondo. vedo
che sei informato sull'11 settembre.......
Post by raffaele.castagno
Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto.
sbagliato. fu testato per resistere all'impatto e all'incendio che ne
sarebbe derivato

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm
http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html
http://lc-download.dyndns.org/ig/IngannoGlobale512.wmv
Post by raffaele.castagno
Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
sbagliato. sono proprio i progettisti a dichiarare che il wtc era
testato anche per l'incendio
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
decine e decine di testimoni, tra i quali il capo dei pompieri di
new 
york e moltissimi pompieri e poliziotti parlano di
esplosioni al 
wtc, sia al piano terra che ai piani superiori 
*
Embè? Dovrebbe dimostrare cosa? Testimonianze uditive in situazione di
forte tensione, o shock?
ehehe. ecco che i testimoni improvvisamente diventano inattendibili.
(ma quelli del pentagono invece non lo sono)

i pompieri hanno esperienza (più di te e di me) e dicono chiaramente
che vi erano delle esplosioni

http://www.11settembre.sito.tv/

e poi anche i poliziotti e numerosissimi testimoni che sostengono di
aver sentito numerose esplosioni
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
gli ingegneri ribadiscono che le torri non dovevano venire giù 
*
Quali ingenieri?
http://www.11settembre.sito.tv/
http://911review.org/ScholarsforTruthabout911/

e mi fermo qui
Post by raffaele.castagno
Quelli della mutua? I costruttori del WTC dissero che
se un 707 ci fosse entrato dentro avrebbe resistito all'impatto, ma non
al successivo incendio.
guarda che è esattamente il contrario
Post by raffaele.castagno
Inoltre, gli ingenieri ribadiscono che non è
affatto strano che siano venuti giù.
ehehe. sembra quasi che tu ti voglia convincere
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
il
proprietario del wtc stipula un contratto assicurativo miliardario

poco prima dell'attentato e ne ricava il doppio di quanto pagato

*
Embè? Dovrebbe dimostrare qualcosa?
yes.
http://www.11settembre.sito.tv/
http://www.11settembre.sito.tv/
http://www.11settembre.sito.tv/
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
il wtc 7 è crollato inspiegabilmente e nel rapporto ufficiale non
si 
menziona mai, non si capisce perché. è un edificio di 47 piani
che 
viene giù senza motivo ma è come se non esistesse 
*
Quale dei vari rapporti che sono stati stilati?
in nessuno. non vi sono spiegazioni del crollo del wtc7

http://www.11settembre.sito.tv/
http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
il
proprietario assicura che il capo dei pompieri gli ha detto che è

stato fatto venire giù con esplosioni controllate 
*
Altri pompieri dichiarano che già un oretta prima del crollo si sapeva
che non avrebbe resistito, ed era stato quindi sgomberato in sicurezza.
no forse non hai capito. rileggi bene cosa è scritto sopra
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
il norad e
la faa fanno tali e tante cazzate in un colpo solo da 
entrare nel
guinnes dei primati dell'incopetenza entrando nella storia. 
cosa
succede ai loro vertici? vengono tutti promossi 
* dopo 1 ora e 40
dal primo attentato gli aerei militari non si sono 
ancora alzati oi
vengono mandati lontano dai boeing. normalmente 
impiegano 6 minuti a
rintracciare un aereo e scortarlo o abbatterlo 
*
Tu guardi troppi film. In condizioni come quelle c'erano il giorno
dell'11 settembre, sarebbe stato grasso che cola avere un caccia in
volo in 45min,
un caccia ci mette 6 minuti a decollare e raggiungere i velivoli che
spengono il trasponder. è la stessa norad a dichiararlo
Post by raffaele.castagno
figuriamoci intercettare un boeing sperduto chissà dove
in pochi minuti. Informati sulla situazione dell'allerta aerea in quei
giorni, ma in modo serio, non così a muzzo su siti complottomani.
io l'ho fatto. e tu?
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
il volo 93 non
lascia tracce, un boeing che cade in pennsilvanya 
senza lasciare
alcuna traccia 
* decine di testimoni parlano di un piccolo aereo e
non di un boeing, 
l'fbi negli interrogatori si smentisce da sola
sostenendo che era un 
aereo per fare fotografie all'incidente. ma il
piccolo aereo è stato 
visto prima dellìincidente 
*
Affidabilità di tali testimoni?
mi spieghi che differenza c'è tra i testimoni del volo 93 e quelli
del pentagono?
Post by raffaele.castagno
Distanza di tali testimoni dall'aereo?
poche decine di metri
Post by raffaele.castagno
Inoltre di tracce ce n'erano eccome, rottami, etc.
nessuna. assolutamente nessuna

http://www.11settembre.sito.tv/
http://www.11settembre.sito.tv/
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
al pentagono
non rimangono tracce del volo 77, un boeing di 100 
tonnellate
scompare dentro a un buco di 5 metri. niente coda, niente 
ali,
niente fusoliera, bagagli, sedili, motori. niente. la versione

Se sei cieco, vai dall'oculista. Prove fotografiche te ne sono già
state fornite a bizzeffe,
ehehe. mi fai vedere il boeing?
Post by raffaele.castagno
ma tu le ignori a prescindere, quindi
tantovale...
io e nessun altro cittadino del mondo hanno mai visto il boeing del
pentagono. ce lo fai vedere?
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
ufficiale dice che l'aereo è entrato intero nell'edificio ma non

spiega perché la coda non ha fatto alcun danno
Perchè avrebbe dovuto?
Post by truman burbank
come le ali alle
pareti 

I danni causati dalle ali ti sono stati mostrati.
da chi? dall'utente che ha cannato l'angolo di impatto?

http://www.11settembre.sito.tv/
http://www.11settembre.sito.tv/
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
sia entrato interamente prima di scomparire nel nulla. 
*
Nulla? Ti ricordo che ci sono decine di prove fotografiche di rottami
riconducibili ad un 757, e NESSUNA prova fotografica di rottami
riconducibili a qualcosa di diverso da un 757.
sbagliato. nessun rottame prova che si tratti di un boeing
http://perso.orange.fr/jpdesm/pentagon/pages-en/wr-eng.html
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/pezzaereo/pezzaereo.html
http://www.911-strike.com/engines.htm
http://www.airdisaster.com/photos/brit226/4.shtml

guardati questo cartoon
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0037_Recov43b%20vol%20de%20swissair-111.html
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
un misterioso foro di 3 metri viene trovato nel terzo anello interno

del pentagono ma non si capisce cosa lo abbia provocato dato che non

viene trovato nulla. e poi il buco al terzo anello non è preceduto
da 
un buco al secondo e al primo anello. le leggi della fisica vanno
a 
farsi fottere 
*
Misterioso? Ma e hai viste le foto del motore di sinistra riprese
proprio lì vicino? Bah...
cosa? ce le fai vedere? nessuno ha ritrovato il motore. ci dici dov'è?

http://www.11settembre.sito.tv/
http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segreto/segreto.html
Loading Image....html
Loading Image....html
http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html
Loading Image....html
Loading Image....html
http://www.rotten.com/library/culture/pentagon/

il buco è uno. e solo uno. di motori neanche l'ombra
Post by raffaele.castagno
Poi, sarebbe interessante sapere come lo spiegheresti tu, tale foro
"fisicamente impossibile", visto che i missili ed i global hawk, da
quel che ricordo, seguono le leggi della fisica... (anche se fosse...)
infatti non me lo spiego. soprattutto non mi spiego come mai ci sia un
buco al terzo anello e nessun buco al secondo e al primo
Post by raffaele.castagno
il boeing 77 compie delle manovre che a detta
Post by truman burbank
dei radaristi esperti 
di
So già cosa ci volevi scrivere: nessun radarista, e te l'hanno già
fatto notare in molti, ha mai sostenuto che tale manovra fosse
IMPOSSIBILE.
difficile per un pilota civile, complicato per un pilota militare,
IMPOSSIBILE per un dilettante
http://www.serendipity.li/wot/valentine.htm#hani_hanjour
http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/19assi/19assi.html
http://www.11settembre.sito.tv/
Post by raffaele.castagno
Così come ti hanno già fatto notare come siti fuffari traducono a
pallino le dichiarazioni dei testimoni trascritte in inglese. La
ricordi la O'Brien,
certo che la ricordo. tu e i tuoi amici dicevate che l'intervista era
taroccata e avete fatto questa figura qui:

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste. prima
leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha dimostrato che i
buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?
ASPETTIAMO ANSIOSI
Post by raffaele.castagno
Raffaele
queste erano le tue spiegazioni serie?

ok. non hai convnto nessuno tranne te stesso. la prossima volta magari
prova a portare delle prove.

ehehe
truman
raffaele.castagno
2006-07-19 17:27:58 UTC
Permalink
Post by truman burbank
sul wtc non si sono schiantati dei 747 ma bensì dei 757 e dei 767 che
sono più piccoli del 747 e sono del tutto simili al 707 che all'epoca
in cuo fu costruito il wtc erano gli aerei più grandi al mondo. vedo
che sei informato sull'11 settembre.......
Io ho provato a darti il LA, ma evidentemente è inutile...

