Discussione:
Maya
(troppo vecchio per rispondere)
Cosmonauta
2011-05-15 11:31:24 UTC
Permalink
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!

C.
Gigio
2011-05-15 13:04:24 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
C.
ROTFLMAO!!!
E pensa ai TDG, che un giorno sì ed uno no si radunano sulla cima di qualche
montagna per scampare (unici eletti sopravvissuti) alla fine planetaria..
Ciao!
Gigio c'è
Cosmonauta
2011-05-15 13:32:00 UTC
Permalink
Post by Gigio
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
C.
ROTFLMAO!!!
E pensa ai TDG, che un giorno sì ed uno no si radunano sulla cima di
qualche montagna per scampare (unici eletti sopravvissuti) alla fine
planetaria..
Ciao!
Gigio c'è
?

C.
A***@despammed.com
2011-05-15 13:36:23 UTC
Permalink
?
E' un invito a documentarsi seriamente prima di pubblicare bufale stantie.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-15 13:38:34 UTC
Permalink
Post by A***@despammed.com
?
E' un invito a documentarsi seriamente prima di pubblicare bufale stantie.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Parli per te?

C.
A***@despammed.com
2011-05-15 13:43:25 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Parli per te?
No parlo per te, che hai citato una bufala vecchia di anni e sbufalata
dal giorno dopo che è apparsa. Ma se credi insisti pure...
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-15 14:09:36 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Parli per te?
No parlo per te, che hai citato una bufala vecchia di anni e sbufalata dal
giorno dopo che è apparsa. Ma se credi insisti pure...
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Certo che insisto se lo ritengo opportuno, non ci sei mica solo tu su questo
ng (meno male...;-) )

C.
A***@despammed.com
2011-05-15 19:34:51 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Certo che insisto se lo ritengo opportuno
Era quello che dicevo: nessuno ti vieta di raccontar balle e sei libero
di continuare anche dopo che ti hanno dimostrato che sbagli.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-16 10:56:45 UTC
Permalink
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Certo che insisto se lo ritengo opportuno
Era quello che dicevo: nessuno ti vieta di raccontar balle
Tu opinione che va rispettata il mondo è vario. Ma non repressa, le parole e
i fatti si giustificano da soli, non c'è bisogno di contrastarli.

e sei libero
Post by A***@despammed.com
di continuare anche dopo che ti hanno dimostrato che sbagli.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Chi me lo l'ha "dimostrato", tu ? :-)))

C.
a***@despammed.com
2011-05-16 11:25:51 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Certo che insisto se lo ritengo opportuno
Era quello che dicevo: nessuno ti vieta di raccontar balle
Tu opinione che va rispettata il mondo è vario. Ma non repressa, le parole e
i fatti si giustificano da soli, non c'è bisogno di contrastarli.
e sei libero
Post by A***@despammed.com
di continuare anche dopo che ti hanno dimostrato che sbagli.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Chi me lo l'ha "dimostrato", tu ? :-)))
Certo, nelle parti che hai cialtronescamente tagliato dove avevo
indicato un link di una rivista scientifica che dimostrava che io avevo
ragione e tu avevi torto:

http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html

E' chiaramente dimostrato come le prime iscrizioni maya siano del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya
giunti fino a noi sono del periodo classico e post-classico.

Non riportandolo e rispondendo ad altro hai dimostrato di essere in
malafede e che discutere dell'argomento non ti interessa.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-16 13:33:08 UTC
Permalink
cut
Certo, nelle parti che hai cialtronescamente tagliato dove avevo indicato
un link di una rivista scientifica che dimostrava che io avevo ragione e
http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
E' chiaramente dimostrato come le prime iscrizioni maya siano del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya giunti
fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
Non riportandolo e rispondendo ad altro hai dimostrato di essere in
malafede e che discutere dell'argomento non ti interessa.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Hai un lessico da portuale (con rispetto per chi lavora in porto) che mi
impedisce di proseguire nella lettura. Quando imparerai ad esprimerti in
maniera più educata e rispettosa dialogheremo.

C.
A***@despammed.com
2011-05-16 16:35:38 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Hai un lessico da portuale (con rispetto per chi lavora in porto)
E' un modo molto ipocrita e peloso per non rispondere.
Post by Cosmonauta
Quando imparerai ad esprimerti in maniera più educata e
rispettosa dialogheremo.
Il rispetto te l'ho dimostrato facendo una ricerca che avresti dovuto
fare tu prima di scrivere idiozie. Rifatti vivo quando riuscirai a
scrivere qualcosa di intelligente, imbecille.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-16 17:19:52 UTC
Permalink
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Hai un lessico da portuale (con rispetto per chi lavora in porto)
E' un modo molto ipocrita e peloso per non rispondere.
Post by Cosmonauta
Quando imparerai ad esprimerti in maniera più educata e
rispettosa dialogheremo.
Il rispetto te l'ho dimostrato facendo una ricerca che avresti dovuto fare
tu prima di scrivere idiozie. Rifatti vivo quando riuscirai a scrivere
qualcosa di intelligente, imbecille.
--
C.v.d.

C. :-)
Ubachef
2011-05-17 07:34:07 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Certo, nelle parti che hai cialtronescamente tagliato dove avevo indicato
un link di una rivista scientifica che dimostrava che io avevo ragione e tu
http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
Hai un lessico da portuale (con rispetto per chi lavora in porto) che mi
impedisce di proseguire nella lettura.
E quando la prossima volta ti si darà del coglione senza stare a fare
troppe ricerche continuerai a frignare, vero?
--
mic
E d'un tratto capii che il pensare e' per gli stupidi,
mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Cosmonauta
2011-05-17 09:04:08 UTC
Permalink
Post by Ubachef
Post by Cosmonauta
Post by a***@despammed.com
Certo, nelle parti che hai cialtronescamente tagliato dove avevo
indicato un link di una rivista scientifica che dimostrava che io avevo
http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
Hai un lessico da portuale (con rispetto per chi lavora in porto) che mi
impedisce di proseguire nella lettura.
E quando la prossima volta ti si darà del coglione senza stare a fare
troppe ricerche continuerai a frignare, vero?
--
Toh, chi si vede! Mancavi solo tu all'appello :-) Sei perfettamente I.T.

