Discussione:
Ivitate Giacobbo a contattare Romano Amodeo sul calcolo che porta al 21-12-2012
(troppo vecchio per rispondere)
Amor Am
2009-10-06 12:27:25 UTC
Permalink
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi, a MOTIVARE i calcoli già fatti che io vi mostro
nuovamente ora, poggiandoli su 7 importantissime e vere
considerazioni.

PRIMA CONSIDERAZIONE:
La base "e" logaritmica, con 16 cifre decimali, mostra la presenza del
volume terrestre e dell'anno siderale.
2,7 1828 1828 459045 sono infatti le prime cifre fino alla sedicesima
cifra decimale.

2,7 indica la presenza unitaria di 1/4 del volume terrestre, dato da
4x2,7 = 10,8 nella dimensione unitaria e assoluta di 10^10 x 10^10 x
10 metri cubi, ossia di 10,8 x 10^21 m^3.

Tutta la restante parte decimale, 0,01828 1828 459045 indica in
1828+1828 = 365,6 decine i 365 giorni e 6 ore. Mentre 459045 sono 45°
+90°+45° = 180° = PI GRECO che, invertiti nell'ordine (che in questo
esprime lo spazio "graduale") diventano "tempi" graduali espressi in
secondi, e dati da 540 secondi +9,54 secondi.
Con ciò occorrono 16 cifre a definire l'anno siderale in 365 giorni, 6
ore, 540 secondi e 9,54 secondi (alias + 9 primi, 9 secondi e 54
centesimi di secondo).

SECONDA CONSIDERAZIONE:
Se 16 cifre della visione logaritmica dei logaritmi naturali sono 1
ANNO, il "volume reale" in anni è dato da 16 "al cubo", divenendo di
16 unità la base unitaria di 1 anno, tanto che 16^3 = 4.096 anni sono
tutto il VOLUME unitario quando è contato in anni.

TERZA CONSIDERAZIONE:
Religiosamente parlando, si deve andare da una USCITA DALLA SUA TERRA
(del patriarca ABRAMO) a quella dei suoi FIGLI (divenuti numerosi come
le stelle) in 4.096 anni "ASSOLUTI" che (per essere contati in modo
relativo ed UNITARIO) devono essere contati dai 72 anni corrispondenti
al volume complessivo dato da 2^3 = 8, che avanza come una UNITA' (1)
di 9 volte in tutto nel ciclo 10. Dunque 8 per 9 = 72, tanto che 4.096
anni, assunti in questo totale 72 anni come il blocco unitario, ne
conta "relativamente" soltanto i resudui, dati da 4.096 -72 = 4.024.

QUARTA CONSIDERAZIONE:
La nascita di Gesù SIA IL DIVINO CENTRO di questa "storia sacra" che
ha, da una parte, il Padre Abramo che "ESCE DALLA SUA TERRA e va"... e
ha dall'altra parte quella di tutti gli uomini "che ESCONO DALLA LORO
TERRA e vanno". Il tutto senza che un "uscire dalla Terra" possa poi
significare un "morire"... infatti Abramo NON MORI' !!!!
Pertanto da 4.024 anni divisi per 2 abbiamo 2.012 anni AVANTI CRISTO
NATO (da una parte) e 2.012 anni DOPO CRISTO NATO (dall'altra parte).
Nei due estremi abbiamo così due simmetriche USCITE DALLA TERRA: del
Padre Abramo e di Tutti i suoi figli...
Questi potrebbero "uscire" nello stesso modo, passando da un DIO
INCERTO e che non si era segnalato ad altri in precedenza, ad un DIO
CERTO e che come si era segnalato ad Abramo, così si segnali ora agli
uomini (facendolo attraverso di me che ve lo preannuncio).
Dovrebbero cominciare "tempi nuovi", con uno "scatto" simile a quello
che avvenne passando da un Dio piuttosto "confuso" al DIO DI ABRAMO
che si segnalò ad Abramo. Dovete attendere nel 2012 la MANIFESTAZIONE
di Dio, che vi fa uscire, in relazione a Dio, dalla CONFUSIONE che è
in atto ora.
Questa DIVINA MANIFESTAZIONE vi farà "uscire da questa terra" e vi
darà la STESSA CERTEZZA che ebbe Abramo.
Il 22 dicembre 2012 avrete la PROVA che la VERITA' si è fatta
nuovamente carne ed ha abitato tra noi per 27.360 giorni, a partire
dal 25 gennaio 1938 determinato dal quadrato del potenziale
44,02286338-
Esso indica in 44 il flusso complesso da -(10+1) a +11 e pari a +22 in
positivo e -22 in negativo (con 22 millesimi unitari nella massa). Da
Cristo Nato, il potenziale 44,02286338, espresso al quadrato, ha
INCARNATO infatti IL PADRE: il 1938,012500... come l'anno 1938, il
mese 01 e il giorno 25,00... ma qui non lo spiego per non disperdere
troppo l'attenzione.