Se tu avessi veramente voglia di discutere, e di informarti, avresti
colto l'occasione per scoprire che sulle torri si schiantarono un
767-222 ed un 767-223. Ma neppure di fronte ad un'occasione simile sei
riuscito a dimostrare che sai documentarti. Le tue uniche fonti sono
luogocomune e compagnia bella...

Ma niente...sei troppo pieno di te e sicuro della tua posizione per
immaginare per un attimo di avere torto.

Ti ostini a non vedere.

Come si dice, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, o peggior
cieco di chi è cieco veramente.

Raffaele
truman burbank
2006-07-20 09:59:30 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
sul wtc non si sono schiantati dei 747 ma bensì dei 757 e dei 767 che
sono più piccoli del 747 e sono del tutto simili al 707 che all'epoca
in cuo fu costruito il wtc erano gli aerei più grandi al mondo. vedo
che sei informato sull'11 settembre.......
Io ho provato a darti il LA, ma evidentemente è inutile...
Se tu avessi veramente voglia di discutere, e di informarti, avresti
colto l'occasione per scoprire che sulle torri si schiantarono un
767-222 ed un 767-223. Ma neppure di fronte ad un'occasione simile sei
riuscito a dimostrare che sai documentarti. Le tue uniche fonti sono
luogocomune e compagnia bella...
no scusa. ma ci sei o ci fai? i boeing dell'11 settembre sono dei 757 e
767 e non dei 747 come detto da te nel post precedente. che ti riporto
perché evidentemente sei troppo disonesto per ricordartelo e infatti
Post by raffaele.castagno
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747. Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto. Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm/thread/6b3da4470a7c4407/3680092c2fac4bf2?rnum=71&hl=it&_done=%2Fgroup%2Fit.discussioni.misteri%2Fbrowse_frm%2Fthread%2F6b3da4470a7c4407%3Fscoring%3Dd%26hl%3Dit%26&scoring=d#doc_3680092c2fac4bf2

ora vediamo nel dettaglio:

QUESTO E' UN 757
Loading Image...
Loading Image...&imgrefurl=http://www.airchive.com/SITE%2520PAGES/PLANE-LONDON%2520HEATHROW.html&h=407&w=800&sz=55&hl=it&start=7&tbnid=JDgou25hV2E2gM:&tbnh=73&tbnw=143&prev=/images%3Fq%3DBOEING%2B757%26svnum%3D10%26hl%3Dit%26lr%3D%26newwindow%3D1%26sa%3DN

http://images.google.com/imgres?imgurl=http://www.airchive.com/airline%2520pics/LHR2004/BA%2520757.jpg&imgrefurl=http://www.airchive.com/SITE%2520PAGES/PLANE-LONDON%2520HEATHROW.html&h=407&w=800&sz=55&hl=it&start=7&tbnid=JDgou25hV2E2gM:&tbnh=73&tbnw=143&prev=/images%3Fq%3DBOEING%2B757%26svnum%3D10%26hl%3Dit%26lr%3D%26newwindow%3D1%26sa%3DN

QUESTO E' UN 767
Loading Image...
Loading Image...

QUESTO E' UN 747
Loading Image...
Loading Image...
http://images.google.com/imgres?imgurl=http://www.airchive.com/airline%2520pics/LHR2004/BA%2520757.jpg&imgrefurl=http://www.airchive.com/SITE%2520PAGES/PLANE-LONDON%2520HEATHROW.html&h=407&w=800&sz=55&hl=it&start=7&tbnid=JDgou25hV2E2gM:&tbnh=73&tbnw=143&prev=/images%3Fq%3DBOEING%2B757%26svnum%3D10%26hl%3Dit%26lr%3D%26newwindow%3D1%26sa%3DN

QUESTO E' UN 707

Loading Image...
Loading Image...

ora, COSA TI FA PENSARE CHE IMPROVVISAMENTE UN 747 SIA UGUALE A UN 757
E 767?
COSA TI FA PENSARE CHE L'11 SI SIANO SCHIANTATI DEI 747?
COSA TI FA PENSARE CHE IL 707 NON SIA GRANDE CONE I 757 E 767?
COSA CAZZO TI FA PENSARE, INSOMMA?
Post by raffaele.castagno
Ma niente...sei troppo pieno di te e sicuro della tua posizione per
immaginare per un attimo di avere torto.
Allora genio delle pleiadi, vai in giro a dire che l'11 settembre si
sono schiantati dei 747 e pretendi pure di avere ragione?

ma dico ma ti sei bevuto il cervello?

truman
Roberto FURLAN
2006-07-20 12:29:32 UTC
Permalink
Da molto tempo ormai, e da piu' parti, sulle autorita' governative
statunitensi si stanno facendo forti pressioni affinche' i fatti dell'11
Settembre (ed i tanti loro corollari) siano chiariti.

La versione ufficiale e' messa in dubbio da piu' parti, non solo da noi qui,
ma soprattutto da molti organi di informazione. Si dice che negli stessi USA
le persone che credono alla versione ufficiale siano ormai una minoranza.

Ciononostante, l'amministrazione USA rimane inerte. Non fa nulla per
procurare nuove prove, non smentisce, non ribatte se non con stanchi e
scontati comunicati stampa. Insomma... sta facendo passare il tempo nella
speranza che l'oblio faccia il suo corso. Sta facendo il Muro di Gomma.

Io sono convinto che qualcuno sa cio' che veramente e' successo, ma non puo'
parlare. Almeno per ora.
Sono anche convinto che la verita' stavolta verra' fuori, a suo tempo. La
pressione esercitata dalla pubblica opinione e' oggi molto piu' forte grazie
a mezzi come internet ed al coraggio di persone che stanno dedicando la loro
esistenza alla ricerca della verita'.

La Storia insegna che, prima o poi, anche gli uomini piu' potenti finiscono
ed il loro segreti emergono.
E' successo a Berlino, a Roma, a Mosca, a Santiago... succedera' anche a
Washington.

E' solo questione di tempo.

Roberto FURLAN

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
truman burbank
2006-07-20 12:38:42 UTC
Permalink
Post by Roberto FURLAN
La Storia insegna che, prima o poi, anche gli uomini piu' potenti finiscono
ed il loro segreti emergono.
E' successo a Berlino, a Roma, a Mosca, a Santiago... succedera' anche a
Washington.
E' solo questione di tempo.
completamente d'accordo

ciao
truman
raffaele.castagno
2006-07-20 13:50:20 UTC
Permalink
Post by truman burbank
no scusa. ma ci sei o ci fai? i boeing dell'11 settembre sono dei 757 e
767 e non dei 747 come detto da te nel post precedente. che ti riporto
perché evidentemente sei troppo disonesto per ricordartelo e infatti
No no, è che ti sei ingoiato esca, lenza e mulinello...ma non hai
colto la palla al balzo.
l'11 settembre si schiantarono dei 767 ed un 757, ma sulle torri si
schiantarno due 767. Ma tu non hai colto...
Post by truman burbank
ora, COSA TI FA PENSARE CHE IMPROVVISAMENTE UN 747 SIA UGUALE A UN 757
E 767?
COSA TI FA PENSARE CHE L'11 SI SIANO SCHIANTATI DEI 747?
COSA TI FA PENSARE CHE IL 707 NON SIA GRANDE CONE I 757 E 767?
COSA CAZZO TI FA PENSARE, INSOMMA?
Mi fa pensare che hai abboccato come un fesso, con la pretesa di fare
il saccentone, non avendone le capacità.
Mi fa pensare che consideri un Boeing 767 paragonabile ad un Boeing
707, quando il primo è 10m più largo, ed ha quasi il doppio del peso,
idem per la massa.
Post by truman burbank
Post by raffaele.castagno
Ma niente...sei troppo pieno di te e sicuro della tua posizione per
immaginare per un attimo di avere torto.
Allora genio delle pleiadi, vai in giro a dire che l'11 settembre si
sono schiantati dei 747 e pretendi pure di avere ragione?
ma dico ma ti sei bevuto il cervello?
No, mi stavo solo divertendo con te, che hai abboccato e cannato le
presunte "correzioni" ai miei errori, dimostrando di essere più
saccente che competente.