C.
A***@despammed.com
2011-05-15 13:29:00 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
Ma anche no.
Post by Cosmonauta
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
*NESSUNO* degli scritti maya che ci sono pervenuti (nemmeno quelli nei
documenti) ha 5000 anni, anche perchè la cultura maya classica si è
sviluppata solo a partire IV secolo d.C.

*NESSUNO* degli scritti maya che ci sono pervenuti parla di
quell'eclissi, che - per inciso - non era visibile in Messico.

Semplicemente i maya forse conoscevano il saros (*) che permette di
prevedere eclissi di sole e di luna facendo somme e moltiplicazioni
senza virgola mobile.

(*) da noi era noto mille anni prima
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-15 13:36:00 UTC
Permalink
cut
Post by A***@despammed.com
*NESSUNO* degli scritti maya che ci sono pervenuti (nemmeno quelli nei
documenti) ha 5000 anni, anche perchè la cultura maya classica si è
sviluppata solo a partire IV secolo d.C.
"I periodi in cui viene usualmente suddivisa la storia dei Maya sono tre:

a.. il primo è il Periodo Preclassico che va dal 1500 a.C. (per altri, dal
1000 a.C. o dal 1800 a.C.) al 317 d.C...."

http://it.wikipedia.org/wiki/Maya

Se i presupposti della discussione sono questi è meglio fermarci qui...

C.
A***@despammed.com
2011-05-15 13:41:59 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Se i presupposti della discussione sono questi è meglio fermarci qui...
Se i tuoi presupposti sono wikipedia citata alla pene di segugio,
senz'altro.

Se ti informi meglio vedrai che le prime iscrizioni maya sono del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya
giunti fino a noi sono del periodo classico e post-classico.


(*) http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-15 14:10:58 UTC
Permalink
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Se i presupposti della discussione sono questi è meglio fermarci qui...
Se i tuoi presupposti sono wikipedia citata alla pene di segugio,
senz'altro.
Confermo, data la coloritura delle tue espressioni circensi (con rispetto
per il circo...), è meglio fermarsi qui...


C.
Mk
2011-05-15 17:24:24 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Se i presupposti della discussione sono questi è meglio fermarci qui...
Se i tuoi presupposti sono wikipedia citata alla pene di segugio,
senz'altro.
Confermo, data la coloritura delle tue espressioni circensi (con
rispetto per il circo...), è meglio fermarsi qui...
Loading Image...

Mk
--
A***@despammed.com
2011-05-15 19:36:30 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Se i presupposti della discussione sono questi è meglio fermarci qui...
Se i tuoi presupposti sono wikipedia citata alla pene di segugio,
senz'altro.
Confermo, data la coloritura delle tue espressioni circensi (con rispetto
per il circo...), è meglio fermarsi qui...
Ne saresti potuto uscire dimostrando che ci sono scritti maya vecchi di
5000 anni e che qualche documento maya contiene riferimenti a quell'eclisse.

Vedo che le tue conoscenze, la tua capacità dialettica e la tua onestà
intellettuale non sono riuscite a farti andare oltre il quoting selettivo...
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-16 10:59:31 UTC
Permalink
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Se i presupposti della discussione sono questi è meglio fermarci qui...
Se i tuoi presupposti sono wikipedia citata alla pene di segugio,
senz'altro.
Confermo, data la coloritura delle tue espressioni circensi (con rispetto
per il circo...), è meglio fermarsi qui...
Ne saresti potuto uscire dimostrando che ci sono scritti maya vecchi di
5000 anni e che qualche documento maya contiene riferimenti a
quell'eclisse.
Ecco bravo, visto che se vuoi collabori?
Post by A***@despammed.com
Vedo che le tue conoscenze, la tua capacità dialettica e la tua onestà
intellettuale non sono riuscite a farti andare oltre il quoting selettivo...
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Certo, certo "...quoting, pressing, ca.....zzing, ecc...", hai ragione, è
così.

C.
a***@despammed.com
2011-05-16 11:24:37 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Ecco bravo, visto che se vuoi collabori?
Sai com'è, è la prima cosa che ti ho scritto prima che tu iniziassi una
sequela di inutili reply.
Post by Cosmonauta
Certo, certo "...quoting,
Fai quoting selettivo ogni volta che riporti solo ciò che non danneggia
la tua ipotesi di quanto ti si è risposto. In genere è sintomo di malafede.

Nello specifico, avevo indicato un link di una rivista scientifica che
dimostrava che io avevo ragione e tu avevi torto:

http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html

Dov'è chiaramente dimostrato come le prime iscrizioni maya siano del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya
giunti fino a noi sono del periodo classico e post-classico.

Non riportandolo e rispondendo ad altro hai dimostrato di essere in
malafede e che discutere dell'argomento non ti interessa.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-16 13:33:54 UTC
Permalink
Post by a***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Ecco bravo, visto che se vuoi collabori?
Sai com'è, è la prima cosa che ti ho scritto prima che tu iniziassi una
sequela di inutili reply.
Tu sì che ci sai fare! ;-)
Post by a***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Certo, certo "...quoting,
Fai quoting selettivo ogni volta che riporti solo ciò che non danneggia la
tua ipotesi di quanto ti si è risposto. In genere è sintomo di malafede.
Nello specifico, avevo indicato un link di una rivista scientifica che
http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
Dov'è chiaramente dimostrato come le prime iscrizioni maya siano del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya giunti
fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
Non riportandolo e rispondendo ad altro hai dimostrato di essere in
malafede e che discutere dell'argomento non ti interessa.
Ciao bambin :-)

C.
A***@despammed.com
2011-05-16 16:36:33 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Ciao bambin :-)
Sei assolutamente inutile.
Addio, imbecille.