QUINTA CONSIDERAZIONE:
Il flusso di un volume nel tempo, espresso nell'unità del ciclo 10, è
dato da una sezione massima 10x10 che fluisce per un tempo massimo di
10x10, essendo tutta la REALTA' data dalla potenza 4 basata sul 10.

Pertanto sia l'AREA che fluisce (al di fuori del tempo) sia il TEMPO
del flusso (a sezione 1x1) sono UGUALI.
Per conoscere pertanto TUTTO il tempo, basta conoscere TUTTA la
sezione reale, data dal POTENZIALE MASSIMO del suo lato, basato sulla
differenza massima del potenziale lineare.

SESTA CONSIDERAZIONE:
Il lato del POTENZIALE MASSIMO in linea è dato da 44,85668513, il cui
quadrato determina la sezione 2012,122200 che sono ANCHE l'anno 2.012
e corrispondono alla "completezza" del 21 dicembre, data dal dicembre
(12) e dall'ora 0 (a Gerusalemme)del giorno 22 (ma con Gerusalemme
posta sparti-giorno, tanto che, essendo l'ora 0 a Gerusalemme,
fossero, divise nei rispettivi fusi orari, le 24 ore del giorno 22 in
tutto il resto del mondo). A Roma (la Cattedra di Gesù Cristo)
sarebbero anche le ore 22 del giorno 22.

SETTIMA CONSIDERAZIONE:
Essa spiega esattamente PERCHE' il lato dato da 44,85668513 sia quello
del MASSIMO POTENZIALE del moto in linea della massa.

Il massimo POTENZIALE intero è dato dai 22 cicli 10, in VOLT, relativi
al voltaggio di 220 Volt, quando essi vanno dai negativi -22 fino ai
positivi +22 e sono +44 nelle UNITA' positive e reali espresse dalle
decine di unità decime.

Il massimo POTENZIALE decimale è dato da 0,8566 8513.
Infatti il potenziale 85 deriva dalla divisione tra le potenze 10^88 e
la potenza 10^3 (che ne conta tutte le 1.000 unitarie nel volume
unitario).
Infatti 10^88 : 10^3 = 10^85 determina nel potenziale 85 il numero di
TUTTE le 1.000 unità di massa presenti nel potenziale 88 dato dal
potenziale intero 44 (già visto) quando procede non solo nella
quantità positiva +44 (che va da -22 a +22), ma anche nella quantità
negativa -44 che retrocede da +22 a -22. Infatti da -44 a +44 abbiamo
nel potenziale 88 la TOTALITA' positivo-negativa, di tutta la
differenza di potenziale impostata sui 220 Volt unitari.

66 decimillesimi sono le 22 decine di volt che avanzano sia in x, sia
in y e sia in z, per la quantità 22+22+22=66, e alla dimensione
unitaria 10^-4 dell'unità spazio-temporale data da 10^4.

In tal modo 0,8566 esprime in 85 centesimi tutta la quantità delle
10^3 masse unitarie e in 66 decimillesimi tutto il moto reale, nelle 3
componenti relative alla massa 10^3.