Raffaele
truman burbank
2006-07-20 14:16:33 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
no scusa. ma ci sei o ci fai? i boeing dell'11 settembre sono dei 757 e
767 e non dei 747 come detto da te nel post precedente. che ti riporto
perché evidentemente sei troppo disonesto per ricordartelo e infatti
No no, è che ti sei ingoiato esca, lenza e mulinello...ma non hai
colto la palla al balzo.
l'11 settembre si schiantarono dei 767 ed un 757, ma sulle torri si
schiantarno due 767. Ma tu non hai colto...
no no. ho colto. peccato che tu stia parlando di 747. hai colto?
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
ora, COSA TI FA PENSARE CHE IMPROVVISAMENTE UN 747 SIA UGUALE A UN 757
E 767?
COSA TI FA PENSARE CHE L'11 SI SIANO SCHIANTATI DEI 747?
COSA TI FA PENSARE CHE IL 707 NON SIA GRANDE CONE I 757 E 767?
COSA CAZZO TI FA PENSARE, INSOMMA?
Mi fa pensare che hai abboccato come un fesso, con la pretesa di fare
il saccentone, non avendone le capacità.
Mi fa pensare che consideri un Boeing 767 paragonabile ad un Boeing
707, quando il primo è 10m più largo, ed ha quasi il doppio del peso,
idem per la massa.
ehehe. che fai svicoli? TU PARLAVI DI 747
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
Post by raffaele.castagno
Ma niente...sei troppo pieno di te e sicuro della tua posizione per
immaginare per un attimo di avere torto.
Allora genio delle pleiadi, vai in giro a dire che l'11 settembre si
sono schiantati dei 747 e pretendi pure di avere ragione?
ma dico ma ti sei bevuto il cervello?
No, mi stavo solo divertendo con te, che hai abboccato e cannato le
presunte "correzioni" ai miei errori, dimostrando di essere più
saccente che competente.
ahahahahahhahahahahahahah

SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc

DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all'atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767

BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all'atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all'atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):

apertura alare:

707: 44m
767: 47m
747: 64m

lunghezza:

707: 46m
767: 54m
747: 70m

altezza:

707: 13m
767: 16m
747: 20m

peso a vuoto:

707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg

peso al decollo:

707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg

capacità serbaoi:

707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri

ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI
SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE
TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'
DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE
PARAGONABILE A UN 767 E NON CERTO A UN 747.

ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.

ehehe
truman
Aymar
2006-07-20 14:30:25 UTC
Permalink
Post by truman burbank
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.
e pensare che in francia ne ha già ammazzati *nove* :(


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
raffaele.castagno
2006-07-20 14:31:05 UTC
Permalink
Post by truman burbank
no no. ho colto. peccato che tu stia parlando di 747. hai colto?
No no, non hai colto. Non hai afferrato quanto ti sto prendendo per li
culo. Ma neanche un pò. eh....

Vabbè, pazienza.

Raffaele
truman burbank
2006-07-20 14:36:29 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
no no. ho colto. peccato che tu stia parlando di 747. hai colto?
No no, non hai colto. Non hai afferrato quanto ti sto prendendo per li
culo.
ahahahahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahhaha
ahahhahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahha
ahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahhahahaha

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste.

1) prima leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha
dimostrato che i buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci
sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
2) poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?

3) non contento arriva il signor raffaele castagno che pretende di
insegnare al prossimo le verità sull'11 settembre. un piccolo
problema: dichiara che a colpire le torri sono stati dei BOEING 747.
71 raffaele.castagno
gli viene detto che ha affermato una cosa inesatta:
74 truman burbank
ma lui non contento, invece di ammettere che si è sbagliato, continua
ad attaccare:
76 raffaele.castagno
a quel punto gli viene inequivocabilmente dimostrato che ha detto una
puttanata:
79 truman burbank
SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc

DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all’atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767

BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all’atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all’atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):

apertura alare:

707: 44m
767: 47m
747: 64m

lunghezza:

707: 46m
767: 54m
747: 70m

altezza:

707: 13m
767: 16m
747: 20m

peso a vuoto:

707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg

peso al decollo:

707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg

capacità serbaoi:

707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri

ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI
SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE
TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'
DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE
PARAGONABILE A UN 767 E NON CERTO A UN 747.

ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.

ASPETTIAMO ANSIOSI CHE SI PRESENTINO DELLE PERSONE PIU' SERIE A
DIMOSTRARCI CHE L'11 SETTEMBRE NON SI E' CONSUMATO IL PIU' GRANDE DEI
COMPLOTTI.
ehehe 
truman
raffaele.castagno
2006-07-20 14:42:06 UTC
Permalink
Post by truman burbank
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
no no. ho colto. peccato che tu stia parlando di 747. hai colto?
No no, non hai colto. Non hai afferrato quanto ti sto prendendo per li
culo.
ahahahahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahhaha
ahahhahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahha
ahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahhahahaha
Allegria, altro giro altro regalo.

Io ti ho dato un erroraccio su un piatto d'argento, e tu mi sei saltato
fuori sostenendo che sul WTC si schiantarono 767 e 757, quando sul WTC
si schiantarono DUE 767.

Banalissimo errore messo a bella posta per vedere la tua capacità di
autodocumentazione.

E tu ci sei cascato con tutte le scarpe, dimostrando di avere al
massimo dell'autoreferenzialità.

Ma o non ci arrivi, o fai finta di non arrivarci.

Peccato per il mulinello...

Raffaele
truman burbank
2006-07-20 14:44:08 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
no no. ho colto. peccato che tu stia parlando di 747. hai colto?
No no, non hai colto. Non hai afferrato quanto ti sto prendendo per li
culo.
ahahahahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahhaha
ahahhahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahha
ahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahhahahaha
Allegria, altro giro altro regalo.
Io ti ho dato un erroraccio su un piatto d'argento, e tu mi sei saltato
fuori sostenendo che sul WTC si schiantarono 767 e 757, quando sul WTC
si schiantarono DUE 767.
ahhahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahah
io parlavo degli aerei dell'11 settembre quando parlavo dei 767 e 757
TU INVECE, QUANDO PARLAVI DEI 747 DI COSA PARLAVI?
AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste.

1) prima leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha
dimostrato che i buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci
sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
2) poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?

3) non contento arriva il signor raffaele castagno che pretende di
insegnare al prossimo le verità sull'11 settembre. un piccolo
problema: dichiara che a colpire le torri sono stati dei BOEING 747.
71 raffaele.castagno
gli viene detto che ha affermato una cosa inesatta:
74 truman burbank
ma lui non contento, invece di ammettere che si è sbagliato, continua
ad attaccare:
76 raffaele.castagno
a quel punto gli viene inequivocabilmente dimostrato che ha detto una
puttanata:
79 truman burbank
SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc

DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all’atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767

BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all’atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all’atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h

http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):

apertura alare:

707: 44m
767: 47m
747: 64m

lunghezza:

707: 46m
767: 54m
747: 70m

altezza:

707: 13m
767: 16m
747: 20m

peso a vuoto:

707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg

peso al decollo:

707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg

capacità serbaoi:

707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri

ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI
SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE
TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'
DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE
PARAGONABILE A UN 767 E NON CERTO A UN 747.

ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.

ASPETTIAMO ANSIOSI CHE SI PRESENTINO DELLE PERSONE PIU' SERIE A
DIMOSTRARCI CHE L'11 SETTEMBRE NON SI E' CONSUMATO IL PIU' GRANDE DEI
COMPLOTTI.
ehehe 
truman
raffaele.castagno
2006-07-20 15:12:32 UTC
Permalink
Post by truman burbank
ahhahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahah
io parlavo degli aerei dell'11 settembre quando parlavo dei 767 e 757
TU INVECE, QUANDO PARLAVI DEI 747 DI COSA PARLAVI?
AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
Ti prendevo per il culo, e dimostravo che sei solo un saccente e
presuntuoso, ma che non sai fare altro che seguire a bacchetta le tue
"fonti" senza indagare realmente.

Raffaele
truman burbank
2006-07-20 15:22:11 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
ahhahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahah
io parlavo degli aerei dell'11 settembre quando parlavo dei 767 e 757
TU INVECE, QUANDO PARLAVI DEI 747 DI COSA PARLAVI?
AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
Ti prendevo per il culo,
ahhahahahahahahahahahahhahahahaa
senti castagno, da domani mi invento qualsiasi cazzzata che mi passa
per la testa. poi, quando qualcuno mi fa notare che ho detto una
cazzata, sai cosa dico?
MA STAVO SCHERZANDO
ahahahhahahahahahahahhahahahahahahaha

ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.
raffaele.castagno
2006-07-20 15:41:24 UTC
Permalink
Post by truman burbank
ahhahahahahahahahahahahhahahahaa
senti castagno, da domani mi invento qualsiasi cazzzata che mi passa
per la testa. poi, quando qualcuno mi fa notare che ho detto una
cazzata, sai cosa dico?
MA STAVO SCHERZANDO
ahahahhahahahahahahahhahahahahahahaha
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.
T'è andato di traverso il mulinello?

Ora ti faccio il disegnino: la cazzata era messa lì in bella mostra,
abbastanza grossa da essere notata ad occhio nudo.
Tu hai tentato di correggerla, sparando che sul WTC si schiantarono 767
e 757.
Cosa che, semplicemente, non è vera, dato che i due voli schiantati
sul pentagono corrispondono ad un 767-222 ed un 767-223.

Hai presente quegli esercizietti dove ti danno una frase con dentro un
errore, e tu devi trovare l'errore?
Ecco, tu a questo giro hai preso 4.