*PLONK*
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-16 17:20:33 UTC
Permalink
Post by A***@despammed.com
Post by Cosmonauta
Ciao bambin :-)
Sei assolutamente inutile.
Addio, imbecille.
*PLONK*
Bye, bye...

C.
Jinn
2011-05-17 07:20:29 UTC
Permalink
Post by a***@despammed.com
Nello specifico, avevo indicato un link di una rivista scientifica che
http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
Dov'è chiaramente dimostrato come le prime iscrizioni maya siano del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya giunti
fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli anteriormente: infatti le prime culture agricole in mesoamerica
datano almeno da 5000 anni fa, mentre si possono far risalire al 1500 a.C. i
primi resti archeologici di una civita' fiorita poche centinaia di km a nord
dei centri cerimoniali maya classici. Le conoscenze astronomiche di un
popolo sono stretamente collegate alla loro economia, se di tipo agricolo e
soprattutto con una tecnica di agricoltura fortemente dipendente dalle
condizioni atmosferiche come lo furono le agricolture dei popoli
amerindiani, per cui e' quasi certo che le prime conoscenze astronomiche dei
maya risalgano a 5000 anni fa.

Gli astronomi maya avevano poi un sistema tutto loro per raggiungere le
vette di conoscenza che hanno bruciato in pochi secoli in gap storico
rispetto alle culture molto piu' antiche dell'Europa e Asia. Innanzi tutto
il futuro sacerdote maya appena nato era sottoposto a fasciatura del cranio,
che gli trasformava la testa in un cono che poteva ospitare un cervello di
dimensioni doppie, e i suoi occhi erano resi strabici e miopi appendendogli
un ciondolo sulla fronte: in tali condizioni il povero sacerdote maya era
costretto a passare il resto della sua vita a computare recluso in tempio,
seduto in posizione yoga usando un complicatissimo sistema di numerazione a
base venti in cui si contavano sia le dita delle mani che quelle dei piedi.
Per giunta le visioni dei sacerdoti erano favorite da cerimoniali che
prevedevano la foratura della lingua con abbondante sanguinamento insieme
all'uso di funghi allucinogeni. Con questi metodi assai efficaci la scienza
maya pote' raggiungere e superare in pochi secoli le conoscenze di altre
civilta' molto piu' antiche, tanto che le conoscenze astronomiche dei maya
nel medioevo erano di gran lunga le piu' accurate nel mondo.
Cosmonauta
2011-05-17 09:05:50 UTC
Permalink
Post by Jinn
Post by a***@despammed.com
Nello specifico, avevo indicato un link di una rivista scientifica che
http://news.sciencemag.org/sciencenow/2006/01/06-02.html
Dov'è chiaramente dimostrato come le prime iscrizioni maya siano del III
secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya giunti
fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli anteriormente: infatti le prime culture agricole in
mesoamerica datano almeno da 5000 anni fa, mentre si possono far risalire
al 1500 a.C. i primi resti archeologici di una civita' fiorita poche
centinaia di km a nord dei centri cerimoniali maya classici. Le conoscenze
astronomiche di un popolo sono stretamente collegate alla loro economia,
se di tipo agricolo e soprattutto con una tecnica di agricoltura
fortemente dipendente dalle condizioni atmosferiche come lo furono le
agricolture dei popoli amerindiani, per cui e' quasi certo che le prime
conoscenze astronomiche dei maya risalgano a 5000 anni fa.
Gli astronomi maya avevano poi un sistema tutto loro per raggiungere le
vette di conoscenza che hanno bruciato in pochi secoli in gap storico
rispetto alle culture molto piu' antiche dell'Europa e Asia. Innanzi tutto
il futuro sacerdote maya appena nato era sottoposto a fasciatura del
cranio, che gli trasformava la testa in un cono che poteva ospitare un
cervello di dimensioni doppie, e i suoi occhi erano resi strabici e miopi
appendendogli un ciondolo sulla fronte: in tali condizioni il povero
sacerdote maya era costretto a passare il resto della sua vita a computare
recluso in tempio, seduto in posizione yoga usando un complicatissimo
sistema di numerazione a base venti in cui si contavano sia le dita delle
mani che quelle dei piedi. Per giunta le visioni dei sacerdoti erano
favorite da cerimoniali che prevedevano la foratura della lingua con
abbondante sanguinamento insieme all'uso di funghi allucinogeni. Con
questi metodi assai efficaci la scienza maya pote' raggiungere e superare
in pochi secoli le conoscenze di altre civilta' molto piu' antiche, tanto
che le conoscenze astronomiche dei maya nel medioevo erano di gran lunga
le piu' accurate nel mondo.
Grazie del contributo, scientifico ovviamente ;-)

C.
Raffaele Benzi
2011-05-18 11:25:03 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Post by Jinn
Post by a***@despammed.com
Nello specifico, avevo indicato un link di una rivista scientifica che
Con
Post by Cosmonauta
Post by Jinn
questi metodi assai efficaci la scienza maya pote' raggiungere e superare
in pochi secoli le conoscenze di altre civilta' molto piu' antiche, tanto
che le conoscenze astronomiche dei maya nel medioevo erano di gran lunga
le piu' accurate nel mondo.
Grazie del contributo, scientifico ovviamente ;-)
http://digilander.libero.it/Jonathan129/antikitera.html

Datevi un'occhiata a questo, che la LEGO ha anche riprodotto
in modello funzionante, poi vediamo quali fossero le reali
conoscenze astronomiche PRIMA DEL CRISTIANESIMO.........