Dovremmo aspettarci ANCHE 8566 come TUTTA la quantità IMMAGINARIA data
dalle successive 10^4 dimensioni immaginarie... e le abbiamo, ma esse
sono riferite a tutte le 52 dimensioni date da 54 neno 2. Infatti 54
[pari a (3x3)x(3+3)] è tutto il flusso unilaterale del volume 108
della Terra espresso in 10^10 x 10^10 metri cubi.
Come tale, 54 è un valore TOTALE, ossia ASSOLUTO, esprimente VOLUME,
mentre noi dobbiamo considerare solo una linea di spostamento
dell'area unitaria data da un piano 1x1 che ha 2 dimensioni nel lato.
Pertanto il potenziale 54 TOTALE (che è totale anche come il 44 che
avanza del totale ciclo 10) se deve sottrare due dimensioni per
esprimere la sezione unitaria 1x1 della sezione trasversale, deve
percorrere la lunghezza TOTALE ridotta a 52 dimensioni.
Questo 52 è veramente la lunghezza totale relativa allo spazio a 3
dimensioni. Infatti, quando esso si muove in linea solo di 7 (nel
ciclo 10), abbiamo esattamente un anno composto da 52 settimane.
Pertanto 66 -52 = 13 quantifica in 13 la differenza del potenziale
22+22+22=66, quando l'unità del moto tridimensionale è data da 52
settimane.
Conseguentemente la quantità IMMAGINARIA 8566 che si riduce a 8513 sta
considerando ora nel potenziale 13 tutto l'esponente derivante da
10^10 x 10^3 = 10^13, che esprime il MOTO TOTALE e assoluto (nelle
10^10 unità spaziali atomiche presenti in 1 metro) relativo alle 10^3
unità atomiche totali presenti nel volume unitario atomico.

Pertanto in 44,8566 8513:
44 è TUTTO il POTENZIALE in positivo;
88-3 è TUTTO il moto ciclico di tutto il volume a 3 dimensioni;
66 è TUTTO il potenziale 22 nelle 3 componenti del volume;
88 -3 è TUTTO il moto ciclico di tutto il volume "immaginario" a 3 D;
13 è TUTTO il moto a potenza 10 del volume a potenza 3.
Conseguentemente 44,85668513 è IL TUTTO, espresso in poteniale
lineare.
Il suo quadrato è TUTTO il potenziale PRESENTE (come spazio) nella
sezione, ma ANCHE TUTTO il potenziale PRESENTE COME TEMPO, nella linea
del flusso nel tempo della sezione unitaria 1x1, che non ne cambia il
numero. E, come tale, porta all'inizio della data del 22 dicembre
2.012 a Gerusalemme (quando sarebbe e "fosse" il 22 in tutto il mondo,
e "lo fosse perché rimosso dal Pacifico e posto a Gerusalemme il punto
divisorio del giorno").


Pertanto, IO HO DIMOSTRATO COME DIO, con la matematica, abbia FISSATO
il tempo dell'anno con le 16 cifre della E LOGARITMICA.
Ho dimostrato come 16^3 = 4.096 sia conseguentemente IN TOTALE il
volume intero degli anni... che fossero contati "relativamente" in
4.024 a causa dell'unità data da 9 volte 2^3 anni (ossia dai 72 anni
che, essendo inversi al 27 di 3^3, esprimono il tempo unitario 72 del
volume 27).
L'unità VERA del tempo è data dal 24 presente in 2^10 = 1.024, che
presenta le 24 ore della totale rotazione delle 10^3 masse unitarie
dello spazio. Poiché il 10^3 esiste in 4 dimensioni, abbiamo 4.000
anni in linea e 24 anni come "unità di moto relativa".
La nascita di Gesù, collocata nel bel mezzo di 4.024, colloca nel
passato il PADRE che ESCE DALLA SUA TERRA 2.012 anni A.C.N. (ante
Cristum natum) e colloca nel futuro i FIGLI che ESCONO DALLA LORO
TERRA, al compimento di TUTTO IL MOTO IN LINEA POSSIBILE, a partire da
quei 220 Volt che sono la massima differenza di potenziale (che noi
realmente usiamo).
Chi comanda è il ciclo spaziale 10 e il tempo 1, tanto che da -11 a
+11 il TUTTO DEVE VALERE +22 CICLI 10 di Volt.

Ciò spiega PERCHE' da 44,02286338 al quadrato, uguale a 1938,012500
nel 25 gennaio del 1938 la Verità si sia fatta nuovamente Carne ed
abbia abitato in noi.
Essa è in me che la rilevo, perché io sono nato nel quadrato del
44,02286338 che rivela

44 come tutto il moto negativo-positivo da -11 a +11, che vale +22 in
positivo e 22 in negativo, valendo in tal modo:
+22 millesimi nella cifra millesima dell'unità della massa;
86 centomillesimi sono il potenziale 10^88 : 10^2 = 10^86, tanto che
86 non sia tutto il moto della massa, ma del puro fronte 1x1 (dato da
Padre e Spirito santo, che si incarnano ora);
33 decimilionesimi computano il contributo unitario del Figlio;
8 centomilionesimi compuntano l'unità complessa 2^3=8 alla dimensione
unitaria 10^-8 della luce che ha la dimensione 10^8.