Raffaele
truman burbank
2006-07-20 15:45:42 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
ahhahahahahahahahahahahhahahahaa
senti castagno, da domani mi invento qualsiasi cazzzata che mi passa
per la testa. poi, quando qualcuno mi fa notare che ho detto una
cazzata, sai cosa dico?
MA STAVO SCHERZANDO
ahahahhahahahahahahahhahahahahahahaha
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto
insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la
teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e un
calcio in culo.
T'è andato di traverso il mulinello?
Ora ti faccio il disegnino: la cazzata era messa lì in bella mostra,
abbastanza grossa da essere notata ad occhio nudo.
Tu hai tentato di correggerla, sparando che sul WTC si schiantarono 767
e 757.
Cosa che, semplicemente, non è vera, dato che i due voli schiantati
sul pentagono corrispondono ad un 767-222 ed un 767-223.
Hai presente quegli esercizietti dove ti danno una frase con dentro un
errore, e tu devi trovare l'errore?
Ecco, tu a questo giro hai preso 4.
Raffaele
ahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhaha
sei messo maluccio eh?

MA IL BOEING 747, esattamente, dove si è chiantato l'11 settembre?
HAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAH

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste.

1) prima leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha
dimostrato che i buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci
sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
2) poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?

3) non contento arriva il signor raffaele castagno che pretende di
insegnare al prossimo le verità sull'11 settembre. un piccolo
problema: dichiara che a colpire le torri sono stati dei BOEING 747.
Post by raffaele.castagno
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747. Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto. Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm/thread/6b3da4470a7c4407/3680092c2fac4bf2?rnum=71&hl=it&_done=%2Fgroup%2Fit.discussioni.misteri%2Fbrowse_frm%2Fthread%2F6b3da4470a7c4407%3Fscoring%3Dd%26hl%3Dit%26&scoring=d#doc_3680092c2fac4bf2


gli viene detto che ha affermato una cosa inesatta:

74 truman burbank
ma lui non contento, invece di ammettere che si è sbagliato, continua
ad attaccare:
76 raffaele.castagno
a quel punto gli viene inequivocabilmente dimostrato che ha detto una
puttanata:
79 truman burbank
SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc
DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all’atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767
BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all’atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all’atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):
apertura alare:
707: 44m
767: 47m
747: 64m
lunghezza:
707: 46m
767: 54m
747: 70m
altezza:
707: 13m
767: 16m
747: 20m
peso a vuoto:
707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg
peso al decollo:
707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg
capacità serbaoi:
707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri
ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI

SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE

TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'

DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE

PARAGONABILE A UN 767 CHE NULLA C'ENTRA, INVECE, CON UN 747.
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto

insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la

teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e
un 
calcio in culo.
ASPETTIAMO ANSIOSI CHE SI PRESENTINO DELLE PERSONE PIU' SERIE A
DIMOSTRARCI CHE L'11 SETTEMBRE NON SI E' CONSUMATO IL PIU' GRANDE DEI
COMPLOTTI.
ehehe 
truman
Aymar
2006-07-20 15:51:09 UTC
Permalink
oh, ma com'Ú
trumino bello, se ti diciamo che hai ragione, prometti che smetti di
copincollare quintali di KB che non legge nessuno?
non so se ti è sfuggito, ma c'è a chi il flooding dà fastidio.
ti domando: è bello che il vicino ti urli nel pianerottolo col megafono a
pile? è accettabile?
riesci a rispondere a questa semplice domanda?

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
truman burbank
2006-07-20 15:53:04 UTC
Permalink
Post by Aymar
oh, ma com'è
trumino bello, se ti diciamo che hai ragione, prometti che smetti di
copincollare quintali di KB che non legge nessuno?
non so se ti è sfuggito, ma c'è a chi il flooding dà fastidio.
ti domando: è bello che il vicino ti urli nel pianerottolo col megafono a
pile? è accettabile?
riesci a rispondere a questa semplice domanda?
sigh.............!!! è la mia nuova sign, che ci posso fare. ciao
fungaro (oh, ma le granadine dove stanno esattamante?)

ehehe
truman

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste.

1) prima leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha
dimostrato che i buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci
sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
2) poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?

3) non contento arriva il signor raffaele castagno che pretende di
insegnare al prossimo le verità sull'11 settembre. un piccolo
problema: dichiara che a colpire le torri sono stati dei BOEING 747.
Post by Aymar
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747. Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto. Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm/thread/6b3da4470a7c4407/3680092c2fac4bf2?rnum=71&hl=it&_done=%2Fgroup%2Fit.discussioni.misteri%2Fbrowse_frm%2Fthread%2F6b3da4470a7c4407%3Fscoring%3Dd%26hl%3Dit%26&scoring=d#doc_3680092c2fac4bf2


gli viene detto che ha affermato una cosa inesatta:

74 truman burbank
ma lui non contento, invece di ammettere che si è sbagliato, continua
ad attaccare:
76 raffaele.castagno
a quel punto gli viene inequivocabilmente dimostrato che ha detto una
puttanata:
79 truman burbank
SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc
DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all’atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767
BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all’atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all’atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):
apertura alare:
707: 44m
767: 47m
747: 64m
lunghezza:
707: 46m
767: 54m
747: 70m
altezza:
707: 13m
767: 16m
747: 20m
peso a vuoto:
707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg
peso al decollo:
707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg
capacità serbaoi:
707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri
ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI

SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE

TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'

DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE

PARAGONABILE A UN 767 CHE NULLA C'ENTRA, INVECE, CON UN 747.
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto

insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la

teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e
un 
calcio in culo.
ASPETTIAMO ANSIOSI CHE SI PRESENTINO DELLE PERSONE PIU' SERIE A
DIMOSTRARCI CHE L'11 SETTEMBRE NON SI E' CONSUMATO IL PIU' GRANDE DEI
COMPLOTTI.
Aymar
2006-07-20 16:02:58 UTC
Permalink
ti domando: Ú bello che il vicino ti urli nel pianerottolo col megafono
a
pile? Ú accettabile?
riesci a rispondere a questa semplice domanda?
sigh.............!!! Ú la mia nuova sign, che ci posso fare.
Sì, ma la sign deve essere di 4 righe.
E comunque la mia domanda era un'altra; riesci a rispondere?
Riterresti accettabile il comportamento fuori dalle regole di un vicino di
casa?


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
truman burbank
2006-07-20 16:07:51 UTC
Permalink
Post by Aymar
ti domando: è bello che il vicino ti urli nel pianerottolo col megafono
a
pile? è accettabile?
riesci a rispondere a questa semplice domanda?
sigh.............!!! è la mia nuova sign, che ci posso fare.
Sì, ma la sign deve essere di 4 righe.
che vuoi, io ho bisogno di esprimermi, ho tante idee in testa. tu sei
un fungaro, queste cose non le capisci.....ehehe
truman


oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste.

1) prima leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha
dimostrato che i buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci
sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....


2) poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?

3) non contento arriva il signor raffaele castagno che pretende di
insegnare al prossimo le verità sull'11 settembre. un piccolo
problema: dichiara che a colpire le torri sono stati dei BOEING 747.
Post by Aymar
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747. Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto. Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm/thread/6b3da4470a7c4407/3680092c2fac4bf2?rnum=71&hl=it&_done=%2Fgroup%2Fit.discussioni.misteri%2Fbrowse_frm%2Fthread%2F6b3da4470a7c4407%3Fscoring%3Dd%26hl%3Dit%26&scoring=d#doc_3680092c2fac4bf2


gli viene detto che ha affermato una cosa inesatta:

74 truman burbank
ma lui non contento, invece di ammettere che si è sbagliato, continua
ad attaccare:
76 raffaele.castagno
a quel punto gli viene inequivocabilmente dimostrato che ha detto una
puttanata:
79 truman burbank

SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc
DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all’atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767
BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all’atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all’atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):
apertura alare:
707: 44m
767: 47m
747: 64m
lunghezza:
707: 46m
767: 54m
747: 70m
altezza:
707: 13m
767: 16m
747: 20m
peso a vuoto:
707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg
peso al decollo:
707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg
capacità serbaoi:
707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri

ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI

SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE

TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'

DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE

PARAGONABILE A UN 767 CHE NULLA C'ENTRA, INVECE, CON UN 747.
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto

insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la

teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e
un 
calcio in culo.