E lasciate perdere la fantastronomia...
*GB*
2011-05-18 12:33:50 UTC
Permalink
Post by Raffaele Benzi
http://digilander.libero.it/Jonathan129/antikitera.html
Datevi un'occhiata a questo, che la LEGO ha anche riprodotto
in modello funzionante, poi vediamo quali fossero le reali
conoscenze astronomiche PRIMA DEL CRISTIANESIMO.........
Su Wikipedia è descritta e ci sono foto dei modelli ricostruiti:

http://it.wikipedia.org/wiki/Macchina_di_Anticitera

Però non capisco bene che cosa intendi dire. Ci sono storici
che sostengono che se il mondo antico non fosse crollato,
avrebbe potuto evolversi a una civiltà rinascimentale con
un millennio di anticipo, ma è un discorso irrealistico,
perché nell'antichità classica non c'erano le adatte condizioni
socioeconomiche per arrivarci. Costruire macchine a vapore
e calcolatori meccanici serviva solo per scemenze religiose,
perché l'idea di sostituire il lavoro degli schiavi con
quello delle macchine non passava in mente a nessuno.
La maggioranza della gente dell'epoca erano dei pitocchi
che solo da poco avevano smesso di fare sacrifici umani
(e i Maya addirittura non li avevano ancora cessati),
quindi diventare tutti cristiani era la cosa più inevitabile
che potevano fare a quell'epoca, altro che precorrere Watt.

Bye,

*GB*
a***@despammed.com
2011-05-17 09:29:30 UTC
Permalink
Post by Jinn
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli
Certo, dimostra solo che non esisteva la scrittura e che dunque
l'imbecille ha scritto una sciocchezza.
Post by Jinn
anteriormente: infatti le prime culture agricole in
mesoamerica datano almeno da 5000 anni fa
Cosa vuoi che sia...

Dalle nostre parti i primi insediamenti agricoli datano ad almeno 15000
anni fa...
Post by Jinn
[...]
Se è per quello, sembra che si sferruzzassero pure i genitali. Potresti
provarci anche tu, magari le tue trollate sarebbero più difficili da
sgamare.

Fortunatamente contano i fatti e il codice di dresda in questo senso ci
aiuta molto. Parla di eclissi e ne sono annotate molte e tutte,
ovviamente, riferite al loro territorio. Sono anche citate eclissi
antiche, legate a eventi mitologici.

Non c'è invece traccia dell'eclissi del 1999 citata dall'imbecille.

Pur non avendo un sistema preciso come quello caldeo, riuscivano ad
azzeccare decentemente le eclissi di luna e qualche volta anche quelle
di sole. Sembra che potessero conoscere il Saros ma non è certo.
In effetti non sembrano averlo usato nel codice di dresda. Qui c'è una
buona analisi:

http://www.quadibloc.com/science/cal09.htm

Non fa per te ma è interessante.
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Jinn
2011-05-17 10:10:27 UTC
Permalink
Post by a***@despammed.com
[...]
Se è per quello, sembra che si sferruzzassero pure i genitali.
visto, questo significa lavorare bene! Non come certi ricercatori che si
fanno intervistare in tv, vantandosi con uno sorriso a banana che possono
fare un solo giorno di ricerca in un anno, a causa degli scarsi
finanziamenti che ricevono
a***@despammed.com
2011-05-17 10:20:14 UTC
Permalink
Post by a***@despammed.com
In effetti non sembrano averlo usato nel codice di dresda. Qui c'è una
http://www.quadibloc.com/science/cal09.htm
E ancora:

http://www.phys.uu.nl/~vgent/eclipse/eclipsecycles.htm

223 mesi sinodici = 242 mesi draconici (caldei)
358 mesi sinodici = 388.5 mesi draconici (maya)
--
Make a backup copy of your soul!
http://fuffologia.blogspot.com/
Cosmonauta
2011-05-17 11:09:58 UTC
Permalink
Post by a***@despammed.com
Post by Jinn
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli
Certo, dimostra solo che non esisteva la scrittura e che dunque
l'imbecille ha scritto una sciocchezza.
Certo che ti distingui sempre. Perchè non ti iscrivi a d.b.
(discussioni.bifolchi) ?

cut
roberto
2011-05-17 09:26:35 UTC
Permalink
Jinn ha scritto:
-cut-
Post by Jinn
III secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya
giunti fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli anteriormente: infatti le prime culture agricole in
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
Seduta spiritica?
Viaggio nel tempo?
Ha incontrato un maya che vive da 5000 anni?
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
Jinn
2011-05-17 09:43:02 UTC
Permalink
Post by roberto
-cut-
Post by Jinn
III secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya
giunti fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli anteriormente: infatti le prime culture agricole in
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
Seduta spiritica?
Viaggio nel tempo?
Ha incontrato un maya che vive da 5000 anni?
esiste la tradizione orale: ad esempio i testi biblici degli antichi ebrei
erano tramandati oralmente attraverso i secoli da narratori ciechi. Allo
stesso modo i maya possono aver tramandato oralmente conoscenze vecchie di
millenni
roberto
2011-05-17 10:28:15 UTC
Permalink
Jinn ha scritto:
-cut-
Post by roberto
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
Seduta spiritica?
Viaggio nel tempo?
Ha incontrato un maya che vive da 5000 anni?
Affidabilissima, specialmente per avere una previsione di eclissi
dopo cinquemila anni.