Pertanto c'è OGNI RAGIONE per credere che con il quadrato del
potenziale 44,02286338, Dio si sia ripresentato. Dopo un ciclo
complesso e intero, nella massa in 22 millesimi, sommati all'unità 44
in cui la vita di Cristo, di 33 anni, si sia rilancia di 33/3, nel
Padre e Spirito santo (lati dell'area 1x1 che avanza per 86
centomillesimi), nel Figlio (33 decimilionesimi) e nella LUCE PIENA
(data da 8 x 10^8 centomilionesimi).
In me ci sono già ora tutti gli indizi possibili e immaginabili, ma il
tutto appare incredibile!
Perfino in Genesi "38" la Bibbia descrive in modo incredibile la sua
divina nascita, in me Romano, nel "38"! Il figlio "ideale" di ER
(figlio ER, morto e sostituito con un materno inganno, dal Padre
Giuda... affinché padre e figlio fossero la stessa cosa) è un figlio
"ideale" di "ER" che passa per il sesso aperto a "O", della mamma, e
mostra la "MANO"... ed è uno stupendo racconto che seguita nel "vero
gioco" con cui Dio racconta il suo incarnarsi! Infatti il passaggio
mostra che egli "è R-O-MANO"... ma subito Dio fa rientrare quella mano
e poi nasconde quella primogenitura, facendo uscire prima il
fratello...
Ebbene, il 22 dicembre 2012 il Dio in me giungerà alla fine della sua
vita! Avrà 3^3 volte 10^3 anni (27.000) con il fronte intero e massimo
dato dai 360 giorni uguali ai 360° di tutta la rotazione !!!

Al compimento dei miei 27.360 giorni il 22 dicembre 2012 avrete tutti
LA CERTEZZA che Dio Padre è vissuto in me, perché LO MANIFESTERA'...
ma facendolo porrà anche fine alla mia vita e alla sua reale presenza
nel mondo.
AVRETE TUTTI la stessa CERTEZZA che ebbe ABRAMO, un ABRAMO che venne
"AB" R.AMO, "da" Romano Amodeo, dopo che il primo uomo, Adamo, era
virtualmente venuto al mondo nel 32.660 anti Cristo. Come alla metà di
16^4 = 65.536 (valore totale che è unitario in 65.536 -6^3 = 65.320).
Un "AD" AMO che aveva già "in programma" di andare "Ad" Amodeo.
Pertanto non temete! La REALTA' DIVINA prevede anche 32.660 anni DOPO
CRISTO. Dio non ha creato l'Universo per non renderlo accessibile
interamente all'uomo!
Morirà DIO, il 22 dicembre 2012. E non potrete vederlo dopo che avrete
evitato in ogni modo DI VEDERLO IN ME.
Per questo, in Genesi 38, Dio presentò quella MANO, di R-O-MANO e
subito la fece rientare, nascondendola!
Dio non si è fatto SCORGERE VIVO E VERO da nessun altro al di fuori di
me, che già ve lo annuncio... ma per farmi deridere.
Riderà bene chi riderà per ultimo.

Poichè tutto questo è TRASENDENTE, ma anche per altri versi
SCIENTIFICO e IMPECCABILE, io invito tutti quanti a mandare FIUMI DI
MAIL al GIACOBBO di Voyager, perché, se i MAIA hanno seguito conteggi
LORO e incomprensibili, NOI CRISTIANI che cediamo che CRISTO sia stato
mandato alla fine del tempo per SALVARE IL MONDO con la sua vita e la
sua morte, è in se stesso, con la sua stessa VENUTA AL MONDO il
PRINCIPIO e il valore nedio su cui TUTTI POSSIAMO regolarci per
salvarci!
Anche il PADRE IN ME è salvato dal Figlio, perché in me ha assunto
anche LA CROCE DEL VERO PECCATO, di cui fece grazia al Figlio,
crocefisso solo nella carne.
In me DIO SI E' CROCEFISSO ANCHE NELLO SPIRITO e, avendo creato un
mondo in cui "in apparenza dà morte a tutti", fa di tutto per "essere
mortificato ora da tutti !!!".
E si augura che - comparso in televisione a dire a tutti: "IO SONO IL
PADRE E SPIRITO SANTO" - sia per adesso mortificato da tutti gli
spettatori del mondo.
Dio Padre DEVE DIMOSTRARE che - pur essendo per lui tutto possibile -
ha voluto venire in uno CRITICATO DA DUTTI e BIASIMATO DA TUTTI, per
dimostrare a tutti che I VERI PRIMI sono coloro che sono GIUDICATI
ULTIMI.