ASPETTIAMO ANSIOSI CHE SI PRESENTINO DELLE PERSONE PIU' SERIE A
DIMOSTRARCI CHE L'11 SETTEMBRE NON SI E' CONSUMATO IL PIU' GRANDE DEI
COMPLOTTI.

truman burbank
2006-07-20 15:32:01 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by truman burbank
ahhahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahah
io parlavo degli aerei dell'11 settembre quando parlavo dei 767 e 757
TU INVECE, QUANDO PARLAVI DEI 747 DI COSA PARLAVI?
AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
Ti prendevo per il culo,
ahhahahahahahahahahahahhahahahaa
senti castagno, da domani mi invento qualsiasi cazzzata che mi passa
per la testa. poi, quando qualcuno mi fa notare che ho detto una
cazzata, sai cosa dico?
MA STAVO SCHERZANDO
ahahahhahahahahahahahhahahahahahahaha

oh, ma com'è che voi altri non fate altro che collezionare figuracce
da bar
dello sport? mi chiedo, ma un pochino di buon gusto non vi solletica
mai le
meningi?
vi sono state poste delle domande da mesi, da anni:
a scelta puoi spiegarci perché il wtc7 è venuto giù:

http://xoomer.alice.it/911_subito/wtc7_crollato.htm 
o perché le
torri sono crollate:

http://www.physics.byu.edu/research/energy/htm7.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/gr...

http://physics911.ca/video/2001/wtc2_collapse_abc2.avi

http://physics911.ca/gallery2/v/videos/WTC2/wtc2_collapse_abc1.png.html

http://xoomer.alice.it/911_subito/musulmani_fisica.htm

?http://xoomer.alice.it/911_subito/Immy11settembre/opinione_progettist...

o ci puoi spiegare dove è finito il boeing;

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0028_Pentagon_Inside_A.html

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0045_Pentagon_Inside_A.html 
ci
puoi spiegare cosa ha provocato il buco al terzo anello del ?pentagono:

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/diagrams/traj2.jpg.html

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/segret...

http://physics911.ca/gallery2/v/Pentagon/jackwhite/jw_white_pentamiss...

oppure perché ci sono state tutte quelle falle nella difesa:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/difesa...

?http://xoomer.alice.it/911_subito/voli_non_furono.htm 
ci puoi
dire dove sono finiti i video del pentagono:

http://luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/blacko...

ci potresti spiegare come mai i terroristi dell'11 settembre sono
?ancora 
vivi:

http://xoomer.alice.it/911_subito/dirottatori_vivi.htm 
oppure
perché alcune vittime sono resuscitate:

http://xoomer.alice.it/911_subito/barbara_olson.htm
mai un dubbio, mai un: "si, forse qualche punto è oscuro". no,
integralismo 
della peggior specie. poi ogni tanto salta fuori il
volpone di turno che 
cerca di smontare le tesi complottiste.

1) prima leonardo serni che urla (a 
bassa voce) che lui ha
dimostrato che i buchi al primo e al secondo anello 
del pentagono ci
sono:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

gli viene dimostrato inequivocabilmente che ha preso una cantonata:
http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0031_Top_view_Pentagon_010914-F-8006...

http://mouv4x8.club.fr/11Sept01/A0025_Pentagon_rings_with_hole.html
E CHE IL SECONDO ANELLO HA TRE FILE DI FINESTRE E NON 4 COME IL TERZO E
CHE 
DUNQUE LA SUA TEORIA VA A FINIRE NEL CESSO. ma lui niente, non
chiede scusa, 
non ammette che si è sbagliato, no.....
2) poi giunge questo mitico MK che a genialità mi pare daniele orlandi
(visto 
mai) che se ne esce con la minchiata dell'articolo della
o'brien che sarebbe 
falso:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ohibò, gli viene dimostrato che è vero:
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm...

ma lui insiste nell'alzare la cresta e fare lo splendido. a questo
punto mi 
chiedo, c'è un personaggio serio che sia capace di
rispondere ai quesiti 
sopra citati senza cadere nella partigianeria
più bieca?

3) non contento arriva il signor raffaele castagno che pretende di
insegnare al prossimo le verità sull'11 settembre. un piccolo
problema: dichiara che a colpire le torri sono stati dei BOEING 747.
Post by raffaele.castagno
Il WTC era progettato per resistere all'impatto di un 707. Un 707 è
più leggero, ed ha meno massa, di un 747. Inoltre, il WTC NON fu
progettato per resistere all'incendio successivo all'impatto. Anzi, si
possono trovare facilmente dichiarazioni dei progettisti che già al
tempo andavano dicendo che potevano reggere l'impatto, ma non certo
resistere al successivo incendio.
http://groups.google.com/group/it.discussioni.misteri/tree/browse_frm/thread/6b3da4470a7c4407/3680092c2fac4bf2?rnum=71&hl=it&_done=%2Fgroup%2Fit.discussioni.misteri%2Fbrowse_frm%2Fthread%2F6b3da4470a7c4407%3Fscoring%3Dd%26hl%3Dit%26&scoring=d#doc_3680092c2fac4bf2


gli viene detto che ha affermato una cosa inesatta:

74 truman burbank
ma lui non contento, invece di ammettere che si è sbagliato, continua
ad attaccare:
76 raffaele.castagno
a quel punto gli viene inequivocabilmente dimostrato che ha detto una
puttanata:
79 truman burbank
SCUSA CASTAGNO, VEDIAMO DI RICAPITOLARE. L'11 SETTEMBRE SI SONO
SCHIANTATI 757 E 767. E I TEST FATTI DAI PROGETTISTI DEL WTC SONO STATI
REALIZZATI SU UN 707. QUESTI 3 SONO GLI AEREI DI CUI SI PARLA QUANDO SI
E' AL CORRENTE DEI FATTI.
TU, CHE INVECE NON SEI AL CORRENTE DEI FATTI, PARLI DEI 747 CHE MAI SI
SONO SCHIANTATI L'11 SETTEMBRE DA NESSUNA PARTE. ORA COMPRENDO CHE TU
SIA ALLA FRUTTA MA NON TI RENDI CONTO DELLA FIGURA DI MERDA CHE STAI
FACENDO?
NEL CASO NON TE NE RENDESSI CONTO ECCO QUI:

BOEING 707, quello su cui sono stati fatti i test del wtc
DATI TECNICI:
Costruttore: The Boeing Company, Seattle, USA Classe: aereo
commerciale a lungo raggio per 133-219 passeggeri Equipaggio: due
piloti, un motorista, un navigatore e quattro-sette assistenti di volo
Motori: quattro turboventole Pratt & Whitney JT3D-3 da 8.165 kg di
spinta con inversori
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 44,42 m Lunghezza: 46,61 m Altezza : 12,93 m Diametro
della fusoliera: 3,76 m Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
64.725 kg Peso massimo al decollo: 151.320 kg Massimo carico pagante:
43.603 kg Capacità dei serbatoi: 90.146 litri Velocità massima a
30.000 ft: 1.010 km/h Velocità di crociera a 25.000 ft: 965 km/h
Tangenza operativa: 39.000 ft Velocità di salita: 2.000 ft/min
Lunghezza di decollo con ostacolo di 15 metri: 3.560 m Lunghezza di
atterraggio su ostacolo di 15 metri: 2.720 m Autonomia con massimo
carico pagante: 6.317 km Autonomia con serbatoi pieni e 133 passeggeri:
8.700 km Consumo di carburante a velocità di crociera: 9.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-707

BOEING 767, quelli andati contro il wtc:
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a lungo raggio per 210-327 passeggeri Equipaggio: due
piloti e sei-nove assistenti di volo Motori: due turboventole General
Electric CF6-80C2B2 da 23.815 kg di spinta, tutte con inversori, in
alternativa Pratt & Whitney PW4060 da 22.680 kg di spinta o Rolls Royce
RB211-524G/H da 27.488 kg di spinta.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 47,57 m Lunghezza: 54,94 m Altezza: 15,85 m Diametro
della fusoliera: 4,72 m. Superficie alare: 283,35 mq Peso a vuoto:
90.500 kg Peso massimo al decollo: 186.900 kg Peso massimo
all’atterraggio: 145.150 kg Massimo carico pagante: 44.500 Kg
Capacità dei serbatoi: 91.370 litri Velocità massima a 30.000 ft: 925
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 852 km/h Tangenza operativa:
43.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 3.300 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 2.000 m Autonomia con massimo carico pagante: 9.200 km
Autonomia con serbatoi pieni e 218 passeggeri: 11.390 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 5.400 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-767
BEOING 757, quello scomparso nel buco di 5 metri al pentagono

DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA Classe:
aereo commerciale a medio-lungo raggio per 200-235 passeggeri
Equipaggio: due piloti e cinque-sette assistenti di volo Motori: due
turboventole Rolls-Royce RB211-535C da 16.965 kg di spinta oppure
RB211-E535E4 da 18.190 kg di spinta. In alternativa Pratt & Whitney
PW2037 da 17.350 kg di spinta oppure PW2040 da 18.901 kg di spinta,
tutti dotati di inversori

CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 38,05 m Lunghezza: 47,32 m Altezza: 13,56 m Diametro
della fusoliera: 3,53 m Superficie alare: 185,25 mq Peso a vuoto:
58.040 kg Peso massimo al decollo: 113.398 kg Peso massimo
all’atterraggio: 95.250 kg Massimo carico pagante: 26.300 kg
Capacità dei serbatoi: 42.680 litri Velocità massima a 30.000 ft: 935
km/h Velocità di crociera a 39.000 ft: 850 km/h Tangenza operativa:
42.500 ft Velocità di salita: 2.500 ft/min Lunghezza di decollo con
ostacolo di 15 metri: 2.600 m Lunghezza di atterraggio su ostacolo di
15 metri: 1.700 m Autonomia con massimo carico pagante: 6.318 km
Autonomia con serbatoi pieni e 200 passeggeri: 7.900 km Consumo di
carburante a velocità di crociera: 4.600 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-757