Ricordi la storiella dell'eclissi del capitano?
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
Jinn
2011-05-17 11:41:47 UTC
Permalink
Post by roberto
-cut-
Post by roberto
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
Seduta spiritica?
Viaggio nel tempo?
Ha incontrato un maya che vive da 5000 anni?
Affidabilissima, specialmente per avere una previsione di eclissi
dopo cinquemila anni.
a parte il fatto che la tradizione orale e alla base di molte civilta'
antiche, che usavano versi a base mnemonica difficilmente soggetti a d
errori. Poi ci sono saperi tradizionali che si basano sull'arte del fare
(come l'arte di coltivare o di navigare o di forgiare metalli) che se si
fanno errori semplicemente non funzionano.
Ti faccio l'esempio degli aztechi che avevano un primitivo ma efficentissimo
computer costituito da un ingranaggio di 2 ruote di pietra usato per
calcolare il loro ciclo sacro di 52 anni. Poi ricordo la storia degli
indiani anasazi che, senza conoscere la scrittura, sapevano calcolare
perfettamente la longitudine, il che gli permetteva di fare varie migrazioni
durate i secoli seguendo il meridiano del "Four Corners" (il calcolo della
longitudine e' cosa difficilissima tanto che ad esempio gli inglesi nel
settecento bandirono un concorso con premio di migiaia di sterline
all'inventore che riusciva a fabbricare un cronometro abbastanza preciso per
calcolarla)
roberto
2011-05-17 12:45:59 UTC
Permalink
Jinn ha scritto:
-cut-
Post by Jinn
Post by roberto
Affidabilissima, specialmente per avere una previsione di eclissi
dopo cinquemila anni.
a parte il fatto che la tradizione orale e alla base di molte civilta'
Ma non lo metto in dubbio, ma continuo a non capire da dove sia
arrivata la data dell'eclissi del 1999.
Hai riferimenti alla tradizione orale che parlino di previsioni
astronomiche di quel tipo?
Hai riferimenti a scritti posteriori che riportino a previsioni
retrodatate di 40 secoli (parliamo di maya ed eclissi i klingon
non rientrano nel discorso)?

Altrimenti si parla del nulla.
Di una retrodatazione buttata a casaccio per una notizia senza,
a quanto sembra, il minimo fondamento.
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
Cosmonauta
2011-05-17 16:57:23 UTC
Permalink
Post by roberto
-cut-
cut
Post by roberto
Altrimenti si parla del nulla.
Di una retrodatazione buttata a casaccio per una notizia senza,
a quanto sembra, il minimo fondamento.
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
Hai ragione è il nulla, la tradizione orale, contro il niente, tutte le
formule scritte della nostra scienza che non stanno evitando di distruggere
e affondare il pianeta.
|Save our planet!
|Save wildlife!

C.
Cosmonauta
2011-05-17 11:15:55 UTC
Permalink
Post by Jinn
Post by roberto
-cut-
Post by Jinn
III secolo a.C (*) e che i glifi cui si fa riferimento nei codici maya
giunti fino a noi sono del periodo classico e post-classico.
la scrittura maya non dimostra che la loro cultura non sia esistita per
molti secoli anteriormente: infatti le prime culture agricole in
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
Seduta spiritica?
Viaggio nel tempo?
Ha incontrato un maya che vive da 5000 anni?
esiste la tradizione orale: ad esempio i testi biblici degli antichi ebrei
erano tramandati oralmente attraverso i secoli da narratori ciechi. Allo
stesso modo i maya possono aver tramandato oralmente conoscenze vecchie di
millenni
In molte tradizioni esoteriche le conoscenze venivano tramandate solamente
oralmente, anche i Templari lo facevano, soprattutto per motivi di
"sicurezza". Se pensiamo a Gesù Cristo, non ha mai scritto nulla, i Vangeli
sono stati scritti da Apostoli.

C.
Dedalo
2011-05-18 12:24:16 UTC
Permalink
Post by Jinn
Post by roberto
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
esiste la tradizione orale
"Scusa, puoi ripetere piu' forte? Quanti secondi hai detto?"


Ded
Leonardo Serni
2011-05-18 12:48:28 UTC
Permalink
Post by Dedalo
Post by Jinn
Post by roberto
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
esiste la tradizione orale
"Scusa, puoi ripetere piu' forte? Quanti secondi hai detto?"
"Dica trentatré"

Leonardo
--
Enough, enough! But, stranger, ere we part,
Glancing farewell to each nefarious bier,
This warning would I beg you take to heart:
There is an end to e'en the worst career!
Jinn
2011-05-18 15:06:02 UTC
Permalink
Post by Dedalo
Post by Jinn
Post by roberto
Potresti anche aver ragione, ma se non c'era la scrittura, come è
arrivato fin qui il momento esatto dell'eclisse, con un errore di
33 secondi?
esiste la tradizione orale
"Scusa, puoi ripetere piu' forte? Quanti secondi hai detto?"
non vado nello specifico di quella profezia maya (che sembra anche
inventata) ma potrebbe benissimo essere una data del tipo XX/ ZZ/1999
iscritta nella forma glifica del calendario maya, scolpita su una stele di
calcare roso da lichene millenario, nel folto della foresta guatemanteca,
dove il canto del tucano s'accoppia con l'ara macao sotto gli occhi
lussuriosi di giaguaro assonnato, mentre una scimmia ragno volteggia tra le
liane per sfuggire al boa goloso. Ebbene su quella stessa stele secolare che
vaticinia di una futura eclissi ad agio di noi pronipoti, potrebbe esserci
scolpita anche una piccola meridiana con l'istruzione che l'eclissi si
compira' quando in quel giorno mentre l'ombra del Sole, ecclissante
sull'opposto emisfero dell'orbe, sulla pietra raggiungera' il terzo cerchio
della meridiana, esattamente a quell'ora e i 33 secondi....
Dedalo
2011-05-18 16:31:46 UTC
Permalink
Post by Jinn
non vado nello specifico di quella profezia maya (che sembra anche
inventata) ma potrebbe benissimo essere una data del tipo XX/ ZZ/1999
iscritta nella forma glifica del calendario maya, scolpita su una stele
di calcare roso da lichene millenario, nel folto della foresta
guatemanteca, dove il canto del tucano s'accoppia con l'ara macao sotto
gli occhi lussuriosi di giaguaro assonnato, mentre una scimmia ragno
volteggia tra le liane per sfuggire al boa goloso. Ebbene su quella
stessa stele secolare che vaticinia di una futura eclissi ad agio di noi
pronipoti, potrebbe esserci scolpita anche una piccola meridiana con
l'istruzione che l'eclissi si compira' quando in quel giorno mentre
l'ombra del Sole, ecclissante sull'opposto emisfero dell'orbe, sulla
pietra raggiungera' il terzo cerchio della meridiana, esattamente a
quell'ora e i 33 secondi....
Non capisco tutti questi condizionali. È sicuramente andata cosi' come
dici tu.