Se riuscirete a farmi contattare da Giacobbo avrete fatto un SERVIZIO
IMMENSO alla SALVEZZA DELLA VITA SULLA TERRA, consentendo a DIO STESSO
il suo ultimo CALVARIO di derisione.
Poi, il 22-12-2012, sarete costretti tutti a ravvedervi, e non ci sarà
più alcuna incertezza, tanto che finalmente verranno i TEMPI NUOVI E
IL MONDO NUOVO in una terra che sarà purtroppo GELATA, ma anche
scaldata dal SOLE ATOMICO PULITO che Dio vi darà attraverso di me, che
già sto tentando - avendo rivelato il know-how - ma non sono creduto.
Giacobbo e le sue IMPOSSIBILI VIE, potrebbe essere proprio
quell'inizio del viaggio che egli dice quando dice: "sedetevi tutti e
partiamo! Ci sono novità!"

In Fede!

Romano Amodeo
Mk
2009-10-06 12:41:13 UTC
Permalink
Post by Amor Am
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi
toh, ho trovato questo:
http://www.voyager.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,121%5E1702,00.html

puoi spaccargli le palle direttamente, senza inutili intermediari.

Mk
L
2009-10-06 12:49:00 UTC
Permalink
Post by Mk
Post by Amor Am
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi
http://www.voyager.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,121%5E1702,00.html
puoi spaccargli le palle direttamente, senza inutili intermediari.
Mk
http://www.voyager.rai.it/R2_paginaSpalla/0,,239-8458,00.html

cit:
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Scrivici a Redazione Voyager - Via Umberto Novaro 19 – 00195 Roma.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Un programma di Roberto Giacobbo.
Scritto con Giulio Di Martino, Davide Fiorani, Danilo Grossi. Veronica
Vetrulli.

Produttore EsecutivoVeronica Vetrulli.

A cura di: Cristina Carunchio.

Regia: Pierpaolo Cattedra.

Regia Reportage: Raffaella Maresti, Enrico Pettinelli.

Assistenti alla Regia: Irene Carminio, Davide Vavalà.

Collaboratori ai testi: Valeria Botta, Massimo Fraticelli, Marco
Zamparelli.

Consulenti: Stefania La fauci, Adriano Forgiane, Eleonora Rossi.

Redazione: Silvia Baldassar, Marzia Battaglia, Daniele
Brandimarte,Cristina Carunchio, Maria Teresa Cesaroni, Alessandra
Clementini, Carla Colabucci, Francesca Conti, Filippo de Masi, Giusi del
Mastro, Cinzia di Cianni, Gianluca Falessi, Laura Faustini, Valentina
Loreto, Annabella Quaranta,Roberta Romani, Claudia Tarantino, Federico
Tripodi.

Musiche Originali: Rosario di Bella.
La Freccia Nera
2009-10-06 15:06:59 UTC
Permalink
Voyager è un programma che dà non poco fastidio ai CSC (Cialtroni Scientisti
Cicappini). Se consideriamo il rosicamento che provoca in questo buco di
culo di tutta Usenet, dove si accampano le ragadi pierangeliane, possiamo
dedurre che sia sulla buona strada per fare quelo che gli compete: svegliare
l'opinione pubblica togliendole le bende della falsa informazione
scientifica. E, a quanto pare, lo sta facendo bene....