BOEING 747, quello che RAFFAELE CASTAGNO si è inventato ma che con
l'11 settembre non ha nulla a che fare
DATI TECNICI:
Costruttore: Boeing Commercial Airplane Company, Seattle, USA
Classe: aereo commerciale a lungo raggio per 416-568 passeggeri
Equipaggio: due piloti e dodici-diciotto assistenti di volo Motori:
quattro turboventole Pratt & Whitney PW4056 da 25.750 kg di spinta
oppure General Electric CF6-80C2B4 da 26.263 kg di spinta o Rolls-Royce
RB211-524G da 26.310 kg di spinta, tutte con inversori.
CARATTERISTICHE:
Apertura alare: 64,44 m Lunghezza: 70,66 m Altezza: 19,41 m Diametro
della fusoliera: 6,50 m Superficie alare: 524,88 mq Peso a vuoto:
181.000 kg Peso massimo al decollo:396.890 kg Peso massimo
all’atterraggio: 285.765 kg Massimo carico pagante: 66.500 kg
Capacità dei serbatoi: 216.850 litri Velocità massima a: 30.000 ft:
976 km/h Velocità di crociera a 35.000 ft: 939 km/h Tangenza
operativa: 45.000 ft Velocità di salita: 2.300 ft/min Lunghezza di
decollo con ostacolo di 15 metri: 3.400 m Lunghezza di atterraggio su
ostacolo di 15 metri: 2.200 m Autonomia massima con i soli piloti a
bordo: 15.569 km Autonomia con serbatoi pieni e 416 passeggeri: 13.490
km Consumo di carburante a velocità di crociera: 13.500 L/h
http://www.duegieditrice.it/tuttoaerei/schede-aerei-civili.asp?Link=BOEING-747-300-400

ADESSO QUALCHE COMPARAZIONE (dati approssimati):
apertura alare:
707: 44m
767: 47m
747: 64m
lunghezza:
707: 46m
767: 54m
747: 70m
altezza:
707: 13m
767: 16m
747: 20m
peso a vuoto:
707: 64.000 kg
767: 90.000 kg
747: 181.000kg
peso al decollo:
707: 151.000 kg
767: 186.000 kg
747: 396.000kg
capacità serbaoi:
707: 90.000 litri
767: 91.000 litri
747: 216.000 litri
ADESSO FESSO CHE NON SEI ALTRO, DOPO AVER DETTO CHE DENTRO IL WTC CI

SONO ENTRATI DEI 747, INVECE CHE DEI 767, TI SARAI ANCHE ACCORTO CHE

TRA UN 767 E UN 747 C'E' UNA BELLA DIFFERENZA. E CHE IL 707, A META'

DEGLI ANNI 70 IL PIU' GRANDE AEREO ESISTENTE E' DECISAMENTE

PARAGONABILE A UN 767 CHE NULLA C'ENTRA, INVECE, CON UN 747.
ordunque fenomeno da baraccone, con questa minchiata entri di dirittto

insieme a serni e mk tra coloro che hanno cercato di invalidare la

teoria del complotto e che si sono presi una martellata sui denti e
un 
calcio in culo.
ASPETTIAMO ANSIOSI CHE SI PRESENTINO DELLE PERSONE PIU' SERIE A
DIMOSTRARCI CHE L'11 SETTEMBRE NON SI E' CONSUMATO IL PIU' GRANDE DEI
COMPLOTTI.
ehehe 
truman
Daniele orlandi
2006-07-19 12:59:08 UTC
Permalink
Post by Roberto FURLAN
Presto la verita' verra' fuori ed ogni discussione avra' termine.
Presto l'avevi detto qualche mese fa. Ormai è tardi...
Post by Roberto FURLAN
Dove andremo a finire?
Dipende da dove ci manderanno
--
Daniele Orlandi
つづく
SuperZa
2006-07-19 11:02:49 UTC
Permalink
Post by truman burbank
piccolo particolare. hai cannato completamente l'angolo d'impatto. e
dunque i danni del link che hai postato non sono compatibili con quelli
eventualmente provocati dalle ali e da te ricostruiti.
Emh lo avevo anche scritto... tuttavia a maggior ragione se l'angolo non è
di 90°
la proiezione del danno laterale che possono fare le ali è ancora inferiore!
Quindi non si può certo dire che il 757 è troppo grosso si discuteva di
questo,
il primo link che hai postato, mostra dati alla mano una netta errata
proporzione tra il pentagono ed il boeing,
questo a dimostrazione della inaccuratezza (o della malafede) della fonte
che stai citando,
ricostriusciti da solo dimensioni pentagono ed aereo capirai da te stesso
truman burbank
2006-07-19 13:27:00 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by truman burbank
piccolo particolare. hai cannato completamente l'angolo d'impatto. e
dunque i danni del link che hai postato non sono compatibili con quelli
eventualmente provocati dalle ali e da te ricostruiti.
Emh lo avevo anche scritto...
lo so. hai cannato e lo hai anche detto
Post by SuperZa
tuttavia a maggior ragione se l'angolo non è
di 90°
la proiezione del danno laterale che possono fare le ali è ancora inferiore!
Quindi non si può certo dire che il 757 è troppo grosso si discuteva di
questo,
non è questione di essere grosso o piccolo. è questione che i danni
che fai vedere sul link non sono compatibili con l'angolo d'impatto
delle ali
Post by SuperZa
il primo link che hai postato, mostra dati alla mano una netta errata
proporzione tra il pentagono ed il boeing,
ma non c'entra la proporzione. te l'ho postato per l'angolo di impatto.
che è completamente diverso dal tuo. ed è riportato sul rapporto
ufficiale con le proporzioni esatte. che ti ho postato. quei danni non
sono stati, dunque, provocati dalle ali. e infatti sei il solo a
sostenerlo
Post by SuperZa
questo a dimostrazione della inaccuratezza (o della malafede) della fonte
che stai citando,
vedi sopra. e non ti agitare cretino
Post by SuperZa
ricostriusciti da solo dimensioni pentagono ed aereo capirai da te stesso
ancora? hai cannato l'angolo d'impatto imbecille. lo hai capito o no?

vai a studiare ignorante prima di dire che gli altri sono in malafede

truman
SuperZa
2006-07-19 15:52:05 UTC
Permalink
Post by truman burbank
vedi sopra. e non ti agitare cretino
ancora? hai cannato l'angolo d'impatto imbecille. lo hai capito o no?
vai a studiare ignorante prima di dire che gli altri sono in malafede
Hai hai hai Quando gli argomenti finiscono si passa agli insulti eh..

L'angolo di impatto porta ulteriore dimostrazione che il danno è compatibile
con la dimensione del boeing
Ripeto: i link che hai postato con quell Airbus A380 al posto di un Boeing
777 sono immagini inaccurate o in malafede e te lo dimostro:

L'area alare che l'immagine proietta sul pentagono è 48 metri (calcolata in
base alla distanza finestra-finestra)
l'angolo di impatto è di circa 45° rispetto alla facciata, quindi ne risulta
che le ali formano l'ipotenusa di un triangolo rettangolo con i cateti più o
meno uguali:
Facendo 2 elementari calcoli Dimensioni ali=SQRT((48^2)+(48^2)= 68 metri!!
Stiamo parlando di quasi il doppio dell apertura alare reale che è di 38 mt,
un errore di oltre il 40%... abbastanza ridicolo e non serve uno scienziato
per capirlo è questa la cosa triste

Loading Image...
Aymar
2006-07-19 16:05:23 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by truman burbank
vedi sopra. e non ti agitare cretino
ancora? hai cannato l'angolo d'impatto imbecille. lo hai capito o no?
vai a studiare ignorante prima di dire che gli altri sono in malafede
Hai hai hai Quando gli argomenti finiscono
... e quando sono iniziati? :)
truman burbank
2006-07-19 16:57:19 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by truman burbank
vedi sopra. e non ti agitare cretino
ancora? hai cannato l'angolo d'impatto imbecille. lo hai capito o no?
vai a studiare ignorante prima di dire che gli altri sono in malafede
Hai hai hai Quando gli argomenti finiscono si passa agli insulti eh..
appunto. mi hai accusato di essere in malafede, evidentemente avevi
esaurito gli argomenti
Post by SuperZa
L'angolo di impatto porta ulteriore dimostrazione che il danno è compatibile
con la dimensione del boeing
ancora? ma allora non capisci? l'angolo di impatto reale, non quello
farlocco tuo, non è compatibile con i danni che tu dici essere stati
provocati dalle ali. hai capito o no?