Ded
Mk
2011-05-18 17:16:32 UTC
Permalink
Post by Jinn
guatemanteca,
vaticinia
ecclissante
4

Mk
--
“Anti-intellectualism has been a constant thread winding its way
through our political and cultural life, nurtured by the false notion
that democracy means that my ignorance is just as good as your
knowledge.” — Isaac Asimov

Leonardo Serni
2011-05-17 09:44:29 UTC
Permalink
Post by Jinn
e i suoi occhi erano resi strabici e miopi appendendogli
un ciondolo sulla fronte: in tali condizioni il povero sacerdote maya era
costretto a passare il resto della sua vita a computare recluso in tempio,
seduto in posizione yoga usando un complicatissimo sistema di numerazione a
base venti in cui si contavano sia le dita delle mani che quelle dei piedi.
Per giunta le visioni dei sacerdoti erano favorite da cerimoniali che
prevedevano la foratura della lingua con abbondante sanguinamento insieme
all'uso di funghi allucinogeni. Con questi metodi assai efficaci la scienza
maya pote' raggiungere e superare in pochi secoli le conoscenze di altre
civilta' molto piu' antiche, tanto che le conoscenze astronomiche dei maya
nel medioevo erano di gran lunga le piu' accurate nel mondo.
LOL, non avrei saputo dirlo meglio.

Mi rimane giusto da completare con il rimando multimediale:

Loading Image...

Leonardo
--
Enough, enough! But, stranger, ere we part,
Glancing farewell to each nefarious bier,
This warning would I beg you take to heart:
There is an end to e'en the worst career!
roberto
2011-05-16 11:40:37 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
cut
Post by A***@despammed.com
*NESSUNO* degli scritti maya che ci sono pervenuti (nemmeno quelli nei
documenti) ha 5000 anni, anche perchè la cultura maya classica si è
sviluppata solo a partire IV secolo d.C.
a.. il primo è il Periodo Preclassico che va dal 1500 a.C. (per altri, dal
1000 a.C. o dal 1800 a.C.) al 317 d.C...."
Guarda, anche dando per buone quelle date, per arrivare a 5000 anni
ne manca ancora un bel pezzettino, se il mio maestro delle elementari
ha fatto un buon lavoro.

PS: hai visto il tuo doppio autogol? Uno te l'ho spiegato io, vediamo
se trovi l'altro.
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
Cosmonauta
2011-05-16 13:34:46 UTC
Permalink
cut


mio maestro delle elementari
Post by roberto
ha fatto un buon lavoro.
PS: hai visto il tuo doppio autogol? Uno te l'ho spiegato io, vediamo
se trovi l'altro.
--
:-) Forza azzurri!

C
lsd
2011-05-15 14:34:45 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
Duecose mi incuriosiscono:
1) quell'eclisse non era visibile in centroameric per cui che se ne
fregavano i maya ?
2) perche' il riconoscimento della grandezza della previsione e' comparso
solo alcuni anni dopo l'eclisse e tutti i siti riportano piu' o meno la
stessa identica frase con pochissime minime variazioni ?

lsd
Cosmonauta
2011-05-15 14:43:25 UTC
Permalink
Post by lsd
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
1) quell'eclisse non era visibile in centroameric per cui che se ne
fregavano i maya ?
2) perche' il riconoscimento della grandezza della previsione e' comparso
solo alcuni anni dopo l'eclisse e tutti i siti riportano piu' o meno la
stessa identica frase con pochissime minime variazioni ?
lsd
Rispondo alla prima, la seconda mi sembra poco chiara e molto cervellotica.

1) Cerchiamo di capirlo insieme...

C.
lsd
2011-05-15 15:06:33 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
Rispondo alla prima, la seconda mi sembra poco chiara e molto
cervellotica.
La seconda non e' per nulla cervellotica e il messaggio appare chiaramente
come un notizia che si e' diffusa in modo virale anni dopo l'eclisse.
Curioso che con migliaia di siti in tutto il mondo che si dilettano di studi
sui maya, nessuno si fosse accorto prima di quella previsione e che per
alcuni anni la immensa scoperta sia passata inosserrvata.

lsd
Leonardo Serni
2011-05-15 16:54:19 UTC
Permalink
On Sun, 15 May 2011 13:31:24 +0200, "Cosmonauta"
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo,
Scusa, tu sai mica qual e' la parola Maya che indica il secondo?
Post by Cosmonauta
circa 5.000 anni fa!
Facciamo 1400, via :-)

Leonardo
--
Enough, enough! But, stranger, ere we part,
Glancing farewell to each nefarious bier,
This warning would I beg you take to heart:
There is an end to e'en the worst career!
Cosmonauta
2011-05-15 17:22:36 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
On Sun, 15 May 2011 13:31:24 +0200, "Cosmonauta"
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo,
Scusa, tu sai mica qual e' la parola Maya che indica il secondo?
Post by Cosmonauta
circa 5.000 anni fa!
Facciamo 1400, via :-)
Leonardo
--
Enough, enough! But, stranger, ere we part,
Glancing farewell to each nefarious bier,
There is an end to e'en the worst career!
Come vuoi, qui è pieno di professori, ognuno ha ragione, tutti hanno torto.
Ok, come dici tu ;-)

C.
Leonardo Serni
2011-05-15 22:19:14 UTC
Permalink
On Sun, 15 May 2011 19:22:36 +0200, "Cosmonauta"
Post by Cosmonauta
Post by Leonardo Serni
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo,
Scusa, tu sai mica qual e' la parola Maya che indica il secondo?
Post by Cosmonauta
circa 5.000 anni fa!
Facciamo 1400, via :-)
Come vuoi, qui è pieno di professori, ognuno ha ragione, tutti hanno torto.
Ok, come dici tu ;-)
Guarda, la cosa sta da poche parti: dire "33 secondi di ritardo" significa
che i Maya hanno fornito data, ora, minuti e secondi, sbagliando di 33.