Antonio Bruno
http://chrysigon.spazioblog.it/
http://www.ibs.it/code/9788889898499/bruno-antonio/ali-infangate-mia.html
http://www.edicolaweb.net/graal.htm
Post by L
Post by Mk
Post by Amor Am
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi
http://www.voyager.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,121%5E1702,00.html
puoi spaccargli le palle direttamente, senza inutili intermediari.
Mk
http://www.voyager.rai.it/R2_paginaSpalla/0,,239-8458,00.html
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Scrivici a Redazione Voyager - Via Umberto Novaro 19 - 00195 Roma.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Un programma di Roberto Giacobbo.
Scritto con Giulio Di Martino, Davide Fiorani, Danilo Grossi. Veronica
Vetrulli.
Produttore EsecutivoVeronica Vetrulli.
A cura di: Cristina Carunchio.
Regia: Pierpaolo Cattedra.
Regia Reportage: Raffaella Maresti, Enrico Pettinelli.
Assistenti alla Regia: Irene Carminio, Davide Vavalà.
Collaboratori ai testi: Valeria Botta, Massimo Fraticelli, Marco
Zamparelli.
Consulenti: Stefania La fauci, Adriano Forgiane, Eleonora Rossi.
Redazione: Silvia Baldassar, Marzia Battaglia, Daniele
Brandimarte,Cristina Carunchio, Maria Teresa Cesaroni, Alessandra
Clementini, Carla Colabucci, Francesca Conti, Filippo de Masi, Giusi del
Mastro, Cinzia di Cianni, Gianluca Falessi, Laura Faustini, Valentina
Loreto, Annabella Quaranta,Roberta Romani, Claudia Tarantino, Federico
Tripodi.
Musiche Originali: Rosario di Bella.
Ubachef
2009-10-06 15:15:53 UTC
Permalink
Cialtroni buco di culo ragadi pierangeliane
La quotata alla pene di segugio e il tono rilassato dimostrano proprio
che sei sereno e che la stai prendendo strabene.
Occhio alla pressione, ciccione ROTFL.
Mk
2009-10-06 15:18:50 UTC
Permalink
Vo
sei diventato autistico? pure?!

Mk
Amor Am
2009-10-18 11:13:30 UTC
Permalink
Post by Amor Am
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi
toh, ho trovato questo:http://www.voyager.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,121%5E1702,0...
puoi spaccargli le palle direttamente, senza inutili intermediari.
Mk
Con moderazione, ho già cercato di dirglielo, ma il buon Giacobbo a
quanto pare non è così ESTREMO da curarsi delle condizioni DAVVERO
ESTREME che io gli segnalo.
Per questo occorrerebbero PIU' VOCI.
Del resto se ci pensate voi a "spaccargli le palle", che male fate?
Se questi argomenti vi interessano AL MASSIMO, occorre solo un
movimento di opinione... sempre ammesso che queste discussioni VI
INTERESSINO.
Comunque sia, grazie !

Romano Amodeo
terzola
2009-10-29 11:43:38 UTC
Permalink
Post by Amor Am
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi
toh, ho trovato questo:http://www.voyager.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,121%5E1702,0...
puoi spaccargli le palle direttamente, senza inutili intermediari.
Mk
Questa è la sua e-mail:

***@gmail.com
Amor Am
2009-11-08 11:16:01 UTC
Permalink
Post by Amor Am
Se vi è cara questa discussione, vi invito a sollecitare Voyager a
contattarmi
toh, ho trovato questo:http://www.voyager.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,121%5E1702,0...
puoi spaccargli le palle direttamente, senza inutili intermediari.
Mk
posto che il nome prima della chiocciolina è robertogiacobbo (seguito
dal resto), io gli ho scritto e non mi è giunta nessuna comunicazione
di rigetto della lettera, segno che l'indirizzo esiste ed è ancora
valido.

Romano Amodeo, Romano

Aqualung
2009-10-06 12:51:33 UTC
Permalink
Post by Amor Am
Se vi è cara
contaci...
Cthulthu
2009-10-07 08:14:43 UTC
Permalink
Post by Aqualung
Post by Amor Am
Se vi è cara
contaci...
si' si' GIOACCHINO ci riesci proprio bene.
2012
2009-10-06 15:00:45 UTC
Permalink
semplicissimo.
Io non ho capito nulla, e' possibile una ripetizione su questi calcolini ?
per curiosita' ma quante ore al giorno studi ?
In matematica avevi 10 e superlode ?
COMUNQUE COMPLIMENTI !
feynman
2009-10-06 16:53:22 UTC
Permalink
Post by 2012
semplicissimo.
Io non ho capito nulla, e' possibile una ripetizione su questi
calcolini ? per curiosita' ma quante ore al giorno studi ?
In matematica avevi 10 e superlode ?
COMUNQUE COMPLIMENTI !
ma tu ci fai o ci sei?

su it.scienza.matematica come ovunque amodeo è considerato un pazzo
innocuo.
I suoi farneticamenti matematici non hanno nulla a che vedere con la
matematica.