truman
SuperZa
2006-07-19 18:20:14 UTC
Permalink
Post by truman burbank
appunto. mi hai accusato di essere in malafede, evidentemente avevi
esaurito gli argomenti
Stai sbagliando, non ho accusato te di essere in malafede, ma i siti
complottisti che pubblicano false immagini atte a portar acqua al proprio
mulino
tu in questo caso sei loro vittima
Post by truman burbank
ancora? ma allora non capisci? l'angolo di impatto reale, non quello
farlocco tuo, non è compatibile con i danni che tu dici essere stati
provocati dalle ali. hai capito o no?
L'angolo di impatto a 45° è pienamente compatibile con quelli che dico
essere stati i segni delle ali e non sono il solo a pensarla così

L'angolo di impatto reale è quello dell'ultima foto che ho inviato (che
evidentemente tralasci perchè non hai argomenti),
foto che scredita gli autori del complotto perchè per farti credere che il
buco è troppo piccolo hanno volontariamente manomesso le dimensioni
aereo/pentagon
ti ripeto cosa dimostrabile da qualsiasi studente di terza media
truman burbank
2006-07-20 10:09:34 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by truman burbank
appunto. mi hai accusato di essere in malafede, evidentemente avevi
esaurito gli argomenti
Stai sbagliando, non ho accusato te di essere in malafede, ma i siti
complottisti che pubblicano false immagini atte a portar acqua al proprio
mulino
tu in questo caso sei loro vittima
Post by truman burbank
ancora? ma allora non capisci? l'angolo di impatto reale, non quello
farlocco tuo, non è compatibile con i danni che tu dici essere stati
provocati dalle ali. hai capito o no?
L'angolo di impatto a 45° è pienamente compatibile con quelli che dico
essere stati i segni delle ali e non sono il solo a pensarla così
L'angolo di impatto reale è quello dell'ultima foto che ho inviato (che
evidentemente tralasci perchè non hai argomenti),
la tralascio talmente tanto che è la foto che ho postato io. pensa un
po' che furbo che sei. e quell'angolo non è compatibile con i danni da
te riportati- vai a vedere meglio dove sono quei danni e da cosa sono
stati provocati- sono stati provocati dall'oggetto che è andato dentro
il pentagono e dalla pressione delle parti superiori che hanno
indebolito la struttura. ma niente prova che fossero le ali di un
boeing
Post by SuperZa
foto che scredita gli autori del complotto perchè per farti credere che il
buco è troppo piccolo hanno volontariamente manomesso le dimensioni
aereo/pentagon
farmi credere che il buco è piccolo? ma ci sono le foto furbetto. le
foto dimostrano che il buco è di 5 metri. se tu avessi delle foto con
un buco più grosso (che non hai) si potrebbe discutere

http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=1928

adesso guarda bene, guarda bene il buchetto sulla facciata del
pentagono e dopo aver preso un bel respiro dicci: DOVE CAZZO E' ENTRATO
UN BOEING DI 100 TONNELLATE?


grazie
truman
SuperZa
2006-07-20 10:44:52 UTC
Permalink
Post by SuperZa
foto che scredita gli autori del complotto perchè per farti credere che il
buco è troppo piccolo hanno volontariamente manomesso le dimensioni
aereo/pentagon
farmi credere che il buco è piccolo? ma ci sono le foto furbetto. le
foto dimostrano che il buco è di 5 metri. se tu avessi delle foto con
un buco più grosso (che non hai) si potrebbe discutere
la foto con il circoletto è fuorviante e menzoniera, non puoi accertare che
quello è il punto d'impatto sono foto scurissime nella parte più centrale
non si vede nulla,
e non puoi determinare che in mancanza di foto che indicano un buco
sufficientemente largo, che il pentagono è stato colpito da qualcos'altro!
la dinamica d'impulso dell'impatto della fusoliera sarebbe tuttavia anche
compatibile con un danno iniziale di 5 mt di diametro perchè il diametro
della fusoliera è di 3.80 metri e anzi ti sei chiesto questo?
può un aereetto di piccole dimensioni come quello indicato dal complotto
causare il crollo di 20 mt di sezione orizzontale 24 di sezione verticale e
15 di profondità?
quanto carburante avrebbe dovuto avere quell'aereo?

http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=1928
Post by SuperZa
adesso guarda bene, guarda bene il buchetto sulla facciata del
pentagono e dopo aver preso un bel respiro dicci: DOVE CAZZO E' ENTRATO
UN BOEING DI 100 TONNELLATE?
Alla tua domanda non si può rispondere perchè non si vede per niente come
dici tu "dove cazzo è entrato quel Boeing" ma alcune precisazioni:
Primo l'aereo pesa 57 tonnellate a secco, secondo il carburante presente (di
sicuro non il pieno) è esploso nell'impatto quindi non puoi considerare
molto il suo peso
Secondo le foto indicate in quell'articolo non permettono di identificare in
alcun modo il punto di ingresso troppo fumo troppo scure, non si vede nulla.

Se ti faccio vedere la foto della luna da 100 km di distanza e ti chiedo di
farmi vedere i segni delle Impronte di Armtrong e tu non le trovi, puoi
dedurre da questo che l'uomo non è mai sbarcato sulla luna?
e' quello che stai facendo tu ponendo quella domanda.

P.S.
e' l'ultima volta che ti rispondo perchè stai trolleggiando ed offendendo in
maniera entropica


















+ --------
truman burbank
2006-07-20 11:07:10 UTC
Permalink
Post by SuperZa
Post by SuperZa
foto che scredita gli autori del complotto perchè per farti credere che il
buco è troppo piccolo hanno volontariamente manomesso le dimensioni
aereo/pentagon
farmi credere che il buco è piccolo? ma ci sono le foto furbetto. le
foto dimostrano che il buco è di 5 metri. se tu avessi delle foto con
un buco più grosso (che non hai) si potrebbe discutere
la foto con il circoletto è fuorviante e menzoniera, non puoi accertare che
quello è il punto d'impatto sono foto scurissime nella parte più centrale
non si vede nulla,
cosa? la facciata è intera, ci sono centinaia di foto con la facciata
del pentagono in cui si vede sulo quel buchetto. e non vi è NESSUNA
FOTO che ci faccia vedere un'apertura più grande:

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/dovaereo/dovaereo.html

adesso capisco che la tua posizione sia disperata ma vedere voragini
dove voragini non ci sono mi sembra davvero troppo
Post by SuperZa
e non puoi determinare che in mancanza di foto che indicano un buco
sufficientemente largo, che il pentagono è stato colpito da qualcos'altro!
no ascolta. fosse solo per quello. il fatto è che ci sono decine di
incongruenze nella verisone ufficiale
Post by SuperZa
la dinamica d'impulso dell'impatto della fusoliera sarebbe tuttavia anche
compatibile con un danno iniziale di 5 mt di diametro perchè il diametro
della fusoliera è di 3.80 metri e anzi ti sei chiesto questo?
la fusolierà? ehehe. il diametro? si il diametro si. ma è LUNGO 47
METRI e ALTO 13 METRI, non c'è solo il diametro. tutto in un buchetto
di 5 metri? e la coda? le ali? i MOTORI?
Post by SuperZa
può un aereetto di piccole dimensioni come quello indicato dal complotto
causare il crollo di 20 mt di sezione orizzontale 24 di sezione verticale e
15 di profondità?
si può. se al suo interno vi è dell'esplosivo. può, eccome se può
Post by SuperZa
quanto carburante avrebbe dovuto avere quell'aereo?
esplosivo, non carburante
Post by SuperZa
http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=1928
Post by SuperZa
adesso guarda bene, guarda bene il buchetto sulla facciata del
pentagono e dopo aver preso un bel respiro dicci: DOVE CAZZO E' ENTRATO
UN BOEING DI 100 TONNELLATE?
Alla tua domanda non si può rispondere perchè non si vede per niente come
Primo l'aereo pesa 57 tonnellate a secco,
113.000 kg al decollo. e l'aereo stava andando a los angeles e dunque
aveva il pieno di carburante
Post by SuperZa
secondo il carburante presente (di
sicuro non il pieno)
sbagliato, andava a los angeles
Post by SuperZa
Secondo le foto indicate in quell'articolo non permettono di identificare in
alcun modo il punto di ingresso troppo fumo troppo scure, non si vede nulla.
non lo determino io ma li rapporto ufficiale. quello è il buchetto.
non ce ne sono altri. mi spiace. la facciata del pentagono è integra,
in tutte le foto non ci sono squarci, i pilastri sono in piedi. dopo
mezzora viene già la facciata. ma dopo mezzora!!!!!!!!!
Post by SuperZa
P.S.
e' l'ultima volta che ti rispondo perchè stai trolleggiando ed offendendo in
maniera entropica
beh è meglio se non rispondi. canni l'angolo di impatto, ti inventi
buchi che non ci sono, tralasci la lunghezza e l'altezza dell'aereo, ti
inventi che non era a pieno di carburante quando invece era con il
pieno, canni il peso dell'aereo. insomma, forse è meglio che cambi
thread.

saluti
truman
SuperZa
2006-07-17 19:37:31 UTC
Permalink
Post by Abele
Appunto, la "densita' di massa", come dici tu, sta nella porzione di ala tra
i due motori e tra la pancia dell'aereo e il pavimento della cabina
Parte costituita in gran parte da carburante.....