Ma se i Maya non hanno mai fornito per nessuna eclisse ore e minuti - dato
che a loro bastava la data - né i secondi perché *non avevano proprio* una
misura di tempo di quel genere[1] - allora quella lassu' e' una bufala.

Quanto poi ai cinquemila anni, anche li' il discorso e' semplice: quant'e'
vecchio il piu' vecchio scritto Maya che parla di eclissi?

E quello è il codice di Dresda, e risale al Millecento. Pare che si tratti
di una copia piu' antica di un due-tre secoli; diciamo che si risalga fino
al 600 d.C. - sono 1400 anni, non cinquemila, e siamo in un periodo in cui
la previsione delle eclissi la facevano i cinesi, gli indiani, e avrebbero
potuto continuare a farla anche romani e greci se non ci fosse stata tutta
quella storia con il crollo dell'Impero Romano.

Leonardo

[1] avevano i battiti del cuore, usati in medicina e, chissa'... questo me
lo immagino io... nelle ricette: "Cuocere per 120 battiti del cuore".
--
Enough, enough! But, stranger, ere we part,
Glancing farewell to each nefarious bier,
This warning would I beg you take to heart:
There is an end to e'en the worst career!
Don Carmine
2011-05-16 05:03:40 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
[1] avevano i battiti del cuore, usati in medicina e, chissa'... questo me
lo immagino io... nelle ricette: "Cuocere per 120 battiti del cuore".
I sofferenti di tachicardia mangiavano sempre crudo.
Don Fizzy
2011-05-16 05:40:54 UTC
Permalink
Per i posteri, *Don Carmine* scrisse:
| | On Mon, 16 May 2011 00:19:14 +0200, Leonardo Serni <***@tin.it>
| | wrote:
| |
| |
| | | [1] avevano i battiti del cuore, usati in medicina e, chissa'...
| | | questo me lo immagino io... nelle ricette: "Cuocere per 120
| | | battiti del cuore".
| |
| | I sofferenti di tachicardia mangiavano sempre crudo.

LOL
--
Don Fizzy © on GSX-R 750
/)/)
( '.')
o(_('')('') That's all, folks!
Nessun bit è stato maltrattato
per spedire questo messaggio.
Albion of Avalon
2011-05-16 21:06:49 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
[1] avevano i battiti del cuore, usati in medicina e, chissa'... questo me
lo immagino io... nelle ricette: "Cuocere per 120 battiti del cuore".
Veramente era "mescolare per una Ave Maria detto lentamente" e cose simili.
--


TdS2005
2011-05-15 23:34:49 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
C.
Tra le varie credenze antiche sulle cause delle eclissi v'era anche
quella che imputava il fenomeno ad un dragone celeste, che cercava di
mangiare la Luna o il Sole; un dragone che solamente con preghiere e
sacrifici era possibile allontanare.
Le eclissi vennero spesso associate a momenti pericolosi. I Maya
avevano scoperto, dopo secoli di attente osservazioni, che i periodi
pericolosi si manifestavano ad intervalli di circa 177 o 148 giorni.
Essi non erano in grado di prevedere con esattezza un'eclissi, ma
individuavano l'avvicinarsi dei periodi funesti per potersi preparare
ad affrontarli per mezzo di preghiere e sacrifici.

Con qualche dettaglio e riprendendo quello di cui sopra:

I Maya

I Maya non possedevano le conoscenze necessarie per
determinare se un'eclisse di Sole
fosse visibile nelle zone in cui abitavano, ma sembra che anche le
eclissi non visibili, e che
quindi non avevano potuto osservare, fossero comunque state da loro
previste e registrate.
Esistono infatti nel Codice di Dresda alcune tavole che
riguardano la previsione delle
eclissi. Le tavole riportano dei periodi di 177 o 178 giorni (che
corrispondono a 6 cicli di
fasi lunari), intervallati in modo apparentemente casuale da
periodi di 148 giorni
(corrispondenti a 5 mesi lunari).Ora, le eclissi hanno luogo
solo quando Sole e Luna si
trovano all'incirca ai nodi dell'orbita lunare: questo avviene
ogni 173.31 giorni. Le
registrazioni Maya mostrano che le eclissi hanno luogo solo
durante questi periodi
particolari, che si ripetono ogni sei mesi (177 giorni): i 4 giorni di
differenza richiedono la
correzione di un ciclo da 177 giorni con uno di 148.



ma anche: Nei calendari Maya c'era anche una componente lunare. I
periodi lunari erano di 29 e 30 giorni alternativamente. Essendo il
periodo sinodico della Luna di quasi 29,5 giorni, riuscivano a
inserire la luna nei loro calendari senza difficoltà. Avevano
cognizioni sui periodi lunari tali da poter predire le eclissi (Codice
di Dresda).

Però....

2697 a.C. La più antica relazione su una eclisse di Sole a noi
pervenuta (Cina)


Inoltre....

130 a.C. Ipparco scopre la precessione degli equinozi e dà corpo al
primo catalogo stellare insieme con delle mappe (circa 1000 stelle
luminose). Descrizione dei moti solare e lunare da osservazioni di
eclissi. Descrizione del moto planetario per mezzo di eccentrici ed
epicicli. Introduzione della trigonometria.


Non ho voglia di continuare, ma l'invito ad approfondire le scemenze
che circolano sul web è il minimo che posso rivolgerti.