ciao
feynman
Cthulthu
2009-10-06 17:18:26 UTC
Permalink
I suoi farneticamenti matematici non hanno nulla a che vedere con la matematica.
ciao
feynman
Stesso parallellismo di te' con la fisica.
gabriele
2009-10-06 18:12:39 UTC
Permalink
Post by feynman
su it.scienza.matematica come ovunque amodeo è considerato un pazzo
innocuo.
sì però fa stalking sui newsgroup .
Amor Am
2009-10-18 11:07:41 UTC
Permalink
Post by gabriele
Post by feynman
su it.scienza.matematica come ovunqueamodeoè considerato un pazzo
innocuo.
sì però fa stalking sui newsgroup .
Riesco a "camminare" (se è il significato di fare stalking) solo per
coloro che sono di mente aperta.
Le mie difficoltà su it.scienza.matematica derivano da matematici che
non hanno ancora pienamente capito le possibilità offerte dalla
Matematica, e la considerano solo un "mezzo" per fare CALCOLI, anziché
uno STRUMENTO INDISPENSABILE a capire perfino COME E' DATA FORMA al
mondo reale grazie alle virtù matematiche del numero 10.

L'assoluto è configurabile nella potenza N^0, che, realmente
calcolata, porta al numero UNO aggiudicabile ad un TUTTUNO già tutto
determinato e non ulteriormente determinabile, altrimenti non sarebbe
TUTTO.
Ma l'insieme di tutti i numeri possibili N, della base N^0
dell'assoluto, ha - come suo riferimento unitario - il numero 10.

Infatti i CICLI NUMERICI sono dati dalla somma tra gli opposti, e sono
questi i possibili, espressi in ordine:

1/1 + 1x1 = 1 + 1 = 2
2/2 + 2x2 = 1 + 4 = 5
3/3 + 3x3 = 1 + 9 = 10
4/4 + 4x4 = 1 + 16 = 17
5/5 + 5x5 = 1 + 25 = 26
6/6 + 6x6 = 1 + 36 = 37
7/7 + 7x7 = 1 + 49 = 50

Da 2x5= 10 abbiamo che 10 (ciclo del 3) è il prodotto del ciclo dell'1
per il ciclo del 2.
Da 5x10=50 abbiamo che il ciclo del 7 è dato dal prodottoi del ciclo 2
per il ciclo 3.
2+5+10=17 rivela il ciclo del 4 come la somma dei cicli 1, 2 e 3.

La PROVA del fondamentale 10, che STRUTTURA TUTTO è dato dai 10^10
spazi unitaria atomici che compongono 1 metro.

Bene, mentre io USO LA MATEMATICA per CAPIRE la struttura della
realtà, e quindi la ESALTO, mi toccano tutti gli insulti possibili dai
molti Matematici che ne hanno proprio una MODESTISSIMA CONCEZIONE !

Mentre io uso la Matematica per CORREGGERE addirittura EINSTEIN, ai
Matematici sembra un INSULTO fatto contro le LORO MAESTA'.
Ma se un CUBO, di lato 1, ha 3 componenti, per il suo VOLUME, è
indiscutibile che sia 1+1+1 la somma delle TRE componenti della TERNA
CARTESIANA.
Se ogni lato 1 m esiste nel tempo 1 s, ha la velocità in linea 1/1 m/
s.
Allora la TERNA 1+1+1 (x+y+z) esiste alla velocità di 3/1 m/s ed è la
VELOCITA' ASSOLUTA della PRESENZA del volume. E' tanto ASSOLUTA che il
volume è tutto già PRESENTE.

Come mai da Einstein la VELOCITA' ASSOLUTA è allora ottenuta non da
3/1 ma da 2,99792458/1 m/s (alla dimensione 10^8) ???

COME MAI?
Ma perché la SEZIONE è 1,0006922855... m^2 anziché 1 m^2, tanto che è
ottenuta da 3 diviso per 2,99792458...