Immagine del posizionamento dei carburanti
Loading Image...
Lorenzo Micheletto
2006-07-17 00:42:45 UTC
Permalink
Post by Abele
Post by Lorenzo Micheletto
Volando "basso" (ma sufficientemente alto) non appena hanno
visto il Pentagono non hanno fatto altro che puntare
il muso verso la facciata.
E questa, infatti, sarebbe stata la manovra piu' logica, arrivare bassi, ma
non rasoterra e da ben lontano (con l'aiuto del gps o dell'fms) e concludere
l'attacco con una affondata sul tetto dell'edificio da una quota abbastanza
bassa, in modo da non perdere il controllo dell'aereo per la eccessiva
velocita'.
A parte eventuali manovre brusche pre-planata per mettersi in linea
con il bersaglio, io parlavo proprio di centrare la facciata dell'edificio
con una discesa "dolce", con un angolo di discesa molto ridotto
(rispetto all'orizzonte) chi vede l'aereo nella fase finale pensera'
che sia arrivato volando rasoterra.
Post by Abele
E invece non hanno fatto questo: sono arrivati alti (2500 metri), si sono
prodotti in una manovra raffinata per perdere quota ed hanno concluso
l'attacco rasoterra (e con abilita'), il che puo' essere stato un errore
(troppa quota persa), ma puo' anche essere stato voluto (e d'altra parte
vuoi che non abbiano pianificato tutto con cura?), visto che un impatto sul
tetto dell'edificio avrebbe prodotto solo una nuvola di fumo nero
scarsamente spettacolare, ed in un attacco terroristico di questo tipo, lo
spettacolo e' il vero obbiettivo. Se questo e' vero, allora l'attacco
rasoterra alla facciata del pentagono, portato volutamente presso
l'autostrada, era deliberato e richiedeva una pilota vero, non certo uno
sprovveduto;
Ripeto, prova con un simulatore di volo di quelli abbastanza realistici.
Considerato che l'aereo aveva controlli fly-by-wire la simulazione
e' abbastanza simile alla realta e si puo verificare in prima persona
che e' decisamente facile colpire la facciata
(perche il fly-by-wire elimina buona parte della complessita'
di gestione del volo).
Gestire un aereo del genere richiede un pilota se si vuole
decollare e poi atterrare sani e salvi, se si e' gia in volo
e si conoscono a sufficienza i comandi, schiantarsi su
un certo bersaglio nel modo descritto non e' cosi' difficile come sembra.

Oltre a questo, non sappiamo se i dirottatori volevano colpire
il Pentagono in quel modo oppure se e' accaduto perche non sono
riusciti a fare la manovra che volevano, quel che e' certo e' che
si puo replicare quel che hanno fatto.
Post by Abele
Post by Lorenzo Micheletto
Il "buco" lo ha fatto la parte *longitudinalmente* piu resistente della
fusoliera (immaginala come un fascio di lunghe travi), le ali
non erano mica delle lame di metallo pieno e se guardi gli schemi
strutturali di un aereo di quel tipo vedi subito che con un urto
di quel tipo non potevano restare "grossi spezzoni".
Perdonami, ma ti devo contraddire, la fusoliera ha di certo una buona
resistenza longitudinale, ma non e' la parte piu' robusta dell'aereo;
normalmente pensiamo ad un aereo come ad una fusoliera con attaccate delle
ali, ma e' vero il contrario, la parte che vola sono le ali, e' la fusoliera
che e' attaccata ad esse.
*Longitudinalmente* e' la parte piu robusta.
In caso di impatto frontale (o quasi) e' la fusoliera ad essere
strutturalmente piu robusta ed a concentrare la massa piu elevata
su una sezione ridotta (le caratteristiche ottimali per ottenere
la massima penetrazione).
Inoltre, anche se durante l'impatto la fusoliera comincia a sfaldarsi
il grosso della massa contenuta nella fusoliera continua ad avanzare
ed ottieni un effetto analogo a quello che avresti con una
mitragliatrice continuando a sparare una raffica di proiettili
su una sezione ridotta, mentre l'impatto delle ali equivale ad una
"spazzolata" di mitragliatrice (per questo la fusoliera ha fatto
piu danni ed ha perforato la struttura molto piu in profondita).
Post by Abele
La sensazione e' che il pentagono sia stato colpito da un aereo un po' piu'
piccolo di un 757, ma soprattutto piu' compatto, un aereo insomma con i
motori attaccati alla, o dentro la fusoliera, questo spiegherebbe il foro
unico, i frammenti di motori fuori e dentro l'edificio, la relativa
scarsita' di rottami, la massa unica che ha attraversato (per quella parte
che e' riuscita a trovare la strada tra le colonne) ben tre anelli
dell'edificio, ecc.
Prova a pensare a quante immagini e foto di disastri aerei
hai visto; se ci pensi bene la maggior parte di essi sono
"spanciate" con il terreno di aerei che cercavano in qualche modo
di arrivare sani e salvi a terra, in quei casi si vedono frammenti
sparsi un po ovunque, ecc. ecc.
Nel caso del Pentagono non c'e' stata una "spanciata", la dinamica
e' diversa, la sensazione che provi e' perche quell'incidente
non coincide con le "normali" spanciate che inconsciamente
associ d'istinto ad incidenti aerei.

L. Micheletto
raffaele.castagno
2006-07-17 07:07:39 UTC
Permalink
Post by Abele
E invece non hanno fatto questo: sono arrivati alti (2500 metri), si sono
prodotti in una manovra raffinata per perdere quota ed hanno concluso
l'attacco rasoterra (e con abilita'), il che puo' essere stato un errore
Raffinata? Raffinata una delle più comuni manovre per scendere di
quota? Bah...

Raffaele
truman burbank
2006-07-18 16:00:17 UTC
Permalink
Post by raffaele.castagno
Post by Abele
E invece non hanno fatto questo: sono arrivati alti (2500 metri), si sono
prodotti in una manovra raffinata per perdere quota ed hanno concluso
l'attacco rasoterra (e con abilita'), il che puo' essere stato un errore
Raffinata? Raffinata una delle più comuni manovre per scendere di
quota? Bah...
Raffaele
la picchiata a spirale? ehehe

vedo che sei un intenditore, castagno

truman
truman burbank
2006-07-18 15:55:13 UTC
Permalink
Post by Lorenzo Micheletto
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
Perche l'aereo non volava "rasoterra", volava basso
(che per un aereo di quel tipo significa anche qualche centinaio di metri)
e poi nella fase finale ha puntato sul Pentagono.
Se avesse volato "rasoterra" come immaginano i vari teorici
della cospirazione molto probabilmente si sarebbe schiantato altrove.
ehm. non lo immaginano i teorici della cospirazione. c'è scritto nel
rapporto ufficiale. e si evince dal buchetto che l'aereo di topolino
avrebbe fatto al pentagono. e il ponte e i cartelloni e tutto ciò che
c'era sull'autostrada non era in miniatura stile puffi. ma a un altezza
non compatibile con la traiettoria dichiarata. vallo a dire a quelli
che lo hanno scritto quel rapporto. se è una commedia basta dirlo,
così possiamo ridere di gusto
Post by Lorenzo Micheletto
Volando "basso" (ma sufficientemente alto)
ahahahahahhahahahaha. sentite qui: BASSO, NON RASOTERRA MA
SUFFICIENTEMENTE ALTO

ecco, così io la spiegazione ce l'appiccico in ogni situazione.
se qualcuno mi dice che l'aereo volava a un metro da terra io gli
rispondo:

BASSO, NON RASOTERRA MA SUFFICIENTEMENTE ALTO

se mi dicono 6 metri io:

BASSO, NON RASOTERRA MA SUFFICIENTEMENTE ALTO

se mi dicono 10 metri:

BASSO, NON RASOTERRA MA SUFFICIENTEMENTE ALTO

e chi vuoi che mi smentisca una ricostruzione così scientificamente
inopinabile?

ehehe
truman
truman burbank
2006-07-18 10:19:39 UTC
Permalink
Post by ficcanaso
E' un bel pò che lurko ma riguardo l'attacco al pentagono ancora non
1 - come abbia fatto un aereo così grosso che volava così basso a non
centrare il vicino ponte dell' autostrada: va beh culo.
culissimo
Post by ficcanaso
2 - Come abbia fatto un aereo di quella stazza a sparire in un buco così
reltivamente piccolo (quello NON dovuto al crollo per incendio).
Le ali avrebbero dovuto rimanere fuori magari spezzate in grandi
frammenti.
esatto. tanto più che il rapporto ufficiale sostiene che l'aereo sia
entrato intero nel pentagono ma no spiega come mai la coda non ha
provocato alcun danno e come mai i pilastri portanti siano rimasti in
piedi. una versione ufficiale degna di un romanzo della miglior
fanta-politica.

ciao
truman
Continua a leggere su narkive:
Loading...