Cieli sereni
Teodoro
Cosmonauta
2011-05-16 11:04:47 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
C.
cut
Post by Cosmonauta
individuavano l'avvicinarsi dei periodi funesti per potersi preparare
ad affrontarli per mezzo di preghiere e sacrifici.
Interessante. Oggi, molte profezie cristiane affermano dell'allontanamento
delle guerre, in particolare le grandi guerre, se l'uomo si fosse ravveduto
in tempo e avesse pregato, modificando i suoi comportameti errati.
I Maya

I Maya non possedevano le conoscenze necessarie per
determinare se un'eclisse di Sole
fosse visibile nelle zone in cui abitavano, ma sembra che anche le
eclissi non visibili, e che
quindi non avevano potuto osservare, fossero comunque state da loro
previste e registrate.
Esistono infatti nel Codice di Dresda alcune tavole che
riguardano la previsione delle
eclissi. Le tavole riportano dei periodi di 177 o 178 giorni (che
corrispondono a 6 cicli di
fasi lunari), intervallati in modo apparentemente casuale da
periodi di 148 giorni
(corrispondenti a 5 mesi lunari).Ora, le eclissi hanno luogo
solo quando Sole e Luna si
trovano all'incirca ai nodi dell'orbita lunare: questo avviene
ogni 173.31 giorni. Le
registrazioni Maya mostrano che le eclissi hanno luogo solo
durante questi periodi
particolari, che si ripetono ogni sei mesi (177 giorni): i 4 giorni di
differenza richiedono la
correzione di un ciclo da 177 giorni con uno di 148.



ma anche: Nei calendari Maya c'era anche una componente lunare. I
periodi lunari erano di 29 e 30 giorni alternativamente. Essendo il
periodo sinodico della Luna di quasi 29,5 giorni, riuscivano a
inserire la luna nei loro calendari senza difficoltà. Avevano
cognizioni sui periodi lunari tali da poter predire le eclissi (Codice
di Dresda).

Però....

2697 a.C. La più antica relazione su una eclisse di Sole a noi
pervenuta (Cina)


Inoltre....

130 a.C. Ipparco scopre la precessione degli equinozi e dà corpo al
primo catalogo stellare insieme con delle mappe (circa 1000 stelle
luminose). Descrizione dei moti solare e lunare da osservazioni di
eclissi. Descrizione del moto planetario per mezzo di eccentrici ed
epicicli. Introduzione della trigonometria.


Non ho voglia di continuare, ma l'invito ad approfondire le scemenze
che circolano sul web è il minimo che posso rivolgerti.


Cieli sereni
Teodoro

Ne sono convinto che circoli di tutto, grazie del contruibuto.

C.
DrMorbius
2011-05-18 12:41:34 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
Sai che roba , l'antica popolazione dell'isola Bouvet aveva previstio
l'eclissi circa 12.000 anni fà con un errore di 3,56 secondi
e solo perchè avevano finito i funghi "magici" a causa del freddo ,
sennò lo sciamano locale avrebbe azzeccato in pieno

tsè!! i Maya ...

DrMorbius
Cosmonauta
2011-05-18 12:55:12 UTC
Permalink
Post by Cosmonauta
I Maya avevano previsto l'eclissi solare dell'11 agosto 1999,
che si è verificata con 33 secondi di ritardo, circa 5.000 anni fa!
Non male come calcoli!
Sai che roba , l'antica popolazione dell'isola Bouvet aveva previstio
l'eclissi circa 12.000 anni fà con un errore di 3,56 secondi
e solo perchè avevano finito i funghi "magici" a causa del freddo ,
sennò lo sciamano locale avrebbe azzeccato in pieno

tsè!! i Maya ...

DrMorbius


Fa ridere? :-(

C.
DrMorbius
2011-05-18 13:03:29 UTC
Permalink
Sai che roba , l'antica popolazione dell'isola Bouvet  aveva previstio
l'eclissi circa 12.000 anni fà con un errore di 3,56 secondi
e solo perchè avevano finito i funghi "magici" a causa del freddo ,
sennò lo sciamano locale avrebbe azzeccato in pieno
tsè!! i Maya ...
Fa ridere? :-(
da quando la verità dovrebbe far ridere ? ti fà ridere un antica
colonia del popolo di Mu in declino
a causa dell cambiamento dell inclinazione dell 'asse terrestre dovuto
al passaggio di Nemesis ?


DrMorbius
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Maya' (newsgroup and mailinglist)
9
risposte
maya 5.0
iniziato 2004-02-03 21:27:24 UTC
free.it.cracks
46
risposte
e se avessero ragione i maya?
iniziato 2008-01-21 12:07:57 UTC
it.discussioni.ufo
8
risposte
2012, Maya e spot...
iniziato 2012-01-05 07:35:05 UTC
it.hobby.radioamatori
5
risposte
Maya
iniziato 2012-12-21 23:24:03 UTC
it.test
18
risposte
Curse of the Maya
iniziato 2005-12-04 18:04:08 UTC
it.cultura.horror
Risultati di ricerca per 'Maya' (Domande e Risposte)
3
risposte
Perché alle navi della Royal Navy era vietato attaccare l'ARA Veinticinco de Mayo nelle acque argentine?
iniziato 2020-04-14 15:46:58 UTC
storia
1
rispondi
Zia May è amica del dottor Octavius?
iniziato 2019-01-08 06:38:26 UTC
film
2
risposte
Cosa ha portato alla percezione romantica della civiltà Maya?
iniziato 2014-04-23 18:04:06 UTC
storia
1
rispondi
Cosa è successo veramente alla civiltà Maya?
iniziato 2011-10-27 14:46:11 UTC
storia
2
risposte
La civiltà Maya classica era davvero così raccapricciante?
iniziato 2012-05-19 04:20:05 UTC
storia
Discussioni interessanti ma non correlate
5
risposte
Un gabinetto in funzione che si ferma da solo
iniziato 2019-03-08 04:16:29 UTC
8
risposte
Sistema settico guasto: devo provare a installare un'unità di aerazione?
iniziato 2011-03-28 01:46:13 UTC
7
risposte
Posso utilizzare Cat-6 in canaline con cavi di alimentazione a livello di linea?
iniziato 2020-07-26 10:54:05 UTC
5
risposte
Il termostato "Nest" funzionerebbe fuori dagli Stati Uniti?
iniziato 2012-03-01 08:56:53 UTC
5
risposte
È necessario installare un circolatore sulla mandata o sul ritorno di un impianto di riscaldamento ad acqua calda forzata?
iniziato 2011-10-05 13:15:46 UTC
Loading...