Succede che i fisici, considerando solo la velocità della SEZIONE
REALE (elettromagnetica) della luce, hanno compiuto la SCIOCCHEZZA di
non considerare il suo VALORE. Infatti se la sezione non era UNITARIA,
ma maggiore, il flusso sarebbe RALLENTATO.
Ogni sezione REALE è fatta di spazio e di tempo (essendo "reale").
Se lo spazio UNITARIO nell'area è 1x1 = 1, il suo tempo UNITARIO è
dato da 1 diviso per 1444,4905513100 (fino alla dimensione atomica.
Questo MATEMATICO QUANTITATIVO di 1 diviso 1444,4905513100, se è USATO
come dico io: PER CAPIRE, consente di capire che è dato da:
+1000 tutta la massa 10^3
+0444,4 tutta la REALTA' (3+1) nelle 3 D. intere
e 1 decimale per la massa-tempo.
+0000,090 tutta l'energia di 90 millesimi dell'angolo
retto di 90°.
+0000,00055 tutta la quota elettrica e magnetica.
+0000,000001 tutta l'unità milionesima della massa
antimateriale.
+0000,0000003 tutto lo spazio tridimensionale, dato da 3
componenti,

ciascuna 10^3 spazi atomici.
+0000,0000000100 tutto il fronte unitario atomico 10x10.

Ma PICCHE ! I Matematici non usano la Matematica PER CAPIRE, ma solo
per fare con essa i "conti della serva". Sicché Romano Amodeo, che la
NOBILITA AL MASSIMO è giudicato uno che NON LA RISPETTI !!!!
Amor Am
2009-10-18 10:21:36 UTC
Permalink
Post by feynman
Post by 2012
semplicissimo.
Io non ho capito nulla, e' possibile una ripetizione su questi
calcolini ? per curiosita' ma quante ore al giorno studi ?
In matematica avevi 10 e superlode ?
COMUNQUE COMPLIMENTI !
ma tu ci fai o ci sei?
su it.scienza.matematica come ovunqueamodeoè considerato un pazzo
innocuo.
I suoi farneticamenti matematici non hanno nulla a che vedere con la
matematica.
ciao
feynman
Caro contestatore, se hai capacità AUTONOME di giudizio, ti dimostro
che sono il SOLO che, esaminando la realtà in cui siamo, la studi con
ordine, a cominciare dalla condizione ASSOLUTA che esiste come un
PRINCIPIO ASSOLUTO.

Perché affermo che N^0 = 1 (è Matematica o "cialtroneria") è il
PRINCIPIO ASSOLUTO?

E' semplice: la nostra realtà è inequivocabilmente di tipo BINARIO,
ossia del tipo che impone sempre realtà UNGUALI e CONTRARIE tra loro,
del tipo di -1 +1 = 0.
Materia e Antimateria sono opposti ed esistono entrambi. Allo stesso
modo Elettricità e Magnetismo, Potenziale e Atttuale, Stazio e Tempo,
Positivo e Negativo...

Dunque IN Assoluto ESISTE N elevato a ZERO, laddove N è "ogni
possibile numero diverso da zero" e laddove lo ZERO della potenza non
condiziona in ogni possibile modo la base di TUTTO IL POSSIBILE.

Se allora l'INDETERMINATO N^0 sta alla base dell'UNO determinato come
il prodotto degli opposti N^+1 e N^-1, esso agisce come un criterio di
assoluta determinazione in OGNI POSSIBILE DETERMINAZIONE BINARIA.

Questa ONNIPOTENZA determina un SISTEMA INTEGRALE di tutto il
possibile.
E, se tutto il dinamismo che esiste è l'IMMAGINE REALE di una stringa
di dati binari del tipo 100100101111\00..., dovuto a ragione di una
RAGIONE che IMMAGINA attraverso un suo SOFTWARE, eccoti il mondo che
noi vediamo.
Poiché OGNI STRINGA DI DATI esiste in "tutto il possibile", ecco come
DIO crea dal nulla tutto il possibile.

Naturalmente per DISCUTERE di queste cose bisogna essere "OPENED
MIND", di mente aperta.
Con una SCIENZA che crede vera la materia e il mondo IMMAGINATO DA
NOI, sulla base della NOSTRA INTERPRETAZIONE del SISTEMA BINARIO
1010000010101010... a ciascuno assegnato... io poveretto sono stimato
piuttosto male!

Stiamo DANDO IMMAGINE al mondo PROPRIO NOI, mentre la scienza ci crede
UN ACCIDENTE della natura, che ad un certo momento ha generato la vita
e gli esseri ragionevoli!
Siamo la CAUSA di tutto l'apparire e siamo giudicati l'EFFETTO !!!

Questa SCIENZA che crede nella MATERIA REALE è ancora retrograda e si
difende attribuendo FOLLIA a chi pone lo SPIRITO dell'OSSERVATORE (e
la sua IMMAGINAZIONE) alla base del mondo reale che vediamo.
Io, Romano Amodeo, sono tra questi.
Continua a leggere su narkive:
Loading...